I nostri esperti

La squadra di QualeScegliere.it è un team giovane e affiatato diviso a metà tra l'Italia e la Germania. Proprio in Germania, a Berlino, ha visto la luce quello che è presto diventato il primo portale italiano di guide all'acquisto e recensioni di prodotti: la sede operativa si trova ancora lì!
In Italia sono invece radicate l'anima e il cuore di QualeScegliere.it, nato per il pubblico italiano e ad esso esclusivamente dedicato.
I nostri autori sono tutti a vario titolo appassionati ed esperti delle categorie merceologiche delle quali si occupano. Tutta la loro competenza si riversa nei consigli e nelle "dritte" che potete trovare nei nostri contenuti. Il connubio tra qualità e convenienza è il principale driver delle nostre indicazioni, la sola combinazione vincente per acquistare il giusto prodotto al giusto prezzo!
Il nostro obiettivo è aiutare i consumatori a fare scelte di acquisto consapevoli e informate. Non vogliamo soltanto aiutarvi a capire quali siano i prodotti migliori, ma quali siano soprattutto i migliori per voi!
Per la stesura dei nostri contenuti, oltre a mettere in campo le nostre competenze personali, investiamo ore in ricerca. Lo scopo è fornirvi solo informazioni corrette e spiegazioni esaustive sui vari prodotti di cui ci occupiamo: vogliamo essere per i nostri lettori una fonte di informazioni affidabile e coerente.
Nelle nostre guide all'acquisto individuiamo le caratteristiche principali del prodotto che andrebbero valutate e soppesate prima di comprare. Stabiliamo una scala di valutazione per ciascuna di esse e, in base a questa, assegniamo dei voti ai modelli che recensiamo o suggeriamo.
Le nostre recensioni si basano su una conoscenza approfondita dei prodotti. Indichiamo sempre la tipologia di consumatore per cui un prodotto è più indicato. Crediamo che non sia sempre necessario spendere una fortuna per comprare prodotti all'ultimo grido. Acquistando con cognizione di causa, si può essere soddisfatti al 100% spendendo meno.
Nelle nostre guide all'acquisto spieghiamo come funzionano i prodotti, quali ne sono le caratteristiche principali e in che modo queste siano correlate alle esigenze più diverse. Forniamo ai lettori le basi per scegliere i prodotti più indicati per le loro necessità specifiche. Allo stesso tempo, facilitiamo la scelta elaborando una selezione dei prodotti più interessanti del momento.
Oltre alle guide all'acquisto, stiliamo anche approfondimenti sui brand più popolari e su tipologie particolari di prodotti. L'expertise del nostro team brilla in modo particolare nelle recensioni dei modelli più richiesti e nelle rubriche di approfondimento sulle domande più hot dei consumatori.
La competenza dei nostri autori è riconosciuta dalla fiducia accordataci da svariati brand con cui collaboriamo: Braun, Oral-B, AVM, Emma e altri, leader nei rispettivi segmenti di mercato.

Il Team di QualeScegliere.it

Elena Gallina

Curiosa, versatile e con la testa sempre piena di domande, dal 2015 fa parte del team di QualeScegliere.it, iniziando la sua carriera nel web come Copywriter realizzando il sogno degli Umanisti tutti, ovvero lavorare scrivendo. Per QualeScegliere.it si è occupata fin da subito dei più svariati argomenti, ma le sue aree di competenza si concentrano oggi su categorie merceologiche molto importanti per i consumatori, quali gli strumenti per la pulizia, i grandi elettrodomestici, la climatizzazione e il trattamento dell'aria in generale. Il lavoro per QualeScegliere.it le ha permesso di rimanere aggiornata sulle evoluzioni tecnologiche nel campo degli elettrodomestici: ha seguito le evoluzioni dei robot aspirapolvere, ha visto nascere le lavatrici smart e segue sempre con curiosità le ultime trovate di Dyson. Dal 2020 ha assunto anche il ruolo di Head of Content, che le permette di gestire, coordinare e supervisionare la produzione del team di autori e di garantirne il livello qualitativo. Nata e cresciuta tra le nebbie padane (quando ancora c'erano), è stata adolescente prima dell'ADSL e anche prima degli smartphone, ed è forse per questo che, non potendo allora affidarsi sempre a Google (al contrario di oggi), è diventata così brava a trovare modi per fare cose. Legge da sempre, solo che ora lo fa in tre lingue. Si è iscritta a Lettere, ma poi si è laureata in Storia e ha fatto un master in Risorse Umane.  Nella vita personale sono poche le sue passioni veramente durature: la più grande è sicuramente quella per il tennis, che l'accompagna dall'adolescenza (non toccatele Federer!) e che continua a praticare tutte le settimane. Ritiene che le migliori motivazioni per viaggiare siano gli eventi sportivi, i concerti e gli amici da andare a trovare. Se c'è il mare di mezzo, tanto meglio!

Francesca Maculan

Francesca fa parte del team di QualeScegliere.it dal 2019 e si occupa di scovare, testare e recensire prodotti di bellezza, articoli per la cura della persona e prodotti per l'infanzia. Da sempre attenta agli ultimi trend in materia di prodotti per la cura di sé, ama immergersi nel mondo digitale e in quello reale per trovare prodotti e brand che uniscano qualità, sicurezza ed efficacia e che ci facciano sentire meglio. Attualmente vive con il resto della famiglia a Berlino, dove ha trovato il connubio perfetto tra l'internazionalità della grande metropoli e una città a misura di bambini. Mamma di due dolci e (molto) vivaci bimbi, tenta disperatamente ma con discreto successo di trovare spazio per sé e i propri interessi, passando il proprio tempo a giocare con trenini e macchinine e a disegnare, mentre contemporaneamente prova a completare, almeno per una volta, la propria beauty routine quotidiana. Musei, mostre e parchi giochi rimangono i posti più frequentati a Berlino, in Italia e negli Stati Uniti, dove spesso viaggia con tutta la famiglia. Francesca nasce a Vicenza, dove trascorre infanzia e gioventù, tra vocabolari di latino e greco e riviste di moda e musica. Fin da piccola desidera scrivere e conoscere luoghi e culture diverse dalla sua e il modo migliore per combinare le due cose le sembra essere quello di diventare, un giorno, una giornalista. Scrivere e viaggiare rimangono ancora oggi due delle sue principali attività e quelle che tuttora le fanno battere il cuore. Terminato il liceo classico, sceglie giurisprudenza come razionale compromesso tra la scrittura e un posto di lavoro fruttifero. Dopo la laurea e un anno di praticantato scopre che non è così, ma anziché gettare la spugna decide di arricchire la sua esperienza lavorativa trasferendosi per un anno a Vancouver, dove lavora per un'organizzazione no profit. Tornata in Italia, si trasferisce a Milano per specializzarsi in proprietà intellettuale ma decide dopo un anno di lasciare definitivamente la professione legale per dedicarsi alla scrittura e all'insegnamento dell'italiano, collaborando con una casa editrice di libri per bambini con cui pubblica il libro I Musicanti di Brema, Crema, New York. Con Nebula House collabora alla pubblicazione degli altri titoli della casa editrice e si occupa di articoli di attualità dedicati al mondo dell'infanzia e della genitorialità, avvicinandosi così al vastissimo mondo dei prodotti e dei giochi per bambini, dove scopre il suo interesse per quelli ecosostenibili e ispirati alla pedagogia montessoriana. Per Qualescegliere.it è oggi Senior Content Manager per le categorie Bellezza, Cura della Persona e Infanzia, un ruolo che le permette di unire i suoi interessi personali all'attività di scrittura, produzione e gestione di contenuti.  

Maria De Matteis

Nata e cresciuta in Salento, si è laureata in Traduzione e interpretariato per poi completare il suo percorso di studi a Manchester (UK) con una specializzazione in marketing. Collabora con QualeScegliere.it dal 2019, per il quale si occupa dei settori Cucina, Cibi & Bevande e Videogiochi, argomenti in cui si è specializzata sia attraverso le precedenti esperienze lavorative che nella vita privata. Dal 2017 lavora come content writer, inizialmente per una piattaforma specializzata in turismo enogastronomico e poi per un’app di nutrizione e fitness. La sua carriera ha però avuto inizio nel settore dei videogiochi, dove ha lavorato alla localizzazione di diversi titoli per console (Nintendo) e smartphone (Kabam) destinati al mercato italiano. Ha così trasformato in lavoro una passione avuta sin da bambina, quando ha preteso e ricevuto per Natale il suo storico Sega Master System II. Il casual gaming resta uno dei suoi guilty pleasure preferiti (assieme ai libri gialli e agli album di Taylor Swift) e uno degli hobby che pratica più spesso, oltre alla cucina. L’anno trascorso in Inghilterra e quello precedente passato in Irlanda l’hanno infatti avvicinata ad abitudini gastronomiche ben lontane dalla tradizione pugliese, facendole sviluppare un interesse per le cucine internazionali di tutti i generi, che oggi coltiva leggendo libri di ricette, guardando documentari e, da buona millennial, seguendo decine di canali YouTube e Instagram. Dal 2011 vive in Germania, nazione che, contro ogni aspettativa, non ha spento il suo entusiasmo per il mondo del cibo, ma che invece l’ha vista approfondire sempre di più questo argomento. Nel tempo libero studia con rigore la sua Larousse Gastronomique e mette in pratica la teoria appresa dalla celebre enciclopedia, con risultati non sempre da haute cuisine. Oltre a sperimentare nuove ricette, ama assaggiare i piatti degli chef professionisti ed è costantemente alla ricerca di nuovi ristoranti da provare a Berlino, dove adesso vive. Da quando fa parte della redazione di QualeScegliere.it, aiuta gli utenti a trovare i migliori prodotti da acquistare nel vasto panorama dell'e-commerce con le sue recensioni e guide all’acquisto, amando in particolar modo gli approfondimenti storici sull’origine dei prodotti, le ricette dei cocktail e le recensioni dei giochi RPG.

Chiara Fonzi

Curatrice della sezione di Elettronica di QualeScegliere.it, che include Informatica, Telefonia e gadget digitali in generale, Chiara si è da sempre appassionata alla tecnologia come strumento di miglioramento della qualità di vita. Nata e cresciuta sulla costa marchigiana, ha iniziato la sua carriera nell’ambito della scrittura presso il giornalino della scuola elementare, quando la penna è diventata la sua principale forma di espressione. In quegli anni il mondo della tecnologia accende il suo entusiasmo e finalmente riesce a ottenere dai genitori un Amiga 500 su cui brucia i floppy della saga di Monkey Island. Il modem 56 K e mIRC la lanciano nell’universo dei viaggi, consentendole di chattare con nuovi amici virtuali, ritrovati tempo dopo nei primi meeting in giro per l’Italia. Nell’era di ADSL e MSN Messenger crea siti HTML ospitati sui server di Aruba, dove raccoglie in vari formati multimediali le sciocchezze combinate con gli amici reali, inclusi i video registrati con la videocamera Sony MicroMV ottenuta per la cresima. Così, si diploma all’istituto tecnico con il sogno di diventare programmatrice, aderisce al Linux User Group cittadino, studia informatica, telecomunicazioni e programmazione, si diverte a costruire siti web con Joomla e WordPress. Acquista il suo primo notebook Acer un’estate in Inghilterra, mentre fa la cameriera, ma sostituisce subito Windows con Ubuntu. Vince via concorso un contratto da giornalista con l’Università di Macerata e con l’attività giornalistica supporta gli studi in Scienze della Mediazione Linguistica, perché alla fine la passione per la multiculturalità ha vinto su Ingegneria Informatica. Finanzia l’Erasmus in Spagna con il primo premio di una competizione locale per racconti brevi, mentre il sito Internet del database dei Mulini delle Marche le apre le porte di un tirocinio retribuito in Francia. Una volta laureata, non sa come, vivrà di viaggi, scrittura e tecnologia. Negli anni 2010 è redattrice e traduttrice freelance a Firenze, ma finisce presto a occuparsi stabilmente delle sezioni online di alcune testate, dato l’interesse per SEO, social media e marketing digitale. Inevitabile il trasferimento a Milano (ospitata dall’amico dei tempi di mIRC), dove lavora come Web Content Manager e Project Manager in comunicazione digitale. Segue con dedizione progetti online, app e social fino all’arrivo della pandemia da Covid-19, quando si trasferisce a Berlino con la compagna di avventure Memi, che oggi è la mascotte dell’ufficio e ha una schiera di fan marchigiani, fiorentini, milanesi e internazionali che la segue su Instagram.

Alessandra Zunino

Alessandra dal 2017 lavora per QualeScegliere.it, dove si occupa di diversi ambiti: ha iniziato con la scrittura di guide, recensioni e approfondimenti e test di tanti prodotti da cucina e ha ampliato il suo portfolio nelle aree sport e fitness, giardinaggio, fai da te, hobby e tempo libero. Alessandra nasce a Cosenza nel 1989; dopo una laurea in Scienze politiche e una laurea magistrale in Sociologia applicata si trasferisce a Berlino nel 2015 dove inizia a lavorare nel mondo del web. La sua passione per la scrittura e per l'analisi dei dati la portano ad interessarsi all'online marketing e la spingono a dedicarsi a diversi progetti: nel 2015 crea il suo primo sito web, un foodblog, nel 2016 un magazine di streetwear in collaborazione con il suo compagno e nel 2020 un portale dedicato alla birra artigianale. Entra a fare parte del team di QualeScegliere.it dove nel corso degli anni svolge diverse mansioni, occupandosi di content creation, video editing, content marketing e SEO. Attualmente nella redazione di QualeScegliere.it lavora come web editor per le aree che riguardano lo sport, il fitness, la cucina e il tempo libero. Quando non lavora, Alessandra ama dedicarsi alle sue grandi passioni: la lettura, la musica, lo sport, i viaggi e i giri all'aria aperta con la sua fidata bicicletta. Il vero amore di Alessandra però è la cucina: tra impasti, piatti tradizionali e ricette più esotiche a casa sua c'è sempre qualcosa che bolle in pentola! Oltre a cucinare e girovagare per la città e per l'Europa, Alessandra è molto interessata all'attualità e segue con attenzione la politica nazionale e internazionale e le mutazioni del contesto socio-economico e della dimensione urbana: nonostante la vita l'abbia portata in altre direzioni, non ha abbandonato l'approccio sociologico che la spinge a guardare in modo critico e analitico fenomeni e fatti sociali.

Andrea Penna

Nato a Bari, ha lasciato l'amata Puglia e ha girato un po' tutta l'Italia, prima di trasferirsi nella Capitale. Non lo dice a voce alta, ma si considera romano d'adozione, anche perché da molti anni ormai tronca l'ultima sillaba delle parole. Laureato in Lettere alla Sapienza di Roma, ha avuto da sempre una grande passione per la letteratura e per la cultura, unita a un crescente interesse per il marketing e le tecnologie. Per QualeScegliere.it infatti si occupa di tecnologia, elettronica e fai da te. Interessi che ha approfondito in seguito, anche grazie alle sue esperienze lavorative. Grande appassionato di grafica e illustrazione, ha lavorato per anni nell'ambito dell'arredamento e del design d'interni, una carriera totalmente diversa che gli ha permesso di imparare molto sui sistemi produttivi, la filiera e i materiali. In seguito, ha lavorato per circa dieci anni per diverse software house internazionali, occupandosi di gestione di progetti tecnologici, digitali e marketing. Questi ruoli, spesso molto tecnici, hanno nel tempo messo in controluce come la funzione puramente utilitarista dei prodotti digitali si sposasse con i bisogni, completamente umani, del pubblico. Questo matrimonio combinato tra tecnologia e uomo, tra interfaccia e utente, lo ha sempre intrigato e gli è venuto naturale iniziare a scrivere di questi argomenti, spostandosi sempre di più nell'ambito del content. Da copywriter nel settore tech rimane comunque ammaliato dall'innovazione ed è sempre alla ricerca dell'ultimo gadget da presentare ai lettori. Se potesse li comprerebbe tutti per sé, ma cerca di mantenere sempre alto il suo spirito critico. Segue con attenzione l'andamento dei mercati, i report aziendali e quelli degli investitori, cercando di capire in che direzione si muoveranno le varie aziende, cosa ci aspetta nell'immediato futuro, su quali tecnologie scommettere e quali lasciarci alle spalle. A livello personale, è culturalmente un onnivoro, il tipico figlio degli anni '80 che ha unito cultura alta e bassa a suo piacimento. Sul suo comodino trovate un saggio su Cesare Pavese e un vecchio numero di Lamù. Il suo feed di YouTube è un pot-pourri che va dalla fisica quantistica al K-pop.

Marialuisa Sabatino

Marialuisa collabora con QualeScegliere.it dal 2020 occupandosi delle categorie merceologiche Cucina, Grandi e Piccoli Elettrodomestici, Prodotti per l'Infanzia e perfezionandosi in Arredo, una delle sue grandi passioni. Nata a Salerno nel 1982, dal 2013 Marialuisa lavora per diversi progetti digitali come Web Content Editor, attività che le permette di coniugare la passione per la scrittura e per il frenetico mondo online. Grazie alle numerose collaborazioni intraprese ha potuto sperimentare sul campo la propria passione per diverse tematiche, iniziando dal mondo dei matrimoni attraverso la collaborazione con Matrimonio.com, esperienza che le ha aperto le porte dell'intero universo femminile, facendola specializzare in beauty, benessere e moda. Fin dalle prime esperienze ha iniziato a familiarizzare con altri concetti come SEO e Digital Marketing, cercando di mettere in pratica ogni giorno le competenze acquisite direttamente sul campo. Sin da sempre curiosità, creatività e intraprendenza sono stati i tre motori che l'hanno spinta verso esperienze nuove, costruttive e gratificanti, fino a farle decidere di trasferirsi stabilmente a Barcellona dopo essersi laureata in Traduzione e Interpretariato per usi linguistici speciali presso l'Università L'Orientale di Napoli. Ed è proprio nella capitale catalana dove avviene il primo incontro con il lavoro di copywriter, arrivato un po' per caso negli anni in cui il settore del web content ancora non si sapeva bene cosa fosse di preciso. Nel 2016 Marialuisa diventa mamma di uno splendido bambino, un'esperienza straordinaria che le ha permesso di interessarsi con passione e attenzione particolari anche al settore maternità e prodotti per l'infanzia. In ogni sua guida all'acquisto scritta per QualeScegliere.it, che si tratti di elettrodomestici o di arredamento, Marialuisa cerca di accompagnare il consumatore nell'acquisto del prodotto migliore per sé, che soddisfi le proprie reali esigenze, nonché il proprio gusto estetico.

Alessandra Casati

Appassionata da sempre di tecnologia, moda e tutto ciò che è trendy, Alessandra si avvicina alla scrittura per diletto, dedicandosi alle nuove tendenze sia in campo digitale che analogico. Nel 2013 si laurea in Giurisprudenza con una tesi in Informatica giuridica: il suo percorso accademico le ha regalato il dono del multitasking, grazie al quale oggi è in grado di gestire diverse attività in parallelo con ottimi risultati. Il suo percorso lavorativo inizia dopo pochi mesi dal termine degli studi universitari quando entra a far parte della squadra di 7Pixel, dove mette in pratica le conoscenze informatico-giuridiche acquisite durante il suo percorso universitario. Accanto alla sua “storica” attività di legale aziendale che mantiene tuttora, dal 2019 inizia ad occuparsi anche dell’Osservatorio di Trovaprezzi.it, punto di vista privilegiato sui diversi trend online. Grazie a questa nuova attività può finalmente “sfogare” la sua voglia di scrivere e di raccontare le ultime tendenze dell’e-commerce. Dal 2021 ha iniziato ad occuparsi anche degli Speciali di QualeScegliere.it, realizzando una panoramica dell’interesse degli utenti in relazione ai diversi argomenti e prodotti. Con la sua esperienza e il suo occhio critico studia l’andamento del mercato ponendo l’attenzione sui prodotti più desiderati del momento, oltre che sui must have evergreen più cercati dagli italiani. La sua curiosità la porta a spaziare dalla tecnologia allo sport, senza dimenticare l’arredamento e il design. I suoi pregi (o forse difetti) sono la precisione e la puntualità (a livelli maniacali) che la accompagnano quotidianamente e in ogni situazione, sia lavorativa che di vita. È perfezionista anche nel vestire, con un amore innato per le scarpe, da quelle più eleganti a quelle più sportive. L’entusiasmo per la moda di Alessandra emerge anche dagli oggetti che colleziona fin da bambina, le Barbie; appassionata da sempre delle iconiche bambole di casa Mattel, per lei sono un vero e proprio modello di stile. Il suo colore preferito? Che domande…il rosa!

Sapevi che puoi testare i prodotti anche tu?

Registrati alla nostra community, condividi la tua esperienza con prodotti che già possiedi e raccogli punti. Periodicamente saranno disponibili prodotti che potrai richiedere spendendo i punti accumulati.

Crea un account e completa il tuo profilo
Scrivi recensioni e raccogli punti
Usa i tuoi punti per ricevere prodotti da testare

QualeScegliere.it non è una testata giornalistica online e non è un quotidiano online (non è quindi soggetto alle normative sull’editoria).
I contenuti sono di proprietà di Klikkapromo S.r.l. (P.I. 06275680962 con sede legale in Milano, via Felice Casati 1/A). È consentito l’utilizzo di estratti da parte di soggetti terzi purché vengano riportati i link verso le pagine che contengono i contenuti citati, dichiarando QualeScegliere.it come fonte.
Le immagini e i video che vengono utilizzati nei contenuti e provengono dalla rete riportano l’indicazione della fonte. Qualora i soggetti proprietari fossero contrari all’utilizzo da parte di Klikkapromo S.r.l. di tali creatività potranno segnalarlo all’indirizzo email: redazione@qualescegliere.it così da permetterne la tempestiva rimozione.
Klikkapromo S.r.l. non si assume alcuna responsabilità riguardo al contenuto dei commenti inseriti dagli utenti che, pertanto, sono gli unici responsabili degli stessi. Klikkapromo S.r.l. si riserva il diritto di non pubblicare e/o rimuovere, insindacabilmente e senza alcuna comunicazione, commenti che risultino offensivi, diffamatori o il cui contenuto abbia natura pubblicitaria.