I migliori integratori multivitaminici del 2022

Confronta i migliori integratori multivitaminici del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Farma Europe
6,98 €
Farma Europe
6,90 €
Antica farmacia Orlandi
15,20 €
Tuanatura
21,51 €
Farma Europe
3,29 €
Amazon
7,23 €
Amazon
7,83 €
Farma globo
15,30 €
Amazon
21,60 €
Antica farmacia Orlandi
3,79 €
Farmacia Zelli
9,40 €
Antica farmacia Orlandi
8,24 €
GranFarma
15,40 €
Compralo subito 24
21,60 €
Farmacista Net
4,28 €
Sorgente Pharma
10,26 €
Farmacia Zelli
9,40 €
Farma Europe
15,41 €
Mammacia
21,60 €
Amazon
4,29 €
Farmae
11,18 €
marconifarma
9,85 €
Amazon
15,96 €
Erboristeria Dottor Cassani
22,40 €
Redcare
7,32 €

Formato

Compresse

Compresse

Polvere

Compresse

Compresse effervescenti

Vitamine

A, C, E, K1, D, B1, B2, B3, B5, B9, B12

A, C, D, E, K, B1, B2, B3, B5, B6, B9, B12, biotina

A, C, D3, E, J, K1, B1, B2, B3, B5, B6, B7, B9, B12

A, D, E, K, C, B1, B2, B3, B5, B6, B9, B12, biotina

A, C, D3, E, B1, B2, B3, B5, B6, B8, B9, B12

Minerali

Magnesio, ferro, zinco, manganese, rame, iodio, selenio, molibdeno, cromo, calcio, fosforo

Calcio, magnesio, ferro, zinco, manganese, rame, iodio, selenio, molibdeno, cromo

Sodio, potassio, cloro, calcio, fosforo, magnesio, ferro, zinco, manganese, rame, iodio, selenio, cromo, molibdeno, CaHMB

Calcio, magnesio, zinco, ferro, rame, iodio, manganese, molibdeno, selenio, cromo

Magnesio, ferro, zinco, manganese, selenio, iodio

Altri ingredienti

Luteina

Destinazione

Adulti, over 50

Adulti

Adulti, sportivi

Adulti

Adulti

Senza lattosio

n.d.

Senza glutine

Punti forti

Formulazione specifica per over 50

Supporta le funzioni cognitive

Con HMB per il mantenimento della massa muscolare

Formula ad alto dosaggio

Al gusto lemon lime

Formula a rilascio scaglionato

Supporta il sistema nervoso

Gusto cioccolato o vaniglia

Per uomini e donne

Supporta le funzioni cognitive

Compresse ad assorbimento scaglionato

Disponibile in due formati

Supporta il sistema immunitario

Punti deboli

Contiene lattosio

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Come scegliere l’integratore multivitaminico

Gli integratori multivitaminici sono degli integratori alimentari che contengono vitamine e sali minerali e che servono per compensare le diete carenti di queste sostanze. Assumere integratori multivitaminici però non dovrebbe essere inteso come la sostituzione completa di un pasto, bensì come un supporto affinché si possa raggiungere un certo equilibrio psico-fisico e di conseguenza l’organismo possa funzionare correttamente.integratore multivitaminico alimentareIl multivitaminico è uno degli integratori più utilizzati e venduti proprio per la sua efficacia, e come la proteina whey è usato molto in ambito sportivo. Infatti la sua assunzione migliora la prestazioni anche in situazioni di grande sforzo fisico, grazie all’apporto ottimale delle giuste vitamine e dei sali minerali. Non si tratta però solo di un integratore per sportivi: esistono anche tipologie specifiche per donne in gravidanza, per sopperire a mancanze di ferro o acido folico per esempio. Se volete maggiori informazioni sugli altri tipi di integratori di cui ci siamo occupati, potete consultare le nostre tante guide all’acquisto sul tema: integratore di vitamina D, integratore di Zinco, Magnesio, Integratore di arginina, integratore di spirulina, integratore di aminoacidi ramificati, omega-3, carnitina, glutammina, ashwagandha, melatonina, glucosamina, lattoferrina, resveratrolo e fermenti lattici.
Sul mercato, come vedremo in questa guida, sono disponibili innumerevoli prodotti appartenenti a questa categoria. Cercheremo quindi di aiutarvi a scegliere la tipologia più adatta analizzando ogni aspetto o fattore decisivo come gli ingredienti, la confezione o anche il formato dell’integratore. Prima di passare a sviscerare l’argomento nel dettaglio però è necessaria un’importante premessa: gli integratori multivitaminici, pur essendo a base di ingredienti naturalmente presenti nell’organismo, possono essere dannosi se assunti in dosi troppo elevate e senza motivo. Nel corso del tempo potrebbero svilupparsi intolleranze e persino danni ai reni: il nostro consiglio è quindi quello di chiedere sempre consiglio al proprio medico curante prima di inziare ad assumerli.

Formato

Un integratore multivitaminico si presenta in diversi formati, ognuno con delle caratteristiche ben specifiche e con dei vantaggi o svantaggi che possono influenzare la scelta finale del prodotto. La scelta di un formato piuttosto che un altro dipende molto anche dal tipo di utenza in questione: sicuramente per un bambino sarà più indicato assumere gocce anziché compresse; stesso discorso per chi ha problemi di deglutizione. Vediamo quindi qual è il formato più adatto per ogni esigenza.

Integratori multivitaminici in compresse

I multivitaminici in compresse sono un formato molto comodo e pratico da dosare, che è possibile assumere in qualsiasi momento e in qualsiasi contesto. integratore multivitaminico compresseRispetto ad altri formati presentano lo svantaggio di contenere, in alcuni casi, sostanze leganti ed eccipienti, che servono appunto per la realizzazione della tavoletta o compressa. Si tratta quindi di integratori meno “puri” rispetto a un formato in capsule o gocce per esempio.

Integratori multivitaminici in capsule

Le capsule sono caratterizzate da un involucro cilindrico contenente la sostanza da assumere in polvere ed è possibile assumerle sia interamente con l’involucro o anche aprendole e assumendo soltanto la polvere contenuta. Come già accennato si tratta di un formato più naturale rispetto alle compresse e anch’esso facile da dosare.

Integratori multivitaminici in tavolette masticabili

Altro formato solido che potrebbe rivelarsi una buona opzione per i bambini è l’integratore multivitaminico in tavolette masticabili. Solitamente sono particolarmente apprezzate per il loro buon sapore, spesso alla frutta o altri aromi dolci, quindi facili da far assumere ai più piccoli della casa.

Integratori multivitaminici in fiale

Esistono poi multivitaminici raccolti in piccole fiale contenenti circa 30 ml di sostanza che solitamente equivalgono al dosaggio giornaliero consigliato. integratore multivitaminico fialeLe fiale sono senza dubbio tra i formati più comodi poiché sarà possibile portarne sempre una con voi senza che vi occupi troppo spazio. Nelle fiale il contenuto è liquido così come nel caso degli integratori in gocce.

Integratori multivitaminici in gocce

Il multivitaminico in formato gocce è quello più utilizzato per i bambini, vista la semplicità d’uso: basta diluire in acqua, latte o succo di frutta le gocce consigliate nel dosaggio, utilizzando l’apposito contagocce incluso nel flacone. integratore multivitaminico gocceOvviamente si tratta di un formato più puro rispetto alle compresse o alle tavolette, quindi preferibile soprattutto nel caso dei bambini.

Ingredienti

Un integratore multivitaminico contiene principalmente vitamine e sali minerali che hanno lo scopo di aiutare quelle persone con carenze di tali sostanze, ma non sono da considerarsi come sostituto di un pasto. Di seguito riportiamo le varietà di vitamine e minerali più comuni che è possibile trovare nei vari multivitaminici disponibili sul mercato, anche se in quantità diverse a seconda della marca e della tipologia scelta. Ricordiamo che la composizione degli integratori multivitaminici è regolata da decreti europei, che identificano gli ingredienti che è possibile utilizzare: potete trovare un elenco completo di tutte le sostanze consentite qui.

Vitamine

L’importanza delle vitamine nel nostro organismo è indiscussa: favoriscono senza dubbio un funzionamento ottimale dell’organismo apportando la giusta quantità di nutrienti. integratore multivitaminico vitamineLa carenza di queste sostanze oggigiorno dipende anche dalla qualità del cibo che, a causa di lavorazione, conservazione e trasporto, perdono buona parte delle vitamine che dovrebbero contenere. Di seguito alcune delle vitamine contenute in un multivitaminico e le loro funzioni principali.

  • Vitamina A: essenziale per la formazione di ossa, denti e per avere una pelle sana, grazie alla sua azione antiossidante;
  • Vitamina E: anche in questo caso si tratta di una funzione antiossidante che aiuta la produzione dei globuli rossi e favorisce l’integrità cellulare;
  • Vitamina C: ottima per la produzione di collagene ma anche per avere denti e gengive sane. Inoltre, aiuta l’assorbimento del ferro;
  • Vitamina B1: favorisce le funzioni cardiache così come la buona salute delle cellule nervose;
  • Vitamina B2: è molto importante per la crescita del corpo. Aiuta la produzione di globuli rossi e la liberazione dell’energia delle proteine;
  • Vitamina B3: si tratta di una vitamina molto importante nel processo di digestione degli alimenti, aiuta la circolazione sanguigna e agisce come protezione per la pelle;
  • Vitamina B5: aiuta il processo di cicatrizzazione e anche in questo caso favorisce e protegge la salute della pelle e dei capelli;
  • Vitamina B6: è molto importante durante la gravidanza per lo sviluppo cerebrale del feto e anche nell’infanzia. Inoltre, aiuta il funzionamento degli enzimi, le proteine che regolano i processi chimici del corpo;
  • Vitamina B8: è importante per il metabolismo dei carboidrati per ottenere energia, come anche delle proteine e dei grassi;
  • Vitamina B9 o acido folico: è essenziale per la sintesi del DNA e per la produzione di globuli rossi. Si tratta di una vitamina quasi sempre consigliata durante la gravidanza;
  • Vitamina B12: insieme alla vitamina B9 favorisce la sintesi del DNA ed è una sostanza essenziale nella produzione del midollo osseo;
  • Vitamina D: ha la funzione di regolare l’assorbimento del calcio per la calcificazione delle ossa e stimola il sistema immunitario;
  • Vitamina K: contribuisce alla coagulazione del sangue e aiuta la vitamina D a regolare l’assorbimento di calcio.

Sali minerali

Anche i sali minerali giocano un ruolo fondamentale nel funzionamento del nostro organismo, apportando sostanze necessarie per la formazione delle ossa, dei denti ma anche per il mantenimento dei tessuti. Inoltre aiutano la produzione energetica e a mantenere l’equilibrio idrosalino. integratore multivitaminico mineraliIn un multivitaminico è probabile che troviate i seguenti sali minerali:

  • Calcio: uno dei minerali più importanti per la formazione delle ossa e dei denti, ma anche responsabile del loro processo di rimodellamento;
  • Fosforo: grazie a questo minerale il cibo viene trasformato in energia ed è essenziale per favorire il processo di formazione e costruzione delle proteine;
  • Ferro: è essenziale per la produzione di emoglobina, la proteina dei globuli rossi grazie alla quale è possibile trasportare ossigeno a tutti i tessuti;
  • Magnesio: anche in questo caso si tratta di un minerale indispensabile per il corretto funzionamento del nostro organismo, soprattutto per la costituzione dello scheletro e per le attività muscolari;
  • Selenio: è un minerale che svolge un’azione contro i radicali liberi, quindi si tratta di un importante antiossidante;
  • Zinco: anch’esso molto importante per il corretto equilibrio del nostro organismo poiché combatte i radicali liberi e aiuta il processo cellulare facilitando la cicatrizzazione.

Quantitativi massimi giornalieri e dosaggi consigliati

Quando si cerca un integratore vitaminico, specialmente se è per risolvere qualche specifica carenza, è fondamentale guardare anche ai dosaggi dei vari ingredienti: la composizione dei prodotti commercializzati dovrebbe in teoria essere coerente alle normative che regolano i quantitativi massimi di ogni sostanza presente, ma se si è in dubbio è comunque bene avere presente quali sono i limiti massimi per ogni ingrediente.

  • Vitamina A: 0,4 mg
  • Niacina: 17 mg
  • Vitamina B1: 4 mg
  • Vitamina B2: 4,5 mg
  • Vitamina B6: 5,4 mg
  • Vitamina B12: tra 0,003 e 0,009 mg
  • Acido folico: 0,4 mg
  • Biotina: 0,18 mg
  • Acido Pantotenico: 18 mg
  • Vitamina C: 225 mg
  • Vitamina D: 0,005 mg
  • Vitamina E: 15 mg
  • Vitamina K: 0,08 mg
  • Cromo: 0,06 mg
  • Iodio: 0,1 mg
  • Fosforo: 250 mg
  • Selenio: 0,3 mg
  • Zinco: 2,25 mg
  • Calcio: 500 mg
  • Magnesio: 250 mg

Azione e benefici dei multivitaminici

Abbiamo appena visto quali sono le vitamine e i sali minerali che potrebbero essere contenuti in un integratore multivitaminico e quali sono le loro funzioni principali nel nostro organismo. Adesso, invece, cerchiamo di capire quali sono i benefici che si possono ottenere se assunti regolarmente e con costanza.

Meno stress, più energia

I ritmi molto stretti e veloci a cui sottoponiamo il nostro organismo ogni giorno possono generare molto stress. integratore multivitaminico beneficiIn questo caso l’apporto giusto ed equilibrato di vitamine e sali minerali potrebbe essere un’ottima soluzione per combattere questo stato di affaticamento e di conseguenza affrontare ogni giornata con meno stress e maggiore energia.

Meno carenze vitaminiche

Come abbiamo visto, ogni vitamina e minerale ha un ruolo e una funzione ben specifica nel nostro organismo. Molto spesso favoriscono la formazione di ossa, denti o altri tessuti ed organi, quindi la loro presenza è fondamentale. Ecco perché è importante integrare queste sostanze, per evitare carenze di questo tipo e compromettere l’equilibrio del nostro organismo.

Equilibrio psico-fisico

Alcune vitamine, come ad esempio la vitamina B6, assunte insieme a specifici minerali, aiutano anche lo sviluppo del cervello e favoriscono alcune funzioni cerebrali, ottenendo così un perfetto equilibrio psico-fisico.

Altri aspetti da considerare

Esistono poi altri aspetti da tenere in considerazione durante la scelta di un integratore multivitaminico, quali il dosaggio, la quantità contenuta in ogni confezione e anche eventuali effetti collaterali. Di seguito alcuni approfondimenti sui fattori appena citati.

Confezione

La quantità contenuta nella confezione può cambiare in base al formato dell’integratore multivitaminico in questione. Per quanto riguarda i formati solidi in compresse, tavolette masticabili o capsule, presso i negozi specializzati potrete acquistare confezioni da 60, 120, 180 fino ad arrivare a 360 unità. integratore multivitaminico confezioneMediamente si tratta di assumere un compressa o capsula al giorno, quindi il numero di unità corrisponde ai giorni di trattamento: per 180 compresse 6 mesi all’incirca. Per quanto riguarda i formati liquidi in gocce è possibile acquistare confezioni da 15 o 30 ml, solitamente destinate ai bambini. Per quanto riguarda il formato in fiale, invece, una confezione, mediamente, contiene circa 15 fiale da 30 ml.

Dosaggio

Il dosaggio invece dipende da diversi fattori: dall’età del paziente e dal formato scelto. Solitamente una persona adulta può assumere 1 o 2 unità al giorno per quanto riguarda i formati solidi. Per ottenere dei risultati è consigliato farlo in maniera continuativa. Per quanto riguarda i bambini invece esistono le tavolette masticabili, con dosaggio di 1 unità al giorno, o formati liquidi in gocce per fascia d’età 1-3 anni, di 2 ml una volta giorno. Bisogna specificare che ogni tipo di multivitaminico, a seconda del contenuto, può presentare un dosaggio diverso, quindi è sempre consigliato seguire le istruzioni riportate sulla confezione. Inoltre, nel caso dei bambini è sempre opportuno farsi consigliare dal proprio pediatra.

Effetti collaterali

Solitamente gli integratori multivitaminici non presentano gravi effetti collaterali, spesso però, a seconda delle vitamine o minerali contenuti, possono generare alcuni sintomi. In linea generale in alcuni soggetti potrebbero presentarsi diarrea o sensazione di sapore sgradevole. Per gli integratori a base di acido folico è possibile avvertire formicolio e intorpidimento della pelle e costipazione; il ferro invece potrebbe generare nausea, mal di stomaco, vomito, feci nere e costipazione. Esistono poi effetti collaterali provocati da allergie che possono sfociare in prurito, orticaria, fischio (ovvero il respiro sibilante dovuto alla resistenza al passaggio d’aria nei bronchi che risultano di diametro ridotto per effetto di un’infiammazione allergica), eruzione cutanea, difficoltà a deglutire, bocca e viso gonfi.

Le domande più frequenti sull’integratore multivitaminico

Quanto costa un integratore multivitaminico?

Il prezzo di un integratore multivitaminico dipende soprattutto dalla quantità di prodotto contenuta nella confezione. Solitamente una confezione da 60 unità ha un costo medio di circa 10 €, mentre una confezione da 360 compresse può arrivare a un prezzo di 20-25 € a seconda della marca. Per quanto riguarda i formati liquidi in gocce invece il costo è di circa 13-15 € per 30 ml di prodotto.

Quali sono le migliori marche di integratori multivitaminici?

Esistono numerose marche che producono integratori multivitaminici, alcune di queste specializzate in determinati settori come quello sportivo, pediatrico, ecc. In questi casi meglio affidarsi a una marca specializzata nel proprio ambito di riferimento, poiché sicuramente offrirà un prodotto completo con tutte le sostanze necessarie.

Quando assumere un integratore multivitaminico?

Il momento migliore per assumere multivitaminici è durante i pasti, poiché molte delle sostanze contenute hanno bisogno di grassi alimentari per essere veicolate e indirizzate nel nostro organismo. Ad ogni modo, suggeriamo sempre di seguire attentamente le modalità d’uso riportate sul foglietto informativo del prodotto.

Le donne in gravidanza possono assumere integratori multivitaminici?

Solitamente in gravidanza durante i 9 mesi di gestazione si possono verificare alcune carenze, in particolare per quanto riguarda ferro, acido folico e vitamina B9. integratore multivitaminico gravidanzaIn questi casi è quindi consigliato assumere specifici integratori che possano favorire l’equilibrio necessario sia all’organismo della madre sia a quello del feto. Il nostro consiglio è sempre quello di rivolgersi al proprio ginecologo per avere e seguire il parere di un esperto.

Cosa vuol dire integratore multivitaminico 50+?

I multivitaminici contrassegnati “50+” sono studiati per soddisfare il fabbisogno vitaminico generale delle persone di età superiore ai 50 anni. Bambini e giovani non dovrebbero assumere questi prodotti. Ogni fascia d’età infatti ha necessità diverse: i bambini hanno bisogni vitaminici diversi rispetto agli adolescenti, i cui bisogni differiscono da quelli degli adulti.

Qual è la differenza tra integratore multivitaminico e cura immunitaria?

Uno dei motivi per cui gli integratori multivitaminici sono così popolari è che spesso su internet o nelle pubblicità viene detto che gli integratori sono il modo più semplice per rimanere in salute e rafforzare il proprio sistema immunitario. Da un certo punto di vista è vero: per chi non soffre di patologie può essere sufficiente un integratore multivitaminico per dare al proprio corpo ciò di cui ha bisogno.
Una cura immunitaria invece non è concepita per essere assunta quotidianamente per un lungo periodo di tempo, ma è un trattamento destinato a persone il cui sistema immunitario è stato gravemente colpito da una malattia. A tale scopo possono essere utilizzati vari preparati, sia a base naturale, sia farmacologica; essi però non dovrebbero essere presi in modo arbitrario poiché si tratta di formulazioni pensate per patologie specifiche.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
Il migliore
Equilibra Multivitamine e minerali 50+

Equilibra Multivitamine e minerali 50+

Migliore offerta: 7,23€

Il miglior rapporto qualità prezzo
Equilibra Multivitamine e minerali

Equilibra Multivitamine e minerali

Migliore offerta: 7,83€