Le migliori asciugatrici LG del 2020

Confronta le migliori asciugatrici LG del 2020 e leggi la nostra guida all'acquisto.
Qualescegliere.it
Autore
Redazione

Asciugatrici LG

L’asciugatrice è uno di quegli elettrodomestici di cui, una volta provati, è difficile fare a meno: diventa indispensabile, al pari di una lavatrice o una lavastoviglie. I motivi sono abbastanza facili da intuire, primo tra tutti il risparmio di tempo.
Oggi la maggior parte delle persone conduce una vita molto frenetica tra impegni lavorativi e familiari; aggiungere anche quelli domestici toglierebbe ogni possibilità di concedersi meritati momenti di relax o svago. Molto meglio dedicare una mezz’ora alla lettura di un libro piuttosto che a stendere il bucato e raccoglierlo una volta asciutto. Inoltre, in inverno i tempi di asciugatura all’aria diventano molto più lunghi per ovvie questioni climatiche. Con un’asciugatrice questi tempi si riducono di tantissimo, fino a darvi la possibilità di avere la divisa di calcio di vostro figlio pronta per essere indossata in pochissime ore.
asciugatrice lg elettrodomesticoNon tutte le asciugatrici sono uguali, infatti, in commercio sono disponibili diversi brand, alcuni più famosi altri meno, ma ognuno con proposte tecnologiche molto interessanti e all’avanguardia. Se avete voglia di conoscere più a fondo le caratteristiche tecniche di un’asciugatrice, in questo link potrete trovare la nostra guida all’acquisto dedicata. Se invece non sapete per quale marchio propendere, oggi vi descriveremo tutti gli aspetti delle asciugatrici LG, in modo da poter fare un confronto obiettivo con gli altri brand.

Storia del marchio LG

Prima di passare alla parte puramente tecnica delle asciugatrici LG, facciamo un salto nel passato per scoprire quando è nato il famoso marchio sudcoreano e come si è sviluppato nel corso degli anni. Prima di chiamarsi LG, l’azienda prendeva il nome dal suo fondatore, cioè Lak Hui Chemical Industries, e fu fondata subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, nel 1947. Inizialmente, come si può evincere dal nome, l’azienda si occupava della produzioni di prodotti chimici, e poi di quelli plastici. Dopo alcuni anni iniziò a specializzarsi nella produzione di apparecchi elettrodomestici ed elettronici, prima con il nome di Goldstar e poi LG Electronics.
asciugatrice lg marchioNegli anni successivi iniziarono i primi successi firmati LG con la vendita di elettrodomestici come frigoriferi, lavatrici, condizionatori, televisori ecc., dapprima all’interno del paese e dopo anche in America e a Hong Hong. Gli anni ’80 e ’90 sono quelli che hanno visto il susseguirsi di un successo dietro l’altro e soprattutto la comparsa di vari stabilimenti LG in tutto il mondo.
Negli anni 2000 la LG ha affermato ancora di più il suo primato nel settore dei televisori offrendo al mercato i primi LCD, ovvero schermi sottili a cristalli liquidi. In questi anni l’azienda comincia a dividersi in vari gruppi per ogni settore di specializzazione: la LG Home Entertainment per televisori, computer, ecc.; LG Home Appliances per tutti gli elettrodomestici; LG Air Conditioning and Energy Solutions per condizionatori sia domestici che per impianti industriali; LG Mobile Communications per la produzione di dispositivi mobili.
Oggi la LG è uno dei maggiori produttori di elettrodomestici al mondo contando ben 120 uffici e 90.000 dipendenti in circa 95 paesi. Il logo LG deriva dalla fusione avvenuta nel 1995 della Goldstar e un’altra azienda con cui collaborava, la Lucky.

Caratteristiche distintive delle asciugatrici LG

Per i non addetti ai lavori, diverse asciugatrici appartenenti a marchi differenti potrebbero apparentemente sembrare tutte più o meno simili e con le stesse funzioni. In realtà, ogni apparecchio elettrodomestico, anche della stessa marca, può avere delle funzioni e delle tecnologie differenti che lo contraddistinguono dagli altri. Ecco perché è opportuno conoscere a fondo ogni aspetto o caratteristica in vista di un acquisto, come nel caso delle asciugatrici LG.

Dual Inverter Heat Pump

Tutte le asciugatrici LG sono a pompa di calore, che si trova all’interno dell’apparecchio e dalla quale fuoriesce l’aria calda necessaria per l’asciugatura. Si tratta di una tipologia di asciugatrici più avanzate poiché non hanno bisogno di pompe esterne e quindi anche più convenienti da un punto di vista di consumi. In particolare, le nuove LG hanno unito il compressore d’aria Dual Inverter e il motore Inverter, potenziando ancora di più i vantaggi di una tradizionale pompa di calore. In questo caso, infatti, i tempi di asciugatura si riducono notevolmente come anche i consumi energetici, fino al 32% in meno rispetto ai modelli tradizionali. Questo avviene grazie alla gestione della velocità di compressione, ovvero la velocità dell’aria che cambia da molto veloce a lenta senza dover spegnere e accendere la macchina. La tecnologia pompa di calore, inoltre, permette di asciugare a basse temperature, prendendosi maggiormente cura dei capi ed evitando di danneggiarli.
asciugatrice dual inverter motor

Eco Hybrid

Grazie alla tecnologia Eco Hybrid, le asciugatrici LG consentono di scegliere se risparmiare tempo o energia. Nel primo caso, infatti, basterà programmare l’opzione “rapido” per far sì che l’elettrodomestico asciughi utilizzando sia la tecnologia pompa di calore che la resistenza elettrica, ottenendo così un’asciugatura in tempi molto più rapidi. Se invece volete optare per risparmio di energia basterà impostare l’opzione eco e l’asciugatrice effettuerà il suo ciclo in maniera sempre efficiente facendovi risparmiare sui consumi finali.
asciugatrice lg eco hybrid

Condensatore autopulente

Il condensatore autopulente è un altro degli aspetti caratterizzanti delle asciugatrici LG che durante un unico ciclo di asciugatura si autopulisce automaticamente fino a 7 volte. Si tratta di una tecnologia che certamente rende la vita di un elettrodomestico molto più lunga ed efficiente, contribuendo in parte al grande risparmio da un punto di vista energetico. Inoltre, avendo l’opzione autopulente non saranno necessarie particolari manutenzioni durante l’utilizzo dell’apparecchio.
asciugatrice lg condensatore autopulente

Smart ThinQ

Infine, altra caratteristica che non rende queste asciugatrici uniche ma che sicuramente le porta tra i modelli tecnologicamente più avanzati è la connettività. Le asciugatrici LG dotate di questa tecnologia smart possono essere gestite da remoto grazie a una connessione Wi-Fi e a uno smartphone. Direttamente dal vostro telefono infatti potrete selezionare e impostare il programma desiderato e monitorare lo stato del ciclo di asciugatura attraverso l’applicazione Smart ThinQ; grazie a questa app potrete anche scaricare nuovi programmi per un’asciugatura ancora più intelligente.
asciugatrice lg smart thinq

Le asciugatrici LG e la concorrenza

Come già anticipato, oggigiorno sul mercato sono disponibili innumerevoli modelli di asciugatrici appartenenti a diversi brand più o meno noti. Ecco perché è consigliabile valutare alcuni fattori comuni a tutti i modelli per poter poi fare un confronto obiettivo e utile ai fini di un prossimo acquisto. Vediamo insieme in cosa le asciugatrici LG si differenziano dalle altre e quali sono le caratteristiche in comune.

1. Tecnologia

Delle diverse tecnologie delle asciugatrici LG abbiamo ampiamente parlato nei paragrafi precedenti. Sicuramente uno dei grandi vantaggi è il sistema Dual Inverter Heat Pump, ovvero l’associazione della pompa di calore con il motore Inverter, difficilmente riscontrabili in un modello di classe diversa dalla A. Grazie a questa tecnologia il risparmio energetico è garantito fino a un 30% in meno. Oltretutto, in combinazione con la tecnologia Eco Hybrid, sarà possibile decidere se far funzionare l’elettrodomestico solo con pompa di calore o abbinato alla resistenza elettrica per un ciclo rapido, quindi con la facoltà di decidere se puntare sul risparmio energetico o sulla velocità di asciugatura.

2. Consumi

Ogni modello di asciugatrice LG appartiene alla classe di efficienza energetica A+++ – 10%; questo parametro colloca la famosa marca sudcoreana tra i primi posti in questa categoria per quanto il riguarda risparmio energetico. Nello specifico con questa classe è possibile effettuare dei cicli di asciugatura molto veloci che però non incideranno negativamente sulla bolletta, anzi vi faranno notare un notevole risparmio.
asciugatrice lg classe energetica

3. Funzioni

Tra le funzioni principali delle asciugatrici LG il sensore asciugatura merita un piccolo cenno: si tratta di un sensore intelligente che rileva l’umidità presente nei capi introdotti nel cestello e in maniera del tutto automatica regola il tempo necessario di asciugatura. Altra funzione è la luce LED, all’interno del cestello, grazie alla quale sarà possibile controllare visivamente il ciclo di asciugatura. Ultima particolarità da evidenziare è l’oblò reversibile che può essere posizionato sia con attaccatura a destra che a sinistra a seconda delle esigenze.
asciugatrice lg oblò reversibile

4. Programmi

Anche i programmi definiscono un’asciugatrice. Quelle LG ne presentano alcuni comuni ad altri modelli di brand diversi come ad esempio i programmi Misto, Cotone, Capi Voluminosi, Asciugatura Rapida, Sport, Lana o Delicati. In aggiunta, però, la marca coreana offre anche il programma Allergy Care, meno facile da trovare su altri modelli, grazie al quale viene eliminato quasi il 100% di acari della polvere, responsabili di fastidiose allergie o problemi respiratori. E per potenziare ancora di più le prestazioni, sulle asciugabiancheria LG potrete trovare diverse opzioni come l’Antipiega, la Partenza Ritardata, Memorizzazione Preferiti, Pronto Stiro e Pronto Armadio.

5. Prestazioni

Parliamo adesso delle prestazioni dei noti apparecchi elettrodomestici firmati LG. Un aspetto che salta subito all’occhio è la grande capacità di carico che varia dagli 8 ai 9 kg. Potrete quindi asciugare grandi quantità di capi, risparmiando sia in termini energetici che di tempo, il tutto senza rovinarli grazie alle avanzate tecnologie integrate. L’attaccatura del cestello, inoltre, è in acciaio, quindi non soggetta a ruggine, e il doppio filtro consente una pulizia costante filtrando la lanugine dei capi e garantendo così prestazioni a lunga durata. Infine, anche la garanzia vi accompagnerà a lungo, per ben 10 anni per quanto riguarda il motore Inverter e altri 10 per quanto riguarda il compressore Dual Inverter.

I marchi concorrenti di LG

La LG si colloca tra i top di gamma del settore elettrodomestici, soprattutto grazie alle tecnologie avanzate e innovative e ai sistemi intelligenti integrati in ogni apparecchio, insieme ai modelli di marche altrettanto note come Bosch, Miele, Electrolux, AEG o Samsung. Altri marchi concorrenti che, nonostante appartengano a fasce medio-basse, sono molto apprezzati dai consumatori per le loro efficienti prestazioni, sono Beko, Candy e Hoover.

Domande frequenti

Perché acquistare un’asciugatrice LG?

Il principale vantaggio nell’acquistare un’asciugatrice LG consiste nel risparmio energetico pari al 32% in meno rispetto ad altri modelli appartenenti alla classe di tipo A: si tratta di un vantaggio sia per quanto riguarda la sostenibilità ambientale sia per il risparmio in termini di costi annui. Altro motivo che potrebbe essere considerato un vantaggio è la poca rumorosità; si tratta infatti di apparecchi abbastanza silenziosi grazie alla loro struttura interna. Infine, nonostante le sue alte prestazioni e la grande capacità di carico, non occupa molto spazio: la sua larghezza è di 69 cm.

Quanto costano le asciugatrici LG?

Questi modelli di asciugabiancheria, in virtù delle loro caratteristiche e tecnologie, non sono apparecchi molto economici. Il costo oscilla dagli 800€ ai 1300€ a seconda del modello scelto e delle funzioni o tecnologie integrate. Anche in questo caso, quindi, LG si colloca nella fascia medio-alta insieme ad altre marche note già citate precedentemente. Molti punti vendita offrono anche soluzioni di pagamento dilazionate, pagabili in comode rate, in modo da rendere questi prodotti più accessibili alla maggior parte delle persone.
asciugatrice lg dove acquistare

Dove acquistare le asciugatrici LG?

Esistono tantissime catene specializzate in elettrodomestici presso le quali è possibile acquistare i vari modelli di asciugatrice LG. Inoltre, presso questi punti vendita fisici sarà più facile apprezzare da vicino tutte le caratteristiche e chiedere maggiori informazioni agli addetti alle vendite, che sicuramente sapranno sciogliere ogni dubbio sul loro funzionamento. Altra possibilità è l’acquisto online, che potrete realizzare comodamente da casa e in pochi minuti. Il nostro consiglio, in questi casi, è di verificare se i servizi di trasporto e montaggio sono disponibili e se sono inclusi nel prezzo finale o da pagare a separatamente.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono le migliori asciugatrici LG del 2020?

La tabella delle migliori asciugatrici LG del 2020 scelte dalla redazione di QualeScegliere.it

Prodotto Prezzo
migliore
Recensione
LG RC90U2AV4Q
nessuna offerta
Recensione
LG RC80U2AV4Q
nessuna offerta
Recensione
LG RC80V9AV3W
nessuna offerta
Recensione
LG RC80U2AV4D
nessuna offerta
Recensione
LG RC90V9AV2W
nessuna offerta
Recensione

Asciugatrici: gli ultimi prodotti recensiti

"Asciugatrice LG": hai dubbi? Facci una domanda!

Ecco i migliori due prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore

Smeg DHT73LIT

Migliore offerta:445,00€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Candy CS4 H7A1DE-S

Migliore offerta:379,15€