Le migliori creme depilatorie del 2019

Confronta le migliori creme depilatorie del 2019 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Veet Silk & Fresh Technology Pel...

La più venduta

FormulaCrema
Zona di trattamentoGambe, braccia
Tipo di pelleNormale
Capacità200 ml
Punti forti
  • Arricchita con fior di loto e gelsomino per una profumazione più gradevole
Punti deboli
  • Non indicata per pelli o zone sensibili

Veet Silk & Fresh Technology Pel...

La migliore per pelli sensibili

FormulaCrema
Zona di trattamentoGambe, braccia, ascelle, inguine
Tipo di pelleNormale e sensibile
Capacità400 ml
Punti forti
  • Arricchita con aloe vera e vitamina E per nutrire la pelle
  • Formato conveniente
Punti deboli
  • Non indicata per il trattamento del viso

Strep Viso & Bikini

La migliore per zone delicate

FormulaCrema
Zona di trattamentoViso, ascelle, inguine
Tipo di pelleTutti
Capacità75 ml
Punti forti
  • Arricchita con calendula per nutrire la pelle
  • Formula delicata
Punti deboli
  • Non indicata per il trattamento del corpo

Veet Spray Pelli Normali

La più semplice da applicare

FormulaSpray
Zona di trattamentoGambe, braccia
Tipo di pelleNormale
Capacità150 ml
Punti forti
  • Arricchita con fior di loto e gelsomino per una profumazione più gradevole
Punti deboli
  • Non indicata per pelli e zone sensibili

Collistar Linea Uomo AEP01461

La migliore da uomo

FormulaCrema
Zona di trattamentoTutto il corpo
Tipo di pelleTutti
Capacità200 ml
Punti forti
  • Arricchita con olio di jojoba, cera d'api ed estratto di malva per nutrire la pelle
Punti deboli
  • Non indicata per la pelle femminile
Chiara.zannoni
Autore
Chiara

I fattori decisivi per la scelta della crema depilatoria

Come funziona la crema depilatoria?

Al giorno d'oggi, chi desidera liberarsi dei peli superflui ha a disposizione i trattamenti più svariati. Ci si può ad esempio affidare alla depilazione, limitandosi a recidere unicamente la parte dei peli che rimane sulla superficie dell'epidermide; in questo caso, i metodi più diffusi sono senza dubbio la classica lametta o il rasoio elettrico. In alternativa, si può ricorrere all'epilazione, estirpando i peli alla radice: un risultato di questo tipo si può ottenere tramite la ceretta o gli epilatori elettrici, che intervengono direttamente sui bulbi piliferi. Esistono poi soluzioni più radicali, come gli epilatori a luce pulsata o gli epilatori laser per uso domestico, che consentono di ottenere una rimozione semi-permanente dei peli, indebolendoli fino a inibirne la ricrescita. Ognuno di questi metodi, tuttavia, può presentare qualche problematicità: ceretta ed epilatore elettrico, ad esempio, offrono risultati piuttosto duraturi, ma molti li trovano troppo dolorosi e aggressivi; il rasoio elettrico e la lametta, invece, sono rapidi e indolore, ma comportano una ricrescita più veloce e fastidiosa. Luce pulsata e laser, infine, richiedono un investimento decisamente consistente sia in termini economici che di tempo.

In tutto questo, la crema depilatoria può rappresentare un buon compromesso, in particolare per chi ha una bassa soglia di tolleranza del dolore provocato dalla rimozione dei peli, ma non vuole rinunciare alle soluzioni fai-da-te: questo prodotto, infatti, è decisamente meno invasivo della ceretta e dell'epilatore elettrico, oltre ad essere più pratico del rasoio. Ma come funzionano le creme depilatorie? L'eliminazione dei peli, in questo caso, è dovuta a una reazione chimica: questi cosmetici contengono particolari composti (generalmente tioglicolato di calcio abbinato a idrossido di sodio o di calcio) che agiscono direttamente sulla cheratina, la proteina che si trova alla base della struttura del pelo. In breve, quest'ultima viene indebolita finché il fusto del pelo stesso non si dissolve e può essere rimosso semplicemente passando una spugnetta sulla pelle.


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

Crema depilatoria

La crema depilatoria tradizionale si distingue per una consistenza piuttosto densa e corposa; per rimuovere i peli, basterà applicarne uno strato uniforme su tutta la zona da trattare, utilizzando l'apposita spatolina generalmente fornita in dotazione. Dopo aver lasciato agire il prodotto per circa 5-10 minuti (a seconda di quanto indicato nel manuale di istruzioni), poi, sarà sufficiente risciacquare il tutto sotto acqua corrente, rimuovendo i residui con una spugna. Così facendo, i bulbi piliferi rimarranno intatti, mentre la parte del pelo che si trova sopra l'epidermide verrà sciolta.

Vantaggi e svantaggi della crema depilatoria

Esattamente come le altre tecniche utilizzate per rimuovere i peli, la crema depilatoria presenta molti vantaggi, ma anche qualche controindicazione. Tra i punti forti di questo tipo di prodotto possiamo individuare:


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

  • Praticità d'uso: la crema depilatoria è un prodotto estremamente semplice da usare e non richiede una particolare manualità, nemmeno quando utilizzata in prima persona. L'importante è applicarla in modo uniforme sulla zona da trattare, assicurandosi di non lasciare porzioni scoperte per non rischiare di ottenere un risultato non omogeneo. Tra l'altro, l'intera operazione è anche piuttosto veloce, tenendo conto del fatto che bisognerà lasciare agire il prodotto fino a un massimo di 10 minuti (i tempi di posa variano in base alla formula e alla zona da trattare);
  • Tollerabilità: rispetto a metodi come ceretta o epilatore elettrico, che agiscono strappando il bulbo pilifero e possono risultare piuttosto aggressivi sulla pelle e sui capillari, la rimozione dei peli tramite crema depilatoria è pressoché indolore. Inoltre, contrariamente a quanto avviene con il rasoio, questo prodotto non comporta il rischio di ferirsi o tagliarsi;
  • Effetto sul pelo: esattamente come il rasoio elettrico o la lametta, la crema depilatoria si limita a eliminare la parte superiore del pelo, il fusto, lasciando il bulbo pilifero intatto. C'è però una differenza fondamentale con il rasoio, che molti preferiscono evitare visto che tende a provocare una ricrescita rapida, ispida e piuttosto fastidiosa. Per via della sua natura chimica, infatti, la crema depilatoria indebolisce molto di più i peli, che ricrescono più morbidi e fini. I risultati, inoltre, sono più duraturi: se la depilazione tramite lametta dura al massimo due-tre giorni, gli effetti della crema depilatoria possono prolungarsi dai quattro ai sette giorni;
  • Effetto sulla pelle: nel momento in cui la si rimuove con una spugnetta alla fine del trattamento, la crema depilatoria svolge un'azione esfoliante sulla cute, rimuovendo le cellule morte che si sono accumulate sulla pelle. Di conseguenza, questo prodotto permette non solo di ottenere una pelle più liscia e pulita, ma anche di contrastare la comparsa di peli incarniti, dovuti solitamente all'accumulo di residui che vanno a occludere i pori;
  • Convenienza: rispetto alla maggior parte dei trattamenti per la rimozione dei peli, le creme depilatorie sono generalmente reperibili a un costo molto abbordabile.

D'altra parte, però, l'utilizzo della crema depilatoria può presentare dei risvolti negativi o comunque più problematici, ad esempio:

  • Effetto sulla pelle: come già accennato, la crema depilatoria contiene composti chimici che, soprattutto in caso di pelle sensibile, potrebbero rivelarsi aggressivi, dando luogo ad arrossamenti, irritazioni o allergie;
  • Ricrescita relativamente rapida: se rispetto all'utilizzo del rasoio i risultati sono più duraturi, quando confrontata a ceretta o epilatore la crema depilatoria si rivela meno conveniente. I primi, infatti, rimuovono il pelo direttamente a partire dal bulbo, con risultati che possono arrivare fino a due o tre settimane;
  • Odore sgradevole: a causa della sua natura chimica, la crema depilatoria ha spesso un odore sgradevole, caratteristica che molti trovano fastidiosa.

Crema depilatoria spray

Formula e ingredienti aggiunti

Analizzando le diverse creme depilatorie disponibili in commercio, la prima differenza che emerge è quella relativa alla formula. Se tutte le creme depilatorie agiscono praticamente allo stesso modo, infatti, la loro consistenza può variare in base a tre principali formulazioni:


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

  • Crema: si tratta della formula più tradizionale e consiste in una crema piuttosto corposa e densa, che può essere stesa sulla pelle con l'aiuto di una spatola (solitamente, quest'ultimo accessorio viene fornito in dotazione assieme alla crema);
  • Gel: questa formula è meno diffusa ed è tipica delle creme depilatorie pensate per la pelle maschile. La sua consistenza è più leggera e fluida, ma tende a seccare la pelle, motivo per cui le creme in gel non sono consigliate in caso di pelle secca o tendente a screpolarsi;
  • Spray: si tratta di una delle formule più recenti, pensate per facilitare ulteriormente il processo di rimozione dei peli. Questo tipo di crema depilatoria, infatti, può essere nebulizzato come un vero e proprio spray sulle zone da trattare, sulle quali va a depositarsi sotto forma di schiuma densa. In questo modo, applicare il prodotto in modo uniforme e raggiungere anche le zone del corpo più difficili diventa ancora più semplice.

Crema depilatoria in gel

La formula della crema depilatoria, poi, può essere arricchita da particolari ingredienti, che vengono aggiunti con uno scopo preciso. Tra i principali che abbiamo individuato segnaliamo:

  • Sostanze nutritive: come già accennato, le creme depilatorie sono composti chimici che, particolarmente in caso di pelli sensibili, possono rivelarsi un po' aggressivi sull'epidermide. Per questo motivo, moltissimi prodotti sono arricchiti da sostanze nutritive ed emollienti, in genere di origine naturale, pensate per rimuovere i peli ma allo stesso tempo idratare e proteggere la pelle dagli agenti chimici. Tra i più diffusi troviamo ad esempio aloe vera, vitamina E, latte di fiore di loto, olio di argan, calendula;
  • Profumazioni: alcune creme depilatorie contengono profumazioni di vario genere, volte a contrastare l'odore sgradevole degli agenti chimici. Va tuttavia sottolineato che la presenza di profumi (specialmente se a base alcolica) può rivelarsi leggermente irritante per la pelle, specialmente quando si tratta di rimuovere i peli da zone delicate e sensibili come il viso, l'inguine e le ascelle;
  • Ingredienti/formula resistenti all'acqua: alcune creme più innovative si distinguono per una composizione resistente all'acqua, che permette loro di agire efficacemente sotto la doccia qualora si desiderasse ottimizzare i tempi dedicati alla cura del corpo.

Zone del corpo e tipo di pelle

Prima di acquistare una crema depilatoria, occorre valutare attentamente le proprie esigenze in termini di zona da trattare. Non necessariamente, infatti, una crema può essere utilizzata in sicurezza su tutto il corpo; al contrario, esistono in commercio diversi tipi di formule, pensate per essere applicate su zone del corpo specifiche.


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

Questo tipo di informazione è in genere riportato sulla confezione: solitamente, le creme depilatorie utilizzabili su gambe, braccia e schiena, dove la pelle risulta più spessa e meno delicata, non prevedono particolari indicazioni in termini di zone da trattare; diverso è il caso di viso, inguine e ascelle: queste zone, infatti, sono decisamente più sensibili, e una crema depilatoria generica rischierebbe di provocare rossori e irritazioni. In quest'ultima evenienza, dunque, bisognerà optare per prodotti pensati specificatamente per rimuovere i peli da viso, inguine o ascelle: questi ultimi sono formulati per agire efficacemente ma con delicatezza, sono generalmente privi di profumazioni e arricchiti da sostanze nutritive, emollienti e idratanti.

Altrettanto importante, prima di acquistare una crema depilatoria, è assicurarsi di scegliere una formula adatta al proprio tipo di pelle. Le pelli normali, in realtà, non sono particolarmente problematiche: in questo caso, dunque, una generica crema pensata appunto per "pelli normali" dovrebbe essere sufficiente; dovrà invece fare più attenzione chi ha una pelle sensibile o tendente a seccarsi con facilità: se è il vostro caso, vi consigliamo di puntare sulle creme depilatorie che riportano la dicitura "pelli sensibili" in confezione, o comunque di prediligere formule arricchite con sostanze naturali idratanti e lenitive per prevenire arrossamenti.

Un'ultima distinzione, infine, è quella che riguarda le creme depilatorie pensate per il trattamento della pelle femminile e i prodotti dedicati invece alla pelle maschile; questi ultimi contengono solitamente formulazioni più forti, per il fatto che la peluria maschile tende a essere più densa e ispida rispetto a quella delle donne: anche in questo caso, tutte le indicazioni sono riportate sulla confezione del prodotto.

Crema depilatoria da uomo

Crema depilatoria: come utilizzarla correttamente e senza rischi

Le creme depilatorie non sono prodotti pericolosi; tuttavia, per evitare qualsiasi rischio di irritazione alla pelle, è bene tenere a mente qualche semplice accorgimento:

  • Uno o due giorni prima di procedere con la rimozione dei peli, si consiglia di effettuare un piccolo test su una porzione ridotta di pelle, in modo da verificare che il prodotto utilizzato non provochi reazioni allergiche. Se dopo 24 o 48 ore la cute appare normale e liscia, si potrà procedere tranquillamente con il trattamento; in caso contrario, meglio testare una nuova crema;
  • Applicare la crema depilatoria unicamente su pelle integra, evitando di utilizzarla su graffi, ferite, rossori o scottature, o nel caso in cui la zona da trattare sia stata recentemente depilata con una lametta;
  • Attenersi ai tempi di posa indicati dall'azienda produttrice: lasciare agire il prodotto più a lungo di quanto consigliato non si traduce in una maggiore efficacia, bensì in un maggiore rischio di irritazioni e danni alla pelle;
  • Subito dopo il trattamento e nelle ore successive, si consiglia di applicare una crema idratante, evitando però cosmetici e prodotti che contengono profumo.

Crema depilatoria utilizzabile sotto la doccia


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono le migliori creme depilatorie del 2019?

La tabella delle migliori creme depilatorie del 2019 scelte dalla redazione di QualeScegliere.it

Prodotto Migliore
offerta
Veet Silk & Fresh Technology Pelli Normali 4,19 €
Veet Silk & Fresh Technology Pelli Sensibili 8,90 €
Strep Viso & Bikini 2,80 €
Veet Spray Pelli Normali 4,95 €
Collistar Linea Uomo AEP01461 14,00 €

"Crema depilatoria": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La più venduta

Veet Silk & Fresh Technology Pelli Normali

Migliore offerta: 4,19€

La migliore per pelli sensibili

Veet Silk & Fresh Technology Pelli Sensibili

Migliore offerta: 8,99€

La migliore per zone delicate

Strep Viso & Bikini

Migliore offerta: 2,80€