Recensione: HP 250 G3 (J0Y18EA)

Dual Core 1,7 GHz, RAM 4 GB, chip video integrato, HDD 500 GB, schermo TN
    Recensione del: 11/2015
Voto finale 6,6/10
Processore e RAM: 6
Schede: 6,5
Memoria fissa: 7,5
Porte e lettori: 6
Schermo: 7
Media voti fattori: 6,6/10
Dati tecnici
  • Intel Core i5-4210U, 1,7 GHz
  • RAM DDR3 4 GB (fino a 8 GB)
  • Intel HD Graphics 4400 integrata
  • HDD 500 GB, 5400 rpm
  • 1x USB 3.0, 2x USB 2.0, 1x HDMI, 1x D-Sub
  • Slot SD, lettore S-multi DL
  • Display TN 15,6″, 1366 x 768 p, antiriflesso
Punti forti
  • Processore Dual Core veloce con gli applicativi più comuni
  • Buona capacità di memoria
Punti deboli
  • HDD non velocissimo
  • Lento con gli applicativi professionali

HP 250 G3 (J0Y18EA)

HP 250 G3 (J0Y18EA): I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del notebook

1. Processore e RAM: Voto 6 su 10

Per quanto riguarda le caratteristiche di processore e RAM, l'HP 250 G3 (J0Y18EA) merita una valutazione solo sufficiente, 6 su 10. La CPU è infatti un processore Intel Core i5-4210U, un Dual Core uscito a metà 2014 con una frequenza di base di 1,7 GHz, capace però di velocità fino a 2,7 GHz per brevi periodi di sprint. Il lavoro del processore è supportato da 4 GB di RAM tipo DDR3 e non vi sono slot per montare altri banchi di memoria, ma quella in dotazione può eventualmente venire sostituita con un singolo banco da 8 GB. Si tratta di specifiche sufficienti per un utilizzo generico, domestico o in ufficio, con i principali software di produttività e le maggiori attività di svago, ma l'operatività con i software professionali, ad esempio per il fotoritocco, e con i giochi di ultima generazione non è di certo ottimale.

2. Schede: Voto 6,5 su 10

Anche al fattore relativo alle schede possiamo assegnare una valutazione sufficiente ma non eccelsa, un 6,5 su 10. Ci troviamo davanti, infatti, a un chip grafico integrato nella scheda madre, con un processore dedicato Intel HD Graphics 4400 dalla velocità massima di 1 GHz. L'attività del chip grafico si appoggia quindi sulla stessa RAM di sistema che supporta già la CPU, in una condivisione di risorse che può determinare dei rallentamenti durante il multitasking.

3. Memoria fissa: Voto 7,5 su 10

Alla voce memoria fissa possiamo assegnare un discreto 7,5 su 10: quella in dotazione è infatti una memoria da 500 GB, un HDD, o disco rigido, che gira a una velocità di 5400 giri al minuto (rpm). Si tratta di una scelta adeguata al prezzo contenuto a cui questo notebook è venduto: le prestazioni di questa memoria non sono infatti tra le più veloci possibili, ma il compromesso tra rapidità e capacità è in questo caso, comprensibilmente, sbilanciato verso la seconda, in considerazione dell'uso generico cui questo computer è indirizzato.

4. Porte e lettori: Voto 6 su 10

In quanto a ingressi e uscite, torniamo a dare all'HP 250 G3 (J0Y18EA) un voto sufficiente. Troviamo infatti tutte le porte indispensabili, da quella Ethernet all'uscita audio combinata per cuffia, casse e microfono, così come due uscite video, una HDMI per la connessione ai display di ultima generazione e una D-sub per le periferiche video un po' più anziane. Un po' carente la dotazione di porte USB: se ne trovano soltanto tre, e di queste una soltanto è una versione 3.0, le rimanenti due sono ancora 2.0.
Per quanto concerne i lettori, troviamo un lettore per schede di memoria SD e un lettore/masterizzatore DVD super multi DL, un supporto forse un po' obsoleto ma occasionalmente utile per l'archiviazione dei propri dati su supporti digitali esterni e duraturi.

5. Schermo: Voto 7 su 10

Per quanto riguarda la qualità del display, possiamo dare a questo notebook una valutazione di 7 su 10. Le dimensioni del monitor sono soddisfacenti, a 15,6", e la tecnologia utilizzata è del tipo TN (Twisted Nematic), uno standard collaudato e affidabile ma meno ricco di colore rispetto a un più moderno monitor IPS (In-Plane Switching), e soprattutto con un angolo visuale più limitato. La risoluzione, poi, è in alta definizione, a 1366 x 768 pixel, ma non arriva al Full HD, a discapito del pieno godimento, ad esempio, di film e giochi in HD.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 6,6/10

La nostra valutazione conclusiva sull’HP 250 G3 (J0Y18EA) è di 6,6 punti su 10, una valutazione al di sopra della sufficienza che non sorprende in questo notebook, il cui successo di vendite ne determina la nostra classificazione come il più venduto. Si tratta di un computer portatile di fascia bassa, con un processore Dual Core e 4 GB di RAM bastanti per le operazioni più comuni nell’utilizzo domestico o d’ufficio. Il processore grafico integrato si appoggia alla stessa RAM della CPU, un fattore che si traduce in una certa fatica del sistema nel gestire applicazioni grafiche professionali. La memoria fissa privilegia la capacità (500 GB) rispetto alla velocità: il disco rigido gira infatti a 5400 rpm. Sono un po’ poche le porte USB a disposizione e può lasciare perplessi la scelta di montare un lettore ottico DVD anziché altro hardware più moderno e utile, mentre, per concludere, il monitor è sufficientemente ampio ma non supporta la risoluzione Full HD. Possiamo affermare si tratti di un notebook adatto ad un uso generico, senza particolari esigenze professionali o di intrattenimento.

Recensioni di prodotti simili

"HP 250 G3 (J0Y18EA)": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

Asus GL752VW-T4064D

Miglior prezzo:

Il miglior rapporto qualità prezzo

Asus Vivobook Pro N552VW-FY136T

Miglior prezzo: 1.104,42€

Il più venduto

HP G5 255 W4M80EA

Miglior prezzo: 299,90€