Le migliori maschere per capelli del 2021

Confronta le migliori maschere per capelli del 2021 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Gyada Cosmetics Impacco capelli rinfo...

La migliore

Modo d'usoCon risciacquo
Tipo di capelliFragili, rovinati, diradati
AzioneRinforzante, idratante, nutriente
Tempo di applicazione30 min
Ingredienti naturaliSpirulina, avena, equiseto, ginseng, aloe vera, proteine del grano, proteine della soia
Senza siliconi
Senza parabeni
Certificazione bio
Certificazione vegan
Punti forti
  • Da utilizzare prima dello shampoo
  • Ricca di minerali e vitamine
  • Certificazione bio e vegan
Punti deboli
  • Tempo di posa lungo

Garnier Fructis hair food banana

Il miglior rapporto qualità prezzo

Modo d'usoCon o senza risciacquo
Tipo di capelliSecchi
AzioneNutriente
Tempo di applicazione3 min
Ingredienti naturaliBurro di karité, olio d'oliva, succo di banana, olio di soia, olio di semi di girasole, estratto di rosmarino, olio di cocco, olio di avocado
Senza siliconi
Senza parabeni
Certificazione bio
Certificazione vegan
Punti forti
  • Applicazione ultrarapida
  • Utilizzabile anche come balsamo
  • Utilizzabile anche senza risciacquo
  • 98% di ingredienti di origine naturale

Coco & Eve Like a virgin

Guarda prodotti simili su
Modo d'usoCon risciacquo
Tipo di capelliTutti
AzioneRistrutturante, idratante, districante, lisciante, rinforzante
Tempo di applicazione10 m
Ingredienti naturaliEstratto di cocco, estratto di fico, olio di argan, olio di semi di lino, burro di karité
Senza siliconi
Senza parabeni
Certificazione bio
Certificazione vegan
Punti forti
  • Spazzola districante in omaggio
  • Effetto di lunga durata
  • Adatta a tutti i tipi di capelli
Punti deboli
  • Contiene dimeticone

Fanola Nutri Care

Modo d'usoCon risciacquo
Tipo di capelliSecchi
AzioneRistrutturante, idratante, nutriente
Tempo di applicazione5 min
Ingredienti naturaliProteine del latte, caseina, proteine del siero di latte
Senza siliconi
Senza parabeni
Certificazione bio
Certificazione vegan
Punti forti
  • Contiene parabeni non nocivi
  • Non appesantisce il capello
  • Applicazione rapida

Pantene Pro-V lisci effetto seta

Modo d'usoCon risciacquo
Tipo di capelliCrespi, opachi
AzioneLisciante, ammorbidente
Tempo di applicazionen.d.
Ingredienti naturali
Senza siliconi
Senza parabeni
Certificazione bio
Certificazione vegan
Punti forti
  • Efficace fino a 72 ore
  • Mitiga l'effetto crespo
Punti deboli
  • Contiene parabeni e siliconi
Marialuisa.sabatino
Autore
Marialuisa

Come scegliere la maschera per i capelli

La maschera per capelli è una formula cosmetica pensata per rivitalizzare o ristrutturare ogni chioma attraverso i suoi ingredienti, spesso di origine naturale. Nella beauty routine dedicata ai capelli, infatti, sono tantissimi i prodotti, come ad esempio lo shampoo e il balsamo, che vengono applicati per prevenire o riparare danni provocati da continue tinture o anche dall’utilizzo eccessivo di piastre e asciugacapelli.maschera per capelli voluminosiA lungo andare l’eccessivo calore provocato da tutti questi accessori o anche dagli ingredienti contenuti nelle tinte, come ad esempio l’ammoniaca, possono danneggiare la fibra capillare rendendola più debole e fragile. In queste circostanze è necessario intervenire con dei prodotti adeguati al tipo di chioma e alla problematica da trattare, come nel caso della maschera per capelli.
In commercio sono disponibili molte tipologie di maschere per capelli, ognuna con delle caratteristiche e delle qualità specifiche per ogni tipo di chioma: da quella più sfibrata a quella colorata, come anche per capelli ricci o secchi. Per capire e sfruttare al meglio le potenzialità di ogni formula è quindi importante conoscerne tutte le caratteristiche: scopriamole insieme in questa guida dedicata.

Modalità d’uso

Quando si parla di maschera per capelli molto spesso ci si riferisce alla classica formula con risciacquo, ma in realtà ne esistono due tipologie che vedremo qui di seguito:

  • Con risciacquo: la maschera per capelli con risciacquo è quella classica che viene applicata dopo il normale lavaggio con shampoo e che però, una volta trascorso il tempo di posa, deve essere risciacquata con abbondante acqua. Solitamente queste tipo di formule sono leggermente più pesanti e hanno una consistenza cremosa;
  • Senza risciacquo: altra possibilità invece sono le maschere per capelli senza risciacquo che, come suggerisce il nome, una volta applicate su chiome asciutte o bagnate non c’è bisogno di risciacquarle con acqua. Queste formule, a differenza delle precedenti, sono molto più leggere e a base di ingredienti naturali; spesso sono disponibili in formato spray, più facile da applicare, oltre che cremoso.

maschera per capelli risciacquo

Tipo di capelli

Una delle caratteristiche principali di una maschera per capelli che bisogna osservare riguarda il tipo di capelli a cui è destinata. Non tutte le tipologie di fibre capillari, infatti, presentano le stesse necessità: i capelli grassi certamente non beneficeranno di ingredienti specifici per capelli secchi o viceversa. È quindi importante stabilire prima di tutto qual è il tipo di chioma da trattare per poi acquistare i prodotti più indicati, come anche la maschera.

Capelli grassi

Il problema dei capelli grassi nasce dall’eccessiva produzione di sebo che rende l’intera fibra molto più appesantita. Coloro che hanno i capelli di questa tipologia avranno notato che la chioma appare già sporca dopo poco tempo dall’ultimo lavaggio, in alcuni casi dopo soltanto un giorno. maschera per capelli grassiEcco perché è necessario intervenire con delle maschere per capelli dalle formule astringenti e purificanti, in modo da riequilibrare la produzione di sebo e di conseguenza prolungare l’effetto pulito.

Capelli secchi

Al contrario, i capelli secchi si presentano opachi, spenti e spesso con doppie punte per mancanza di sebo. È il caso anche dei capelli ricci e crespi. In queste circostanze quindi è necessario intervenire con prodotti nutrienti, come le maschere per capelli contenenti cheratina, il cui scopo principale è quello di nutrire a fondo ogni fibra capillare e renderla più idratata e morbida al tatto.

Capelli sottili e deboli

Per i capelli deboli e sottili, invece, bisogna avere maggiore premura poiché una texture troppo densa finirebbe con l’appesantirli, mentre l’effetto che vorremo creare sarà esattamente l’opposto, quindi più voluminoso. È importante infatti agire con maschere per capelli con formule leggere e a base di ingredienti naturali, come olio di jojoba o cheratina, e con alto potere ricostituente, applicandole sulle mezze lunghezze e non dalla radice.

Capelli colorati

I capelli colorati potrebbero presentare le stesse necessità dei capelli secchi, quindi avranno bisogno di ingredienti nutrienti e dal potere ristrutturante. maschera per capelli coloratiMa allo stesso tempo c’è anche il bisogno di mantenere vivo il colore, quindi meglio optare per maschere per capelli colorati a base di aloe vera o semi di lino, in grado di mantenere il colore più luminoso nonostante il passare del tempo.

Ingredienti della maschera per capelli

Come abbiamo già accennato, una maschera per capelli, affinché possa donare alle fibre le sostanze necessarie per il loro nutrimento senza danneggiarle, è importante che contenga ingredienti di origine naturale. Tra quelli più diffusi per la realizzazione di formule di questo tipo troviamo:

  • Cheratina: si tratta di una sostanza naturalmente presente nel nostro organismo che ha lo scopo di mantenere intatta la struttura di pelle, unghie e capelli. In caso di capelli sfibrati è quindi necessario intervenire con prodotti, in questo caso maschere, contenenti questa sostanza;
  • Banana: le banane hanno il potere di rendere i capelli più morbidi, soprattutto grazie al silicio che contengono in grandi quantità. Sono quindi molto adatte per capelli crespi o secchi;
  • Olio di cocco: si tratta di un olio molto leggero che riesce a penetrare in profondità nella fibra capillare in modo da agire in maniera più efficace, il risultato saranno capelli nutriti e meno secchi;
  • Aloe vera: anche questo è un ingrediente molto efficace se compreso in una maschera per capelli. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie sarà in grado di lenire il cuoio capelluto nutrendo al contempo ogni fibra capillare;
  • Uova: all’interno di un tuorlo d’uovo possiamo trovare numerose sostanze capaci di donare benefici ai capelli, come la vitamina A, la biotina e anche l’acido folico. Questi elementi insieme favoriscono la ricrescita dei capelli, mentre le proteine contenute nell’albume li rafforzano;
  • Olio d’oliva: altro ingrediente di origine naturale da cercare in una formula di maschera per capelli è l’olio d’oliva. Si tratta di una sostanza in grado di idratare e nutrire sia pelle che capelli, quindi essenziale per una chioma morbida e luminosa.

Ingredienti da evitare

Come per ogni prodotto cosmetico è importante osservare attentamente l’INCI, la Nomenclatura internazionale degli ingredienti contenuti nella cosmesi, in modo da escludere le maschere con ingredienti nocivi per la salute. Tra le sostanze da evitare troviamo:

  • Parabeni: ovvero sostanze introdotte per conservare il prodotto più a lungo, ma che negli ultimi anni sono al centro di dibattiti sulla loro pericolosità per l’organismo;
  • Siliconi: polimeri che derivano dalla combinazione di sostanze petrolifere e di silicio, il cui potere è quello di creare una pellicola sui capelli o sulla pelle. Si tratta di sostanze non biodegradabili, quindi nocive per l’ambiente;
  • SLS: un tensioattivo molto efficace, ma che a lungo andare può depotenziare il meccanismo di difesa della nostra pelle e causare irritazioni;
  • Profumi: sempre meglio evitare profumi o fragranze sintetiche soprattutto per i soggetti più allergici.

Maschere per capelli biologiche e vegane

Per evitare ulteriori danni alle fibre capillari è possibile acquistare maschere per capelli con certificazione biologica. In questo modo avrete la garanzia che tutti gli ingredienti inclusi nella formula siano sicuri sia per i vostri capelli che per la vostra salute. Il consiglio è di verificare sempre l’esistenza dell’apposito simbolo bio sull’etichetta del prodotto. maschera per capelli biologicaPer chi invece è alla ricerca di un prodotto vegano, è importante che questo sia privo di ingredienti di origine animale, come anche il miele o le uova ad esempio, in questi casi è opportuno acquistare un prodotto specifico con certificazione vegan.

Azione della maschera per capelli

Abbiamo visto che per ogni chioma è disponibile in commercio un tipo di maschera realizzata appositamente. Queste diverse formulazioni si differenziano per il tipo di azione svolto su ogni fibra, che quindi può variare a seconda degli ingredienti contenuti. Vediamo insieme quali sono le azioni principali e quali quindi i benefici per ogni tipo di capello.

Maschera per capelli nutriente

Le maschere per capelli nutrienti e rivitalizzanti sono quelle specifiche per risolvere problemi di capelli secchi, sfibrati o anche crespi e ricci. maschera per capelli rivitalizzanteSolitamente queste maschere si caratterizzano per ingredienti ad azione nutriente, come per esempio l’olio d’oliva. In questo modo i capelli risulteranno molto più idratati e con volume.

Maschera per capelli ristrutturante

Le maschere per capelli ad azione ristrutturante sono tra le più diffuse poiché in grado di riparare i capelli danneggiati dall’eccessivo sfruttamento. Molto spesso le formule pensate per questo tipo di azione prevedono l’uso di cheratina e anche oli essenziali come quello di jojoba, ricco di vitamine.

Maschera per capelli lisciante

Per chi invece ambisce ad avere ogni volta capelli lisci effetto seta è consigliato l’uso di maschere per capelli a base di cheratina od olio di macadamia. maschera per capelli liscianteEntrambe queste sostanze sono infatti adatte per ottenere dei capelli lisci e luminosi, anche per le fibre più crespe e opache.

Confezione

Gli aspetti visti finora riguardano maggiormente il contenuto di ogni maschera e il tipo di azione che svolgono. Vediamo adesso invece quali sono i formati delle confezioni disponibili sul mercato. Solitamente quello più diffuso è il barattolo da 300 ml, ma bisogna sottolineare che ogni marca mette a disposizione del consumatore diverse dimensioni. maschera per capelli confezionePer i quantitativi inferiori troviamo confezioni da 200 ml, ma per chi invece desidera acquistare un prodotto che duri per diversi mesi sono disponibili soluzioni da 500 ml o anche 1000 ml.

Scadenza della maschera per capelli

Come ogni prodotto cosmetico, anche le maschere per capelli presentano una scadenza, quasi sempre riportata sulla parte superiore del tappo, oltre la quale è sconsigliato utilizzare il prodotto perché non più efficace. Esiste poi un’altra scadenza denominata PaO (Period after Opening) che indica il periodo utilizzabile per il prodotto una volta aperta la confezione ed è rappresentato da un numero all’interno di un barattolo aperto. Per le maschere per capelli il PaO è di 12 mesi.

Le domande più frequenti sulla maschera per capelli

Quanto costano le maschere per capelli?

Il prezzo in alcuni casi può definire anche la qualità del prodotto, soprattutto nel settore cosmetico. Spesso gli ingredienti da evitare sono quelli più a buon mercato, quindi è sempre meglio verificare la loro presenza nell’INCI qualora il costo risultasse troppo basso. Ad ogni modo in commercio sono disponibili maschere per capelli con prezzi molto accessibili che partono dai 4-5 € per arrivare a cifre più alte, fino a 18-20 € nel caso di prodotti specifici ricostituenti a base di cheratina.

Quali sono le principali marche di maschere per capelli?

Sul mercato sono tantissime le marche specializzate in prodotti cosmetici conosciute in tutto il mondo come ad esempio la Garnier ed Elvive, del gruppo L’Oréal, Pantene, Kérastase, Tigi o Matrix. Ovviamente bisogna distinguere tra marche più commerciali e quelle più specializzate, poiché da questo dipenderà anche la qualità degli ingredienti inclusi nelle formule delle maschere per capelli.

Come si applica la maschera per capelli?

Concludiamo questa guida dando alcune indicazioni su come applicare una maschera per capelli in maniera corretta affinché si possa beneficiare di tutte le potenzialità dei suoi ingredienti. Prima di tutto parliamo della frequenza d’uso. A seconda del problema da trattare sarà necessario stabilire ogni quanto applicarla, generalmente almeno una volta a settimana, ma in caso di capelli secchi e sfibrati anche due.maschera per capelli come applicarlaVediamo adesso quali sono gli step necessari per un corretto uso, validi sia per la tipologia con risciacquo che senza:

  • Lavare i capelli: prima di tutto bisognerà lavare accuratamente i capelli con i prodotti specifici, quindi shampoo ed eventuale balsamo;
  • Tamponare con un asciugamano: dopo aver effettuato il lavaggio, tamponare delicatamente i capelli con un asciugamano in modo da eliminare l’acqua in eccesso. Una maschera per capelli infatti riesce ad essere più efficace su capelli umidi anziché bagnati;
  • Applicare la maschera: è arrivato il momento di applicare la maschera per capelli, tenendo cura di separare per bene ogni ciocca affinché tutta la chioma ne possa beneficiare. Il consiglio è di accompagnare l’applicazione con un leggero massaggio in modo da facilitare la penetrazione degli ingredienti;
  • Tempo di posa: una volta applicata è necessario lasciarla agire il tempo sufficiente perché possa svolgere la sua azione. Solitamente i tempi di posa variano dai 10 ai 20 minuti a seconda della tipologia maschera per capelli acquistata. Un trucco potrebbe essere di avvolgere la chioma in un asciugamano in modo da permettere una penetrazione degli ingredienti ancora più profonda;
  • Sciacquare: quest’ultimo passaggio è essenziale per le maschere con risciacquo. Quindi con abbondante acqua cercate di eliminare ogni residuo dai capelli in modo da non appesantirli e procedere con la normale piega.

Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono le migliori maschere per capelli del 2021?

La tabella delle migliori maschere per capelli del 2021 scelte dalla redazione di QualeScegliere.it

Il migliore
Gyada Cosmetics Impacco capelli rinforzante con spirulina
Miglior prezzo
15,90 €
Miglior qualità/prezzo
Garnier Fructis hair food banana
Miglior prezzo
5,19 €
Coco & Eve Like a virgin
Nessuna offerta al momento
Fanola Nutri Care Miglior prezzo
10,63 €
Pantene Pro-V lisci effetto seta Miglior prezzo
5,27 €
La migliore

Gyada Cosmetics Impacco capelli rinforzante con spirulina

Migliore offerta:15,90€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Garnier Fructis hair food banana

Migliore offerta:5,19€