I migliori oli da barba del 2020

Confronta i migliori oli da barba del 2020 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Camden Barbershop Company Original

Il migliore

Confezione50 ml
Ingredienti 100% naturali
FragranzaAgrumi
Oli contenutiMandorle, argan, cedro, limone verde
Punti forti
  • Ingredienti 100 % naturali
Punti deboli
    Nessuno

Captain PowerBeard

Il miglior rapporto qualità prezzo

Confezione100 ml
Ingredienti 100% naturali
FragranzaN.D.
Oli contenutiRosmarino, lavanda
Punti forti
  • Stimola la crescita della barba
  • Cruelty free
Punti deboli
    Nessuno

SatinNaturel Organic

Confezione100 ml
Ingredienti 100% naturali
FragranzaBosco
Oli contenutiMandorla, argan, jojoba, albicocca, uva, arancia, limone, pompelmo, patchouli, bergamotto, cannella, vaniglia, cedro del Texas
Punti forti
  • Ingredienti 100% biologici e naturali
  • Bottiglia scura
  • Contiene vitamina E
Punti deboli
    Nessuno

Sir Beardalot Smooth Wood

Confezione30 ml
Ingredienti 100% naturali
FragranzaLegnosa
Oli contenutiSemi uva, jojoba, cocco, patchouli, mandarino, palissandro, cinorrodo
Punti forti
  • Ingredienti 100 % naturali
  • Contiene vitamina E
Punti deboli
    Nessuno

Proraso Azur Lime

Confezione30 ml
Ingredienti 100% naturali
FragranzaLime
Oli contenutiGirasole, eucalipto, avocado, nocciole
Punti forti
  • Fragranza molto fresca
Punti deboli
    Nessuno
Dario.ramponi
Autore
Dario

I fattori decisivi per la scelta dell'olio da barba

Negli ultimi anni la barba è decisamente tornata di moda: celebrità e personalità dello spettacolo amano portare la barba lunga e così anche moltissimi altri uomini in tutto il mondo hanno seguito questo trend. D'altronde anche nell'antichità la barba era probabilmente segno di bellezza e virilità, ne sono la riprova le statue raffigurante guerrieri o lottatori dal fisico scolpito e col viso incorniciato da una folta barba. Per avere barba e baffi curati alla perfezione ormai non è più necessario recarsi dal barbiere, infatti si trovano sul mercato diversi prodotti come regolabarba o kit barba per prendersi cura della propria barba da soli e apparire sempre al meglio.
Tra i prodotti che aiutano gli uomini a curare la propria barba e che negli ultimi anni hanno iniziato a godere di una popolarità sempre maggiore troviamo l’olio da barba. Questo prodotto consente di idratare e ammorbidire la peluria, inoltre nella maggior parte dei casi contiene delle fragranze che rendono la barba fresca e profumata. Anche se a una prima analisi possono sembrare tutti uguali, gli oli da barba si differenziano per diversi elementi e in questa guida all'acquisto abbiamo deciso di raccogliere i fattori fondamentali da analizzare quando si decide di acquistare un olio da barba.olio da barba bottiglia marrone

A cosa serve l'olio da barba

Chi desidera farsi crescere la barba, scoprirà rapidamente che avrai alcuni piccoli imprevisti da fronteggiare lungo il proprio percorso. Uno dei principali problemi che affliggono molti uomini riguarda la pelle del viso, infatti accade spesso che la pelle sia irritata quando la barba inizia a crescere o quando la barba è ancora corta. Per chi soffre già di secchezza della pelle o di un’elevata sensibilità, il prurito può essere un problema particolarmente grave in quanto la barba tende ad aumentare i problemi di ipersensibilità e arrossamento già presenti. Le aree più colpite da questi problemi sono solitamente quelle intorno alle guance e al mento. Una corretta igiene e cura della barba può però aiutare in questi casi. Oltre al lavaggio quotidiano con shampoo o prodotti dedicati alla cura della barba si può usare appunto un olio da barba. L’uso quotidiano di olio per barba presenta tre vantaggi principali:

  • Idrata i peli donando più lucentezza;
  • Diminuisce arrossamenti e irritazioni sulla pelle del viso, la idrata e previene la disidratazione;
  • Dona una gradevole fragranza.

Come e quando applicare l'olio da barba

Nonostante in molti conoscano l'olio da barba, in pochi sanno come utilizzarlo al meglio. Andiamo a vedere come e quando utilizzare l'olio da barba per trarne davvero beneficio. La questione è facilmente districabile: meglio usare l'olio per la barba ogni giorno dopo aver pulito la barba e dopo averla spazzolata. Potete applicare l'olio la mattina o la sera o dopo aver fatto una doccia in base alle vostre preferenze, l'importante è che lo applichiate sulla barba solo dopo averla lavata, asciugata e possibilmente spazzolata. In questo modo potrete applicare l'olio su una barba pulita e priva di agenti esterni, inoltre il lavaggio prepara la peluria a ricevere l'olio idratante. Quanto prodotto usare invece dipende dalla lunghezza della vostra barba, oltre naturalmente alle proprie preferenze individuali. In generale, tuttavia, si dovrebbe essere cauti con la quantità, in quanto un uso eccessivo rischia di peggiorare l’estetica della barba invece che migliorarla, inoltre se si usa troppo olio per barba, può capitare che la barba risulti troppo lucida, i peli si uniscano e rimanga uno sgradevole strato d'olio sulla pelle. Pertanto è meglio iniziare con una piccola dose di olio da barba e, in caso, aggiungerne un po’ di più. L'applicazione dell'olio da barba è semplicissima: mettete una piccola quantità di olio sulla punta delle dita o depositatelo direttamente nella barba con un contagocce. Quindi massaggiate l'olio sulla pelle e sui peli della barba.
Nell'elenco seguente trovate un'indicazione sulla quantità di prodotto da usare in base alla lunghezza della propria barba:

  • <3 cm: 2-3 gocce;
  • 3-5 cm: 4-5 gocce;
  • 5 cm: 5-8 gocce;
  • 10 cm: 10 gocce.

olio da barba con confezione

Ingredienti

Oli vettori

Qualsiasi olio per barba di alta qualità è tipicamente composto da due ingredienti distinti, un olio vettore (l'ingrediente principale di base) e un olio essenziale (altamente concentrato). In alcuni casi, gli oli per barba di fascia alta possono includere ingredienti aggiunti come la vitamina E, che è la chiave per una cura sana dei peli e della pelle. Gli oli vettori in genere offrono circa il 90% dei benefici dell'olio da barba. Tipicamente derivanti ​​da semi e noci, gli oli vettori sono completamente naturali e quelli più popolari sono in genere jojoba, argan, mandorle dolci, semi d'uva e molti altri. Questi oli si trovano spesso in diversi prodotti di bellezza oltre all'olio da barba. Il motivo per cui questi oli sono così ampiamente utilizzati nei prodotti di bellezza è dovuto al fatto che sono completamente naturali e hanno straordinarie capacità idratanti per la pelle e i follicoli piliferi. Alcuni prodotti, solitamente più economici e scadenti, utilizzano una miscela di sostanze chimiche per ottenere gli stessi effetti idratanti degli oli sopramenzionati, tuttavia un olio vettore decente è sempre più sicuro e offre benefici maggiori.

Oli essenziali

Ora possiamo passare ad esaminare gli oli essenziali. Il miglior olio per barba dovrebbe contenere un alto numero di oli non essiccanti. Gli "oli non essiccanti" sono oli con un numero di acidi grassi insaturi inferiore al 20%. Dal momento che penetrano nella pelle molto lentamente, questi oli sono ideali per la cura della pelle secca e stressata, in quanto riescono a diluire l'azione idratante nel tempo e quindi mantenere la pelle morbida ed elastica per un tempo maggiore. Gli oli non essiccanti utilizzati per produrre oli per barba includono:

  • Olio di jojoba;
  • Olio di mandorle;
  • Olio di argan;
  • Olio di avocado.

Gli altri oli utilizzati per produrre gli oli da barba sono "oli semi-essiccanti" che hanno una percentuale del 20-50% di acidi grassi insaturi, mentre gli oli essiccanti pari o superiore al 50%. Questi ultimi vengono assorbiti in modo particolarmente rapido e sono adatti per la cura della pelle grassa in quanto non restano a lungo sulla superficie della pelle e permettono quindi alla pelle di asciugare il sebo in eccesso. Queste indicazioni dovrebbero già fornire un'indicazione importante su come scegliere l’olio da barba in base al proprio tipo di pelle, tuttavia se si è ancora indecisi o non si ha una pelle né particolarmente secca né particolarmente grassa consigliamo di optare per un prodotto con molti oli non essiccanti.

Molti degli oli per barba più costosi in genere includono diversi oli essenziali oltre a un olio vettore. Questi oli, che sono estremamente volatili e devono essere diluiti da un olio vettore prima dell'applicazione sulla pelle, sono una parte fondamentale dell'olio da barba. Gli oli essenziali inoltre portano una piacevole fragranza all'olio da barba; i più utilizzati hanno diversi profumi che vanno da agrumi e lavanda a sandalo e tea tree, ma le opzioni sono davvero infinite. Di solito gli oli per barba che costano di più contengono diversi oli essenziali all'interno della soluzione poiché gli oli essenziali sono relativamente costosi rispetto agli oli portanti. Molte persone che tendono al risparmio spesso decidono di acquistare e utilizzare solo una bottiglia di olio di jojoba o di argan e applicarlo direttamente sulla pelle e sulla barba,  in quanto in questo modo riescono ad ottenere molti degli stessi benefici di qualsiasi tipo di olio da barba. Ad esempio, degli oli essenziali come il sandalo o il tea tree sono antisettici naturali, quindi quando applicati sulla pelle, questi oli essenziali possono effettivamente fare un ottimo lavoro nel ripulire i pori per ridurre la comparsa di acne.

Aumentando il consumo di oli da barba è aumentata sul mercato la presenza di oli da barba molto economici. Questi oli in genere contengono sostanze chimiche che simulano una sensazione di scivolamento che ricorda quella data dall'olio e non offrono alcun beneficio a pelle e barba, anzi rischiano anche di andare a chiudere i pori impedendo alla pelle di espellere le impurità. Pertanto si consiglia vivamente di evitare questi prodotti.olio da barba naturale

I conservanti

Come per tutti i prodotti per la cura personale, anche per gli oli da barba vale la regola che per cui i prodotti migliori e più salutari contengono principalmente ingredienti naturali ed è sempre meglio evitare elementi chimici e conservanti. I parabeni, che sono spesso usati come conservanti, possono scatenare allergie e irritare la pelle del viso. Consigliamo quindi di utilizzare un olio da barba senza additivi chimici, sia che essi siano conservanti sia che siano fragranze. Infatti anche per quest’ultime è sempre meglio privilegiare fragranze naturali. Quindi consigliamo di controllare sempre la lista degli ingredienti per vedere se sono presenti conservanti o elementi chimici come i sopramenzionati parabeni. Potete trovare la lista degli ingredienti sul retro della bottiglietta o della confezione.

Il profumo

Il profumo dell'olio della barba non dovrebbe essere troppo invadente, né troppo pungente. Questa naturalmente è un’indicazione, la scelta della fragranza resta poi discrezione di chi la utilizza. Gli oli per barba di solito contengono fragranze, che i produttori spesso descrivono come "maschili" o "attraenti". Spesso la base della fragranza contenuta negli oli per barba viene ottenuta con oli essenziali di cedro o di abete, ma sempre più spesso vengono usate anche le note di agrumi. Se si usa anche un profumo o un dopobarba ci si deve assicurare che il profumo dell'olio della barba non lo copra o che comunque non stoni con l’altra fragranza. In alternativa si può valutare l’acquisto di un olio da barba privo di profumo.

Confezione

La maggior parte dei prodotti ha un tappo a vite con un contagocce, alcuni invece hanno una sorta di contagocce integrato che somiglia a un imbuto; nel caso usiate quest’ultimo dovete appoggiare un dito all'estremità dell’imbuto e rovesciare la bottiglietta un paio di volte per inumidire la punta del dito con l’olio. Altri oli invece sono contenuti in una bottiglietta dotata di spray. Dovreste assicurarvi di acquistare l'olio per la barba contenuto in una bottiglietta marrone o in una bottiglia di plastica scura in modo che nessun raggio di luce possa raggiungere l’olio andandone a modificare le proprietà. Questo perché i raggi UV possono far irrancidire l'olio e ridurne la durata. Inoltre, i raggi luminosi possono anche aumentare il potenziale allergenico di alcuni ingredienti attraverso l'ossidazione. Indipendentemente dal tipo di bottiglia si dovrebbe sempre chiudere bene l'olio per la barba dopo l'uso e conservarlo in un luogo protetto dalla luce.olio da barba spray

Le domande più frequenti sull’olio da barba

Si può fare l'olio per la barba in casa?

La risposta è sì, con pochi ingredienti e un po’ di attenzione si può produrre un olio da barba casalingo in pochissimo tempo. Tutto ciò che serve sono alcune piccole bottiglie, vari oli che costituiranno la base e uno o due oli essenziali. Gli oli portanti possono essere ad esempio olio di cocco, olio di semi d'uva, jojoba o olio di mandorle. Per quanto riguarda gli oli essenziali, potrete decidere quale fragranza vi si addice di più. Di seguito troverete l’esempio di una possibile miscela:

  • 20 ml di olio di mandorle;
  • 10 ml di olio di jojoba;
  • 2 gocce di olio di tea tree;
  • 2 gocce di olio d'arancia;
  • 2 gocce di olio di cannella.

Versare tutto in una bottiglietta con un imbuto, agitare e chiudete bene.

Quanto spesso si usa l’olio da barba?

Di norma, l'uso quotidiano dell'olio per barba direttamente dopo il lavaggio è sufficiente. Tuttavia, se si soffre di pelle particolarmente secca, consigliamo di utilizzare l'olio per la barba più volte al giorno. In sostanza dipende dalle esigenze personali. Se notate che la barba resta lucida e al tatto è unta, usate meno olio; al contrario se la sentite secca e anche la pelle sottostante resta secca, utilizzate un poco di olio in più.olio da barba struttura frontale


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori oli da barba del 2020?

La tabella dei migliori oli da barba del 2020 scelti dalla redazione di QualeScegliere.it

Prodotto Migliore
offerta
Camden Barbershop Company Original 14,90 €
Captain PowerBeard 12,99 €
SatinNaturel Organic 17,99 €
Sir Beardalot Smooth Wood 14,97 €
Proraso Azur Lime 11,80 €

"Olio da barba": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori due prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Camden Barbershop Company Original

Migliore offerta: 14,90€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Captain PowerBeard

Migliore offerta: 12,99€