Le migliori asciugatrici 9 kg del 2024

Confronta le migliori asciugatrici 9 kg del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

elettroincassodoc
1.569,00 €
tekworldit
464,44 €
epriceit
599,00 €
epriceit
512,83 €
epriceit
489,90 €
unieuroit
1.599,00 €
climaconvenienzait
468,66 €
prezzodigitale
634,81 €
amazon
559,00 €
bestdigit
510,49 €
elmihome
1.699,00 €
bestdigit
470,99 €
amazon
645,52 €
tamtamprice
595,00 €
oraizen
511,99 €
epriceit
495,40 €
freeshop
671,90 €
prezzodigitale
652,16 €
tekworldit
520,71 €
amazon
517,84 €
kyndes
699,00 €
bytecno
679,00 €
amazon
547,03 €

Dati tecnici

Capacità di carico

9 kg

9 kg

9 kg

9 kg

9 kg

Classe energetica

A+++

A+++

A+++

A+++

A++

Consumo medio annuo

185 kWh

194 kWh

194 kWh

194 kWh

227 kWh

Durata ciclo Eco

184 min

215 min

212 min

220 min

239 min

Classe condensazione

A

A

A

B

B

Programmi tessuto

Cotone, Cotone Eco, Lana, Seta, Delicati, Jeans

Cotone, Cotone Eco, Lana, Delicati, Sintetici, Jeans

Cotone, Cotone Eco, Lana, Delicati, Misti, Sintetici

Cotone Eco, Lana, Delicati, Misti, Sintetici

Cotone, Cotone Eco, Lana, Seta, Delicati, Misti, Sintetici

Programmi biancheria

Lenzuola

Assenti

Asciugamani

Lenzuola, Asciugamani

Lenzuola

Programmi imbottiti

Cuscini

Piumini

Piumini

Assenti

Piumoni

Programmi capi tecnici

Capi outdoor, Capi sportivi, Impermeabilizzazione

Assenti

Capi sportivi

Capi outdoor

Capi outdoor

Programma stiro

A vapore

Assente

Assente

Ventilato

Assente

Programmi con cesto

Scarpe

Assenti

Lana

Assenti

Assenti

Programma igienizzante

Assente

Ad alta temperatura

Ad alta temperatura

Ad alta temperatura

Ad alta temperatura

Programma aria calda

20 - 120 min

10 - 160 min

n.d.

30 - 180 min

10 - 120 min

Programma aria fredda

20 - 60 min

n.d.

n.d.

n.d.

n.d.

Programma rapido

n.d.

30 min

30 min

35 min

n.d.

Altri programmi

Camicie, Refresh a vapore, Automatico

Refresh, Silenzioso

Nessuno

Camicie, Refresh

Refresh

Opzioni asciugatura

Antipiega, Antipiega a vapore, Igienizzazione, Temperatura delicata

Grado di asciugatura

Antipiega, Risparmio tempo, Risparmio energia, Grado di asciugatura, Selezione durata

Antipiega, Grado di asciugatura

Antipiega, Grado di asciugatura, Silenzioso

Funzioni

Condensatore autopulente, Luce cestello

Luce cestello

Condensatore autopulente, Avvio ritardato, Blocco tasti, Luce cestello

Blocco tasti, Luce cestello

Avvio ritardato, Blocco tasti, Luce cestello

App

Incernieratura porta

A sinistra

A destra

Reversibile

A destra

A sinistra

Rumorosità

64 dB

64 dB

62 dB

65 dB

66 dB

Dimensioni (A x L x P)

85 x 59,6 x 63,6 cm

85 x 60 x 63 cm

85 x 60 x 69 cm

85 x 60 x 60 cm

85 x 59,6 x 63,8 cm

Peso

56 kg

48 kg

57 kg

48 kg

47 kg

Punti forti

Sincronizzabile con lavatrice Miele smart

Consumi molto bassi

Condensatore autopulente

Programmi scaricabili con l'app SmartThings

Programmi per lenzuola e piumini

Consumi molto bassi

Con programma imbottiti

Integrazione app ThinQ

Coordinabile con lavatrici Samsung smart

Asciugatura anche a tempo

20 programmi a disposizione

Con programma igienizzante

Consumi bassi

Motore garantito 20 anni

Opzione ciclo silenzioso

Funzione igienizzante

Molti programmi

Molto silenziosa

Punti deboli

Prezzo elevato

Nessuna funzione smart

Nessuna funzione smart

Poche opzioni di asciugatura

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Le asciugatrici da 9 kg

Se siete alla ricerca di un’asciugatrice da 9 kg, probabilmente avete una famiglia relativamente numerosa o, comunque, necessitate di asciugare grandi quantità di biancheria. In questa pagina dedicata alle migliori asciugatrici da 9 kg andremo a prendere in considerazione quelli che riteniamo alcuni dei migliori modelli sul mercato, pensati per rispondere alle vostre esigenze e necessità d’uso. Per saperne di più a monte sulle cose da considerare nella scelta di un’asciugatrice leggete la nostra guida all’acquisto di questi grandi elettrodomestici.

Le migliori asciugatrici da 9 kg

La migliore: Miele T1 TCL 790 WP EcoSpeed&Steam

  • Classe energetica: A+++
  • Rumorosità: 64 dB

La Miele T1 TCL 790 WP è un’asciugatrice robusta ed efficiente, con una durata testata di almeno 20 anni. Dotata di motore ProfiEco, è potente, silenziosa e priva di spazzole in carbone, evitando sul nascere i problemi dovuti all’usura di queste ultime. Include l’asciugatura a vapore per capi morbidi e senza pieghe e, grazie al sistema Fragrancedos, profuma il bucato, mentre il pannello di comandi intuitivo e la luce interna del cestello facilitano l’uso. Il costo è superiore alla media, ma giustificato dalla qualità e dalla potenziale durabilità dell’elettrodomestico.

Miglior qualità/prezzo: Beko DRX937AI

  • Classe energetica: A+++
  • Rumorosità: 64 dB

L’asciugatrice Beko DRX937AI, con una capacità di 9 kg, è dotata di 15 programmi, tra cui Cotone Pronto Stiro e Sintetici Asciutto Armadio. La tecnologia OptiSense ottimizza i cicli grazie ai sensori di umidità e temperatura, mentre il design del cestello AquaWave preserva i capi. La funzione antipiega automatica facilita la stiratura. Il display a LED e la manopola rendono l’uso semplice, con possibilità di partenza ritardata fino a 24 ore. Altri vantaggi includono il motore ProSmart Inverter, il filtro Fusion e varie opzioni di sicurezza, come il blocco per bambini.

La più silenziosa: LG RH90V9AVHN

  • Classe energetica: A+++
  • Rumorosità: 62 dB

Questo modello fa parte delle asciugatrici di LG che, sfruttando la tecnologia DUAL Inverter, garantiscono alta efficienza di asciugatura e risparmio energetico. Grazie a essa l’asciugatrice riesce a mantenere temperature costanti e delicate, preservando i capi da restringimenti e danni vari. Il condensatore autopulente elimina la necessità di manutenzione aggiuntiva, rendendola comodissima da adoperare. Inoltre, l’asciugatrice può essere controllata tramite l’app LG ThinQ, rendendo il processo di asciugatura ancora più comodo, flessibile e smart.

Migliore smart: Samsung DV90CGC2A0AHET

  • Classe energetica: A+++
  • Rumorosità: 65 dB

La Samsung DV90CGC2A0AHET è un’asciugatrice a pompa di calore dotata del sistema Optimal Dry, tramite il quale è in grado di adattare temperatura e durata del ciclo per evitare sprechi, mentre il motore Digital Inverter, garantito per 20 anni, assicura un’ottima durabilità. Il filtro 2 in 1 facilita la pulizia e mantiene alte le prestazioni nel tempo. Con 14 cicli di asciugatura e una capacità di 9 kg, offre un programma rapido di 35 minuti. La tecnologia wireless consente di gestire l’asciugatrice tramite l’app Samsung SmartThings, con cui aggiungere cicli e monitorare i consumi.

Migliore non smart: Electrolux EW7H492Y

  • Classe energetica: A++
  • Rumorosità: 66 dB

L’Electrolux EW7H492Y è un’asciugatrice capiente in classe energetica A++, in grado di asciugare fino a 9 kg di bucato. Dispone di un ampio oblò e di un display a LED che mostra il tempo residuo del ciclo più lungo, fino a 239 minuti. La partenza programmata consente di avviare il ciclo nei momenti di minor costo energetico, anche di notte grazie al motore piuttosto silenzioso (66 dB). La tecnologia EcoFlow semplifica la manutenzione con un unico filtro da pulire, rendendo questa asciugatrice pratica ed efficiente.

Le domande più frequenti sulle asciugatrici da 9 kg

Quanto consuma un’asciugatrice da 9 kg?

Il consumo energetico di un’asciugatrice da 9 kg varia in base alla tecnologia utilizzata e alla classe energetica del modello. Le asciugatrici a pompa di calore sono generalmente più efficienti, con consumi che possono variare tra 1,5 e 2,5 kWh per ciclo di asciugatura, equivalenti a circa 200-300 kWh all’anno in base all’uso medio. I modelli con classe energetica A+++ sono i più efficienti, consumando meno energia rispetto a quelli di classe inferiore. In confronto, le asciugatrici a condensazione hanno un consumo più elevato, che può arrivare fino a 4-5 kWh per ciclo.

Meglio un’asciugatrice da 8 o da 9 kg?

La capacità dell’asciugatrice deve essere commisurata alle vostre necessità. Considerate quindi quanti sono i componenti del vostro nucleo famigliare e le caratteristiche dei vostri bucati.
Se siete soltanto in due vi troverete bene anche con un’asciugatrice da 8 kg e potrebbe tornarvi utile un modello più grande solo se voleste asciugare un set completo di lenzuola matrimoniali o un piumone.
Se siete in tre o quattro decisamente meglio optare per una macchina da 9 kg, in particolar modo se avete bambini, i cui capi d’abbigliamento tendono a sporcarsi in fretta.

Meglio un’asciugatrice da 9 o da 10 kg?

Anche in questo caso a dettare la scelta devono essere le esigenze personali. Ci sono ad esempio pochi casi in cui una coppia possa trarre vantaggio dall’avere un’asciugatrice così capiente, il più rilevante dei quali è quello in cui voglia lavare e asciugare in casa il piumone, che a fatica entra in un’asciugatrice più piccola.
Se avete una famiglia numerosa (almeno 4 componenti) un’asciugatrice da 10 kg è invece una scelta pressoché obbligata, soprattutto per far fronte alla facilità con cui i bambini sporcano i vestiti.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato