Le migliori vasche idromassaggio da esterno del 2020

Confronta le migliori vasche idromassaggio da esterno del 2020 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Import for me Spa Wellness

La migliore

Guarda prodotti simili su
TipoFissa
Dimensioni200 x 80 cm
Posti6
Getti29
Tipo gettiAcqua, aria
Zone di massaggioCollo, schiena, piedi
Programmi2
Temperatura20-50 °C
Timer
Accessori3x poggiatesta, radio, faretto cromoterapia, copertura invernale
Punti forti
  • Ampio ventaglio di temperature
  • Accomoda 3 persone sdraiate, 6 sedute
  • 17 getti ad acqua, 12 ad aria
  • Cromoterapia a 7 tonalità
Punti deboli
    Nessuno

Intex Pure Spa Bubble Therapy 28426

Il miglior rapporto qualità prezzo

TipoGonfiabile
Dimensioni196 x 71 cm
Posti4
Getti120
Tipo gettiAria
Zone di massaggioBraccia, gambe, lombi
Programmi
Temperatura20-40 °C
Timer
AccessoriTappeto antistatico, kit riparazione, telo copertura, clorinatore galleggiante, sacca di trasporto
Punti forti
  • Si gonfia da sola
  • Si spegne in automatico dopo 30 minuti
  • 2 cartucce filtranti incluse
Punti deboli
  • Nessun programma

Bestway Lay-Z-Spa Palm Springs AirJet

Guarda prodotti simili su
TipoGonfiabile
Dimensioni196 x 71 cm
Posti6
Getti120
Tipo gettiAria
Zone di massaggioBraccia, gambe, lombi
Programmi
Temperatura10-40 °C
Timer
AccessoriTappeto antistatico, kit riparazione, telo copertura
Punti forti
  • Gonfiaggio automatico in 10 minuti
  • Fondo morbido e comodo
  • Clorinatore galleggiante
Punti deboli
  • Nessun programma

Bestway Lay-Z-Spa AirJet Miami 54123

TipoGonfiabile
Dimensioni180 x 66 cm
Posti4
Getti81
Tipo gettiAria
Zone di massaggioBraccia, gambe, lombi
Programmi
Temperatura10-40 °C
Timer
AccessoriTappeto antistatico, kit riparazione, telo copertura
Punti forti
    Nessuno
Punti deboli
    Nessuno

Beneo BeneoSpa portatile gonfiabile

Guarda prodotti simili su
TipoGonfiabile
Dimensioni180 x 65 cm
Posti4
Getti130
Tipo gettiAria
Zone di massaggioBraccia, gambe, lombi
Programmi
Temperatura35-42 °C
Timer
AccessoriTappeto antistatico, kit riparazione, telo copertura
Punti forti
  • Facile da impiantare
  • 1 cartuccia filtro in dotazione
Punti deboli
  • Nessun programma
Elena.gallina
Autore
Elena

I fattori decisivi per la scelta della vasca idromassaggio da esterno

Quando arriva la bella stagione la voglia di stare all’aperto a godersi il caldo e il sole prende il sopravvento, ma si scontra spesso con temperature e livelli di umidità intollerabili o quasi. Per dare sollievo alla calura e non rinunciare a stare all’aperto si può pensare, avendo dello spazio a disposizione in cortile o in giardino, di installare una piscina fuori terra oppure una vasca idromassaggio da esterno.Vasca idromassaggio da esternoMentre la prima è l’ideale per famiglie con bambini (insieme alle intramontabili piscine gonfiabili), che possono sfruttare la piscina per giocare, la seconda è sicuramente più interessante per le coppie e per chi voglia solo godersi momenti di puro relax. In questa guida all’acquisto dedicata alla vasca idromassaggio da esterno scopriremo tutte le cose utili da sapere prima dell’acquisto.

Tipologia

Le vasche idromassaggio da esterno, chiamate tante volte anche mini-piscine idromassaggio da esterno, si dividono in due grandi tipologie. Da un lato abbiamo infatti le vasche fisse (come quella in foto sopra), che una volta installate rimangono in pianta stabile in giardino o in cortile e possono al massimo venire spostate altrove; dall’altro abbiamo le vasche gonfiabili, che possiamo anche ritirare una volta passata la bella stagione. Vediamo le differenze tra queste due tipologie.

Vasche fisse

Le vasche fisse sono realizzate in materiali rigidi, perlopiù vetroresina, ABS o PMMA: si tratta di materiali plastici leggeri ma resistenti, che vengono stampati in modo da ottenere una sagomatura della vasca anche molto dettagliata. Il fondo della vasca è infatti costituito da un pezzo unico, dotato sia dei fori per gli ugelli da idromassaggio, sia dei sedili necessari ad accomodare gli occupanti. Il rivestimento esterno può essere realizzato in svariati materiali, tutti resistenti alle intemperie: legno lamellare e plastica ABS sono i più comuni per le vasche idromassaggio da esterno fisse.Vasca idromassaggio da esterno fissaForma e dimensioni
La maggior parte delle vasche fisse sono di forma quadrangolare, solo in pochi casi troviamo mini-piscine di forma circolare. Le dimensioni sono strettamente correlate al numero di posti a sedere della vasca, indicativamente come segue:

  • 2 posti: lunghezza 185 cm, larghezza 125 cm, altezza 85 cm
  • 3 posti: lunghezza 200 cm, larghezza 145 cm, altezza 85 cm
  • 4 posti: lunghezza 220 cm, larghezza 170 cm, altezza 85 cm
  • 5 posti: lunghezza 215 cm, larghezza 215 cm, altezza 85 cm
  • 6 posti: lunghezza 230 cm, larghezza 220 cm, altezza 85 cm
  • 7 posti: lunghezza 250 cm, larghezza 230 cm, altezza 85 cm
  • 8 posti: lunghezza 350 cm, larghezza 230 cm, altezza 85 cm

Le vasche rotonde, invece, possono avere un diametro variabile dai 180 ai 225 cm ed accogliere dalle 4 alle 7 persone. La struttura rigida permette, come è evidente, di raggiungere dimensioni più ragguardevoli ed accogliere un maggiore numero di ospiti.

Vasche gonfiabili

Le vasche gonfiabili sono realizzate interamente in PVC, una plastica sottile e flessibile, ma resistente, strutturata in camere d’aria tali da comporre non solo la vasca, ma talvolta anche le sedute all’interno. Sono ovviamente più fragili rispetto alle vasche fisse, andando soggette a possibili rotture, ma d’altro canto sono anche molto più facili da piazzare anche senza l’aiuto di nessuno. Al contrario delle vasche fisse, possiamo svuotarle, sgonfiarle e ritirarle, liberando così lo spazio in cortile o in giardino.Vasca idromassaggio da esterno gonfiabileForma e dimensioni
Le forme che questo tipo di vasca idromassaggio possono prendere sono principalmente tre: ottagonale, circolare e, più raramente, quadrangolare. Non possono chiaramente raggiungere le dimensioni di una vasca fissa: una vasca idromassaggio gonfiabile accoglie solamente un massimo di 4 persone (6 in qualche raro caso). I modelli circolari o ottagonali possono avere un diametro o diagonale dai 180 ai 210 cm, mentre quelle di forma quadrangolare hanno lati compresi tra i 180 e i 200 cm.

Massaggio

Chiaramente la caratteristica peculiare di una vasca idromassaggio è, appunto, la sua capacità massaggiante. L’idromassaggio può essere molto rilassante sui muscoli tesi e su quelli stanchi dopo l’allenamento, ma non tutte le vasche massaggiano allo stesso modo. Conviene sempre prendere nota del numero di getti di cui la vasca è dotata, della loro tipologia (una vasca può avere getti di sola acqua oppure combinare anche getti d’aria) e della loro distribuzione rispetto al nostro corpo seduto.

Il numero di getti

Il numero di getti presenti in una vasca idromassaggio da esterno varia non solo in funzione del numero di sedute di cui è dotata, ma anche in base alla tipologia della vasca (è del tutto normale che una vasca gonfiabile abbia più getti di una fissa, per una maggiore semplicità nella realizzazione) e, in ultima analisi, alla qualità del modello. Vasca idromassaggio da esterno gettiEcco quantitativamente di che differenza stiamo parlando:

  • Vasca gonfiabile: dagli 80 ai 130 getti;
  • Vasca fissa: dai 15 (vasca 2 posti) agli 85 (8 posti) getti.

Non tutti i getti sono uguali, chiaramente: una maggiore varietà nelle dimensioni, nella collocazione e nella potenza dei vari getti si riscontra ad esempio nelle vasche fisse, che risultano più idonee ad un massaggio veramente rilassante per i muscoli, mentre le vasche gonfiabili offrono un massaggio più blando e meno distribuito.

Tipo di getti

Come detto, una vasca idromassaggio da esterno può avere getti di tre tipi: ad acqua, ad aria o una combinazione delle due. Questi tre tipi di getti differiscono per l’intensità del massaggio e per gli effetti:

  • Getto ad acqua: è il più potente dei tre, utilizza l’acqua della vasca stessa per produrre una corrente forte e localizzata che meglio di tutte le altre contribuisce a rilassare la muscolatura;
  • Getto ad aria: è normalmente molto più sottile di quello ad acqua e genera un massaggio meno intenso e più superficiale. In alcune varianti si utilizza una sottile nebulizzazione subacquea per creare un flusso ossigenante per la pelle;
  • Getto misto: è una via di mezzo tra i due, non offre un massaggio profondo della muscolatura, ma favorisce il drenaggio e la circolazione.

Vasca idromassaggio da esterno getti ad acquaLe vasche idromassaggio da esterno gonfiabili offrono quasi esclusivamente getti ad aria, meglio compatibili con la natura “temporanea” di questo tipo di vasche e con la loro struttura flessibile: per questo, come dicevamo, il massaggio offerto da questo tipo di vasca risulta generalmente più blando rispetto a quanto accade con le vasche fisse.

Zone di massaggio

Valutare quali zone del corpo una vasca idromassaggio da esterno possa trattare è particolarmente importante, com’è ovvio, se vogliamo specificamente una vasca che abbia un effetto tangibile sui nostri muscoli, ed è meno importante se quello a cui puntiamo è semplicemente goderci momenti di relax in vasca.Vasca idromassaggio da esterno massaggioBisogna dire che, anche in questo caso, le differenze tra vasche gonfiabili e vasche fisse sono sostanziali. Una vasca gonfiabile, infatti, eroga il getto d’aria quasi esclusivamente dal fondo della vasca, concentrando pertanto il massaggio solamente sulla parte bassa del corpo (glutei, gambe e zona lombare). All’opposto, una vasca fissa presenta getti distribuiti sulle varie parti del sedile: schienale, seduta e gambe, così da massaggiare in maniera mirata tutto il corpo.

Modalità di funzionamento

Infine, una vasca idromassaggio da esterno, esattamente come le normali vasche per interni, può essere dotata di svariate funzionalità e modalità di funzionamento che permettono da un lato di personalizzare il bagno rilassante secondo le proprie preferenze, dall’altro di ottenere risultati diversi dal massaggio.
Temperatura dell’acqua
Essendo ideate per la collocazione all’aperto, le vasche idromassaggio da esterno sono tutte dotate di un sistema di riscaldamento dell’acqua che ne permette l’utilizzo anche nelle ore serali o durante stagioni più fresche.Vasca idromassaggio da esterno pannello di controlloLe variabili degne di nota sono sia il ventaglio delle temperature, che può essere più o meno ampio a seconda del modello, sia la velocità di riscaldamento dell’acqua.
Programmi
Molte vasche idromassaggio da esterno sono dotate di diversi programmi e modalità di massaggio che differiscono per durata, potenza e frequenza dei getti. Il numero e la qualità di questi programmi differiscono naturalmente da modello a modello e, ancora una volta, dobbiamo sottolineare come le vasche fisse offrano un maggior numero di programmi rispetto alle vasche gonfiabili: raramente, infatti, una vasca gonfiabile offre alcun programma, mentre le vasche fisse vanno normalmente dai tre programmi in su.
Timer
Mantre i programmi preimpostati hanno una durata fissa, utile tra le altre cose anche a contenere i consumi energetici, solitamente è possibile anche impostare la vasca per il funzionamento continuo regolato da un timer: possiamo cioè decidere noi per quanto tempo i getti massaggianti debbano rimanere attivi.

Accessori

Al di là delle funzioni legate precipuamente all’idromassaggio, una mini-piscina idromassaggiante può offrire anche altre funzionalità accessorie che integrano l’esperienza rilassante del bagno e delle bollicine. Si tratta perlopiù di funzioni extra presenti nelle vasche idromassaggio da esterno fisse, che meglio si prestano all’incorporazione di apparecchiature aggiuntive. Vasca idromassaggio da esterno illuminazioneUna vasca di questo tipo offre quasi sempre, in aggiunta all’idromassaggio:

  • Cromoterapia: uno o più faretti dalla colorazione cangiante, installati sul fondo o sulle pareti della vasca, offrono non soltanto illuminazione, ma anche i benefici derivanti dai trattamenti cromoterapici;
  • Stereo incorporato: degli altoparlanti integrati al bordo vasca permettono di rilassarsi ulteriormente ascoltando la propria musica o stazione radio preferita.

Componenti aggiuntivi

Una vasca idromassaggio da esterno, sia fissa sia gonfiabile, può essere corredata di accessori che ne rendono più confortevole l’uso. Vasca idromassaggio da esterno coperturaI principali che si possano trovare sono i seguenti:

  • Poggiatesta: più comune nelle vasche fisse, può essere regolabile o meno;
  • Portaoggetti: molto spesso è presente, montato sul fianco della vasca, un supporto su cui è montato un ripiano portaoggetti, utile ad esempio per appoggiare bottiglie, bicchieri, tazzine ecc.;
  • Copertura termica: si tratta di un telo per coprire la vasca quando non è in uso, per proteggerla dalla pioggia, dagli insetti e dalla perdita di calore. Se non fornita in dotazione è sempre possibile acquistarla a parte.

Igienizzazione

Esattamente come è necessario per le piscine, anche una vasca idromassaggio da esterno va tenuta ben pulita ed igienizzata, dal momento che l’acqua che introdurremo al momento dell’allestimento rimarrà quasi del tutto la stessa per tutto il periodo di utilizzo.
I bisogni sono gli stessi tanto per le vasche fisse quanto per quelle gonfiabili: è necessario mantenere l’acqua clorata, così che non si sviluppino colonie batteriche; è possibile usare anche un prodotto specifico antialghe per evitare le formazioni organiche; bisogna poi badare alla pulizia periodica del filtro della pompa e, ove possibile, effettuare anche trattamenti anticalcare (particolarmente raccomandati in quelle aree dove l’acqua sia particolarmente dura).

Domande frequenti sulla vasca idromassaggio da esterno

Quanto costa una vasca idromassaggio da esterno?

Come è facile immaginare, c’è una grandissima differenza di prezzo tra vasche gonfiabili e vasche fisse. Le vasche gonfiabili sono ovviamente molto più economiche, infatti i prezzi possono andare dai 440 ai 670 € circa, e in generale si mantengono sempre al di sotto dei 1000 €.
Molto diverso il discorso per le vasche fisse che, lo ricordiamo, vengono spesso adottate anche da strutture quali spa, agriturismo e B&B. In questo caso i prezzi possono andare dai 2700 € circa dei modelli più piccoli a 2 posti fino addirittura ai 13000 € per le più grandi vasche da 8 posti.

Dove acquistare una vasca idromassaggio da esterno?

Una vasca idromassaggio da esterni si può acquistare attraverso diversi canali. Chi preferisce vedere e toccare con mano gli articoli prima di acquistarli può recarsi presso uno dei grandi negozi di fai-da-te, dove è spesso possibile trovare una piccola selezione di queste vasche da esterno (perlopiù fisse). In alternativa, e sempre se si preferisce optare per una vasca fissa, ci si può informare sui principali rivenditori e prendere contatti diretti con questi ultimi.
Il discorso è considerevolmente più semplice per le vasche gonfiabili: queste si possono facilmente acquistare online, anche presso rivenditori generalisti, e ricevere direttamente a casa.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono le migliori vasche idromassaggio da esterno del 2020?

La tabella delle migliori vasche idromassaggio da esterno del 2020 scelte dalla redazione di QualeScegliere.it

"Vasca idromassaggio da esterno": hai dubbi? Facci una domanda!

Ecco i migliori due prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Import for me Spa Wellness

Migliore offerta:

Il miglior rapporto qualità prezzo

Intex Pure Spa Bubble Therapy 28426

Migliore offerta: 645,80€