I migliori massaggiatori viso del 2022

Confronta i migliori massaggiatori viso del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Parfimo
224,90 €
Currentbody
150,00 €
Amazon
9,95 €
Amazon
109,99 €
Amazon
26,99 €
Parfumdreams
230,00 €
Amazon
169,99 €
mediaworld
114,98 €
Amazon
230,30 €
Notino
133,80 €
Pinalli
230,30 €
Currentbody
247,00 €

Tipologia

Elettrico

Elettrico

Manuale

Elettrico

manuale

Azione

Lifting, antirughe, rassodante, tonificante

Lifting, antirughe, rassodante, tonificante

Tonificante, allevia la rigidità muscolare, rilassante

Antirughe, rivitalizzante, illuminante

Illuminante, ravvivante, riduce gonfiori e rossori

Trattamenti

Microcorrente e pulsazioni transdermiche

Microcorrente

Massaggio gua sha

Massaggio con vibrazione

Crioterapia

Materiali

Metallo e silicone

n.d.

Giada

n.d.

Acciaio

Zone trattabili

Viso e collo

Viso e collo

Viso, collo, mani, schiena, spalle

Viso

Viso e collo

Punti forti

Tonifica i muscoli del viso grazie alla tecnologia a microcorrente avanzata

Effetto lifting grazie al trattamento con microcorrente

Realizzato a mano

Riduce le rughe

Facili da impugnare

Dispositivo medico sicuro dotato di Anti-Shock System

Piccolo e comodo da portare con sé

100% giada

Facile da utilizzare

Migliora l'aspetto generale del viso

Assicura un effetto lifting e la riduzione delle rughe

Favorisce la produzione di collagene per un viso più tonico

Con guida digitale per l'uso corretto

Waterproof

Aiuta a ridurre gonfiori e infiammazioni

Wireless con modalità di ricarica con USB

Gel conduttivo incluso

Punti deboli

Prezzo elevato

Testina non intercambiabile

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Come scegliere il massaggiatore viso

Quando parliamo di skincare, moltissimi sono i prodotti e gli strumenti che il mercato offre. Oltre alle creme per il viso, alle maschere per il viso e ad altri trattamenti specifici, come il peeling, in commercio si possono trovare anche strumenti pensati sia per offrire benefici diretti alla pelle e ai muscoli facciali, sia per agevolare l’applicazione di tutti i prodotti creati per prendersi cura del volto.Massaggiatore visoIn questa guida all’acquisto parliamo nello specifico del massaggiatore facciale o massaggiatore viso, uno strumento che negli ultimi anni ha preso piede velocemente andando ad aggiungersi a tutti quei dispositivi, come ad esempio la spazzola per la pulizia del viso, che aiutano a creare una beauty routine completa.

Benefici del massaggiatore per il viso

Il massaggio del viso è una pratica originaria dei Paesi asiatici, dove l’arte del massaggio e la cura della pelle sono parte di una cultura antica e tramandata da secoli. Le tecniche di massaggio orientali vengono offerte oggi dai professionisti del settore in molti centri di bellezza. Non tutti però hanno il tempo e il budget per recarsi di frequente presso un centro specializzato. Grazie all’ausilio di un massaggiatore per il viso è oggi possibile dedicare un po’ di tempo a questi trattamenti anche a casa e, con un po’ di pratica e gli strumenti giusti, si possono ottenere benefici simili a quelli offerti da un massaggio facciale professionale.Massaggiatore viso effettiIn generale, è stato provato che massaggiare la pelle e i muscoli del viso aiuta a:

  • Migliorare l’aspetto generale della pelle, che appare più soda e più compatta;
  • Attenuare i tipici segni dell’età, come rilassamento e rughe;
  • Alleviare la pressione e la congestione nasale;
  • Aumentare la circolazione sanguigna e di conseguenza dare più luminosità alla pelle del viso;
  • Ridurre la comparsa dell’acne in chi possiede una pelle grassa e soggetta ad impurità;
  • Ossigenare i tessuti e favorire la produzione di collagene ed elastina;
  • Eliminare gonfiori;
  • Lenire i muscoli tesi e tonificarli;
  • Agevolare l’assorbimento dei principi attivi presenti in creme e altri prodotti per il viso;
  • Calmare, rilassare e alleviare lo stress, da molti considerato una delle tante cause dell’invecchiamento precoce della pelle.

I massaggiatori per il viso funzionano?

Più o meno tutti i modelli di massaggiatori promettono un miglioramento generale dell’aspetto della pelle del viso che, dopo alcune settimane di trattamenti, dovrebbe apparire più distesa, meno gonfia, più levigata e luminosa. Questi risultati sono effettivamente possibili perché massaggiare il viso aiuta ad attivare la circolazione, a rilasciare le tossine in eccesso e ha un’azione calmante. Come tutti gli strumenti pensati per la cura del proprio corpo, non si tratta tuttavia di trattamenti o strumenti miracolosi, ma che offrono un miglioramento certamente percettibile seppure, specialmente nel caso dei massaggiatori per il viso manuali, temporaneo. I massaggiatori per il viso sono quindi molto utilizzati per preparare la pelle e renderla più luminosa prima dell’applicazione del trucco: gli effetti benefici sono infatti percettibili durante le prime ore dopo il massaggio e fanno sì che si abbia un viso fresco e riposato per il resto della giornata. Anche risultati più duraturi sono raggiungibili, ma solo con costanza e con un uso prolungato degli strumenti e dei dispositivi pensati per il massaggio facciale, specialmente se abbinati a prodotti anti-invecchiamento e idratanti, come creme e sieri, il cui uso assieme al massaggiatore è non solo consigliato ma, in alcuni casi, indispensabile.
Massaggiatore viso beneficiCome vedremo qui di seguito, esistono moltissime tipologie di massaggiatori per viso diverse tra loro: conoscerle è il primo step per scegliere ed acquistare quella più adatta alle proprie esigenze.
Anzitutto è importante sapere che i massaggiatori per viso si dividono in due grandi famiglie: quelli manuali e quelli elettrici; entrambe includono svariati modelli e tecnologie che andremo ad analizzare nei seguenti paragrafi.

Massaggiatore per il viso manuale

I massaggiatori facciali manuali sono i più basici e spesso anche i più economici, pur garantendo un visibile miglioramento del tono della pelle se utilizzati con costanza e frequenza. Tra i massaggiatori facciali manuali più conosciuti troviamo il rullo di giada, la pietra per il gua sha, il roller a due sfere e i globi di ghiaccio facciali. Questi strumenti vanno solitamente utilizzati assieme a sieri o creme che in questo modo vengono assorbiti in modo più efficace e possono raggiungere strati dell’epidermide più profondi.

Rullo facciale o rullo di giada

Si tratta di uno degli strumenti manuali più in voga proprio perché facile da usare e alla portata di tutte le tasche. Formato da due pietre cilindriche fissate alle estremità di un’impugnatura leggera, il rullo facciale va passato sulla pelle del viso dall’alto verso il basso per tonificare e rivitalizzare l’epidermide.Massaggiatore viso manualeLa sua caratteristica principale è proprio il materiale con cui viene realizzato, la giada, una pietra conosciuta per le sue proprietà calmanti e per la sua capacità di mantenersi ad una bassa temperatura costante, anche quando la sua superficie viene frizionata sulla pelle. Il rullo facciale viene proposto anche in altri materiali, come l’acciaio, il quarzo rosa o altre pietre.

Gua sha

Il massaggiatore manuale per effettuare l’ormai popolare massaggio gua sha, utilizzato fin dall’antichità in Cina, si riconosce facilmente per la sua forma simile ad un cuore. Questo trattamento, da fare comodamente a casa, stimola la microcircolazione grazie ai lati smussati della pietra, che va passata ripetutamente sulla pelle del viso partendo dal basso e seguendo le linee naturali del volto.Massaggiatore viso manuale gua shaLe pietre utilizzate per il gua sha sono anche in questo caso la giada oppure il quarzo rosa e sul mercato sono presenti versioni lisce per un massaggio delicato, oppure porose, indicate per effettuare massaggi più profondi. Si dice inoltre che il massaggio gua sha abbia anche proprietà antinfiammatorie e dia sollievo ai muscoli facciali.

Roller a due sfere

Il roller a due sfere è uno strumento per il massaggio del viso composto da un manico e due sfere sfaccettate o lisce che, passate sul volto, permettono di massaggiare i muscoli del viso e attivare la microcircolazione. Le sfere sono solitamente in acciaio inossidabile, ma è possibile trovare modelli in legno o altri metalli, incluso l’oro.Massaggiatore viso roller

Globi di ghiaccio facciali

Si tratta di una coppia di sfere in acciaio inossidabile che vanno refrigerate e poi passate sul viso secondo la tecnica chiamata skin icing, che utilizza la crioterapia per dare tono alla pelle. I globi di ghiaccio vanno utilizzati, ad esempio, alla mattina per sgonfiare il viso prima di applicare creme e trucco.

Dermaroller

Il dermaroller è uno strumento presente sul mercato già da un po’ di tempo. Si tratta di un rullo coperto da micro aghi in grado di stimolare la circolazione del sangue. Viene proposto in diversi materiali e dimensioni e svolge diverse funzioni specifiche che potete approfondire nella nostra guida all’acquisto dedicata al dermaroller.

Massaggiatore per il viso elettrico

Chi cerca un massaggiatore per il viso più automatizzato può optare per un massaggiatore facciale elettrico. Questi dispositivi compiono movimenti in grado di simulare diversi tipi di trattamento effettuati da un professionista e differenti tipologie di massaggio. Alcuni modelli presentano infatti funzionalità ulteriori rispetto ai massaggiatori manuali, tra cui l’uso di impulsi elettrici controllati per tonificare i muscoli facciali, gli ultrasuoni, la vibrazione e le pulsazioni. Essendo dispositivi elettrici hanno un costo più alto rispetto a quelli manuali e possono arrivare anche a superare i 200 €.Massaggiatore viso elettricoI modelli elettrici di massaggiatori facciali sono diversi e scegliere quello giusto in un mercato così ampio non è semplice. Per capire meglio verso quale modello elettrico orientarsi, è utile focalizzarsi sul tipo di trattamento e sulla tecnologia utilizzata. Elenchiamo qui sotto le principali.

Massaggiatore facciale a microcorrente

I dispositivi a microcorrente sono dei massaggiatori facciali dotati di sfere che emettono impulsi elettrici di basso livello per stimolare i muscoli sottocutanei. La corrente rilasciata imita gli impulsi elettrici naturali del corpo e carica le cellule aumentando il loro contenuto di adenosina trifosfato (ATP), la particella energetica responsabile della creazione di elastina e collagene, sostanze che, come sappiamo, mantengono la pelle elastica e compatta. È stato clinicamente dimostrato che la microcorrente accelera anche la guarigione delle ferite e stimola i muscoli facciali.Massaggiatore viso microcorrenteI massaggiatori a microcorrente vanno sempre usati assieme a sostanze conduttive della corrente, come gel o sieri appositi, spesso contenenti anche acido ialuronico o altri ingredienti idratanti per la pelle.
Se si opta per questo tipo di dispositivo, meglio preferire quelli certificati come dispositivi medici in quanto testati e sicuri, con la consapevolezza, in ogni caso, che i miglioramenti visibili, come viso più disteso e pelle più luminosa, si possono notare solo dopo alcune settimane.

Pulsazioni e vibrazioni

Questo tipo di massaggiatori per il viso funziona esattamente come i massaggiatori muscolari, ma ad una potenza commisurata alla zona delicata che vanno a trattare. I movimenti delicati di pulsazione e/o vibrazione compiuti dal dispositivo aiutano principalmente ad assorbire meglio i prodotti specifici per il viso e a rilassare, riproducendo i movimenti effettuati attraverso un massaggio manuale; tonificano inoltre la pelle rendendola più luminosa grazie ad un miglioramento della microcircolazione. Questa tipologia di trattamento viene anche abbinata ad altre tecnologie, come la microcorrente, in quanto i benefici derivanti esclusivamente da vibrazioni e pulsazioni sono in realtà limitati.

Messaggio facciale con infrarossi

Anche la tecnologia che prevede l’uso dei raggi infrarossi non è una novità in ambito di cura del viso. L’uso dei raggi infrarossi ha una funzione anti stress, favorisce anche in questo caso la circolazione sanguigna e permette un migliore assorbimento di creme e sieri per il viso.Massaggiatore viso a infrarossiLa tecnologia a infrarossi viene solitamente abbinata ad altri trattamenti che il dispositivo per il massaggio facciale offre.

Zone trattabili con il massaggiatore per il viso

La forma e le tecnologie utilizzate nelle varie tipologie di massaggiatori facciali sono pensate per essere utilizzate su guance, zigomi, fronte, mento e collo. Per il contorno occhi invece vi sono strumenti appositi da usare specificamente laddove un massaggiatore per il viso non dovrebbe essere utilizzato, in particolar modo se elettrico e da abbinare a sieri e creme non adatte al contorno occhi. La zona del contorno occhi è infatti molto delicata e richiede trattamenti ad hoc che mirano a sgonfiare e illuminare lo sguardo. Attenzione quindi a non utilizzare un normale massaggiatore per il viso in queste zone delicate: per questo motivo è sempre opportuno leggere attentamente il libretto delle istruzioni che accompagna i dispositivi elettrici al fine di utilizzarli in modo corretto.

Le domande più frequenti sui massaggiatori viso

Quanto costa un massaggiatore per il viso?

Il costo di un massaggiatore per il viso può variare notevolmente a seconda che si tratti di uno strumento manuale oppure di un dispositivo elettrico.
Nel primo caso il prezzo parte da circa 10 € per i rulli di giada e le pietre per il gua sha fino ad un massimo di circa 30 €. Anche tra i modelli manuali tuttavia possiamo trovare massaggiatori più costosi, soprattutto se realizzati in materiali pregiati come l’oro, ma si tratta comunque di eccezioni. Se dunque siete in procinto di acquistare il vostro primo massaggiatore facciale, optare per uno manuale è solitamente la scelta più indicata proprio perché questi strumenti hanno un prezzo molto accessibile e costituiscono senza dubbio un investimento minimo, ma utile per completare la propria skincare quotidiana.
Se invece si è alla ricerca di massaggiatori elettrici più sofisticati, il prezzo sale e può superare facilmente i 100 € soprattutto se si tratta di un dispositivo medico certificato. In questo caso consigliamo di evitare dispositivi a basso costo e optare invece per marche conosciute e modelli certificati che possano essere utilizzati in sicurezza.

Dove acquistare un massaggiatore per il viso?

Se siete alla ricerca di un massaggiatore per il viso manuale potete recarvi presso i negozi dedicati ai prodotti di bellezza e toccare con mano i vari modelli, chiedendo magari consiglio al personale specializzato. È possibile in alternativa acquistare un massaggiatore per il viso anche presso le piattaforme di vendita online, dove la scelta in termini di prezzo e materiali disponibili è ancora più vasta.
Per quanto riguarda i dispositivi per il massaggio del viso di tipo elettrico, ci si può recare in un negozio di piccoli elettrodomestici che includa anche quelli per la cura della persona. Anche per i massaggiatori elettrici ci si può affidare ai negozi online, in particolar modo se già si conosce un brand o un modello specifico. In caso di dubbi, suggeriamo eventualmente di chiedere consiglio alla propria estetista di fiducia cha saprà indicare il massaggiatore per il viso più adatto alle proprie esigenze.

 


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
Il migliore
Foreo Bear

Foreo Bear

Migliore offerta: 230,30€

Il miglior rapporto qualità prezzo
NuFACE Mini

NuFACE Mini

Migliore offerta: 169,99€