Le migliori creme contorno occhi del 2022

Confronta le migliori creme contorno occhi del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Insalute 365
26,38 €
Drmax
21,49 €
Profumeria babboni
54,00 €
Notino
34,85 €
Farma globo
20,99 €
Farma save
28,20 €
Solofarmacia
25,20 €
Sabbioni
54,88 €
Farma Europe
37,62 €
Farmawow
21,90 €
FARMACIACASA
29,40 €
Dal Farmacista
27,38 €
Profumerie Mallardo
55,10 €
Farmacia Busetti
38,70 €
Quelli Della Farmacia
22,83 €
Amazon
29,80 €
Farmapage
27,47 €
Sensation Profumerie
55,13 €
Farmacia Signorini
39,20 €
Farmacquista
23,40 €
Farmahome
29,80 €
Amazon
28,99 €
Amazon
66,10 €
Amazon
43,03 €
Amazon
28,80 €

Applicazione

Giono e notte

Giorno e notte

Giono e notte

Giono e notte

Giorno e notte

Azione

Anti-età globale

Rassodante, levigante, drenante, rilassante e illuminante

Rassodante e illuminante

Anti gonfiore, anti occhiaie, idratante, levigante

Antirughe, anti-borse e anti-occhiaie, ristrutturante

Pelle

Matura

Tutte

Matura

Tutte

Tutte

Formato

15 ml

8 ml

15 ml

15 g

15 ml

Acido ialuronico

Filtri solari

Vitamine

C

E

K

Ingredienti bio

Ingredienti critici

BHT/E321

Altri ingredienti attivi

n.d.

Minerali dell’Argilla e Complesso bipeptidico formulati secondo l’innovativa tecnica EYESYL

Niacinamide, estratto di fiori di gelsomino

Eyeliss, Haloxyl

Punti forti

Distende le rughe grazie all'azione filler sottocutanea

Ideale per ridurre borse e occhiaie

Rassoda e illumina lo sguardo

Ideale contro il gonfiore

Azione ristrutturante dell'epidermide

Riduce occhiaie e illumina

Sgonfia e distende grazie all'innovativo complesso bipeptidico contenuto

Ideale per ridurre i segni di stress e stanchezza

Nutre e idrata

Combatte sia occhiaie che borse

Riduce il rilassamento delle palpebre superiori

Effetto immediato che dura fino a 8 ore

Offre un'azione anti-età globale

Per tutte le età

Adatta anche alle pelli sensibili

Rinforza le ciglia

Punti deboli

Prezzo elevato

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

La crema contorno occhi

Per prendersi cura della pelle del proprio viso in modo corretto bisogna conoscere bene quali siano le cinque zone in cui è suddivisa, ovvero naso, fronte, guance, zona sotto agli occhi, contorno labbra e contorno occhi. Ogni zona del viso infatti presenta delle caratteristiche ben distinte che dovranno essere assecondate con i prodotti cosmetici più adeguati al fine di ottenere dei buoni risultati.
crema contorno occhi
Solitamente una buona crema viso, di cui potete trovare tutti gli aspetti principali da considerare a questo link, riesce a soddisfare le esigenze di gran parte delle zone appena citate ad eccezione di quelle più delicate, ovvero il contorno labbra e il contorno occhi che, di conseguenza, avranno bisogno di prodotti più specifici. In questa pagina ci occuperemo esclusivamente della crema per il contorno occhi in modo da accompagnarvi a scegliere la tipologia più adatta alle vostre esigenze.

Perché usare la crema per il contorno occhi

Come già accennato la zona attorno agli occhi si presenta molto più delicata rispetto alle altre; ciò avviene perché la pelle in questo particolare punto è molto più sottile e tende a ristagnare liquidi e sangue, favorendo la formazione di borse, occhiaie o anche rughe d’espressione, come le fastidiose zampe di gallina. Questi tre elementi già da soli rappresentano dei buoni motivi per decidere di affidarsi ad una buona crema contorno occhi che sia in grado di prevenire o alleviare questi antipatici inestetismi.

Negli ultimi anni l’industria cosmetica ha cercato di venire incontro a queste particolari esigenze del viso, lanciando sul mercato prodotti sempre più innovativi e delicati, in grado di prevenire l’invecchiamento cutaneo precoce. Inoltre, bisogna considerare che la zona periorbitale (così si chiama la zona che circonda gli occhi) è quella più suscettibile allo stress causato da agenti atmosferici, inquinamento o anche dalla ricorrente applicazione del make-up. Di conseguenza lo sguardo risulterà più spento e stanco. Una crema contorno occhi si presenta quindi come la soluzione più efficace e valida per affrontare certe problematiche cutanee, aiutando il consumatore o la consumatrice a riacquistare la luminosità in questa particolare zona. Ovviamente non tutte le creme per contorno occhi sono uguali, pertanto sarà necessario valutare determinati fattori prima di acquistarla.

crema contorno occhi vantaggi

Quando iniziare a usare la crema contorno occhi

Solitamente per prodotti cosmetici di questa categoria, come anche per le creme antirughe, molto spesso ci si chiede quale sia il momento ideale per cominciare a farne uso. Generalmente l’età indicata per iniziare ad applicare una crema per contorno occhi è a partire dai 20 anni, specialmente come prevenzione per la secchezza o per l’invecchiamento cutaneo precoce. La pelle di questa delicata zona del viso cambia molto a seconda dell’età quindi sarebbe una buona abitudine prendersene cura con i prodotti più adeguati per età, tipo di pelle ed esigenze specifiche. È quindi consigliabile iniziare con creme dalla formula più leggera, magari arricchita da vitamina C, per poi passare in modo graduale a composizioni destinate ad una pelle più matura, quindi ricche di componenti anti-età.

Come scegliere le creme contorno occhi

Non è così immediato conoscere la tipologia di crema per il contorno occhi più efficace per il proprio viso, questo perché in commercio sono presenti numerose tipologie adatte a diversi profili di pelle, che potrebbero generare confusione. In questo spazio avremo modo di valutare alcuni aspetti essenziali sulla composizione del prodotto in questione, che potrebbero risultare determinanti durante l’acquisto.

crema contorno occhi gel

Formula

Così come altre tipologie di creme anche quella destinata al contorno occhi viene realizzata in diverse formule, ognuna pensata per soddisfare determinate esigenze. Come vedremo più avanti, nonostante le diverse tipologie presenti, ognuna al loro interno contiene ingredienti in grado di stimolare la microcircolazione. Di seguito vi elenchiamo le principali formule di creme per contorno occhi disponibili in commercio:

  • Crema: la soluzione in crema è quella più comune, adatta sia per essere usata di giorno che di notte. Basterà un semplice massaggio per riattivare la microcircolazione ed ritrovare uno sguardo più giovane e riposato;
  • Gel: il contorno occhi in gel è un’altra valida alternativa che si presenta con una texture molto leggera e fresca che una volta applicata restituirà al viso protezione e un ritrovato benessere;
  • Siero: i sieri per contorno occhi sono estremamente ricchi di sostanze adatte a prevenire o attenuare le piccole rughe già esistenti, oltre a idratare profondamente la pelle così delicata, per ottenere uno sguardo più luminoso e fresco e una pelle molto più levigata;
  • Eye patch: gli eye patch o patch occhi non sono delle vere e proprie creme, ma sono ugualmente efficaci per ringiovanire il contorno occhi. Si tratta di piccoli cuscinetti da applicare come una maschera per il viso nella zona attorno agli occhi in modo che possano agire e rilasciare le sostanze benefiche contenute.

crema contorno occhi acido ialuronico

Ingredienti contenuti

Per ottenere uno sguardo luminoso e una pelle del viso levigata è necessario includere un’attenta skincare all’interno della propria beauty routine. Ma affinché questi trattamenti giornalieri siano davvero efficaci è fondamentale realizzarli con i prodotti contenenti gli ingredienti giusti. Vediamo nello specifico quali sono quelli maggiormente presenti nelle creme per contorno occhi; queste, come vedremo, sono simili ad altre formule destinate ad altre zone del viso ma in percentuali maggiori:

  • Vitamina C: la vitamina C è un antiossidante naturale che protegge dall’attacco dei radicali liberi, quindi un vero toccasana per la pelle del viso, soprattutto per una pelle così sottile come quella del contorno occhi. Inoltre, questo ingrediente aiuta a mantenere un colorito più uniforme e omogeneo migliorando le difese naturali della cute;
  • Retinolo: il retinolo è una forma di vitamina A, anch’essa molto impiegata nella realizzazione di formule specifiche per il viso, come le creme per contorno occhi. Il suo ruolo principale è quello di comunicatore cellulare che aiuti le cellule cutanee a produrne altre più giovani e sane. È molto efficace soprattutto per la pelle danneggiata dall”eccessiva esposizione al sole;
  • Caffeina: altro ingrediente facilmente riscontrabile nelle creme per contorno occhi è la caffeina, molto efficace per contrastare le fastidiose borse e occhiaie. La sua principale funzione è quella di stimolare il drenaggio e quindi l’eliminazione di liquidi accumulati;
  • Acido ialuronico: per poter avere uno sguardo più giovane e fresco l’acido ialuronico diventa indispensabile. Nell’ambito della medicina estetica infatti rappresenta uno degli ingredienti più utilizzati per attenuare rughe d’espressione o per far schiarire le occhiaie. Quindi anche all’interno di una crema per contorno occhi sarà in grado di restituire al viso uno sguardo più giovane e luminoso;
  • Peptidi: altri ingredienti ideali per ringiovanire lo sguardo sono i peptidi, la cui funzione è quella di stimolare la produzione di collagene e acido ialuronico, in modo che la zona del viso possa apparire più tonica ed elastica;
  • Bava di lumaca: oltre a essere molto efficace contro acne o anche cicatrici, la bava di lumaca viene spesso introdotta in cosmesi come antirughe, quindi perfetta anche per il contorno occhi.

crema contorno occhi azione

Azione

Far ottenere uno sguardo più giovane e riposato è uno dei principali obiettivi delle creme per contorno occhi che come abbiamo visto sono ricche di ingredienti volti al ringiovanimento e alla stimolazione cellulare. A seconda delle esigenze di ogni tipo di pelle però possono essere necessarie delle creme diverse che cambiano per tipologia di azione svolta, anche per quanto riguarda quelle destinato alla zona periorbitale, ecco le principali:

  • Idratante: una pelle così sottile ha bisogno di speciali accortezze, specialmente per quanto riguarda l’idratazione, ecco perché in commercio sarà facile acquistare creme per contorno occhi ad azione idratante. La pelle maggiormente indicata per accogliere questo tipo di azione è quella secca con profondi segni d’espressione. In questi casi le creme all’acido ialuronico sono davvero molto efficaci per distendere la cute rendendola morbida ed elastica;
  • Illuminante: quando invece il contorno occhi appare segnato dalle borse o dalle occhiaie è il caso di intervenire con un’apposita crema ad azione illuminante, ricca di Vitamina C, che come abbiamo visto nutre e proteggere anche in profondità restituendo luminosità allo sguardo e di conseguenza a tutto il viso;
  • Anti fatica: in questo caso gli eye patch sono abbastanza efficaci, soprattutto se l’obiettivo è sgonfiare e decongestionare la zona. Ma sono ugualmente adatte anche creme, gel o sieri con la stessa azione;
  • Antirughe: tra gli inestetismi più comuni abbiamo le tanto temute rughe, che potranno essere contrastate con specifiche creme per contorno occhi ad azione lifting o leviganti. Le formule realizzate se applicate costantemente promettono di rendere la pelle più compatta e soda.

crema contorno occhi anti fatica

Formato

Altro fattore da considerare prima di acquistare una crema per contorno occhi è la grandezza del formato da acquistare. Solitamente per questa categoria di cosmetico le marche specializzate in prodotti per lo skincare mettono a disposizione confezioni con una capacità di 14 o 15 ml. Si tratta di un quantitativo abbastanza ridotto rispetto ad altre creme, probabilmente perché la zona da trattare è molto piccola. Di numero molto inferiore ma pur sempre presenti sul mercato sono le confezioni più grandi da 30 ml.

crema contorno occhi formato

Le domande più frequenti sulla crema contorno occhi

Quanto costano le creme contorno occhi?

La grande varietà di marche presenti sul mercato si traduce anche in tante creme per contorno occhi dai prezzi più diversi. Il costo base per un prodotto cosmetico con queste caratteristiche è di circa 6€, ovviamente con riferimento a brand appartenenti a una fascia medio-bassa. La maggior parte delle creme disponibili viene comunque compresa in un range di prezzo che varia dai 15 ai 50€, sempre considerando la quantità di prodotto che, come abbiamo visto, difficilmente supera i 15 ml. Se invece ci si sposta su marchi più prestigiosi il costo finale di una crema per contorno occhi può raggiungere e oltrepassare anche i 100€.
crema contorno occhi marchio

Quali sono le principali marche di creme contorno occhi?

Quando si tratta di cosmesi è sempre consigliato affidarsi a marchi specializzati in grado di offrire formule di qualità, dermatologicamente testate e che possano offrire risultati nel tempo. Ovviamente questa categoria di brand è anche la più cara e comprende nomi come Filorga, Caudalie, Bionike, Lierac, Remescar, Bioluma, Rilastil, Collistar o Shiseido. Tra i marchi con prezzi più accessibili invece ricordiamo Nivea, L’Oréal e Vichy.

Dove acquistare la crema contorno occhi?

Oggi, grazie agli acquisti online, è possibile scovare facilmente anche la crema contorno occhi più introvabile, basterà fare una veloce ricerca in rete per verificare la disponibilità nei tanti store specializzati in cosmesi. Molto spesso gli stessi brand offrono la possibilità di acquisto sui propri negozi online. Se invece preferite toccare con mano il prodotto, basterà recarvi presso la profumeria o catena di negozi specializzati in cosmetica più vicino a casa vostra.

crema contorno occhi applicazione

Come applicare la crema contorno occhi?

Affinché la pelle del vostro viso possa essere sempre luminosa e dall’aspetto riposato è necessario includere alcuni step nella propria beauty routine quotidiana, tra questi quello specifico per il contorno occhi. Di seguito alcuni passaggi fondamentale da seguire per ottenere un ottimo risultato con la crema contorno occhi che avete scelto:

  • Preparare la pelle: è un passaggio spesso sottovalutato ma che invece è essenziale per un’applicazione efficace. Per preparare la pelle a ricevere la crema contorno occhi basterà struccarla e pulirla in modo accurato;
  • La giusta quantità: anche la quantità da applicare deve essere ben dosata, solitamente non deve superare la metà di un seme di girasole;
  • Applicazione: per applicarla è consigliabile utilizzare il dito anulare poiché meno forte rispetto agli altri e quindi in grado di picchiettare delicatamente. Prima di applicarla sulla zona del contorno occhi dovrà essere distribuita anche sull’altro polpastrello. Ricordiamo inoltre, che la maggior parte delle creme per contorno occhi è dotata di un comodo applicatore;
  • Movimenti delicati: i movimenti per l’applicazione dovranno essere estremamente delicati. Si inizia picchiettando in modo leggero su tutta la zona senza spostare la pelle. Dopodiché il movimento dovrà andare verso l’esterno sulla palpebra superiore e verso l’interno su quella inferiore, avendo cura di non avvicinarsi troppo alla rima dell’occhio.

Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato