Le migliori gabbie per criceti del 2022

Confronta le migliori gabbie per criceti del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Amazon
34,99 €
Amazon
45,50 €
Amazon
70,02 €
Dogecompany
33,00 €
Agraria comand
62,33 €
Amazon
60,50 €

Tipologia

Standard

Modulare

Standard

Standard

Standard

Piani

3

1

3

3

2

Porte

1 frontale

1 superiore

1 superiore

1 frontale

1 superiore

Accessori

Ciotola, beverino, ruota, casetta, scivolo, tubi

Casetta, beverino, ciotola, ruota, tubi per il gioco, palestra

Ciotola, beverino, ruota, casetta, scaletta, tubo

Casetta, 2 ciotole, beverino, ruota, 2 scivoli

Beverino, mangiatoia, ruota, tunnel, scaletta, ripiano

Materiali

Metallo verniciato e plastica

Metallo verniciato e plastica

Metallo verniciato e plastica

Metallo verniciato e plastica

Metallo verniciato e plastica

Dimensioni

45 x 27 x 34 cm

79,5 x 29,5 x 26,3 cm

55 x 47 x 37,5 cm

50,5 x 28 x 47 cm

35 x 28 x 37 cm

Peso

n.d.

n.d.

3,37 kg

2,9 kg

n.d.

Punti forti

Ben accessoriata

Può essere collegata ad habitat modulari

Può essere collegata ad habitat modulari

Molto spaziosa

Molti accessori inclusi

Parte superiore completamente o parzialmente removibile

Completa di palestra esterna per l'attività fisica del criceto

Massima visibilità grazie al tetto trasparente

Ben accessoriata

Fondo di plastica separabile dal telaio

Massima visibilità grazie al tetto trasparente

Molti accessori in dotazione

Facile da collocare ovunque

Molti accessori in dotazione

Fondo di plastica separabile dal telaio

Fondo di plastica separabile dal telaio

Punti deboli

Un po' piccola

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Come scegliere la gabbia per criceti

La gabbia per criceti è costituita da un telaio che può avere una struttura diversa a seconda del modello scelto e da altri componenti come il fondo e gli accessori. Il suo scopo è quello di accogliere i piccoli roditori affinché possano avere una vita attiva e longeva. In natura esistono diverse specie di criceti (se ne contano circa 18), ma quelle più comuni e diffuse nelle nostre case sono circa 3, come ad esempio il Winter White, o siberiano, completamente ricoperto di pelo e dal colore chiaro.

In base alla razza scelta bisognerà adattare la gabbia per criceti alle sue necessità. Ad esempio un criceto siriano, detto anche dorato, avrà bisogno di maggiore spazio per potersi muovere e giocare liberamente rispetto a una razza nana che invece si accontenterà di meno centimetri quadrati.

gabbia per criceti modelli

Bisogna considerare che i criceti sono dei roditori notturni, infatti dormono molto durante il giorno e sono molto più attivi durante la notte, quindi sarà necessario fornirgli alcuni tipi di giochi come la classica ruota, tunnel o altre attività che vedremo più avanti in questa guida in modo che possano intrattenersi il più a lungo possibile.

Come abbiamo già potuto notare quindi una gabbia per criceti, affinché si trasformi nel luogo ideale per i nostri piccoli amici, deve avere determinate caratteristiche. Vediamo insieme quali sono questi aspetti così fondamentali per poi arrivare a una scelta definitiva più consapevole e adeguata alle reali necessità dei piccoli roditori.

Tipologia

In commercio sono disponibili diverse tipologie di gabbie per criceti che differiscono per materiali ma anche per struttura. Nel corso degli ultimi anni infatti sono stati sviluppati molti più modelli rispetto a qualche tempo fa, con un design più moderno senza però perdere lo scopo essenziale di ogni gabbia, cioè di essere sicura per il piccolo animale e che gli consenta una vita lunga e attiva. Vediamo quali sono le principali categorie di gabbie per criceti disponibili sul mercato.

Standard

Una gabbia per criceti standard è quella che presenta un telaio con struttura fissa costituito sia da sbarre di metallo che da coperture in vetro o plastica. Questa tipologia certamente rappresenta quella più diffusa e utilizzata per accogliere i piccoli roditori notturni; ma, quando il criceto sarà più grande e avrà bisogno di maggiore spazio, la gabbia non potrà essere ingrandita e sarà necessario sostituirla.

gabbia per criceti standard

Gabbia per criceti modulare

La gabbia per criceti modulare invece nasce proprio per coprire le esigenze spiegate nel paragrafo precedente. Si tratta di una gabbia a più moduli che possono essere ampliati o diminuiti a seconda delle esigenze. Alcuni modelli si collegano tra di loro con dei tubi di connessione o ganci e possono trasformarsi nella soluzione ideale qualora abbiate l’esigenza di ingrandire la casa dei vostri piccoli amici. Molto spesso infatti si acquista una gabbia piccola che però col tempo dovrà essere sostituita da una dalle dimensioni più grandi. Grazie alle gabbie modulari sarà quindi possibile ampliare le dimensioni a seconda delle esigenze.

gabbia per criceti modulare

Materiali

Anche i materiali costituiscono un aspetto determinante durante l’acquisto di una gabbia per criceti. Alcuni certamente sono da preferire ad altri per la loro robustezza e resistenza. Bisogna considerare che alcuni materiali, nonostante la loro solidità, possono diventare tendenzialmente pericolosi per il piccolo animale in alcune situazioni. Di seguito quelli principalmente impiegati per la realizzazione di gabbie per criceti.

Legno

Il legno è un materiale molto robusto e soprattutto accogliente, infatti molto spesso viene utilizzato per l’arredamento soprattutto per rendere gli ambienti più caldi. Una gabbia per criceti in legno quindi certamente avrà un impatto visivo più piacevole ma in molti casi questo materiale viene combinato con il metallo affinché le sbarre siano più sicure e percorribili dal piccolo roditore. Il legno utilizzato per gabbie spesso viene sottoposto ad alcuni trattamenti per poter resistere ai liquidi, così sarà più facile da pulire.

Metallo

Il metallo è certamente uno dei materiali più utilizzati per la realizzazione di una gabbia per criceti. Grazie alla sua robustezza e resistenza infatti si presta perfettamente per questo tipo di oggetti come anche le gabbie per uccelli. Inoltre, le sbarre di metallo possono diventare una comoda parete su cui arrampicarsi per i piccoli criceti. Durante l’acquisto di una gabbia per criceti in metallo bisogna però fare attenzione al fondo: è preferibile che sia realizzato in altri materiali come la plastica, per evitare che il metallo possa ferire le zampette dei piccoli amici roditori.

gabbia per criceti plastica

Plastica

La plastica oggigiorno è uno dei materiali più utilizzati anche per la costruzione di gabbie per criceti. Nonostante il suo costo molto accessibile garantisce anche una certa resistenza che però non può eguagliare quella del metallo o del legno. Le gabbie in plastica presentano un ulteriore vantaggio che riguarda la manutenzione: sono infatti molto facili da pulire rispetto ad altri modelli come quella con le sbarre in metallo per esempio.

Vetro

Negli ultimi tempi hanno avuto grande successo anche le gabbie per criceti in vetro, poiché molto belle esteticamente, infatti somigliano a un vero e proprio acquario; il vetro può essere combinato anche con altri materiali, soprattutto il legno. Anche questo materiale però presenta dei contro come il suo peso, si tratta infatti di gabbie molto pesanti, e la fragilità, perché in caso di rottura potrebbe diventare anche un pericolo per il criceto all’interno.

gabbia per criceti vetro

Dimensioni

Come abbiamo accennato nell’introduzione di questa guida, le dimensioni di una gabbia per criceti possono cambiare a seconda delle esigenze ma anche a seconda della specie di roditore adottata. Nel caso vi siate decisi per un modello non modulabile, quindi standard, il nostro consiglio è di scegliere delle dimensioni non troppo piccole, in modo da non dovere fare un successivo acquisto. Le dimensioni minime di una gabbia per criceti sono di 33 x 33 cm, una superficie che può essere ideale per criceti nani, per esempio. A prescindere dalla razza è preferibile acquistare una modello dalle dimensioni minime di 80 x 40 cm affinché il piccolo ospite possa avere abbastanza spazio per svolgere le sue attività e giochi.

gabbia per criceti dimensioni

Aerazione e sicurezza

Così come per qualsiasi tipo di gabbia, anche quella per criceti devi avere come requisito fondamentale una buona aerazione dell’interno. Il problema non sussiste in caso optiate per un modello con sbarre in metallo, mentre se vi siete decisi ad acquistare una gabbia in vetro o plastica è bene verificare la presenza di piccole finestre o aperture. Altro fattore da non sottovalutare è la sicurezza, ovvero che la gabbia sia a prova di fuga. Bisognerà quindi assicurarsi, in caso di modello con sbarre, che le fenditure, cioè gli spazi tra una sbarra e l’altra, siano della giusta ampiezza e che non permettano al criceto di scappare o rimanere incastrato.

gabbia per criceti aerazione

Accessori

Come abbiamo visto una gabbia per criceti per essere del tutto funzionale deve essere organizzata internamente con giochi e attività per i piccoli padroni di casa. Per poter quindi trasformare la loro gabbia in un ambiente accogliente sarà necessario inserire alcuni accessori che renderanno certamente la loro vita più piacevole e attiva, vediamo quali sono e in cosa si caratterizzano.

Ruota

La ruota è forse uno degli accessori più emblematici di una gabbia per criceti e sarebbe davvero difficile immaginare un modello senza questo elemento. Affinché non diventi un pericolo per il piccolo roditore è importante che sia realizzata in plastica e che non presenti aperture o spazi vuoti tra le sbarre. Solitamente viene fornita con un perno e una piantana per poterla fissare all’interno della gabbia.

Giochi per la gabbia per criceti

Altri giochi in grado di mantenere il criceto in attività sono certamente i tunnel, tubi e le scale che i piccoli amici roditori non si stancheranno mai di attraversare o percorrere. Inoltre, per potersi intrattenere ancora di più saranno felici di ricevere in dono piccoli rametti di legno, che non siano stati trattati con insetticida, da rosicchiare o per poter limare i denti.

gabbia per criceti accessori

Mangiatoia e beverino

Altri elementi indispensabili in una gabbia per criceti sono senz’altro la mangiatoia e i beverini. Nel caso delle mangiatoie è preferibile inserirne due, una destinata al cibo fresco e l’altra al cibo secco, mentre per i beverini sono preferibili quelli a goccia o terminanti in ciotola, come i modelli utilizzati per gli uccelli.

Casetta

Anche la casetta rappresenta un accessorio indispensabile in una gabbia per criceti, poiché può fungere sia da nido che da dispensa: questo spetterà soltanto al piccolo ospite deciderlo. Affinché possa creare il suo nido è importante fornirgli tutto il materiale di cui avrà bisogno come fieno, pezzi di cartone o fazzoletti, evitando però quelli profumati o colorati.

Lettiera

Infine altro elemento indispensabile è senza dubbio la lettiera da posizionare sul fondo della gabbia. Si tratta di uno strato di un qualsiasi materiale naturale come la canapa, spesso almeno 3 mm, su cui il criceto potrà camminare e riposare in totale comfort. Molto importante sarà aggiungere uno strato di fieno, in modo che possa divertirsi a scavare e giocare.

Le domande più frequenti sulle gabbie per criceti

Quanto costa una gabbia per criceti?

Le gabbie per criceti a seconda del modello scelto possono presentare diversi tipi di prezzo. Il costo di un modello dalle piccole dimensioni e realizzato in plastica può aggirarsi intorno ai 20 €, mentre altre categorie come ad esempio quelle modulabili possono arrivare anche a 40 € per ogni modulo. Per chi invece vuole spendere una cifra intermedia sono disponibili le classiche gabbie con fondo in plastica e sbarre in metallo dalle medie dimensioni e accessoriate per un prezzo di circa 30 €.

Quali sono le migliori gabbie per criceti?

Alcune marche nel corso degli anni si sono specializzate offrendo ogni volta prodotti sempre più adatti alle esigenze dei piccoli roditori, come nel caso di Ferplast o Voltrega. Il nostro consiglio, in vista di un acquisto di questo tipo, è sempre quello di verificare la presenza di tutte le caratteristiche analizzate in questa guida tra le specifiche del prodotto, solitamente riportate sulla confezione. È molto importante infatti che rispondano ai requisiti essenziali per garantire una vita sicura e confortevole al piccolo animale.

Come pulire la gabbia per criceti?

Quando si decide di adottare un animale, che sia un piccolo criceto, un cane o un canarino è importante essere consapevoli delle responsabilità che comporta questo gesto, come ad esempio la pulizia e l’igiene. I criceti tendenzialmente non sporcano molto ma la loro urina ha un odore molto forte, quindi sarà necessario procedere con la pulizia della gabbia almeno una volta a settimana. Sarà vostra premura cambiare la lettiera interamente se molto sporca e soprattutto procedere con la pulizia in acqua bollente di tutti gli accessori all’interno della gabbia. Meglio evitare detersivi o sapone poiché potrebbero lasciare residui tossici per il piccolo ospite.gabbia per criceti pulizia

Dove posizionare la gabbia per criceti?

Un criceto è un animale molto sensibile alla luce e ai suoni ad alta frequenza, quindi vi consigliamo di posizionare la sua gabbia lontano da stanze spesso affollate, dalla televisione e da elettrodomestici molto rumorosi come l’aspirapolvere. Inoltre, è bene posizionare la gabbia per criceti in una stanza non troppo calda o vicino a fonti di calore; allo stesso modo andrebbero evitate zone in cui vi siano molte correnti d’aria o i raggi diretti del sole. Infine, in caso vi siano altri animali in casa come gatti per esempio, vi suggeriamo di fare molta attenzione al loro istinto predatorio.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
La migliore
Bps Pet Shop Gabbia criceto

Bps Pet Shop Gabbia criceto

Migliore offerta: 34,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo
Ferplast 57932599

Ferplast 57932599

Migliore offerta: 45,50€