Come incolonnare lavatrice e asciugatrice?

La lavatrice è sicuramente uno dei grandi elettrodomestici più diffusi, senza la quale vivere oggigiorno è davvero impensabile.
Anche le asciugatrici stanno diventando sempre più acquistate anche nel nostro paese perché, nonostante il clima mite, molti utenti preferiscono automatizzare anche il processo di asciugatura del bucato. Rispetto alla classica asciugatura al sole, infatti, l'asciugatrice consente da un lato di ridurre i tempi, dall'altro di ottenere biancheria soffice e profumata.
Pensate poi a tutti coloro che non dispongono di un balcone o che, per una ragione o per un'altra, non possono stendere i panni all'aperto: in quel caso l'acquisto di un'asciugatrice diventa una vera e propria necessità, per impedire che l'umidità permei i capi generando cattivi odori.
Il principale problema che sorge quando si sceglie di acquistare un'asciugatrice è lo spazio, perché in pochi hanno la fortuna di disporre di una stanza lavanderia; l'unica soluzione sarà quindi quella di impilare lavatrice e asciugatrice andando a formare una colonna.lavatrice asciugatrice colonna
Ma come effettuare questa operazione in tutta sicurezza? Quali modelli sono adatti allo scopo e quali invece non possono essere sovrapposti? Dobbiamo chiamare un tecnico possiamo effettuare l'incolonnamento in modo autonomo?
In questo articolo proveremo a rispondere a tutte queste domande, illustrando nel dettaglio tutti i passaggi necessari ad incolonnare lavatrice e asciugatrice in modo semplice e soprattutto senza rischi.
Se ancora non avete trovato l'asciugatrice che fa per voi e state cercando informazioni sui migliori modelli in commercio, vi consigliamo di dare un'occhiata alla nostra guida all'acquisto dedicata: buona lettura dal team di QualeScegliere.it!

Tutti i passaggi per incolonnare lavatrice e asciugatrice in modo facile e sicuro

Che cosa serve?

Per impilare lavatrice e asciugatrice è consigliabile utilizzare un kit di supporto, che comprende un ripiano da interporre tra i due elettrodomestici, dei piedini antiscivolo per fissare in modo sicuro l'asciugatrice e le staffe per connettere i due elettrodomestici tra loro. In alternativa è possibile costruire un kit di supporto autonomamente, sebbene per questa operazione sia necessario avere un minimo di esperienza nei lavori di fai-da-te. Alcuni apparecchi, infine, vengono venduti già con il kit di incolonnamento: in questo caso però bisognerà acquistare due prodotti compatibili (solitamente indicati dall'azienda produttrice). Prima di acquistare i kit o procedere con l'incolonnamento ricordiamo di controllare che i due elettrodomestici abbiano le stesse dimensioni, perché in caso contrario non potranno essere sovrapposti.Lavatrice asciugatrice montaggio

1. Fissare i piedini gommati all'asciugatrice

Che abbiate optato per un kit di supporto universale o per uno costruito a casa, il primo step da eseguire è assicurarsi che l'asciugatrice mantenga la propria stabilità; la lavatrice, infatti, durante il suo funzionamento e specialmente nella fase di centrifuga, produce forti vibrazioni che potrebbero spostare l'asciugatrice.
Prima di montare i piedini consigliamo di proteggere i pulsanti e i comandi dell'asciugatrice con della plastica o del materiale da imballaggio.
A questo punto bisognerà inclinare il prodotto e fissare i piedini in gomma negli appositi fori, che dovrebbero essere presenti sulla parte inferiore dei piedini per regolare l'altezza.

2. Fissare la lavatrice all'asciugatrice

Dopo aver apposto i piedini gommati, potrete procedere con l'aggancio della staffa di congiunzione: si tratta di una guarnizione rigida in metallo che funge da raccordo tra i due elettrodomestici e impedisce cadute o spostamenti accidentali di entrambi i prodotti.
La staffa dovrà essere fissata prima alla lavatrice; nel pannello posteriore sono presenti dei fori con delle viti che servono proprio a questa operazione. Aiutandovi con un cacciavite stringete bene tutti i bulloni, dopodiché potrete procedere fissando la staffa di congiunzione all'asciugatrice. Fate attenzione ad allineare bene i due prodotti in modo tale che la staffa possa essere fissata senza sforzi; per agevolare l'operazione consigliamo di non stringere del tutto le viti della lavatrice fino a quando non sarete certi di aver posizionato correttamente l'asciugatrice.
Adesso i due prodotti sono pronti per essere utilizzati. Non dimenticate di effettuare gli allacci alla rete idrica (per la lavatrice) ed alla rete elettrica; nel caso fosse presente una sola presa consigliamo di procurarvi una ciabatta e fissarla al muro, così da evitare l'utilizzo di prolunghe o altri cavi elettrici.lavatrice incolonnata

Asciugatrice: prodotti recensiti

Lavatrice: prodotti recensiti

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Ogni settimana informazioni preziose sui migliori prodotti ai migliori prezzi sul mercato. Inserisci la tua email qui sotto e clicca su iscriviti!