I migliori kit barba del 2022

Confronta i migliori kit barba del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.
Hipsteria Beard bag

Hipsteria Beard bag

Il migliore

Ditano
Spazzola
Pettine
Shampoo125 ml
Olio
Balsamo125 ml
Balsamo modellante
Allume di rocca
Forbici da barbiere
Righello forma barba
Rasoio lama unica
Punti forti
  • Kit per barbe medie e lunghe
  • Detergente facile da risciacquare
  • Balsamo con proteine del latte
  • Spazzola districante
  • Pettine modellante
Punti deboli
  • Manca astuccio da viaggio
Proraso Set cura della barba Azur Lime

Proraso Set cura della barba Azur Lime

Il miglior rapporto qualità prezzo

Amazon
Parfimo
Profumino
Echarme
Profumeria
Spazzola
Pettine
Shampoo200 ml
Olio30 ml
Balsamo100 ml
Balsamo modellante
Allume di rocca
Forbici da barbiere
Righello forma barba
Rasoio lama unica
Punti forti
  • Prodotti cosmetici per barbe medie e lunghe
  • Fragranza agrumata e muschiata
  • Bella confezione regalo
Punti deboli
  • Nessuno strumento incluso
Camden Barbershop Company Kit barba

Camden Barbershop Company Kit barba

Amazon
Spazzola
Pettine
Shampoo
Olio50 ml
Balsamo
Balsamo modellante60 ml
Allume di rocca
Forbici da barbiere
Righello forma barba
Rasoio lama unica
Punti forti
  • Pettine con custodia
  • 100% ingredienti naturali
  • Ebook incluso
Punti deboli
  • Shampoo non incluso
Barber Tools Kit Per La Cura Della Barba

Barber Tools Kit Per La Cura Della Barba

Amazon
Spazzola
Pettine
Shampoo
Olio
Balsamo
Balsamo modellante
Allume di rocca
Forbici da barbiere
Righello forma barba
Rasoio lama unica
Punti forti
  • Righello per forma della barba incluso
King C. Gillette Set barba uomo professionale

King C. Gillette Set barba uomo professionale

Amazon
Spazzola
Pettine
Shampoo350 ml
Olio
Balsamo100 ml
Balsamo modellante
Allume di rocca
Forbici da barbiere
Righello forma barba
Rasoio lama unica
Punti forti
  • Prodotti cosmetici per barbe medie e lunghe
  • Detergente adatto a viso e barba
  • Astuccio da viaggio incluso
Punti deboli
  • Set essenziale
Dario.ramponi
Autore
Dario

Come scegliere il kit barba

Negli ultimi anni sempre più uomini scelgono di portare la barba più lunga per una grande varietà di look diversi: barbe molto lunghe, studiati look incolti, “fade” elaborati con molta attenzione alle geometrie e ai volumi. Ci sono quindi sempre più prodotti per la cura della barba e per la cosmesi maschile in generale, con molta più scelta per i consumatori rispetto a prima. I kit barba, come dice il nome, sono dei pacchetti che contengono tutto il necessario per prendersi cura della propria barba.kit barba I prodotti e gli accessori inclusi in queste pochette permettono di lavare la propria barba e trattarla anche a secco in modo da farla crescere folta e forte. Spesso la cura della barba è una vera necessità, specialmente per chi non ha mai portato questo look prima. Spesso infatti lo shampoo non basta, anzi si creano fastidiose situazioni di secchezza, e allo stesso modo chi predilige la barba corta è spesso vittima di arrossamenti e microlesioni, che possono essere risolti facilmente trattando la pelle con il prodotto giusto prima della rasatura. Vogliamo precisare che i prodotti riportati in questa pagina sono sostanzialmente dedicati a chi porta una barba media o lunga, anche se ovviamente molti di questi possono essere utilizzati anche da chi si rade giornalmente per andare in ufficio. I kit maggiormente noti sul mercato, che già i nostri nonni utilizzavano in abbondanza, sono infatti tecnicamente “kit di rasatura“, che contengono rasoi di sicurezza, rasoi a mano libera, schiuma da barba, pennello, forbici e dopobarba. Molti kit contengono anche questo tipo di accessori e prodotti e vanno bene per qualsiasi tipo di look, infatti nei tempi recenti c’è molta più versatilità e molti uomini cambiano look spesso. In questo articolo abbiamo analizzato tutti gli elementi che devono essere valutati per procedere all’acquisto di questi kit.

Contenuto dei kit da barba

I kit barba sono dei prodotti nuovi e spesso il contenuto può variare notevolmente da marchio a marchio. Come abbiamo menzionato, spesso questo prodotto si sovrappone ai kit di rasatura, che generalmente contengono anche un pennello per la schiuma e un dopobarba. Inoltre, spesso i kit barba sono venduti anche da brand di profumi da uomo, un esempio su tutti è quello di Acqua di Parma, che ha in catalogo diversi kit in coordinato alle sue note acque di Colonia. Recentemente anche marchi produttori di rasoi, regolabarba e multigroom stanno immettendo sul mercato i loro kit personalizzati, ad esempio la serie King C. Gillette, nata da una collaborazione tra Braun e Gillette.kit barba accessori Questi kit conterranno spesso i prodotti sopracitati, acque di Colonia o profumi di qualità, rasoi elettrici di valore o rasoi di marca. Un kit da barba standard può contenere, senza particolare ordine di importanza e non obbligatoriamente:

  • Uno shampoo per barba, che va utilizzato generalmente sotto la doccia e necessita di abbondante risciacquo;
  • Un beard wash: una soluzione intermedia tra shampoo, sapone e spray la cui composizione varia di molto in base al brand, usata al mattino per lavarsi la faccia, più semplice da rimuovere con l’acqua, in alcuni casi senza risciacquo;
  • Un olio per barba: che si applica dopo il lavaggio, in gocce;
  • Una crema per barba: “cream balm” in confezione di latta che si distribuisce con le mani e non necessita risciacquo;
  • Un balsamo per la barba: in modo simile allo shampoo, va utilizzato in doccia e risciacquato abbondantemente;
  • Un balsamo modellante: per esempio usato per modellare i baffi;
  • Forbici da barbiere classiche;
  • Rasoio: di sicurezza, a mano libera, a testina intercambiabile o come abbiamo visto in alcuni casi elettrico;
  • Una spazzola per la barba: spesso in legno, indicata per barbe lunghe;
  • Un pettine da barba;
  • Un accessorio di rifilatura alla rasatura in plastica;
  • Allume di rocca: per disinfettare le parti rasate;
  • Pochette o beauty case: per contenere tutto il materiale.

Shampoo da barba

Lo shampoo da barba è un prodotto essenziale che si trova nell’arsenale di ogni barbiere e di ogni appassionato di barba. La sua funzione è la medesima dello shampoo per capelli, ma la sua composizione è leggermente differente. I peli della barba sono più spessi e duri, contengono più cheratina, mentre la pelle del viso è più delicata rispetto a quella del cranio. Per questa ragione lo shampoo per la barba deve rispettare il Ph della pelle e allo stesso tempo nutrire i peli della barba che tendono a seccarsi con più facilità. La zona del volto tende a seccarsi moltissimo quando la barba è lunga, per questo motivo gli shampoo da barba hanno una composizione che previene questa secchezza, che poi va a produrre inevitabilmente forfora.kit barba con accessoriMolti brand pubblicizzano sul mercato i prodotti per la barba come naturali, senza parabeni e altri componenti chimici. Prendendo sempre per buone le intenzioni dei produttori, non possiamo affermare che si tratti sempre di prodotti realmente naturali o che la naturalità faccia necessariamente bene alla pelle del volto. Si tratta a nostro avviso di semplici manovre di marketing per invogliare l’acquisto: se poi questi prodotti sono naturali, ben venga per il consumatore. Vogliamo infatti precisare che sui parabeni e sulla loro dannosità non ci sono studi reali, ma è stato il costante passaparola a renderli avversi ai consumatori. In realtà questi prodotti prevengono la proliferazione di batteri all’interno dei prodotti, quindi sono tutt’altro che inutili. Comunque, lo shampoo per barba non fa miracoli per la naturalezza dei componenti, ma ha una composizione differente, che lascia meno residui e si sciacqua con più facilità. Ricordate infatti che sciacquare la barba non è sempre facile, servono molte passate sotto la doccia e spesso sono proprio i residui di sapone e shampoo a dare fastidio alla cute una volta seccatisi.

Come usare lo shampoo da barba

Usare lo shampoo da barba è semplice, ma è essenziale farlo nel modo corretto. Lo si può applicare durante la doccia o subito dopo e per farlo nel modo migliore si possono seguire i seguenti step:

  • Sciacquare la barba con acqua calda dalla base del pelo fino alla punta;
  • Distribuire una dose di shampoo tra le mani;
  • Applicare lo shampoo sulla barba in tutte le sue parti e per tutta la lunghezza del pelo. Fare attenzione ad applicarlo in modo omogeneo;
  • Lasciare agire lo shampoo per un paio di minuti;
  • Risciacquare la barba dalla base alla punta del pelo;
  • Asciugare la barba con un panno morbido;
  • L’ultimo passaggio consiste nello spazzolare la barba in contropelo e poi nel verso del pelo.

Questi passaggi permettono di pulire e idratare la barba in tutte le sue parti e di evitare la formazione di forfora, nodi e peli incarniti.

Beard wash

In alcuni casi il sapone per il lavaggio della barba viene anche chiamato “beard wash”. Si tratta di una soluzione di saponi e altri componenti, la cui composizione e utilizzo varia da un brand all’altro. In alcuni casi viene venduto come un semplice sapone con dispenser da lavandino, quindi indicato per lavarsi la faccia al mattino con un risciacquo decisamente veloce.kit barba detergente Altre volte viene commercializzato in boccette con una soluzione molto leggera da spruzzare (senza gas) sulla barba senza poi risciacquare. Vogliamo precisare che tutti questi prodotti hanno generalmente un aroma abbastanza forte e maschile, dai toni del cuoio e del tabacco. Se avete preferenze di altro tipo, ad esempio fragranze più erbacee, potrebbe essere al momento difficile trovare un prodotto che faccia al caso vostro.

Olio da barba

L’olio da barba è uno degli elementi essenziali per prendersi cura della propria barba e idratarla a fondo. Solitamente si tratta di un misto di oli con proprietà benefiche che tendono a nutrire e idratare il pelo, come olio di argan, olio di mandorle e anche elementi aromatici come il cedro o il lime.
Un’altra proprietà importante dell’olio da barba è infatti proprio la fragranza. Dopo l’applicazione l’olio rilascerà un leggero profumo che renderà la vostra barba fresca e fragrante. L’olio da barba dev’essere non troppo unto, e deve essere distribuito con cura. Arrivando anche alla cute, l’olio previene la secchezza della pelle ed evita forfora e dermatiti seborroiche. Trovare l’olio che faccia al vostro caso non è sempre semplice: da una parte serve una profumazione che vi piaccia, dall’altra un olio che non sia troppo pesante. L’olio è assolutamente consigliato se si porta costantemente la barba, anche incolta, e specialmente se si ha una barba lunga. Il pelo, crescendo, si assottiglia e tende a seccarsi notevolmente, anche a spezzarsi. L’olio quindi mantiene i peli ben idratati e li protegge nel tempo.kit barba olio gocce

Come usare l’olio da barba

L’olio da barba va applicato in seguito al lavaggio dopo aver asciugato a fondo la barba. Per applicare al meglio questo prodotto seguite i seguenti passaggi:

  • Applicare qualche goccia d’olio sul palmo della mano;
  • Strofinare le mani per scaldare l’olio;
  • Applicarlo per tutta la lunghezza del pelo in modo omogeneo.

In questo modo non si va ad idratare solo il pelo della barba, ma anche la pelle sottostante che con l’utilizzo delle creme tradizionali è difficile da raggiungere. Alcuni tipi di olio per barba sono indicati per l’uso quotidiano, mentre altri possono essere usati 2 o 3 volte a settimana, ma per questi dettagli consigliamo di leggere la confezione del prodotto.

Balsamo da barba

Il balsamo da barba è un prodotto che può presentarsi in diverse forme, ce ne sono di più liquidi e più solidi ma tutti hanno la stessa funzione: idratare i peli della barba. Il balsamo è in effetti simile all’olio da barba, l’unica differenza è che viene solitamente usato per interventi di idratazione più aggressivi. Infatti viene applicato come una crema sulla barba, alla quale viene lasciato molto più tempo di assorbire il prodotto.kit barba olio e balsamoIl balsamo lo si può quindi trovare liquido, e funziona in modo molto simile al balsamo per capelli lunghi, ovvero va usato dopo lo shampoo, fatto riposare per alcuni minuti e risciacquato abbondantemente. A differenza del balsamo standard per capelli, che non ci sentiamo di consigliarvi per la barba, anche questo prodotto ha generalmente una composizione che lo rende più semplice da risciacquare ed evita che vengano lasciati troppi residui.
Il balsamo in crema è invece un prodotto un po’ diverso, perché rimane addosso e viene distribuito sulla barba, in modo abbastanza simile all’olio, ma sempre dopo aver lavato la barba. Entrambi i prodotti servono a nutrire il pelo e vanno considerati assolutamente necessari se avete una barba lunga, perché inevitabilmente i peli più vecchi saranno secchi, sfibrati e tenderanno a rompersi o a dividersi in doppie punte. L’olio viene assorbito abbastanza velocemente e dà un effetto lucido. Il balsamo invece darà un risultato più opaco alla vostra barba e rimarrà sul pelo per molto più tempo.

Come si usa il balsamo da barba

Per applicare il balsamo da barba potete seguire i seguenti passaggi:

  • Lavare la barba con un prodotto apposito e asciugarla con un panno morbido;
  • Applicare del balsamo sulle mani e spargerlo su tutto il palmo e sui polpastrelli;
  • Passare le mani sulla barba afferrando piccole ciocche di peli per applicare bene il prodotto.

Vi consigliamo comunque di leggere le indicazioni riportate sulle confezioni. Ogni prodotto cosmetico ha infatti una sua modalità di utilizzo particolare, e non tutti i balsami potrebbero avere bisogno di essere risciacquati. Stesso discorso vale per i balsami in crema.

Allume di Rocca

L’allume di rocca è un minerale che assomiglia molto a un piccolo blocco di sale da cucina, tuttavia pur essendo un sale la sua composizione chimica è differente. L’allume di rocca è infatti un miscuglio tra allume e potassio. Le proprietà benefiche ne sono note fin dall’antichità, tanto che persino i romani lo estraevano. A quei tempi l’allume di rocca veniva usato per conciare le pelli e fissare i colori sui tessuti, mentre oggi è utilizzato per le seguenti funzioni:

  • Emostatica: le sue proprietà astringenti e lenitive lo rendono ideale da usare dopo la rasatura o anche dopo la ceretta;
  • Deodorante: questo minerale assorbe gli odori ed è spesso usato come sostituto dei deodoranti classici o per eliminare i cattivi odori da mobili e frigoriferi.

Consigliamo di utilizzare l’allume di rocca sul viso subito dopo la rasatura per diminuire l’irritazione e il rossore. Tuttavia facciamo notare che un uso intensivo e prolungato dell’allume di rocca potrebbe seccare la pelle. L’allume viene venduto sotto forma di pietra, blocco o in dispenser cilindrici. Ha un costo contenuto e può essere aggiunto al vostro kit senza problemi. Essendo un cristallo, si frantuma in piccoli pezzi se cade a terra, va quindi maneggiato con cura. Inoltre, essendo un sale, va strisciato sulla zona già bagnata, altrimenti non riuscirà a sciogliersi.kit barba allume di rocca stickNon va assolutamente lavato sotto l’acqua, questa si infiltrerebbe tra gli incavi porosi e potrebbe sciogliere la pietra dall’interno.

Modalità d’uso dell’allume di rocca

Ecco i passaggi da seguire per utilizzare l’allume di rocca:

  • Inumidire la parte da trattare;
  • Far scorrere l’allume di rocca sulla parte interessata con movimenti lenti e senza applicare troppa pressione.

L’utilizzo più comune è come lenitivo dopo la rasatura. Se usate l’allume di rocca anche come deodorante è il caso di dotarsi di due tubetti per evitare odori sgradevoli.

Controindicazioni

Esattamente come per parabeni e siliconi, ci sono molte voci su internet che attribuiscono all’allume di rocca eventuali rischi per il tumore, nello specifico al seno. Sebbene in questa pagina si parli di rasatura di barbe, vogliamo tranquillizzare i lettori sull’eventuale pericolosità dell’allume di rocca, che è minima. Ovviamente non va ingerito, può essere infatti altamente tossico, ma non c’è nessuna correlazione pericolosa. Come molti deodorati, però, questi tendono a creare una pellicola protettiva che a lungo andare, specialmente se il prodotto viene assorbito dalla pelle, potrebbe ostruire i pori. I pori ostruiti spesso possono causare dei noduli che nei casi peggiori vanno asportati chirurgicamente, e che possono somigliare ai noduli dei tumori al seno. Va detto che queste regole valgono però per tutti i deodoranti e che, al contrario, l’allume di rocca è realmente tra i più naturali in circolazione. Quindi consigliamo agli utenti di lavare sempre con molta cura sia le ascelle così come le parti del corpo prima di applicare qualsiasi prodotto. Inoltre, non abusate dei prodotti applicandone troppi. I prodotti la cui vendita è autorizzata dalla legge sono sempre testati e la loro composizione chimica è approvata dagli enti di riferimento prima di essere commercializzata. Per questo motivo utilizzate sempre canali di vendita affidabili e marchi noti.

Balsamo modellante

Un altro prodotto che spesso è presente nei kit barba è il balsamo modellante. Come già spiegato il balsamo è un prodotto ideale per idratare la propria barba, il balsamo modellante invece ha una funzione più estetica e permette di dare un po’ di forma alla propria barba. Questo tipo di prodotto è particolarmente utile a chi porta la barba molto lunga e ha quindi necessità di direzionarla e darle una forma più definita. Inoltre, questo tipo di prodotto è particolarmente utile quando si vogliono provare stili un po’ più estrosi come i baffi a manubrio per esempio. Segnaliamo anche che in inglese le due tipologie di balsamo hanno nomi differenti: “balm” per il balsamo modellante e “conditioner” per quello classico.kit barba balsamo modellante

Come utilizzare il balsamo modellante?

Il balsamo modellante ha una consistenza un po’ più densa di quello classico che ricorda quella della cera per capelli. Per applicare il balsamo modellante alla propria barba si possono seguire i seguenti passaggi:

  • Inumidire il palmo delle mani;
  • Applicare una noce di prodotto sul palmo;
  • Distribuire nei palmi delle mani;
  • Modellare la barba a piacimento.

Il balsamo deve essere applicato a barba umida, una volta data alla barba la forma desiderata lasciate semplicemente asciugare. Se una volta asciutta notate alcuni residui biancastri sulla barba vuol dire che avete usato troppo prodotto.

Spazzola da barba

La spazzola da barba è un accessorio fondamentale per chi ha una barba lunga e molto utile anche a chi porta la barba corta. I modelli in commercio si differenziano per i materiali e le dimensioni delle setole. La lunghezza delle setole viene scelta in base alla lunghezza della barba visto che per spazzolare la barba si deve arrivare alla base del pelo. Le setole più pregiate sono quelle di cinghiale, ma spesso se ne trovano anche di maiale o sintetiche.kit barba spazzola legno La spazzola da barba serve per districare i nodi che si formano quando si fa crescere la barba ed eliminare la pelle secca. Per utilizzarla al meglio potete semplicemente spazzolare la barba contropelo in tutti i punti e poi fare un altro passaggio nel senso di crescita. Cercate di ripetere questi passaggi una volta al giorno a barba asciutta per eliminare i peli che si sono già staccati ed esfoliare la pelle.

Forbici da barbiere

Le forbici da barbiere sono utili per tutte le persone che portano la barba, che essa sia lunga o corta. Per chi porta la barba lunga le forbicine da barbiere possono essere utili per rifinire punti in cui la barba cresce di più o i punti in cui peli che crescono in direzioni diverse si incontrano, come per esempio alla base della mandibola. Per chi porta la barba corta questo accessorio torna utile per aggiustare la lunghezza dei baffi, che spesso crescono più velocemente del resto della barba e arrivano a dare fastidio alle labbra. Per accorciare i baffi seguite i seguenti passaggi:

  • Pettinate i baffi asciutti verso l’esterno;
  • Arricciate le labbra;
  • Tagliate i baffi seguendo il contorno del labbro superiore.

Se volete sfoltire ulteriormente i baffi potete ripetere i passaggi dopo aver pettinato il pelo verso il basso.kit barba forbici acciaio Solitamente le forbici da barbiere, così come quelle per parrucchieri, sono con punta mozza per evitare di ferire inavvertitamente qualcuno, ma molto affilate. Sono realizzate in acciaio di alto livello e possono avere anche dei prezzi alti. Spesso delle protezioni intercambiabili in gomma, da inserire all’interno degli anelli di presa, sono in dotazione per dare più “grip” durante il taglio. Le forbici contenute in questi kit non sono sempre di qualità altissima, ma sicuramente hanno una precisione e un taglio relativamente migliori rispetto alle forbici casalinghe.

Rasoio a lama unica o rasoio di sicurezza

Alcune volte nei kit da barba si trovano un rasoio a lama unica o un rasoio di sicurezza che possono tornare utili per sistemare il profilo della barba o per creare effetti particolari. Il grosso vantaggio dei rasoi a lama unica e di quelli di sicurezza è che è possibile vedere esattamente dove la lama va a poggiare sulla pelle, cosa che non è possibile coi rasoi multilama. Questa caratteristica rende molto più preciso il taglio della barba e permette di creare la forma perfetta in punti come il collo o le guance. In alcuni kit meno pretenziosi è facile trovare un rasoio normale con testine rimovibili, che è certamente più sicuro da usare, specialmente per chi non ha molta dimestichezza con gli attrezzi “old school”. Attenzione: rasoio a lama unica e rasoio di sicurezza sono strumenti che richiedono una certa manualità per non ferirsi.

Accessorio per la forma della barba

Questo elemento è comparso da relativamente poco tempo sul mercato ed è abbastanza utile. Si tratta di una sorta di righello in plastica che permette di tagliare i peli in modo da delineare il bordo della barba senza imprecisioni.kit barba accessorio precisione Lo strumento va avvicinato al viso e poi basta semplicemente seguire le linee della forma col rasoio. Di questo accessorio esistono varie versioni che permettono di rifinire sia la barba sulle guance che quella sul collo fino alla parte bassa della mandibola. È molto facile e pratico da usare, specialmente se siete alle prime armi e non vi fidate del vostro occhio per ottenere una simmetria perfetta.

Le domande più frequenti sui kit barba

Gli ingredienti sono importanti?

Naturalmente è fondamentale che gli ingredienti utilizzati per i prodotti da barba siano di buona qualità e non contengano elementi chimici che possano avere l’effetto opposto a quello desiderato andando a seccare il pelo e a rovinarlo in modo a volte irreparabile. Quando possibile controllate sempre la lista degli ingredienti per verificare che nel prodotto siano presenti oli essenziali e altri elementi naturali anziché composti chimici. Questo discorso vale per tutti i prodotti: dall’olio al balsamo, dal balsamo modellante allo shampoo.

Quali sono le principali marche di kit da barba?

La marca dei prodotti per barba può essere importante, ma a parte pochi casi non abbiamo trovato grossi marchi che dominino il mercato. Quello che consigliamo di fare è controllare la qualità degli ingredienti dei prodotti per la cura della barba e se possibile anche quella degli accessori. Quasi tutti i brand dichiarano l’uso di ingredienti naturali: non possiamo garantire per tutti i brand, conviene controllare sulle etichette.kit barba regolabarba I kit barba sono comunque dei prodotti di nicchia e i brand generalisti della cosmesi stanno lentamente introducendo sul mercato i loro prodotti, che sicuramente compariranno nei prossimi anni sempre più numerosi. Come abbiamo già menzionato, alcuni brand che producono anche kit per la barba sono Acqua di Parma e la serie King C. Gillette di Gillette e Braun.

Quanto costa un kit per la barba?

Il prezzo non è sempre sinonimo assoluto di qualità, ci sono casi in cui un prodotto con un prezzo alto ha una qualità simile o pari a quella di uno dal prezzo più basso. Inoltre, facciamo notare che solitamente il valore dei singoli elementi che costituiscono un kit da barba è più alto del prezzo del kit da barba completo, quindi è possibile acquistare con un kit un accessorio di buon valore ad un prezzo ribassato. I kit barba messi in commercio dalle aziende di profumi sono decisamente più costosi, ma contengono prodotti di alta qualità, con pochette ricercate, spesso in pelle trattata e accessori di pregio. Il prezzo medio per i kit barba standard è comunque abbastanza contenuto, solitamente intorno ai 20-30 €. Questo tipo di confezione è ideale per chi vuole fare un regalo, dato che i prodotti contenuti nella confezione sono sempre utili e un uomo che si prenda cura della sua barba finirà per utilizzarli. Alcuni kit contengono anche libri, solitamente in formato e-book, con guide al taglio e spiegazione delle migliori tecniche di grooming.

Esistono kit per la barba da viaggio?

La maggior parte dei kit che riportiamo e che consigliamo sono provvisti di una pochette per il viaggio che li rende automaticamente portatili. C’è da dire che per un viaggio di pochi giorni potreste non avere bisogno di tutti i prodotti nel vostro beauty case, ma solo una selezione in base alle vostre esigenze e secondo la vostra cute. Se invece dovete prendere un aereo in Europa e volete partire con il bagaglio a mano dovrete rispettare le indicazioni degli enti preposti, che hanno emesso un regolamento preciso valido su tutti i voli nazionali e internazionali. Secondo questi regolamenti, in vigore da ormai molti anni, non è possibile portare a bordo nel bagaglio a mano confezioni più grandi di 100 ml. Inoltre, queste dovranno essere inserite in una busta trasparente per consentire al personale aeroportuale di controllare velocemente il contenuto dei prodotti. Il numero massimo di boccette e confezioni sarà di dieci. Trovare un kit barba già pensato per il bagaglio a mano è molto difficile, le “travel size” di questi prodotti spesso non sono neanche in commercio, come invece avviene per prodotti più comuni. Gli unici kit da viaggio disponibili sono quelli realizzati da alcuni brand di profumi e acque di Colonia, ma che non contengono tutti i prodotti e gli accessori menzionati.kit barba colonia La soluzione più semplice è quella di dotarsi di un kit di boccette vuote dove inserire un po’ di prodotto, in base ai giorni che passerete fuori casa. Esistono anche dei vasetti appositi per le creme, utili per mettere i balsami. Badate che non vi sarà possibile inserire nel bagaglio a mano né le forbici da barbiere, né i rasoi di sicurezza, poiché la lama è rimovibile. Il rasoio a mano libera è considerato una vera a propria arma da taglio, mentre è consentito il rasoio standard, quello con le lame incastrate in un supporto/testina in plastica. Vogliamo tranquillizzare il lettore: nel bagaglio in stiva non ci sono restrizioni per l’Europa e potrete inserire tutti i prodotti nel formato normale senza limitazione, badando, per sicurezza personale, a inserirli in qualche busta che prevenga eventuali riversamenti all’interno della valigia.kit barba container travel size Attenzione: se viaggiate fuori dall’Europa badate bene all’inserimento dei rasoi che sono spesso considerati armi da taglio a tutti gli effetti. Ricercate sui siti delle ambasciate e degli enti del turismo della nazione che volete visitare o potreste anche incorrere in problemi legali.

Cosa contengono i kit per barba e capelli?

Si tratta di due tipologie di prodotto completamente diverse. Il kit barba è un beauty case già pronto che contiene qualche accessorio e molti prodotti per la cura specifica della barba. Non troverete un kit da uomo che contenga anche shampoo e balsamo per capelli. Sono invece disponibili dei kit per il taglio sia di barba che di capelli, che contengono molti accessori da parrucchiere. Questi kit solitamente contengono i set di forbici, sia normali che zigrinate, per tagliare frange e doppie punte. Spesso sono anche contenuti dei pennelli larghi per rimuovere i capelli e peli tagliati.kit barba capelli Sono inoltre presenti le lamette per rifinire il taglio, un vero attrezzo da professionisti che necessita di una discreta manualità per poter essere utilizzato decentemente. Non mancano il grembiule per evitare di sporcare i vestiti, pettini e forcine varie. Non sono assolutamente presenti prodotti cosmetici, ma questi kit sono utilizzabili anche per tagliare a mano la barba ad un’altra persona.

Come dev’essere un kit per la barba corta?

Se avete una barba corta il vostro kit si ridurrà notevolmente a livello di contenuto. Potrete usare tutti i prodotti, ma probabilmente non avrete bisogno di molti oli o balsami, perché la barba corta tende ad essere meno secca.kit barba semplice Sicuramente potreste aggiungere autonomamente una buona crema idratante per il viso nel vostro beauty case, da applicare dopo la rasatura o la regolazione della barba. Il consiglio che potremmo darvi è quello di dotarvi di un regolabarba elettrico venduto in kit, spesso accoppiato a un rasoio classico. La barba corta necessita di qualche ritocco con le forbici, l’utilizzo di un buon detergente e sporadicamente l’applicazione di balsamo o olio in base al vostro tipo di pelle. Può accadere, specialmente a chi ha la barba particolarmente spessa, che anche una barba corta porti a pelle secca, forfora e dermatiti seborroiche, quindi specialmente la cute va trattata con attenzione. Pettini e spazzole non saranno necessari, così come l’applicazione troppo frequente di prodotti cosmetici.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori kit barba del 2022?

La tabella dei migliori kit barba del 2022 scelti dalla redazione di QualeScegliere.it

Il migliore
Hipsteria Beard bag Hipsteria Beard bag
Miglior prezzo
26,40 €
Miglior qualità/prezzo
Proraso Set cura della barba Azur Lime Proraso Set cura della barba Azur Lime
Miglior prezzo
26,70 €
Camden Barbershop Company Kit barba Camden Barbershop Company Kit barba Miglior prezzo
29,99 €
Barber Tools Kit Per La Cura Della Barba Barber Tools Kit Per La Cura Della Barba Miglior prezzo
24,99 €
King C. Gillette Set barba uomo professionale King C. Gillette Set barba uomo professionale Miglior prezzo
25,89 €

Kit barba: gli ultimi prodotti recensiti

Il migliore
Hipsteria Beard bag

Hipsteria Beard bag

Migliore offerta: 26,40€

Il miglior rapporto qualità prezzo
Proraso Set cura della barba Azur Lime

Proraso Set cura della barba Azur Lime

Migliore offerta: 42,00€