I migliori ferri da stiro con caldaia Polti Vaporella del 2020

Confronta i migliori ferri da stiro con caldaia Polti Vaporella del 2020 e leggi la nostra guida all'acquisto.
Elena.gallina
Autore
Elena

I ferri da stiro con caldaia Polti Vaporella

La stiratura del bucato è ancora per molti italiani un’operazione irrinunciabile: per essere sempre impeccabili il guardaroba deve essere perfettamente stirato e libero da pieghe, non importa l’abbigliamento scelto. Per stirare però senza eccessiva fatica e risparmiando tempo è necessario scegliere un ferro da stiro dalle prestazioni adeguate, tanto alla quantità di panni che normalmente abbiamo da stirare, quanto al tipo di abiti che occupano i nostri armadi.Polti VaporellaPer questo vi consigliamo, a monte di qualunque ulteriore considerazione, la lettura delle guide all’acquisto che abbiamo dedicato ai diversi tipi di ferri da stiro, così da capire in primo luogo quale tra ferro da stiro tradizionale, ferro con caldaia, ferro verticale o addirittura pressa da stiro sia lo strumento giusto per voi.
Se però foste arrivati qui avendo già ben chiaro di voler acquistare un ferro da stiro a caldaia, dunque adatto a stirare grandi quantità di panni, potreste giustamente chiedervi quale tra i marchi in commercio offra i migliori modelli: qui ci occuperemo nello specifico di uno dei più noti e popolari, ovvero le Vaporella del marchio Polti che da generazioni accompagnano le famiglie italiane. Ne illustreremo i punti di forza, le particolarità rispetto alla concorrenza e vi aiuteremo a capire se sia proprio questo il marchio che fa per voi.

Vaporella Polti: ferri con caldaia e generatori di vapore

Prima di addentrarci nella trattazione dei modelli Polti è necessario fare una precisazione. Esistono infatti ferri da stiro con caldaia vera e propria e ferri da stiro apparentemente analoghi nella forma, ma diversi nella modalità di funzionamento: anziché avere una caldaia, sono infatti dotati di un generatore di vapore. Chiariamo brevemente quali siano le differenze tra i due.

Ferro da stiro con caldaia vs. generatore di vapore

È importante capire quale sia la differenza tra generatori di vapore e ferri a caldaia per capire esattamente che cosa si stia acquistando e cosa ci si debba aspettare in termini di prestazioni e di comodità nell’utilizzo.
I generatori di vapore non funzionano in maniera dissimile dai tradizionali ferri da stiro con serbatoio incorporato: anche in questo caso, infatti, il vapore viene generato direttamente nella piastra. La sola differenza è che il serbatoio, anziché essere incorporato, è esterno e molto più capiente: una pompa convoglia l’acqua verso la piastra, dove viene vaporizzata. In generale il vapore generato da questo tipo di ferro viene emesso ad una pressione maggiore rispetto ai ferri tradizionali, mentre un altro grandissimo vantaggio è la possibilità di ricaricare il serbatoio senza attese, prolungando potenzialmente all’infinito l’autonomia di stiratura.Vaporella Polti a caldaiaI ferri con caldaia invece, come dice il nome stesso, sono dotati di una caldaia con serbatoio: in questo caso il vapore viene generato nella caldaia ad alta pressione e solo successivamente inviato alla piastra. Dal punto di vista delle prestazioni i ferri con caldaia sono sicuramente i migliori in assoluto, grazie alla pressione molto elevata che la caldaia può imprimere al vapore, ma gli svantaggi sono l’autonomia comunque limitata (la caldaia deve raffreddarsi e tornare a pressione ambiente prima di poter essere aperta e riempita di nuovo) e il peso decisamente superiore rispetto ai generatori di vapore.

Polti Vaporella e il mercato

Fatta questa importante premessa, è interessante fare un paragone tra i ferri Polti Vaporella e gli altri ferri a caldaia o generatori di vapore presenti sul mercato. Per farlo seguiremo la traccia di quelli che abbiamo individuato nella nostra guida all’acquisto dei ferri a caldaia come i cinque fattori fondamentali da considerare in un apparecchio di questo tipo.

1. Struttura

Tanto i ferri a caldaia quanto i generatori di vapore hanno dimensioni necessariamente ingombranti e un peso significativamente più elevato rispetto ai ferri tradizionali. Nel caso della Vaporella Polti, la gamma include generatori di vapore dal peso compreso tra i 2,5 e i 3 kg, mentre i modelli con caldaia vanno dai 4 ai 5,5 kg. Si tratta in entrambi i casi di valori in linea con il mercato.Vaporella Polti rabbocco continuoDal punto di vista invece di altri particolari di design che rendono più o meno comodo un ferro a caldaia, segnaliamo che quasi tutti i modelli di Vaporella Polti hanno il piano di appoggio della piastra inclinato e un sistema di parcheggio del cavo vapore, mentre il serbatoio estraibile è appannaggio, naturalmente, solo dei generatori di vapore. Va detto, però, che taluni modelli a caldaia permettono comunque il rabbocco continuo della tanica. Anche in questo caso si tratta di caratteristiche comuni tra tutti i modelli in commercio.

2. Vapore

Fatta eccezione per i modelli più economici, le Vaporella di Polti offrono in generale ottime prestazioni per quanto riguarda la produzione ed erogazione di vapore. I tempi di preparazione sono al massimo di due minuti, anche se alcuni modelli con generatore di vapore scendono addirittura al di sotto dei 60 secondi. L’erogazione è potente: si parla di 140 g/min di erogazione continua e di 240 g/min di colpo vapore per i generatori di vapore. Per quanto riguarda quest’ultimo aspetto, la differenza rispetto ai modelli a caldaia è notevole: questi ultimi vantano infatti un colpo vapore tra i 350 e i 500 g/min a seconda del modello.
Si tratta di valori molto buoni e che accomunano i modelli di fascia alta sul mercato, tra i quali si possono a buon diritto collocare la maggior parte dei ferri a caldaia Polti.

3. Acqua

In generale, la capacità dei serbatoi o caldaie delle Vaporella Polti sono nella media di mercato: si va indicativamente da 1,3 a 1,5 l. Come nel caso dei concorrenti, come abbiamo già avuto modo di sottolineare, anche i ferri Polti possono quasi sempre venire rabboccati senza soluzione di continuità, senza cioè attendere il raffreddamento della caldaia.
D’altro canto, va sottolineato che tutti i modelli di Vaporella Polti con generatore di vapore sono equipaggiati con un sistema anticalcare integrato, che permette così di utilizzare tranquillamente il ferro anche con acqua di rubinetto. Nel caso dei modelli a caldaia, invece, è la stessa tecnologia utilizzata ad essere refrattaria alle incrostazioni di calcare, richiedendo dunque minore manutenzione.Vaporella Polti anticalcareQuesto aspetto è molto importante da considerare: non tutti i modelli in commercio, in particolare quelli più economici, sono dotati di un sistema anticalcare e in questi casi, in talune regioni d’Italia specialmente, può rendersi necessario utilizzare acqua distillata nel serbatoio.

4. Potenza e consumi

La maggioranza delle Vaporella Polti hanno un assorbimento energetico di 2200 W, sia che si tratti di modelli a caldaia, sia che si tratti di generatori di vapore. Pochi modelli, perlopiù a caldaia, si distinguono per la potenza assorbita ancora maggiore, che arriva a sfiorare i 2400 W. Anche in questo caso si tratta di valori eccellenti, che non a caso si riflettono sulla velocità di preparazione del vapore e sulla potenza del getto erogato: anche questo è dunque un aspetto che colloca saldamente i ferri da stiro Polti nella fascia alta del mercato.Vaporella Polti funzione EcoD’altro canto, bisogna ricordare che maggiore assorbimento implica anche maggiori consumi: per il momento, non tutte le Vaporella Polti sono dotate di una funzione “Eco”, utile a ridurre l’assorbimento energetico necessario a scaldare la piastra e produrre il vapore. Nonostante questo tipo di funzione stia diventando sempre più diffuso sui nuovi modelli di ferro da stiro, esso non è ancora uno standard: come Polti, tanti altri produttori non la prevedono ancora su tutta la propria gamma.

5. Piastra

A lungo, le Vaporella di Polti non hanno montato piastre degne di nota: lisce, in alluminio, con relativamente pochi fori, sono rimaste un po’ indietro rispetto alle evoluzioni portate avanti da tanti competitor. Negli anni recenti, però, Polti ha introdotto la piastra 360° fluid curve technology: sempre realizzata in alluminio, questa piastra presenta un rivestimento ceramico antiaderente e antigraffio, una punta sottile di precisione, scanalature per convogliare uniformemente il vapore e un peculiare bordo arrotondato che facilita il superamento di bottoni, cuciture e altri piccoli ostacoli. Possiamo dunque affermare che, con i modelli di più recente introduzione, Polti abbia colmato il divario con i suoi concorrenti in fatto di piastre.

I concorrenti di Polti Vaporella

Abbiamo ripetutamente fatto riferimento ai rivali di Polti nel mercato dei ferri da stiro a caldaia e generatori di vapore: vediamo allora di preciso di quali marche si tratti.
Tra i generatori di vapore i principali concorrenti sono senza dubbio:

  • Rowenta, azienda tedesca che offre modelli dalle buone prestazioni ad un prezzo generalmente alla pari rispetto a Polti;
  • Braun, altro famosissimo brand tedesco dalle prestazioni eccellenti, sebbene a un prezzo piuttosto elevato;
  • Philips, brand olandese che per primo ha introdotto i generatori di vapore con temperatura fissa per tutti i tessuti, tecnologia ora adottata anche da Polti su alcuni modelli;
  • Imetec, marchio italiano di fascia bassa che offre modelli molto più economici rispetto a Polti.

Va detto che il mercato si va sempre più orientando verso i generatori di vapore, più semplici ed economici sia dal punto di vista costruttivo, sia per le tasche degli acquirenti. Per questo Polti rimane uno degli ormai pochi marchi a produrre ancora modelli a caldaia, godendo così di una posizione di forza in questa sottonicchia del mercato condivisa unicamente con Imetec.

Domande frequenti sulla Vaporella Polti

Perché acquistare una Vaporella Polti?

Come avrete notato se avete letto fino a qui, vi sono svariate buone motivazioni per scegliere una Vaporella Polti. Facciamo un breve riassunto:

  • Ottime prestazioni: sia che scegliate un modello a caldaia sia che preferiate un generatore di vapore, da una Vaporella potete sempre aspettarvi vapore potente e tempi di preparazione piuttosto rapidi;
  • Longevità: grazie ai sistemi anticalcare presenti su tutta la gamma, potete aspettarvi che la vostra Vaporella duri molti anni;
  • Autonomia illimitata: quasi tutti i modelli, a caldaia o generatori, sono rabboccabili in continuo, così che possiate stirare non-stop anche i più grandi carichi di bucato.

Quanto costa una Vaporella Polti?

Dobbiamo premettere che i ferri con caldaia o generatore di vapore non sono in generale economici: è infatti difficile assicurarsene uno per meno di 100 €. Polti offre una gamma di prodotti molto ampia, composta tanto da modelli semplici e dal costo più abbordabile, quanto da modelli a caldaia particolarmente performanti e dal costo di diverse centinaia di Euro. Indicativamente i prezzi sono come segue:

  • Generatori di vapore: da 130 a 190 €;
  • Caldaia: da 100 a 350 €.

Dove acquistare una Vaporella Polti?

Come è ormai la prassi per i beni di ogni tipo, anche un ferro da stiro con caldaia si può acquistare attraverso due canali: i negozi di elettrodomestici sparsi sul territorio, oppure i rivenditori online, a partire in questo caso dal negozio virtuale della stessa Polti.
Vi sono vantaggi e svantaggi in entrambi i casi: se, ad esempio, non potrete toccare con mano un modello prima di acquistarlo online, è altrettanto vero che in un negozio non troverete mai la stessa varietà che l’acquisto online vi può offrire. Non possiamo però non ricordare come, molto spesso, i rivenditori online offrano prezzi sensibilmente inferiori rispetto ai negozi, in ragione soprattutto dei minori costi di gestione cui devono far fronte.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori ferri da stiro con caldaia Polti Vaporella del 2020?

La tabella dei migliori ferri da stiro con caldaia Polti Vaporella del 2020 scelti dalla redazione di QualeScegliere.it

Prodotto Prezzo
migliore
Recensione
Polti Vaporella XT100C
nessuna offerta
Recensione
Polti Vaporella Next VN18.35
nessuna offerta
Recensione
Polti Vaporella XT90C
nessuna offerta
Recensione
Polti Vaporella Simply VS10.10
nessuna offerta
Recensione
Polti Vaporella 2h Professional
nessuna offerta
Recensione

Ferri da stiro con caldaia: gli ultimi prodotti recensiti

"Ferro da stiro con caldaia Polti Vaporella": hai dubbi? Facci una domanda!

Ecco i migliori due prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Rowenta VR8220 Powersteam

Migliore offerta:196,97€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Polti Vaporella XT90C

Migliore offerta:249,00€