Recensione: AVM Fritz!Box 7490

ADSL/VDSL, wireless 802.11ac/n, 2,4 e 5 GHz, 1750 Mbit/s, Gigabit Ethernet
Il migliore
Voto finale 8,9/10
Connessione internet: 8,5
Connettività di rete: 9
Antenne: 8,5
Collegamento hardware: 9
Altre funzioni: 9,5
Media voti fattori: 8,9/10
*Spedizione inclusa
Dati tecnici
  • Per connessioni ADSL, ADSL2+, VDSL, VDSL2
  • Standard wireless 802.11ac/n
  • Dual Band, 2,4 e 5 GHz
  • Velocità banda a 2,4 GHz: 450 Mbit/s
  • Velocità banda a 5 GHz: 1300 Mbit/s
  • 4 x LAN Gigabit Ethernet, 1 x WAN, 1 x DSL, 2 x USB 3.0
  • 3 x prese telefoniche
  • 3 antenne interne
  • Gestione fonia, media server, centralino, funzione DECT
  • Firewall, parental control, VPN e QoS
Punti forti
  • Compatibile con ADSL e VDSL
  • Ottima portata del segnale
  • Adatto a spazi di ampia metratura
  • Funzioni di centralino, media server e fax
  • Moltissime opzioni per gestire la telefonia
  • Sistema operativo intuitivo e sempre aggiornato
  • Timer integrato per favorire il risparmio energetico
Punti deboli
  • Prezzo elevato

Contenuto sponsorizzato

AVM Fritz!Box 7490

I nostri voti sui fattori decisivi per la scelta del modem router WiFi

AVM è un marchio tedesco ormai molto noto in Italia grazie ai suoi prodotti legati al networking e alla telefonia. Tra i fattori che l'hanno resa tanto popolare va notata non solo l'effettiva qualità dei prodotti, completamente assemblati in Germania, ma anche la garanzia di ben 5 anni e il sistema operativo comune a tutti i suoi dispositivi, costantemente aggiornato e pensato per essere utilizzato senza complicazioni anche dall'utente meno esperto. Il Fritz!Box 7490 è un modem router Wi-Fi di fascia alta e, nonostante sia presente sul mercato già da qualche anno, continua a offrire prestazioni superiori a molti concorrenti, oltre a presentare alcune funzionalità esclusive. Vediamo nel dettaglio le caratteristiche di questo modello.

AVM Fritz!Box 7490 confezione

1. Connessione internet: Voto 8,5 su 10

Per quanto riguarda la connessione a internet, l'AVM Fritz!Box 7490 può assicurare una buona flessibilità a utenti con varie esigenze. È infatti compatibile sia con tutti gli standard ADSL, da quello più datato fino all'ADSL2+, sia con le connessioni VDSL. È dunque l'ideale anche per chi dispone di una connessione in fibra del tipo FTTC, dove i cavi in fibra ottica arrivano fino a una centralina nei pressi della propria casa, mentre l'ultimo tratto viene coperto dai vecchi cavi in rame, che arrivano fino nell'edificio.

AVM Fritz!Box 7490 connessione
Non supporta invece la connessione in fibra FTTH: se i cavi in fibra ottica raggiungono direttamente la vostra casa, dunque, non sarà la scelta ideale. Va tuttavia considerato che è ancora molto raro che questa connessione sia disponibile per l'utente medio, dato che è poco diffusa ed estremamente costosa da installare.

2. Connettività di rete: Voto 9 su 10

Come ci si aspetta da un modem router Wi-Fi di fascia alta, l'AVM Fritz!Box 7490 è un dispositivo in grado di sfruttare sia la banda a 2,4 che quella a 5 GHz. Supporta lo standard AVM Fritz!Box 7490 connessione, ed è ovviamente retrocompatibile con quelli più datati (802.11g/b/a). La velocità massima arriva ai 450 Mbit/s quando connesso alla banda a 2,4 GHz, mentre può raggiungere i 1300 Mbit/s sulla frequenza a 5 GHz, per un totale di 1750 Mbit/s, assicurando un collegamento veloce e fluido anche con molti dispositivi connessi in contemporanea. Va ovviamente considerato che questi valori sono nominali, e la reale velocità di connessione che si può ottenere nella propria casa o nel proprio ufficio dipende anche da svariati altri fattori, tra cui la qualità dell'impianto telefonico di cui si dispone e le condizioni offerte dall'operatore telefonico cui si fa riferimento.

AVM Fritz!Box 7490 connettività
Per quanto riguarda la connessione cablata, il Fritz!Box 7490 è dotato di porte Gigabit Ethernet, che possono arrivare a una velocità massima di 1000 Mbit/s. Questa permette all'utente di godere di sessioni di gaming online o di streaming in alta definizione senza particolari rallentamenti.

3. Antenne: Voto 8,5 su 10

L'AVM Fritz!Box 7490 dispone di 3 antenne interne, che non rappresentano dunque un ingombro e non si traducono in un disagio per l'utente che dovesse avere poco spazio per posizionare il proprio modem router. Anche se esistono modelli con un numero maggiore di antenne, va detto che quelle del Fritz!Box 7490 sono veramente potenti, e permettono di estendere il segnale in spazi di ampia metratura, anche in presenza di ostacoli di una certa mole.AVM Fritz!Box 7490 antenne
Come tutti i dispositivi AVM, anche questo è inoltre dotato della tecnologia Beamforming, che permette di evitare la dispersione del segnale wireless concentrandolo verso i dispositivi connessi. Questo assicura la massima efficacia e permette di stabilire collegamenti molto più stabili, riducendo significativamente possibili interruzioni o disconnessioni indesiderate.
L'AVM Fritz!Box 7490 non è invece equipaggiato con la tecnologia MU-MIMO, ancora limitata ai prodotti top di gamma.

4. Collegamento hardware: Voto 9 su 10

Il numero di connessioni offerte da questo modem router wireless è assolutamente soddisfacente. Oltre a disporre di una porta DSL e di quattro LAN (come abbiamo sottolineato, aggiornate allo standard Gigabit Ethernet), sono infatti presenti anche tre ulteriori prese per la telefonia. Di queste, due sono analogiche, mentre una è compatibile con i modelli ISDN digitali, assicurando all'utente la massima compatibilità. È possibile dunque connettere anche fax o altri terminali, rendendo il Fritz!Box 7490 adatto non solo all'ambiente domestico, ma anche a quello lavorativo. Va notato inoltre che la presa LAN1 può anche essere utilizzata come WAN, utile per la connessione ad altri dispositivi di rete - per esempio nel momento in cui si volesse stabilire un collegamento a cascata.

AVM Fritz!Box 7490 connessione telefono
Una funzione particolarmente interessante, poi, è la connessione via DECT, una tecnologia wireless che permette di connettere vari telefoni cordless senza l'utilizzo di alcun cavo. In questo caso, dunque, l'AVM Fritz!Box 7490 funge anche da base per questi dispositivi, e può addirittura essere sfruttato come centralino, un'opzione che vedremo nel dettaglio più avanti.

AVM Fritz!Box 7490 tecnologia DECT
Sono infine presenti due prese USB 3.0, che possono convertire questo modem router in un vero e proprio media server. Sarà infatti sufficiente collegare un hard disk esterno o una chiavetta USB per accedere ai propri file anche quando si è in viaggio. Nel caso in cui la propria connessione domestica dovesse essere instabile, inoltre, si possono anche usare chiavette 3G o 4G (LTE/UMTS/HSPA), utilizzando il Fritz!Box 7490 come router.

5. Altre funzioni: Voto 9,5 su 10

Le funzionalità aggiuntive del Fritz!Box 7490 sono veramente numerosissime, e rendono questo modem router Wi-Fi uno dei più completi e flessibili in commercio. Analizziamo qui di seguito le opzioni più interessanti.

Telefonia

Innanzitutto questo modello è l'unico in grado di gestire la fonia con tutti gli operatori telefonici italiani, e supporta ovviamente la tecnologia VOIP. Anche laddove non dovesse essere possibile utilizzare la funzionalità VOIP nel caso in cui si dovesse possedere un modem blindato, infatti, sarebbe sufficiente collegare a cascata l'AVM Fritz!Box 7490 e godere di tutti i servizi offerti da questo modello, senza dover sostituire il modem imposto dalla compagnia telefonica.
AVM Fritz!Box 7490 funzioni
Vediamo alcune delle principali opzioni per gestire la telefonia:

  • Gestione attraverso l'applicazione Fritz!App Fon: permette di rispondere e monitorare le chiamate in entrata sul proprio numero fisso anche dal proprio smartphone. Non si tratta di un trasferimento di chiamata, un servizio normalmente a pagamento, ma di una funzione totalmente gratuita che assicura un controllo costante su tutti i propri numeri;
  • Black list intelligenti: possono bloccare tutti i numeri simili, come per esempio quelli provenienti dai call-center, evitando fastidiose chiamate più volte al giorno;
  • Rubrica Gmail: permette di sincronizzare la propria rubrica digitale con quella del proprio account Gmail, ed è anche possibile utilizzarla come "lista bianca", ricevendo dunque chiamate solo dai contatti noti già presenti in rubrica;
  • Blocco chiamate internazionali o intercontinentali: filtra tutte le chiamate provenienti dall'estero;
  • Fax via mail: se viene connesso un fax, ogni volta che si riceve un documento sarà possibile visualizzarlo anche via mail, non appena questo viene consegnato.

Sicurezza

Lo standard di sicurezza adottato dal Fritz!Box 7490 è il più alto al momento disponibile, grazie a una codifica WPA2. Anche le vulnerabilità scoperte di recente sono state risolte grazie a un aggiornamento del sistema operativo rilasciato negli ultimi mesi del 2017.

AVM Fritz!Box 7490 sicurezza
È ovviamente presente un firewall preinstallato, così come la possibilità di utilizzare opzioni avanzate per il parental control e di sfruttare un VPN per la connessione sicura anche in remoto.
Notiamo inoltre la presenza della tecnologia WPS, che potrebbe causare preoccupazioni negli utenti più attenti, consapevoli delle possibili violazioni a cui questa si presta. Permettendo una connessione veloce tramite il semplice tocco di un pulsante, infatti, potrebbe permettere a terzi di entrare nella propria rete senza bisogno di ottenere una password. Per questo tramite il pannello di controllo è possibile sia disattivare completamente questa funzione, sia limitarla ai dispositivi già noti, evitando così intrusioni non autorizzate.

Gestione traffico

L'AVM Fritz!Box 7490 permette ovviamente di regolare la distribuzione del traffico tra i propri dispositivi tramite la funzionalità Quality of Service, che permette di dare priorità, per esempio, a una console o a una smart TV utilizzata per lo streaming in alta definizione.

AVM Fritz!Box 7490 connessioni LAN
È inoltre presente la funzione di Band Steering, implementata automaticamente (a differenza di altri modelli che richiedono operazioni manuali per attivarla), che riconosce quali dispositivi possono connettersi alla banda da 5 GHz diminuendo il traffico su quella da 2,4 GHz, normalmente molto più sovraffollata.


Contenuto sponsorizzato

La nostra prova

Abbiamo potuto testare l’AVM Fritz!Box 7490, rimanendo molto colpiti dalle opzioni disponibili nel pannello di controllo. Dopo una rapida configurazione, infatti, è possibile non solo controllare tutte le funzioni di questo modello, ma anche analizzare l’inquinamento wireless nella propria casa, controllare la distribuzione della rete tra tutti i dispositivi connessi, e impostare un timer che spenga e riaccenda automaticamente il modem router nei momenti in cui, per esempio, si dorme o si è fuori casa. Questo permette un grande risparmio energetico, diminuendo inoltre l’inquinamento elettromagnetico.

AVM Fritz!Box 7490 contenuto confezione
La potenza del segnale è veramente impressionante: viene infatti mantenuta a livelli molto alti anche a diversi piani di distanza, rendendo questo prodotto perfetto per gli spazi di ampia metratura o per le piccole imprese.AVM Fritz!Box 7490 connessione USB
Segnaliamo anche la possibilità di ottenere gratuitamente un DNS dinamico attraverso MyFritz!, il portale che permette di gestire i propri dispositivi della linea Fritz!, particolarmente utile per chi volesse installare, ad esempio, sistemi di videosorveglianza.

AVM Fritz!Box 7490 telefonia
Abbiamo infine apprezzato la guida alla configurazione, che invece di essere generica e dispersiva viene diversificata per ogni pagina del menu nel pannello di controllo. Si troveranno quindi sempre e solo le spiegazioni inerenti alle opzioni che si stanno configurando in quel preciso momento, rendendo il processo molto più semplice anche per chi non ha molta familiarità con i dispositivi di rete.

Opinioni degli utenti

Nonostante si tratti di un prodotto di fascia alta dal costo non molto contenuto, il Fritz!Box 7490 ha riscosso un ottimo successo tra gli utenti. Ne vengono apprezzate le numerosissime funzionalità, la potenza del segnale e la distribuzione intelligente della rete, che permette prestazioni migliori su tutti i dispositivi connessi. Alcune critiche riportano difficoltà nella configurazione con alcuni operatori telefonici, che tuttavia sembrano causate principalmente dai modem blindati ancora in uso in tutta Italia.

Il voto finale di QualeScegliere.it: 8,9/10

L’AVM Fritz!Box 7490 totalizza un punteggio di 8,9 su 10. Si tratta di un modem router Wi-Fi di fascia alta, Dual Band (standard wireless 802.11ac/n), che può arrivare a una velocità totale massima di 1750 Mbit/s via wireless, mentre la connessione cablata Gigabit Ethernet raggiunge i 1000 Mbit/s. Questo modello dispone di tre antenne molto potenti, in grado di portare il segnale anche attraverso spazi di grandi dimensioni, equipaggiate anche con la tecnologia Beamforming, che riduce al minimo la dispersione di segnale in zone prive di dispositivi connessi. Per quanto riguarda le connessioni hardware, sono presenti una porta DSL, quattro LAN, due per telefono analogico e una digitale, due prese USB 3.0 per dispositivi di archiviazione esterni o chiavette 3G/4G. È anche possibile connettere telefoni cordless tramite la tecnologia DECT. Le funzioni aggiuntive sono moltissime, da quelle per la telefonia (come VOIP, black list, sincronizzazione della rubrica Gmail), a quelle per la gestione del traffico dati (Quality of Service, Band Steering). La sicurezza è garantita dallo standard WPA2 e dalla possibilità di disattivare o limitare l’accesso attraverso la connessione WPS.
Possiamo consigliare questo modello a tutti gli utenti che cercano un prodotto di alta qualità, in grado di riunire in un unico dispositivo molte funzionalità diverse, utili sia nell’ambiente domestico che lavorativo. Potrebbe essere un investimento eccessivo per chi invece necessita solo di poche funzioni di base.

Galleria fotografica

Materiale informativo

Recensioni di prodotti simili


Contenuto sponsorizzato

Domande e risposte su AVM Fritz!Box 7490

  1. 1
    Domanda di Vito | 15 marzo 2018 at 23:42

    Buonasera, ho la fibra Fastweb con il modem FastGate. Non sono soddisfatto della potenza del Wi-Fi. Il 7490 è compatibile? E’ migliore del FastGate?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 16 marzo 2018 at 16:17

      Per assicurare la massima compatibilità con tutti i servizi Fastweb è consigliabile collegare il Fritz!Box 7490 a cascata. Le prestazioni di questo modello sono generalmente superiori ai modelli blindati imposti dalla gran parte delle compagnie telefoniche.

  2. 1
    Domanda di Maurizio Terenzoni | 25 febbraio 2018 at 18:16

    Salve. Io posseggo un vecchio modem router anche voip della Tiscali,che non posso cambiare. Si può usare in cascata anche con Tiscali?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 26 febbraio 2018 at 11:09

      Secondo il produttore sì, questo modello può gestire la fonia con tutti i maggiori operatori telefonici.

  3. 0
    Domanda di pasquale lo schiavo | 16 maggio 2018 at 14:41

    e compatibile con linkem grazie

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 17 maggio 2018 at 10:06

      Come le altre compagnie telefoniche, anche Linkem utilizza modem blindati. Per sfruttare le funzionalità del Fritz!Box 7490 è sufficiente collegarlo a cascata al modem.

  4. -1
    Domanda di Antonio | 18 marzo 2018 at 21:22

    copre la fibra TIM 200?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 19 marzo 2018 at 09:17

      No, la fibra fino a 300 Mbit/s è però compatibile con il modello successivo, il Fritz!Box 7590.

  5. -1
    Domanda di Fernando Lucente | 18 marzo 2018 at 11:45

    Ho una connessione a fibra ottica FTTH un 1G con la società Vodafone, volevo sapere se il Fritz!box 7490 è compatibile?

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 19 marzo 2018 at 09:13

      È possibile collegarlo a cascata utilizzandolo come router, ma non sostituire completamente il modem Vodafone.

"AVM Fritz!Box 7490": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Contenuto sponsorizzato