Le migliori CC cream del 2024

Confronta le migliori CC cream del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

cirrottola
29,02 €
lafarmaciapapa
22,37 €
pinalliit
52,00 €
purefarmait
25,27 €
ideabellezzait
9,00 €
echarme
29,05 €
farmaciasanrocco
22,37 €
profumeriemallardo
54,98 €
farmaciasanrocco
25,46 €
amazon
10,99 €
gibinprofumi
31,50 €
meafarma
22,38 €
sensationprofumerie
58,50 €
farmaciaguacci
25,47 €
farmacialoreto
10,99 €
farmacosmo
32,64 €
farmaciadelgesu
22,49 €
sabbioni
60,22 €
farmaciadelcorso
25,47 €
echarme
11,00 €
amazon
36,89 €
amazon
23,37 €
amazon
72,80 €
amazon
32,81 €
pharmasi
11,14 €

Dati tecnici

Azione

Uniformante, illuminante

Idratante, uniformante

Levigante, uniformante, idratante, anti-rughe, protettiva

Idratante, antiossidante, illuminante, perfezionante

Correzione rossori, idratante

Coprenza

Modulabile

Media

Modulabile

Leggera

Media

Colorazioni

Clair, doré, caramel

Caramello - miele

10 beige - 20 beige - 30 beige - 40 beige - 50 beige

Universale

Universale

Finish

Luminoso

Opaco

Luminoso opaco

Luminoso

Naturale

Ingredienti attivi

Centella asiatica, vitamina E, miele

Acido ialuronico, peptidi di farro, estratto di fiore di porcellana, vitamina E, polisaccaridi

Prugna murunga, vitamina A, vitamina E, polifenoli, acido ialuronico

Acido ialuronico, L-enzima, vitamina E

Vitamina B5, vitamina E

Senza siliconi

Formula vegana

SPF

20

20

50

30

Contenuto

15 ml - 45 ml

50 ml

30 ml

40 ml

30

Punti forti

Coprenza modulabile

Copre discromie e imperfezioni

Offre una protezione solare alta

Coprenza leggera

Con pigmenti verdi per coprire e correggere rossori e uniformare l'incarnato

Con pigmenti che si adattano al tono della pelle dopo l'applicazione

Protegge dall'invecchiamento cutaneo

Ideale per le pelli miste e grasse

Idrata, agisce su macchie e rughe e illumina il colorito spento

Offre idratazione per tutta la giornata

Effetto uniformante e luminoso immediato

Senza siliconi, parabeni e petrolati

Effetto opaco ma luminoso

Protegge dai raggi UV, dalla luce blu e dall'inquinamento

Formula multifunzione che migliora la compattezza e l'aspetto delle pelle

Contiene numerosi ingredienti benefici per migliorare l'aspetto delle pelli mature

Punti deboli

Prezzo elevato

Non copre macchie o imperfezioni

Priva di filtri solari

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Come scegliere la CC cream

Il mondo della cosmesi e dei prodotti di bellezza è costantemente in evoluzione e i prodotti disponibili sul mercato per migliorare l’aspetto del viso e della pelle sono moltissimi. Ne sono un esempio i prodotti per uniformare il viso che fanno da base per il trucco. Mentre fino a qualche anno fa il fondotinta era il principale prodotto pensato a questo scopo, oggi è possibile scegliere tra primer, creme colorate, sieri uniformanti, correttori, BB cream e CC cream.

In questa pagina ci occupiamo proprio delle CC cream, per comprendere a cosa servono, come scegliere quella che più risponde alle nostre esigenze e per scoprire quali sono le migliori CC cream al momento in commercio, anche in base ai risultati che si vogliono ottenere.CC cream

Cos’è la CC cream e a cosa serve

Da non confondere con la BB cream (beauty balm), la CC cream è una crema colorata il cui scopo principale è la correzione del colore (colour correction cream). Ciò che fa la CC cream è dunque eliminare discromie, discolorazioni, rossori, segni e cicatrici che rendono l’incarnato disomogeneo. Ideale per le pelli caratterizzate da imperfezioni e quelle soggette ad acne, in generale la CC cream svolge dunque un’azione uniformante, anti imperfezioni e illuminante.
Come le BB cream, anche le CC cream sono un prodotto ibrido, a cavallo tra la skin care e il make up; è importante precisare che, nella maggior parte dei casi, le CC cream si avvicinano di più ad un prodotto cosmetico che ad uno curativo. Se si è alla ricerca di un prodotto multitasking, la CC cream rimane, senza dubbio, la soluzione ideale per chi desidera una base trucco che si assorba come una crema viso e sia capace di fondersi con la pelle in modo da coprire in modo naturale discromie e altri inestetismi del viso.CC cream a cosa serve

Come scegliere la CC cream

Come accade per tutti i prodotti beauty, anche nel caso della CC cream possiamo trovare una grande varietà di opzioni in commercio; è importante scegliere quella più adatta al proprio tipo di pelle, al tipo di macchie che si desidera coprire e agli ulteriori benefici che si vogliono ottenere dal suo uso, onde evitare spese inutili e risultati finali poco convincenti. Andiamo quindi a conoscere quali sono le caratteristiche delle CC cream a cui prestare attenzione al fine di acquistare la CC cream più adatta alle nostre esigenze.

Tipo di macchie da coprire

Le CC cream sono creme colorate che hanno lo scopo di uniformare la pelle del viso, agendo attraverso pigmenti in grado di neutralizzare i segni visibili. Non tutte le CC cream coprono lo stesso tipo di macchie; sul mercato ci sono infatti CC cream pensate per:

  • Coprire rossori, come rosacea, irritazioni e arrossamenti;
  • Coprire macchie dovute a iperpigmentazione (come cicatrici dovute all’acne o macchie solari);
  • Coprire occhiaie e colorito spento.

CC cream correzione colore arrossamentiQualora lo scopo sia coprire zone del viso rossastre, irritazioni e brufoletti, il segreto è optare per una CC cream appositamente pensata allo scopo: le CC cream atte ad eliminare punti e zone rosse del viso sono quelle formulate con pigmenti verdi che, per contrasto, vanno ad annullare macchie e segni rossi nel viso.
Nelle CC cream pensate principalmente per uniformare l’incarnato, è la coprenza a fare la differenza. Mentre per le BB cream la coprenza è leggera, nel caso delle CC cream la coprenza è naturale ma maggiore o modulabile in base alle esigenze. Una CC cream con una coprenza media o modulabile è dunque particolarmente adatta a chi voglia coprire segni dell’acne, cicatrici, punti neri e altre imperfezioni.
Infine, se sono le occhiaie o un incarnato spento ad essere il problema, si può scegliere una CC cream per il contorno occhi, oppure una CC illuminante, anche a coprenza leggera.

Colorazioni e finish

Molte creme CC hanno una coprenza più modulabile rispetto ai fondotinta tradizionali e per questo le tonalità a disposizione sono spesso piuttosto adattabili al colore naturale della propria pelle. Tuttavia, qualora la CC cream scelta abbia colorazioni che si distaccano troppo dalla propria carnagione, consigliamo di optare per marche che offrono una gamma di tonalità più variegata, in modo da poter ottenere un abbinamento perfetto.
Per quanto riguarda il finish, la CC cream è la base trucco ideale per ottenere diversi tipi di effetti. A differenza del fondotinta, che offre di norma un finish abbastanza opacizzante, la CC cream permette di ottenere risultati ancora più naturali, finish luminosi o che riflettono la luce.CC cream illuminante

Benefici per la pelle

Oltre a speciali pigmenti che mirano a neutralizzare per contrasto le discromie della pelle, anche le CC cream possono contenere ingredienti che svolgono un’azione benefica per la pelle e che mirano a proteggerla, apportando benefici visibili quando utilizzate in modo costante e prolungato.
È importante scegliere una CC cream che offra benefici che mirano a risolvere le problematiche tipiche della tipologia di pelle che si possiede.
Per le pelli mature e secche, per esempio, ci sono moltissime CC cream contenenti ingredienti idratanti, come l’acido ialuronico, peptidi, aloe vera e olio di cocco.
Viceversa, le pelli arrossate possono beneficiare di CC cream contenenti ingredienti calmanti e lenitivi, come la centella asiatica e la vitamina E.
Per la pelle caratterizzata da iperpigmentazione e cicatrici post acne, consigliamo invece CC cream contenenti vitamina C e niacinamide che offrano anche un fattore di protezione solare alto. Le CC cream, proprio perché pensate per pelli caratterizzate da arrossamenti e imperfezioni, sono formulate per offrire una protezione dai raggi solari maggiore rispetto, ad esempio, ad una BB cream o ad un fondotinta. In commercio possiamo, infatti, trovare CC cream con fattore di protezione SPF 30 o addirittura SPF 50.

Le migliori CC cream

Dopo aver analizzato le diverse CC cream presenti sul mercato, vi proponiamo qui di seguito quelle che a nostro parere sono le migliori in termini di coprenza, effetto finale, benefici per la pelle e ingredienti.

La migliore in assoluto: Erborian CC Cream

Erborian è una marca di prodotti di skincare coreana molto apprezzata per la qualità degli ingredienti presenti nelle sue formulazioni e l’efficacia dei suoi prodotti. Tra i suoi prodotti di punta ci sono sia le BB cream che le CC cream, in tutte le loro varianti. La Erborian CC Cream è senza dubbio uno dei loro best seller: questo perché offre una coprenza modulabile, uniforma perfettamente l’incarnato e lo fa senza che siano percettibili tracce di trucco. Grazie alla centella asiatica, lenisce, si adatta perfettamente a tutti i tipi di pelle, grazie alla sua formula delicata, e si adatta al colore naturale della pelle. Si tratta, a nostro parere, di un prodotto ottimo sia per migliorare la pelle nel tempo, sia come base perfezionante.
Ideale per: ottenere un incarnato uniforme e luminoso, correggere le imperfezioni senza appesantire, idratare la pelle, migliorarne la compattezza.
Ingredienti: centella asiatica contro le infiammazioni, estratto di miele per lenire la pelle, vitamina E per proteggere dai radicali liberi.
Fattore di protezione solare: SPF 25
Colorazioni: chiara, dorata, caramello.

La migliore per pelli mature: Chanel CC Cream Correzione Completa

Da sempre Chanel offre prodotti skin care e make-up di lusso. Molti si chiedono se il costo valga sempre la qualità dei prodotti proposti dal celebre marchio. La risposta, almeno nel caso della CC cream di Chanel, è affermativa. La Chanel CC Cream Correzione Completa non solo garantisce una buona coprenza e un effetto vellutato molto sofisticato, ma offre un trattamento completo per la pelle, migliorandola applicazione dopo applicazione. I benefici apportati dalla Chanel CC Cream Correzione Completa sono: una maggiore idratazione, una riduzione delle rughe e una pelle più rimpolpata. Infine, offre una protezione totale dai raggi solari.
Ideale per: chi possiede una pelle matura e cerca un prodotto completo che renda la pelle vellutata ed uniforme nell’immediato e che ne migliori l’aspetto riducendone i segni dell’invecchiamento.
Ingredienti: prugna murunga, ricca di vitamina C e potenti antiossidanti per combattere i radicali liberi e lo stress ossidativo, proteggendo dall’inquinamento e migliorando la luminosità naturale della pelle; acido ialuronico per un’idratazione prolungata.
Fattore di protezione solare: SPF 50
Colorazioni: 5 tonalità diverse di beige, dalla più chiara (beige 10) alla più scura (beige 50).

La migliore per illuminare: Filorga Oxygen-Glow CC Cream

Filorga nasce come brand di skincare ma offre ottimi prodotti anche sul versante cosmetico. La sua Oxygen-Glow CC Cream è un prodotto pensato per apportare benefici alla pelle nel lungo periodo. In termini di coprenza, infatti, si tratta di una CC cream molto leggera, volta più che altro a migliorare il colore dell’incarnato nel caso sia spento e poco luminoso e meno adatta ad offrire una vera e propria correzione delle imperfezioni visibili. I benefici della Filorga Oxygen-Glow CC Cream riguardano la protezione della pelle dall’inquinamento, dai raggi solari e dalla luce blu.
Ideale per: chi ha un colorito spento, la pelle poco luminosa e spenta a causa dello stress o dell’inquinamento e desidera uniformarla e, soprattutto, fornire all’epidermide un’azione protettiva e un effetto booster.
Ingredienti: nasturzio ossigenante, acido ialuronico levigante e L-enzima detossinante.
Fattore di protezione solare: SPF 30.
Colorazioni: universale.

Migliore qualità-prezzo: L’Erbolario Acido Ialuronico CC Cream

L’Erbolario offre prodotti formulati con ottimi ingredienti, a prezzi accessibili. La sua CC cream all’acido ialuronico è un’ottima soluzione per chi cerca una buona coprenza, un effetto fresco e una formulazione al 97% naturale, priva di siliconi, parabeni e petrolati
Ideale per: nascondere discromie, segni, iperpigmentazione e in generale le imperfezioni della pelle, illuminando e apportando idratazione.
Ingredienti: acido ialuronico, peptidi di farro, estratto di fiore di porcellana, vitamina E, polisaccaridi.
Fattore di protezione solare: SPF 20.
Colorazioni: caramello – miele.

La migliore contro i rossori: L’Oréal Paris Magic CC

Se non avete ancora provato sulla pelle una CC cream e siete curiose di sapere se sia il tipo di prodotto più adatto come base trucco, si può iniziare con una CC cream non troppo costosa ma capace di garantire una buona correzione del colore e la copertura delle imperfezioni. Tra queste, la L’Oréal Paris Magic CC è una delle migliori, in particolar modo se avete la necessità di uniformare il viso nascondendo infiammazioni, piccoli brufoli, arrossamenti e irritazioni. Questa CC cream è infatti specificatamente pensata per correggere i toni rossi della pelle attraverso pigmenti minerali verdi.
Ideale per: coprire rossori causati da acne, irritazione, pelle sensibile e ottenere un effetto naturalmente uniforme.
Ingredienti: pigmenti minerali, vitamina B5 e vitamina E.
Fattore di protezione solare: non presente.

Le domande più frequenti sulla CC cream

Quanto costa una CC cream?

Le CC cream più diffuse sul mercato hanno un prezzo che varia da un minimo di circa € 10 nel caso delle marche più commerciali, fino a superare i € 70 nel caso di CC cream caratterizzate da una formulazione particolare e contenente ingredienti aggiuntivi per la cura della pelle. Se cercate un prodotto con ingredienti naturali, ci si può affidare anche a marche non necessariamente di lusso ma che puntano sulla qualità degli ingredienti; ne è un ottimo esempio la CC cream offerta da L’Erbolario. Se, inoltre, state cercando un prodotto pensato per migliorare l’epidermide, e non solo il suo aspetto esteriore, consigliamo di affidarsi alle marche particolarmente attente alla cura della pelle, come Erborian, spendendo magari qualcosa di più.

Meglio la CC cream o la BB cream?

La risposta dipende dalle vostre esigenze (coprire le imperfezioni o idratare e uniformare) e il vostro tipo di pelle. La CC cream è senza dubbio più indicata per coloro che presentano una pelle con imperfezioni, a tendenza acneica o particolarmente arrossate, proprio perché la CC cream lavora per correggere macchie e segni del viso, con il fine ultimo di donare un incarnato più omogeneo. Ecco perché la CC cream, di solito, garantisce una coprenza maggiore rispetto a quella offerta da una BB cream. Viceversa, le BB cream sono adatte a coloro che cercano un prodotto cosmetico che sia anche formulato per la cura della pelle e che funga, ad esempio, sia da idratante sia da base leggera per il trucco. Le BB cream sono, dunque, più indicate per coloro che necessitano di idratazione e protezione e hanno una pelle matura o molto secca.

Quando utilizzare la CC cream invece del fondotinta?

Consigliamo di utilizzare una CC cream anziché un fondotinta quando si vuole ottenere un incarnato naturale e al contempo nascondere le imperfezioni del viso, come rossori, iperpigmentazione, discromie e macchie. Una CC cream con ingredienti aggiuntivi per la cura della pelle aiuta, in questi casi, non solo ad ottenere una pelle più uniforme e luminosa, ma anche a lenire e attenuare irritazioni e arrossamenti.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato