I migliori oli di argan del 2020

Confronta i migliori oli di argan del 2020 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Satin Naturel Organic argan oil

Il migliore

Confezione100 ml
FlaconeViola
DosatorePompetta, pipetta
Puro
Da agricoltura biologica
Tempo di conservazione12 mesi
Punti forti
  • Flacone in vetro viola antiossidazione
  • Doppio dosatore
  • Ideale per capelli, viso, unghie e corpo
Punti deboli
    Nessuno

Bionoble Organic argan oil

Il miglior rapporto qualità prezzo

Confezione50 ml
FlaconeAmbrato
DosatorePipetta, pompetta
Puro
Da agricoltura biologica
Tempo di conservazione12 mesi
Punti forti
  • Da agricoltura eticamente sostenibile
  • Senza OGM
  • Ideale per capelli, viso, unghie, corpo
  • Flacone ambrato antiossidazione
Punti deboli
    Nessuno

The Body Source Argan oil

Confezione100 ml
FlaconeAmbrato
DosatorePipetta
Puro
Da agricoltura biologica
Tempo di conservazione12 mesi
Punti forti
  • Da agricoltura eticamente sostenibile
  • Ideale per capelli, viso e unghie
  • Flacone ambrato antiossidazione
Punti deboli
  • Senza pompetta

Naissance Olio di argan del Marocco

Confezione100 ml
FlaconeAmbrato
DosatoreUgello
Puro
Da agricoltura biologica
Tempo di conservazione12 mesi
Punti forti
  • Ideale per capelli, viso, unghie, corpo e barba
  • Flacone ambrato antiossidazione
Punti deboli
  • Dosatore impreciso

Mother Nature Cosmetics Moroccan arga...

Confezione100 ml
FlaconeAmbrato
DosatorePompetta
Puro
Da agricoltura biologica
Tempo di conservazione12 mesi
Punti forti
  • Flacone ambrato antiossidazione
  • Ideale per capelli, viso, corpo
Punti deboli
  • Senza pipetta
Qualescegliere.it
Autore
Redazione

I fattori decisivi per la scelta dell'olio di argan

L'olio di argan è una sostanza vegetale utilizzata per diversi scopi sia nel campo cosmetico che alimentare. Si tratta di un potente olio vegetale ricavato dall'estratto di semi della pianta Argania spinosa, molto diffusa in Africa del nord, in particolare in Marocco. Per le sue origini e per le sue incredibili proprietà, l'olio di argan viene anche detto "l'oro del deserto" e "oro liquido del Marocco".
Olio di argan
La foresta di Argan in Marocco si estende per circa 800.000 ettari e nel 1998 è stata dichiarata riserva della biosfera dall'UNESCO. Nella foresta protetta lavorano cooperative di donne, l'Union des Cooperatives des Femmes de l'Arganeraie (UCFA) sostenute anche dell'Unione Europea, e producono mediamente 4000 tonnellate di olio di argan all'anno, che viene esportato quasi nella sua totalità.
Le sue proprietà sono conosciute e apprezzate in ogni settore soprattutto quello della cosmetica: in particolare risulta un perfetto alleato per la pelle e per i capelli. A seconda delle esigenze esistono tipologie di argan più o meno adatte, quindi prima di arrivare alla scelta definitiva è opportuno conoscere tutte le caratteristiche e le proprietà del noto prodotto. In questa guida troverete le informazioni necessarie per una scelta consapevole.

Composizione

L'olio di argan è composto quasi esclusivamente di acilgriceridi, ovvero trigliceridi con acidi grassi essenziali, mentre per il restante 1% è composto da carotene, vitamine E, vitamina A, Omega 3, omega 6, steroli che hanno una funzione alcolica e xantofilline, una sostanza naturale utilizzata nella cosmesi come colorante. C'è da precisare che queste percentuali possono variare in base alla lavorazione e alle condizioni climatiche in cui crescono le piante. Esistono diverse tipologie, ovviamente le più pregiate sono l'olio di argan puro e quello biologico, vediamole insieme.

Puro

L'olio di argan puro è quello più consigliato in quanto presenta sicuramente una concentrazione maggiore di proprietà essenziali, rendendo il prodotto molto più efficace e quindi prezioso. Affinché possiate essere certi che si tratti di olio di argan 100%, sull'etichetta del prodotto, sull'INCI (Nomenclatura internazionale degli ingredienti contenuti nella cosmesi), dovreste trovare soltanto la voce "Argania spinosa kernel oil".

Da agricoltura biologica

Se invece oltre che puro volete un prodotto ottenuto da agricoltura biologica, potrete acquistare una confezione di olio di argan bio, reperibile presso tutti i negozi ed erboristerie specializzati sia fisici che online. Ricordate di verificare che vi sia l'apposito simbolo sull'etichetta del prodotto affinché si tratti di un olio di argan biologico certificato.

Lavorazione

L'olio di argan, come già accennato, viene estratto dai semi dei frutti della pianta. Prima di procedere all'estrazione dell'olio i semi vengono estratti dal nocciolo e fatti seccare esposti direttamente ai raggi del sole. Una volta secchi si procede con una spremitura a freddo manuale, senza l'uso di agenti chimici. I semi essendo spremuti a freddo, non subiscono il processo di torrefazione ed ecco perché il colore dell'olio ottenuto si presenta molto chiaro e ha un leggero aroma di nocciola, quasi impercettibile. L'intero processo di lavorazione ha una durata di circa 15 ore.
Olio di argan lavorazione

Tipi di uso

L'olio di argan è una sostanza davvero portentosa e molto pregiata, dalle tantissime proprietà; ecco perché viene impiegata per diversi usi sia nel campo della cosmetica che in quello alimentare e quindi come rimedio preventivo per alcune patologie. Vediamo insieme in che modo viene utilizzato a seconda dell'uso che gli viene dato.

Alimentare

L'olio di argan destinato all'uso alimentare presenta un processo di estrazione leggermente diverso, in cui i semi vengono fatti precedentemente tostare. In questo modo si otterrà un olio più scuro e con un odore più intenso rispetto a quello utilizzato per la cosmesi. L'olio di argan per uso alimentare viene quasi sempre utilizzato come condimento, in sostituzione del classico olio d'oliva. Le sue proprietà sono davvero benefiche in quanto contiene grassi buoni, cioè che non pregiudicano il cuore e ai vasi sanguigni. Il famoso olio vegetale infatti è ottimo per combattere problemi cardiovascolari e, da alcuni recenti studi, sembra che sia ottimo anche in caso di diabete, poiché riduce la resistenza dell'insulina.
Olio di argan alimentare

Cosmetico

Oltre che per l'uso alimentare, l'olio di argan è molto noto per il suo impiego nella cosmesi, soprattutto per capelli e pelle:

  • Capelli: Se avete capelli stressati, secchi, crespi od opachi con una forte necessità di essere rivitalizzati, basteranno poche gocce di questo potente olio per fargli riacquistare brillantezza e vigore. Essendo una sostanza ricca di vitamina E, l'olio di argan si presta perfettamente per questo tipo di azione. Inoltre, è adatto anche per proteggere la vostra chioma dal calore eccessivo o dall'uso smodato di piastra e asciugacapelli;
  • Pelle: Oltre che per i capelli l'olio di argan è un buon prodotto anche per la cura della pelle, in particolar modo per quella del viso. In presenza di acne o pelle infiammata, poche gocce nutriranno a fondo l'epidermide alleviando e migliorando le sue condizioni. Bisogna precisare che gli effetti benefici si noteranno soprattutto dopo un uso costante e quotidiano del prodotto.

Olio di argan capelli

Azioni

Come già anticipato le proprietà e i benefici dell'olio di argan sono davvero tanti e offrono benessere sia a livello estetico che di salute. L'olio di argan, inoltre, può essere associato e quindi aggiunto anche ad altro tipo di prodotti, sopratutto nella cosmesi ed avere così delle azioni e proprietà ancora più specifiche.

Idratante

Grazie alla sua formula ricca di acidi grassi e vitamina E, il noto olio vegetale è molto indicato per nutrire e idratare la pelle a fondo, sia per quella del viso che per tutto il corpo. Si tratta di una sostanza che viene assorbita velocemente e che lascia la pelle morbida e asciutta, senza quella fastidiosa sensazione di unto o "appiccicoso".
Olio di argan azioni

Anticrespo

In caso di doppie punte o di capelli molto crespi e secchi, l'olio di argan può fare davvero dei miracoli, grazie alla sua azione balsamica e quindi ammorbidente. Il risultato sarà visibile anche dopo poche settimane dalle sue prime applicazioni.

Anti-age

Se la vostra intenzione è quella di fermare gli effetti del tempo che passa, l'applicazione quotidiana del famoso olio marocchino non dovrà mancare nella vostra beauty routine viso. Gli antiossidanti che vi sono contenuti in grande quantità favoriranno elasticità e idratazione della pelle con conseguente riduzione delle rughe per una perfetta azione anti-age.
Olio di argan anti-age

Rinforzante

L'uso dell'olio del deserto è molto consigliato anche per la cura delle vostre mani, piedi e unghie. In caso quindi di unghie deboli e fragili che si spezzano, pelli delle mani secche, o per la pelle dura dei piedi, poche gocce di olio di argan possono idratare e ammorbidire rinforzando la struttura, soprattutto quella delle unghie.

Riparatrice

L'acne è il risultato delle pelle grassa, quindi per alleviare questo tipo di infiammazione è necessario idratare senza lubrificare, proprio come agisce l'olio di argan. Inoltre, gli antiossidanti presenti aiutano a riparare la pelle danneggiata donandole il suo equilibrio naturale.

Protettivo

Sarà capitato a tutti almeno una volta nella vita di avere le labbra screpolate e irritate durante i periodi invernali. In questi casi l'applicazione di poche gocce di olio di argan è davvero raccomandata, in quanto riesce a proteggere e curare le labbra oltre che renderle morbide e flessibili.

Confezione

Di solito le confezioni di olio di argan possono avere 3 formati: 50 ml, 100 ml e 200 ml. Quella più diffusa è la confezione da 100 ml. Ogni prodotto poi può distinguersi oltre che per la sua quantità, anche per la tipologia della bottiglia o flacone e per il dosatore, vediamoli insieme.
Olio di argan confezione

Flacone

Può sembrare un elemento secondario ma la tipologia di flacone utilizzato per confezionare l'olio di argan è fondamentale per la buona conservazione del prodotto. Le bottiglie trasparenti o in plastica non sono adatte a contenere questo tipo di sostanza in quanto la luce esterna e le radiazioni possono provocare un suo deterioramento. Ecco perché è consigliabile acquistare flaconi scuri, di solito in commercio sono disponibili quelli ambrati o viola.

Dosatore

Altro componente importante della confezione è il dosatore che può essere presente in due varianti: pompetta e pipetta. La pompetta è quella che di solito troviamo in qualsiasi flacone di sapone liquido, come quello per le mani, attraverso cui il liquido fuoriesce dopo aver compresso o premuto la parte superiore. La pipetta invece è solitamente in vetro ed è molto più precisa, soprattutto per quantificare le gocce di prodotto da utilizzare. Alcune marche includono entrambi i dosatori all'interno di un unico prodotto.
Olio di argan dosatore

Altri fattori da tenere a mente nella scelta dell'olio di argan

Il prezzo è importante?

Il prezzo medio di una confezione da 100 ml varia dai 10 € ai 17 €. Il costo però può dipendere anche dalla tipologia di olio di argan, per esempio se per uso alimentare o cosmetico. Di solito quello alimentare è più economico. Inoltre, anche altre caratteristiche possono contribuire a far aumentare il prezzo, come la purezza e la certificazione biologica, in questo caso la cifra può arrivare fino a 30/35 €.

La marca è importante?

Non sempre marchi conosciuti offrono prodotti di qualità. Quando si tratta di oli essenziali è molto importante fare affidamento all'INCI riportato sull'etichetta ed assicurarsi che si tratti di un olio 100% puro, quindi contente soltanto un ingrediente: Argania spinosa. Alcuni marchi più famosi sicuramente offriranno un buon prodotto che però sarà più caro proprio per la notorietà del brand e non per le sue caratteristiche, riscontrabili anche in prodotti realizzati da marchi minori.

Le domande più frequenti sull'olio di argan

Come utilizzare l'olio di argan?

L'olio di argan può avere diversi metodi di applicazione in base all'uso che se ne voglia fare, e sono:

  • In caso vogliate utilizzarlo come alimento, lo potrete consumare in cucina così come si farebbe con qualsiasi altro tipo di olio da condimento, come quello di oliva: versato sulle insalate, verdure, nei dolci ecc;
  • Se invece volete utilizzarlo per la vostra beauty routine corpo, basterà massaggiare delicatamente poche gocce sulla parte interessata della pelle, quindi viso, labbra, mani, piedi o anche su altre parti, così come fareste con una qualsiasi crema. Consigliamo di farlo dopo il lavaggio, quando la pelle è ancora umida;
  • Per quanto riguarda la cura dei capelli invece, l'utilizzo dell'olio dipenderà dal tipo di problema che vogliate risolvere. Per un effetto brillante e rivitalizzante potrete cospargere alcune gocce dalle radici fino alle punte, massaggiando delicatamente e lasciando agire l'intera notte, per poi risciacquare il giorno seguente con uno shampoo. Per un'azione ammorbidente invece potrete utilizzarlo al posto del balsamo, quindi durante il lavaggio, applicandolo direttamente sulle punte.

Olio di argan come utilizzare

Come conservare l'olio di argan?

Per la conservazione di ogni tipo di olio vegetale, e quindi anche per l'olio di argan, è importante considerare due fattori: la luce e il calore. L'olio di argan non è un sostanza termolabile, ovvero non si altera in presenza di calore, ma è ossidabile alla luce, quindi è opportuno tenerlo lontano da luce diretta. L'ideale è conservarlo in un luogo asciutto e fresco lontano quindi da fonti luminose. Al contrario perderebbe tutte le sue proprietà essenziali. Di solito la durata indicata sulla confezione è di 12 mesi una volta aperto il flacone, quindi potrà essere conservato per circa un anno, trascorso questo tempo dovrebbe perdere le sue qualità.

L'olio di argan è una sostanza allergizzante?

In generale l'olio di argan non è considerato una sostanza allergenica. Bisogna sapere però che si sono avuti alcuni casi di allergie in cui le persone interessate, in seguito a delle inalazione del prodotto, hanno visto manifestarsi alcuni sintomi allergici come disturbi faringei ed eritema. La sostanza allergizzante in questi casi è stata una proteina, peptide, la stessa presente nelle arachidi e nel sesamo. Ma se la persona interessata non è un soggetto allergico può tranquillamente utilizzare l'olio nei suoi molteplici usi.


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori oli di argan del 2020?

La tabella dei migliori oli di argan del 2020 scelti dalla redazione di QualeScegliere.it

"Olio di argan": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori due prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Satin Naturel Organic argan oil

Migliore offerta: 17,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Bionoble Organic argan oil

Migliore offerta: 11,98€