I migliori modem router Wi-Fi AVM del 2018

Confronta i migliori modem router Wi-Fi AVM del 2018 e leggi la nostra guida all'acquisto.
Migliori offerte
Spedizione inclusa
Migliori offerte
Spedizione inclusa
Migliori offerte
Spedizione inclusa
Migliori offerte
Spedizione inclusa
Migliori offerte
Spedizione inclusa

Il marchio

Fondata nel 1986 a Berlino da quattro studenti, AVM è un'azienda che da sempre si dedica alla realizzazione di dispositivi per la connettività internet, di rete e per la telefonia di alta qualità. Negli ultimi anni è diventata uno dei maggiori leader europei del settore, offrendo prodotti che per molti utenti sono ormai sinonimo di efficienza e funzionalità.
Oltre a commercializzare modem router Wi-Fi, router Wi-Fi, ripetitori, powerline e telefoni cordless, AVM si è anche avvicinata alle tecnologie per la realizzazione di smart home sempre più complesse.
Tra le caratteristiche più notevoli di questo marchio va sottolineata la garanzia di 5 anni (i primi due anni valida presso il negozio in cui si è effettuato l'acquisto, mentre in seguito è sufficiente contattare direttamente il servizio clienti), garantita sulla quasi totalità dei prodotti, e il sistema operativo Fritz!OS. Questo è comune a quasi tutti i prodotti di rete, viene costantemente aggiornato e permette un continuo miglioramento delle funzionalità offerte.

AVM modem router Wi-Fi marchio

I modem router Wi-Fi

Un modem router Wi-Fi permette sia di connettersi a internet, sia di gestire una rete domestica con più dispositivi connessi in contemporanea. Da anni ormai è diventato uno dei dispositivi fondamentali in ogni casa o ufficio, anche se le caratteristiche tecniche spesso tendono a confondere l'utente, il quale spesso si basa solo sul prezzo prima di procedere all'acquisto.

Rispetto ad altri marchi, AVM utilizza un approccio diverso alla classificazione dei suoi prodotti. Molti concorrenti dividono infatti i vari modelli a seconda della fascia di prezzo, creando delle serie distinte che consentono di distinguere facilmente la fascia economica da quella più elevata. I modem router Wi-Fi AVM sono praticamente tutti di fascia medio-alta o alta: manca del tutto un prodotto dal costo e dalle prestazioni basilari, confermando ancora una volta la propensione del marchio tedesco all'eccellenza in questo settore.

I vari modelli, tuttavia, possono essere distinti grazie ad alcune caratteristiche fondamentali, le quali possono soddisfare o meno particolari esigenze dei consumatori e che vedremo nel dettaglio nei paragrafi a seguire.

AVM modem router Wi-Fi dati tecnici

Per la telefonia

Per molti utenti una delle funzionalità più importanti è legata alla gestione della telefonia. Considerando che la grande maggioranza dei modem offerti dalle compagnie telefoniche italiane è blindata e non permette l'utilizzo di dispositivi sviluppati da terzi, va premesso che non sempre i modelli in grado di supportare la telefonia VOIP possono garantire una funzionalità corretta.
AVM ha comunque puntato molto su questo aspetto con i suoi modelli top di gamma: il Fritz!Box 7490 e il Fritz!Box 7590, erede diretto del primo e da poco immesso sul mercato.
Il Fritz!Box 7490 ha rappresentato una vera e propria rivoluzione, attestandosi come il primo modem router Wi-Fi in grado di gestire senza difficoltà la telefonia sia analogica che digitale. La massima compatibilità è assicurata ovviamente nel momento in cui si utilizza un collegamento a cascata, che evita eventuali problemi legati a limitazioni imposte dalle compagnie telefoniche. Queste caratteristiche sono state in seguito riprese anche dal Fritz!Box 7590, che aggiunge ulteriori miglioramenti nella velocità di trasferimento dati e nell'efficienza della distribuzione del segnale.
Un modello da evitare se si ha questo tipo di esigenza è il Fritz!Box 3490, che non punta assolutamente sulle funzioni legate alla telefonia, ma si presta maggiormente ad altri utilizzi che vedremo nei prossimi paragrafi.

AVM modem router Wi-Fi telefonia

Per il trasferimento dati

La velocità massima raggiungibile da un modem router Wi-Fi è uno dei dati più frequentemente presi in considerazione dai consumatori. Normalmente è la caratteristica posta in primo piano sulle confezioni dei prodotti, rappresentando un metro di valutazione fondamentale per l'utilizzo sia in ambito domestico che lavorativo.
Anche in questo caso il modello più avanzato in assoluto è il Fritz!Box 7590, che arriva a una velocità massima di ben 2533 Mbit/s, assicurando ottime prestazioni anche nel momento in cui si dovessero connettere molti dispositivi in contemporanea.
Al secondo posto si possono trovare il Fritz!Box 7490 e il Fritz!Box 3490, due modelli con caratteristiche molto diverse, che tuttavia offrono una buona velocità di trasferimento dati: 1750 Mbit/s. Questo dato è più che sufficiente per la grande maggioranza degli utenti, soprattutto considerando che spesso l'effettiva capacità supportata dalle reti domestiche non è in grado di sfruttare al massimo il potenziale di questi prodotti. È dunque fondamentale informarsi sulle possibilità della propria rete prima di procedere all'acquisto.

AVM modem router Wi-Fi trasferimento dati

Per il gaming

Quando si parla di gaming molti partono da un presupposto fondamentale: il vero gamer utilizza solo connessioni cablate. Anche se questa rappresenta effettivamente la situazione ideale, considerando che un collegamento via LAN è più stabile, più veloce e generalmente meno soggetto a interruzioni e disconnessioni, è anche vero che non è un metodo sempre applicabile. Gli amanti del gaming dovranno dunque considerare non solo le porte LAN disponibili e lo standard a cui sono aggiornate, ma anche la velocità possibile via wireless. In questo caso non si può non menzionare, nuovamente, il Fritz!Box 7590 che, oltre a disporre di quattro porte LAN Gigabit Ethernet (lo standard migliore attualmente reperibile sul mercato), è anche in grado di offrire una connessione Wi-Fi estremamente stabile e veloce, non ultimo grazie alle tecnologie Beamforming e MU-MIMO di cui le sue antenne sono equipaggiate. Inoltre va anche notato che è disponibile una porta WAN per il collegamento a dispositivi di rete, separata dalle quattro LAN, che dunque rimangono tutte disponibili per connessioni a PC o console.

AVM modem router Wi-Fi gaming
Per chi non volesse investire cifre tanto alte, anche il Fritz!Box 3490 può essere un'ottima soluzione: anche questo modello dispone infatti di quattro porte LAN Gigabit Ethernet, e può arrivare a un'ottima velocità via Wi-Fi.
L'unico prodotto veramente inadatto al gaming, nella nostra selezione, è il Fritz!Box 7430, che sconsigliamo in quanto aggiornato solo allo standard Fast Ethernet, che può raggiungere un massimo di 100 Mbit/s contro i 1000 Mbit/s del Gigabit Ethernet. Inoltre è un dispositivo Single Band che può raggiungere una velocità massima di 450 Mbit/s, la quale può rivelarsi insufficiente nel caso si connettano vari dispositivi in contemporanea.
Nonostante questo, ricordiamo che tutti i modem router Wi-Fi AVM selezionati sono dotati della funzione Quality of Service, particolarmente utile per chi volesse assegnare la priorità di utilizzo del traffico dati alla propria console o al proprio PC.

AVM modem router Wi-Fi LAN

Per casa e ufficio

Molti utenti cercano un prodotto valido non solo per la connessione domestica, ma anche per l'ufficio, in particolare nelle piccole e medie imprese, dove non sono presenti strutture particolarmente complesse ma è necessario disporre di un buon modem router Wi-Fi. In questo caso sono diverse le caratteristiche che si possono ricercare, spaziando dalla gestione della telefonia, alla possibilità di gestire i numeri fissi anche in remoto, fino alla condivisione di file tramite un media server e alla distribuzione uniforme del segnale tra tanti dispositivi connessi in contemporanea.
I prodotti che meglio possono soddisfare tutte queste esigenze sono ovviamente il Fritz!Box 7590 e il Fritz!Box 7490. A seconda delle dimensioni del proprio ufficio, della qualità della propria rete e del numero di dispositivi da connettere, entrambi possono rappresentare un ottimo investimento.

AVM modem router Wi-Fi casa e ufficio

Permettono infatti la gestione della telefonia analogica e digitale, fungendo da vero e proprio centralino, consentendo anche la ricezione delle chiamate verso uno dei propri numeri fissi anche da un dispositivo mobile senza alcun costo aggiuntivo. Non si tratta infatti di un vero e proprio inoltro di chiamata, ma di una funzionalità facilmente accessibile dall'applicazione Fritz!App Fon, disponibile gratuitamente per Android e iOS. Una volta connessi a un fax, inoltre, questi modelli permettono di ricevere i documenti in entrata via mail. Sono infine compatibili con la tecnologia DECT, che permette la connessione completamente senza fili di sei telefoni cordless compatibili, rendendo il modem router Wi-Fi la stazione base anche per questi dispositivi.
Sia il Fritz!Box 7590 che il 7490 sono in grado di trasformarsi in media server, sono perfetti per la gestione di NAS, e dunque per la condivisione di file all'interno di una rete condivisa, e per la divisione intelligente del segnale wireless tra tutti i dispositivi connessi. Dispongono infatti di Band Steering integrato, permettendo una distribuzione ottimale della rete tra le bande a 2,4 e a 5 GHz.

AVM modem router Wi-Fi DECT

Per le esigenze di base

Finora abbiamo analizzato delle esigenze molto specifiche, che possono però essere eccessive per una larga fascia di utenti a cui è sufficiente disporre di una buona connessione internet per eseguire operazioni di base, come la semplice navigazione online, la gestione di una casella di posta elettronica e dei social network, ed eventualmente la visione di canali streaming. Per tutte queste attività un modello come il Fritz!Box 7430 può essere sufficiente: si tratta del modello più economico tra quelli selezionati, raggiunge una buona velocità considerando che è un dispositivo Single Band, ed è anche in grado di gestire la telefonia sia analogica che VOIP, fungendo persino da centralino. Offre meno possibilità di connessioni cablate, ma per chi non ha esigenza di collegare il proprio computer o console via LAN questa non rappresenta una limitazione.

AVM modem router Wi-Fi esigenze base
Se si preferisce comunque disporre di un modello Dual Band, invece, è possibile orientarsi sul Fritz!Box 3490 o sul Fritz!Box 7560. La scelta tra questi modelli, più costosi ma con caratteristiche più avanzate, dipende molto dal proprio interesse verso le funzioni telefoniche. Come anticipato sopra, infatti, il Fritz!Box 3490 non è stato pensato per la telefonia, e potrebbe dunque deludere chi si aspetta una gestione efficace delle opzioni ad essa legate. Al contrario, il Fritz!Box 7560 può essere utilizzato anche come centralino, ed è compatibile con la telefonia VOIP, anche se può raggiungere una velocità massima inferiore.
Tuttavia, va considerato che con un investimento di poco superiore è possibile ottenere un modello come il Fritz!Box 7490, con una serie di opzioni aggiuntive dal valore sicuramente molto maggiore rispetto alla differenza di prezzo con il Fritz!Box 7560.

Quali sono i migliori modem router Wi-Fi AVM del 2018?

La tabella dei migliori modem router Wi-Fi AVM del 2018 scelti dalla redazione di QualeScegliere.it

Prodotto Prezzo
migliore
Recensione
AVM Fritz!Box 7490 161,61 € Recensione
AVM Fritz!Box 7590 265,99 € Recensione
AVM Fritz!Box 3490 108,99 € Recensione
AVM Fritz!Box 7560 89,78 € Recensione
AVM Fritz!Box 7430 76,31 € Recensione

Modem router Wi-Fi: tutti i prodotti recensiti

"Modem router WiFi AVM": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il migliore

AVM Fritz!Box 7490

Migliore offerta: 207,49€

Il miglior rapporto qualità prezzo

AVM Fritz!Box 3490

Migliore offerta: 119,00€

Il più venduto

NetGear DGN2200

Migliore offerta: 64,89€