Le migliori asciugatrici Electrolux del 2020

Confronta le migliori asciugatrici Electrolux del 2020 e leggi la nostra guida all'acquisto.
Alessandra.zunino
Autore
Alessandra

Le asciugatrici Electrolux

Electrolux è un brand che non ha bisogno di presentazioni: nato nel lontano 1910 come casa produttrice di accessori per la pulizia, questo marchio è oggi uno dei leader nel mercato degli elettrodomestici. Tra i vari settori nei quali questo brand è riuscito ad affermarsi spiccano sicuramente i prodotti dedicati a lavaggio e asciugatura del bucato. Electrolux infatti ha proposto negli anni diverse soluzioni innovative che hanno conquistato i consumatori di tutta Europa.
In questa pagina ci occuperemo di una tipologia di prodotti specifica: le asciugatrici. Si tratta di articoli sempre più acquistati nel nostro paese poiché consentono di risparmiare tempo e denaro senza rinunciare alla salvaguardia dei capi di abbigliamento.asciugatrice electrolux
I modelli prodotti da Electrolux sono numerosi e presentano caratteristiche peculiari, che illustreremo in modo dettagliato. Nella tabella in alto potrete trovare la nostra selezione dei modelli più interessanti prodotti da questo brand. Se invece state cercando una guida più generica sulle asciugatrici, vi consigliamo di leggere la nostra pagina dedicata proprio a questa tipologia di prodotti, nella quale vengono illustrati i fattori decisivi da prendere in considerazione prima di effettuare la scelta.
Se dopo la lettura delle nostre guide doveste nutrire ancora dei dubbi su quale prodotto acquistare, potete lasciare un commento nell'apposita sezione: risponderemo per quanto possibile a tutte le vostre perplessità.
Se invece volete lasciare la vostra opinione sull'asciugatrice acquistata o su altri prodotti, potete iscrivervi alla nostra community e diventare tester: qui trovate tutte le informazioni per partecipare.
Buona lettura dal team di QualeScegliere.it!

Come funzionano le asciugatrici Electrolux?

Quasi tutte le asciugatrici Electrolux attualmente in commercio appartengono alla tipologia dei prodotti con pompa di calore a condensazione.
Con questa definizione si identificano le asciugatrici nelle quali l'aria calda viene emanata da una pompa di calore integrata all'apparecchio. La rotazione del cestello interno insieme al getto d'aria calda produrrà l'asciugatura degli indumenti in tempi più rapidi rispetto alla tecnologia che sfrutta il riscaldamento di una resistenza elettrica, utilizzando una minore quantità di energia.asciugatrici electrolux funzionamento
L'acqua che si produrrà durante il ciclo di asciugatura verrà espulsa e raccolta in una vaschetta esterna, che dovrà essere svuotata periodicamente. In alcuni modelli sarà possibile anche collegare l'asciugatrice al tubo di scarico dell'acqua, così da evitare l'utilizzo della vaschetta.
Il funzionamento tramite pompa di calore è sicuramente quello più diffuso tra i prodotti Electrolux attualmente sul mercato, tuttavia in commercio è possibile trovare modelli più vecchi che appartengono alla tipologia delle asciugatrici ventilate. Si tratta di asciugatrici che sfruttano una resistenza elettrica interna, e che proprio per questo motivo hanno bisogno di una maggiore quantità di corrente: risultano quindi meno efficienti.

Che funzioni hanno le asciugatrici Electrolux?

Una delle caratteristiche principali delle asciugatrici di questo brand è la presenza di diverse funzioni innovative che aiutano a risparmiare sulla bolletta ottimizzando l'efficienza energetica e consentendo una cura più attenta dei propri capi. Prima di vedere l'elenco delle principali innovazioni che si possono trovare in questi prodotti è però necessaria una precisazione: non tutte le asciugatrici di questo brand presentano tutte queste funzioni. Prima di procedere con l'acquisto è quindi necessario documentarsi sulle specifiche del modello scelto in modo da essere certi che esso sia adatto alle vostre esigenze. Una funzione che non troviamo ancora nei prodotti di questo marchio è quella di connettività wi-fi, che permetterebbe di comandare l'asciugatrice tramite dispositivo mobile. Se siete interessati a questo tipo di innovazione, dovrete quindi orientarvi su modelli di altri brand come ad esempio Samsung.

Funzioni di efficienza energetica

  • Tecnologia OptiSense: le asciugatrici Electrolux dotate di questa tecnologia presentano un sensore interno che consente di regolare in modo automatico la durata del ciclo di asciugatura in base al peso del carico. Si tratta di una tecnologia davvero utile poiché da un lato consente di risparmiare energia elettrica, dall'altro permette di evitare che il bucato venga "asciugato troppo", un'eventualità che potrebbe provocare anche il deterioramento di alcuni capi. Un altro vantaggio legato a questa funzione è che non rischierete più di sovraccaricare il cestello. Considerando che ogni programma di asciugatura può essere applicato a un carico più o meno pesante, il fatto che il peso venga calcolato automaticamente risulta essere un grosso aiuto poiché vi permetterà di sapere con precisione la quantità di capi che state asciugando;
  • CiclonicCare System: questa tecnologia è attualmente presente soltanto su alcuni modelli della serie PerfectCare, tra cui l'asciugatrice Electrolux EW9HE83S3 che trovate nella tabella all'inizio di questa pagina. Nei prodotti dotati di questo particolare sistema, il flusso d'aria emanato dalla pompa di calore viene emesso "a spirale". Ciò permette di asciugare in modo uniforme i capi, diffondendo lo stesso livello di calore su tutto l'indumento, anche nei punti più difficili da asciugare come tasche, cuciture o impunture rinforzate. Questa tecnologia si traduce in una migliore efficienza energetica in quanto i capi risulteranno completamente asciutti nel lasso di tempo previsto dal programma scelto, e non sarà necessario ripetere l'operazione di asciugatura o prolungarne la durata.

Funzioni di cura del bucato

  • Tecnologia DelicateCare: questa particolare tecnologia è presente su numerose asciugatrici Electrolux. Si tratta di un sistema che permette di regolare durata, intensità del calore e movimento del cestello a ogni ciclo in base al tipo di tessuto che si deve asciugare. A seconda del programma selezionato si avrà quindi una rotazione più o meno rapida del cestello: questa variazione consente anche di eliminare molte delle pieghe che solitamente si formano durante i cicli di asciugatura senza bisogno di attivare una speciale funzione antipiega (che in genere implica un consumo di energia elettrica imponente). La tecnologia DelicateCare è quindi molto utile per i tessuti delicati, anche se viene sfruttata in tutti i programmi;
  • Certificazione Woolmark Blue: non si tratta di una vera e propria funzione ma di un'importante certificazione che è stata assegnata alle asciugatrici Electrolux dotate della tecnologia DelicateCare. Questa certificazione garantisce che i capi in lana delicati (anche quelli per cui è raccomandato il lavaggio a mano) possono essere asciugati in modo automatico con l'apposito programma poiché la tecnologia DelicateCare permette un'asciugatura adatta a questi tessuti. La certificazione Woolmark Blue garantisce inoltre che i capi delicati in lana non si restringano durante l'asciugatura, un altro tipo di danneggiamento che è purtroppo frequente quando si asciugano tessuti in lana con prodotti che non sono adatti;
  • Tecnologia SteamSystem: le asciugatrici dotate di questa tecnologia consentiranno di sfruttare il vapore per eliminare le pieghe o per rinfrescare i capi eliminando i cattivi odori in tempi molto brevi. Questo trattamento aiuterà a conservare meglio gli indumenti e può essere effettuato sia sui tessuti delicati che su quelli più resistenti come cotone o sintetici.

Quali capi si possono trattare con le asciugatrici Electrolux?

I programmi di cui le asciugatrici sono dotate variano in base ai modelli: nei prodotti Electrolux troviamo quindi sia i programmi classici presenti nella maggior parte delle asciugatrici che programmi più innovativi. Oltre al trattamento della lana e della seta, consentito dalla funzione DelicateCare che abbiamo osservato nel paragrafo precedente, un altro interessante programma è quello per i capi outdoor.asciugatrici electrolux programmi
Giacche, giubbini, abbigliamento sportivo o abbigliamento tecnico: i tessuti che compongono questi capi sono particolari e facilmente danneggiabili, e proprio per questo è necessaria una cura particolare per evitare di rovinarli. Il programma Outdoor delle asciugatrici Electrolux consente di proteggere sia la traspirabilità dei tessuti che l'impermeabilità, asciugando delicatamente ma comunque a fondo questi particolari indumenti.
Troviamo poi due programmi molto utili dedicati all'igienizzazione di indumenti per neonati e biancheria intima, e all'asciugatura di biancheria da letto.

Quanto ingombrano le asciugatrici Electrolux?

I modelli attualmente proposti da questo brand hanno quasi tutti dimensioni standard, ovvero 85 cm di altezza, 59 cm di larghezza e 63 cm di profondità. Si tratta sicuramente di un ingombro sostenuto, che potrà tuttavia essere ridotto nel caso in cui si scelga di incolonnare lavatrice e asciugatrice. Per questo tipo di soluzione è sicuramente preferibile che i due prodotti appartengano alla stessa serie e allo stesso marchio, così da avere la certezza della compatibilità. Nel caso in cui ciò non fosse possibile, si potranno comunque incolonnare i prodotti, ma sarà necessario chiedere consiglio a un idraulico ed acquistare degli appositi kit universali.
Se invece lo spazio a vostra disposizione non consente neanche l'incolonnamento dei due elettrodomestici, potrete sempre optare per l'acquisto di una lavasciuga, un unico apparecchio che funge sia da lavatrice che da asciugatrice. Per avere ulteriori informazioni su questi prodotti potete consultare la nostra guida all'acquisto dedicata, nella quale troverete sia i migliori modelli attualmente sul mercato che i nostri consigli per effettuare una scelta consapevole.asciugatrici electrolux ingombro
Abbiamo visto che le dimensioni esterne delle asciugatrici Electrolux non variano: a cambiare è invece la capacità di carico del cestello, che può essere di 7, 8 o 9 kg.
Questo elemento dovrà essere valutato attentamente in base alle proprie esigenze: bisogna infatti considerare da un lato che nelle asciugatrici solitamente il pieno carico si può sfruttare soltanto con i programmi misto o solo cotone, dall'altro che per rendere efficiente l'intero processo di lavaggio è consigliabile che l'asciugatrice abbia una capacità massima uguale o maggiore rispetto a quella della lavatrice.
Una capacità di carico di 9 chili risulta ideale sia per chi ha molto bucato da smaltire durante la settimana sia per chi preferisce accumulare i panni ed effettuare un unico ciclo una volta la settimana. Una capacità di carico da 7 kg invece è consigliata soprattutto a chi non ha molto bucato da smaltire.

Quanto consumano le asciugatrici Electrolux?

L'efficienza energetica delle asciugatrici Electrolux varia in base ai modelli, anche se è possibile affermare che gli apparecchi attualmente prodotti dal brand appartengono tutti alle classi di efficienza A+, A++ e A+++.
Pur consultando le etichette energetiche dei vari modelli è molto difficile calcolare in modo assolutamente preciso il consumo annuale in termini di kWh: esso infatti può variare ad ogni ciclo.
Ad incidere su un consumo più o meno elevato sono la quantità di bucato inserito nel cestello, il programma scelto e le funzioni attivate: anche quando si conoscono bene le proprie abitudini è quindi molto complesso effettuare un calcolo esatto.
Il modello più efficiente tra quelli proposti da Electrolux ha una capacità di carico di 8 kg ed un consumo annuo approssimativo di 177 kWh, mentre quello che consuma di più ha sempre una capacità di 8 kg ma un consumo annuo approssimativo di 309 kWh.asciugatrici electrolux consumi

Quanto costano le asciugatrici Electrolux?

Il prezzo di questi prodotti, come per i consumi, varia in base al modello, alle funzioni integrate, alle tecnologie di cui dispone e al design. Anche in questo caso è quindi difficile riuscire a generalizzare, specialmente se si pensa che il prezzo di un prodotto varia anche in base al rivenditore e all'eventuale presenza di sconti o offerte.
Per dare un'idea della spesa necessaria possiamo comunque affermare che i modelli prodotti da Electrolux appartengono a una fascia di prezzo medio-alta, ovvero a un range che va dai 400 ai 900 euro. Nonostante possa sembrare un costo alto, bisogna considerare che le asciugatrici sono prodotti dotati di tecnologie all'avanguardia (come quelle che abbiamo osservato nei paragrafi precedenti) e di materiali di ottima qualità: il costo dev'essere quindi rapportato a questi aspetti. Le asciugatrici di buona qualità sono inoltre coperte da garanzie molto lunghe (quasi tutti i modelli Electrolux hanno una garanzia decennale) che tuteleranno il vostro investimento.

Quali altri brand producono asciugatrici simili?

Oltre ad Electrolux ci sono diversi marchi molto affermati sul mercato delle asciugatrici che realizzano prodotti di qualità. Bosch, Miele, Samsung, Candy, Smeg ed LG sono sicuramente i produttori più conosciuti: si tratta di aziende che investono molto nella ricerca tecnologica e che propongono ogni anno dei nuovi modelli.
Anche questi marchi, come Electrolux, propongono sia asciugatrici più semplici ed economiche che prodotti di fascia alta: per valutare quindi sarà sempre necessario considerare le proprie esigenze ed il tipo di utilizzo che si vuole fare dell'asciugatrice.


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono le migliori asciugatrici Electrolux del 2020?

La tabella delle migliori asciugatrici Electrolux del 2020 scelte dalla redazione di QualeScegliere.it

Prodotto Prezzo
migliore
Recensione
Electrolux EW9HE83S3 590,00 € Recensione
Electrolux EDH3898SDE 500,00 € Recensione
Electrolux EW8HL72W4 449,00 € Recensione
Electrolux RDH3874GDE 499,00 € Recensione
Electrolux EW7HL81B4 436,56 € Recensione

Asciugatrici: tutti i prodotti recensiti

"Asciugatrice Electrolux": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori due prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Smeg DHT73LIT

Migliore offerta: 433,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Candy CS4 H7A1DE-S

Migliore offerta: 399,99€