I migliori regolabarba del 2024

Confronta i migliori regolabarba del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

In collaborazione con Braun

In collaborazione con Braun

comet
74,00 €
euronics
31,90 €
bpmpower
58,90 €
amazon
22,99 €
bpmpower
26,68 €
prezzoforte
77,30 €
unieuroit
39,99 €
prezzoforte
59,32 €
farmacosmo
23,85 €
beautystar
27,90 €
euronics
82,90 €
amazon
49,78 €
unieuroit
59,99 €
sensationprofumerie
23,90 €
amazon
28,90 €
unieuroit
82,90 €
comet
64,90 €
ideabellezzait
28,00 €
pskmegastore
35,52 €
amazon
103,11 €
amazon
75,00 €
farmaciadelcorso
31,75 €
sabbioni
40,50 €

Dati tecnici

Alimentazione

Batteria

Batteria, Cavo

Batteria

Batteria

Batteria, Cavo

Tipo di batteria

Litio

n.d.

Litio

Litio

Ni-MH

Autonomia

180 min

60 min

100 min

50 min

60 min

Tempo di ricarica

2:30 h

1 h

1 h

8 h

12 h

Ricarica veloce

Lunghezza minima del taglio

0,5 mm

0,5 mm

0,5 mm

0,5 mm

0,7 mm

Lunghezza massima del taglio

20 mm

10 mm

20 mm

21 mm

12 mm

Intervalli di taglio

40

20

40

11

9

Ampiezza di taglio

32 mm

32 mm

n.d.

n.d.

30 mm

Pettini

4

1

4

3

4

Sistema selezione lunghezza

Ghiera, Pettini intercambiabili

Rotella

Ghiera, Pettini intercambiabili

Pettini intercambiabili

Pettine a scorrimento manuale, Pettini intercambiabili

Utilizzabile sotto la doccia

Lame lavabili

Accessori

Base di ricarica, Custodia rigida, Testina rifinitore, Spazzolina pulizia, Rifinitore aggiuntivo, Rasoio manuale

Custodia rigida, Spazzolina pulizia

Base di ricarica, Custodia morbida, Testina rifinitore, Spazzolina pulizia, Rasoio manuale

Spazzolina pulizia

Base di ricarica, Pettine da barbiere, Custodia morbida, Lubrificante lame, Spazzolina pulizia, Cappuccio protettivo

Voltaggio

100-240 V

Universale

100-240 V

220-240 V

n.d.

Punti forti

Lame di ottima qualità

Con custodia da viaggio

Lame di ottima qualità

Anche per barbe lunghe

Utilizzabile anche con cavo

Ricarica veloce

Numerose impostazioni di lunghezza

Tantissimi accessori

Utilizzabile anche senza pettine

Lame autoaffilanti

Eccezionale autonomia

Testina rimovibile per una pulizia facile

Ricarica rapida

Kit accessori completo

Lame a doppio filo al titanio e autoaffilanti

Taglio uniforme grazie al sistema Lift&Trim

Buona durata della batteria

Con filo o cordless

Punti deboli

Ricarica molto lunga

Ricarica molto lenta

Non utilizzabile con cavo

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Come scegliere il regolabarba

Mai come negli ultimi anni i regolabarba sono diventati un prodotto necessario nel beauty case di qualsiasi uomo, visto che la moda delle barbe lunghe e incolte è diventata molto popolare per tutte le età. Questi dispositivi creano generalmente un look pulito dal taglio omogeneo, difficilmente ottenibile con il semplice utilizzo delle forbici.RegolabarbaSe volete mantenere una barba corta o di media lunghezza vi consigliamo sicuramente l’acquisto di questo tipo di prodotto; se invece siete amanti della rasatura più profonda e curata nei minimi dettagli non perdetevi la nostra guida all’acquisto dedicata ai rasoi elettrici.

Prima di scoprire quali sono gli aspetti a cui prestare attenzione in ottica di un acquisto futuro, vi ricordiamo che in commercio sono disponibili strumenti con la di livello professionale e altri dispositivi pensati esclusivamente per il taglio dei capelli: date uno sguardo alle nostre guide all’acquisto.

1. Lame e taglio

Questo è un fattore particolarmente importante perché dalla qualità delle lame e dalle caratteristiche del taglio può dipendere la buona riuscita della rasatura, che a sua volta determina il risultato estetico e la velocità di esecuzione. Delle lame di alta qualità garantiscono infatti omogeneità nel taglio e precisione anche nei punti più difficili, ad esempio sulla mandibola o sotto il naso. Ci sono quindi alcuni punti da considerare con attenzione: vediamoli nel dettaglio.

Ampiezza di taglio

L’ampiezza di taglio determina la precisione del regolabarba e la velocità con cui si può eseguire una rasatura. Solitamente i regolabarba hanno un’ampiezza di circa 30 mm, che è la misura consigliata per muoversi con facilità anche nelle zone più difficili da radere.regolabarba ampiezza di taglioL’ampiezza di taglio è la principale caratteristica che rende un regolabarba diverso da un tagliacapelli, che si distingue per le dimensioni più ampie. In commercio però sono disponibili dispositivi progettati per assolvere entrambe le funzioni: i multigromm.

Estensione di taglio

Il regolabarba ha un’estensione di taglio che solitamente parte da 0,5 mm o, in alcuni casi, anche da 0,3 mm, e arriva fino a 15 mm. Come vedremo nel paragrafo dedicato esistono anche regolabarba pensati per chi tiene la barba particolarmente lunga e che quindi hanno una scala di taglio molto ampia.

Intervalli di taglio

Un altro aspetto importante da valutare riguarda il numero di lunghezze che è possibile impostare, alcuni modelli infatti hanno scatti di lunghezza che si misurano in centimetri e altri in millimetri.regolabarba gli intervalli di taglioLe posizioni di taglio variano molto e vanno da un minimo di due o tre, ma possono superare anche le 50 lunghezze.

I pettini del regolabarba

L’estensione di taglio è naturalmente influenzata dal tipo o dal numero di pettini utilizzabili con il regolabarba. I modelli in commercio sono provvisti di diversi tipi di pettine per regolare la lunghezza a piacimento. Ecco di seguito una panoramica completa dei pettini utilizzati.

Pettini a scatto

Questi pettini utilizzano una rotella per la regolazione della lunghezza di taglio e i denti sono più sporgenti per distanziare le lame dalla pelle.regolabarba pettine a scattoPrediligono il taglio verticale e sono molto precisi anche nei punti solitamente inaccessibili.

Pettini ad ascensore chiuso

Questo tipo invece è dotato di un sistema che permette di avvicinare o allontanare i dentini dalla lama, offrendo lunghezze di taglio differenti. In questo modo si può cambiare la misura molto velocemente e si possono ottenere molte più lunghezze rispetto ai pettini a scatto.regolabarba pettini ad ascensore chiuso babylissQuesto modello tende a raccogliere i peli tagliati e quindi deve essere pulito anche durante la rasatura, soprattutto se si accorcia una barba lunga.

Pettini ad ascensore aperto

Grazie alle dimensioni ridotte sono i migliori per rifinire anche le zone difficili, come sotto il naso o attorno alla mandibola.regolabarba pettine ad ascensore aperto philipsAnche con questi pettini, come per quelli a scatto, è importante non inclinare troppo il regolabarba per non tagliare i peli a una lunghezza inferiore rispetto a quella del pettine regolatore.

Pettini fissi

I pettini di questo tipo si montano a incastro e tagliano a una sola misura, di conseguenza per variare la lunghezza è necessario cambiare il pettine.regolabarba pettini fissi philipsSono pettini usati da barbieri e parrucchieri professionisti: la lunghezza di taglio infatti è molto precisa e i peli tagliati non restano incastrati tra i denti del pettine e le lame. Per questa ragione inoltre sono i preferiti da chi porta la barba lunga.

Selezione della lunghezza di taglio

Anche il sistema che permette di selezionare la misura di taglio fa parte degli aspetti strutturali di un regolabarba. Qui trovate un elenco completo dei metodi utilizzati per regolare la lunghezza di taglio:

Selettore digitale

Avviene premendo i tasti sul corpo macchina o tramite un display con touch screen.regolabarba regolazione digitaleAssicura una regolazione precisa, senza il pericolo di cambiare accidentalmente la misura selezionata durante la rasatura.

Ghiera girevole

I regolabarba che usano questo metodo di selezione sono dotati di una ghiera interna nella parte anteriore e posteriore del dispositivo.regolabarba ghiera girevole panasonicPer regolare la lunghezza di taglio si ruota semplicemente la ghiera e la misura selezionata viene indicata sul display o sulla ghiera stessa.

Rotella sul pettine

Alcuni pettini sono dotati di una parte circolare che può essere ruotata per selezionare la misura di taglio; anche questo metodo rende poco probabile il cambiamento accidentale della lunghezza. regolabarba rotella sul pettine braun

Pettine a scorrimento manuale

Questo metodo di selezione della lunghezza è il più semplice ed è tipico dei regolabarba più economici. Per modificare la lunghezza di taglio si deve fare pressione sul pettine in modo da cambiarne la posizione.regolabarba pettine a scorrimento manuale babyliss Questo metodo risulta meno sicuro degli altri perché un’eccessiva pressione sulla pelle potrebbe portare a una modifica accidentale della lunghezza.

Materiali delle lame

Le lame possono essere realizzate con diversi materiali, ognuno con caratteristiche che influiscono sulla qualità del risultato.regolabarba lame in acciaio inox wahlEcco i materiali più usati per le lame dei regolabarba:

  • Ceramica: le lame in veramica offrono un ottimo taglio e non si scaldano, ma sono molto delicate e quindi bisogna stare particolarmente attenti soprattutto durante le operazioni di pulizia;
  • Titanio: queste lame garantiscono un buon taglio, sono molto leggere e resistenti alla corrosione; solitamente sono lavabili;
  • Carbonio: le lame in carbonio offrono un ottimo taglio, infatti il carbonio è molto affilato e lo resta a lungo. Inoltre, è un materiale molto resistente e di facile manutenzione;
  • Acciaio inox: queste lame sono molto solide e con un’ottima capacità di taglio, inoltre restano affilate a lungo anche perché solitamente sono autoaffilanti.

Forma delle lame

Oltre al materiale, può incidere anche una particolare forma della lama, ad esempio Panasonic insiste sull’inclinazione delle lame a 45° che permette un taglio più rapido, mentre Babyliss pubblicizza le lame W-Tech che, essendo più larghe, raccolgono un maggior numero di peli, incanalandoli grazie alla loro particolare forma. regolabarba lame w-tech BabylissInfine Philips usa la tecnologia OneBlade con lame orizzontali, una caratteristica esclusiva del brand fino a qualche tempo fa, ma ora mutuata anche da alcuni prodotti Braun.

Leggi anche

Rifinitura

Per definire la barba, soprattutto nei punti più difficili come sopra al mento o sotto al naso, non si può usare la normale testina regolabarba, per questo motivo alcuni modelli hanno una seconda testina molto più stretta che si incastra sul corpo macchina. regolabarba testina da rifinitore philipsSul mercato ci sono prodotti specifici per eseguire queste operazioni di precisione, i cosiddetti “rifinitori”, usati soprattutto dai barbieri.

2. Alimentazione

I regolabarba sono alimentati a batteria, ma alcuni modelli possono essere utilizzati anche con il cavo di alimentazione collegato, un’opzione utile che permette di usare il dispositivo anche quando la batteria è scarica. Non tutte le batterie hanno la stessa autonomia: generalmente si va da un minimo di 60 a un massimo di 180 minuti. I tempi di ricarica variano notevolmente in base al modello e al prezzo: il ventaglio si estende da un minimo di un’ora fino a un massimo di 12. Alcuni dispositivi infine sono dotati della funzione di ricarica rapida, che permette nel giro di 5-10 minuti di avere a disposizione energia sufficiente per un taglio completo.

3. Struttura

In questa sezione analizzeremo tutti gli elementi strutturali che possono influenzare le prestazioni del regolabarba.

Dimensioni

Le dimensioni di un regolabarba sono contenute, con la testina che ha una larghezza di circa 30 mm e un corpo macchina di forma cilindrica con impugnatura ergonomica.regolabarba strutturaDiversi modelli infatti hanno una superficie in gomma antiscivolo che aiuta a mantenere la presa salda anche con le mani bagnate. Il diametro misura solitamente 2,5 o 3 cm, la dimensione ideale per assicurare una presa comoda.

Peso

I regolabarba solitamente hanno un peso molto contenuto, che raramente supera i 200 g. Questo valore non influenza direttamente la qualità del risultato finale, tuttavia un dispositivo troppo pesante può risultare scomodo da usare, affaticando il polso e il braccio a seguito di un utilizzo prolungato.

4. Funzioni 

I regolabarba economici sono piuttosto essenziali e, oltre ai pettini regolatori e qualche altro accessorio per la manutenzione, non presentano altri elementi aggiuntivi. In una fascia di prezzo più alta iniziano a comparire varie funzioni supplementari che possono facilitare le operazioni di rasatura e renderle più precise. Ecco le più diffuse.

Testine aggiuntive

Alcuni modelli hanno un rifinitore estraibile e delle testine accessorie che possono servire a trasformare il regolabarba in un tagliacapelli, un rasoio elettrico o un trimmer da naso.

Guida laser

Altri accessori recenti sono dotati di un piccolo laser che può essere attivato a piacimento e indica esattamente il punto in cui il regolabarba andrà a radere. Questa modalità permette di ottenere la massima precisione e non comporta un rischio per la vista.regolabarba guida laser

Funzione turbo

Ci sono alcuni regolabarba che possono aumentare il numero dei giri/min per radere zone dove la barba sia particolarmente folta. Tenete conto che questa funzione consuma più velocemente la carica della batteria.

Funzione aspirazione

I regolabarba con questa funzione hanno una sorta di aspirapolvere in miniatura che aspira i peli appena tagliati e li raccoglie in un serbatoio interno. Generalmente i modelli standard raccolgono il 70% dei peli tagliati, altri di fascia alta raccolgono fino al 90%. Questa funzione permette di non sporcare il lavandino e quindi riduce il tempo necessario alla pulizia del lavello una volta finito di radersi.

 

Le domande più frequenti sui regolabarba

Che differenza c’è tra regolabarba e rasoio elettrico?

Nessun regolabarba permette di ottenere una rasatura completa come quella che si ottiene usando una lametta: questa è la differenza fondamentale tra regolabarba e rasoio elettrico. I rasoi elettrici sono infatti progettati per tagliare il pelo alla base e per lasciare la pelle la più liscia possibile, mentre i regolabarba sono destinati alle persone che vogliano tenere la barba a una certa lunghezza. Per questo motivo i regolabarba non tagliano mai il pelo a una lunghezza inferiore a 0,5, massimo 0,3 mm.

Come funziona un regolabarba?

Il funzionamento del regolabarba è quasi identico a quello di un tagliacapelli. In entrambi i dispositivi c’è una lama che si muove orizzontalmente ed è posizionata sopra una lama fissa; ogni lama ha dei dentini che hanno una funzione simile a quella di un pettine e raccolgono i peli per portarli alla lama, che muovendosi ad alta velocità, li taglia di netto. Il sistema di base è quindi molto semplice, tuttavia le caratteristiche che possono influire sulla qualità del taglio sono davvero molte. Per esempio la distanza tra i denti delle lame, la loro larghezza, il materiale e la forma.

Quali sono le migliori marche di regolabarba?

Philips offre un’ottima assistenza e produce modelli ricchi di funzioni e attenti a ogni tipo di esigenza.
Moser punta esclusivamente sulla qualità e ha molti ricambi per rendere ancora più professionale il regolabarba.
Remington ha probabilmente i migliori prodotti in relazione al prezzo, mentre Panasonic punta tutto sulla potenza, utile per chi vuole un lavoro veloce.
Ricordiamo infine Babyliss e il colosso tedesco Braun.

Quanto costa un regolabarba?

Un modello di fascia bassa, dai 20 ai 40 €, è sicuramente meno performante e ha una batteria meno potente: questo significa meno sessioni di lavoro per carica e tempi di ricarica più lunghi. I modelli di qualità superiore sono ideali per barbe difficili e per coloro che cercano velocità e precisione al tempo stesso. I prezzi dei regolabarba di fascia media partono comunque dai 40 € fino ad arrivare ai 70 €, ma è solo con prodotti oltre questa fascia di prezzo, intorno ai 100 €, che si inizia a vedere una sostanziale differenza a livello di qualità.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Domande e risposte su Regolabarba

  1. Domanda di Tiziano | 05.12.2019 10:34

    Cerco un regolabarba per un taglio omogeneo attorno ai 6-8 mm dalla facile manutenzione e pulizia compreso in una fascia di prezzo tra i 40-70€ Grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 20.12.2019 16:06

      Ti consigliamo il Philips BT5501/16.

  2. Domanda di mario agate | 03.11.2018 20:41

    Salve cerco un regolabarba da 0,4 mm, ho provato il PanasonicTagliacapelli Professionale ER-1421,ma non sono rimasto soddisfatto, cosa posso comprare?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 14.12.2018 11:46

      Ti consigliamo il Philips BT5206/16, la cui lunghezza di taglio da dagli 0,4 ai 7 mm.

  3. Domanda di marco | 05.09.2018 12:04

    sono molto indeciso e non dipende dal bgt di prezzo. adesso uso regolarmente one blade 3 mm ma mi sembra un prodotto non molto buono avete news?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 14.09.2018 18:07

      Dipende dalle tue esigenze!

  4. Domanda di marco Ramazzotti | 28.04.2018 21:39

    regolabarba con pettine in metallo, prezzo non importante, ma preferirei sapere qual’é il più costoso e quello a meno prezzo
    grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 14.05.2018 14:53

      Tra quelli che abbiamo analizzato non sono presenti prodotti con pettine in metallo. In questa pagina trovi tutti i regolabarba che abbiamo recensito finora.

  5. Domanda di Alessio | 05.02.2018 10:17

    Buongiorno,
    ho deciso di tenere la barba abbastanza lunga, attorno a 1,5 cm o anche qualcosa in più. Qual è il modello migliore sul mercato? Grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 06.02.2018 10:44

      Se desideri un prodotto di fascia alta, possiamo sicuramente consigliarti il Philips Series 7000 BT7220/15.

  6. Domanda di Antonio Erre | 20.01.2018 18:20

    Ho barba con pelo dritto , 9/10mm ,non folta ;
    capelli lati e retro 2/3mm.,non folti.
    Baget 60/100 E
    Quale regolabarba suggerite ?
    Grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 22.01.2018 09:17

      Con il tuo budget puoi acquistare un modello di fascia medio-alta come il Philips Series 7000 BT7210/15, un apparecchio dotato di un’autonomia di 75 minuti e 20 impostazioni di taglio da 0,5 a 10 mm.

  7. Domanda di Marco | 15.12.2017 19:56

    Avrei bisogno di un suggerimenti. Ho una barba dura e irregolare,cerco un regolabarba che mi consenta di mantenerla ordinata sui 4mm (max 70/80€)

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 18.12.2017 10:00

      Ti consigliamo il Philips Series 7000 BT7220/15, un modello che permette di regolare la barba tra 0,5 e 10 mm e con un’autonomia della batteria di 60 minuti.

  8. Domanda di Remigio Del Corto | 23.10.2017 17:55

    Ho deciso di comprarmi un regolabarba.
    Sono indeciso tra due modelli Philips
    1) one bla de pro
    2) BT 7220 / 15

    QUALE MI CONSIGLIATE?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 07.11.2017 12:47

      Dipende dalle tue esigenze in termini di qualità della rasatura e della rifinitura. Il Philips Series 7000 BT7220/15 è un modello di fascia superiore, dunque è dotato di una maggiore versatilità e autonomia della batteria.

  9. Domanda di Vittorio | 06.10.2017 18:28

    Salve, cerco un regolabarba per barbe lunghe (la porto sui 2 cm) che abbia batteria potente, ventola aspirapeli, lame lavabili.

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 07.11.2017 12:44

      Possiamo consigliarti il Philips Series 7000 BT7220/15, un modello di fascia alta dotato di un’ottima autonomia e di lame di alta qualità.

  10. Domanda di Alessandro | 28.09.2017 22:22

    Buonasera
    Porto il pezzetto o la barba da 1 a 15mm.
    Cerco un prodotto di qualità.
    Cosa mi consigliate?
    Grazie
    Alessandro

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 06.11.2017 18:13

      Per ottenere risultati di ottima qualità ti consigliamo di orientarti verso il Philips Series 7000 BT7220/15 , un modello di fascia alta con un’elevata ampiezza di taglio e un’autonomia piuttosto lunga.