Modem da gaming: tre modelli ideali per giocare online

Nonostante i gamer più appassionati possano ritenere un'eresia utilizzare una connessione wireless invece di quella cablata, bisogna comunque considerare che non sempre è possibile utilizzare quest'ultima soluzione, la quale può comportare un ingombro significativo e non è disponibile in ogni punto della propria casa. Al giorno d'oggi, inoltre, possedere una connessione Wi-Fi è ormai diventata una necessità, considerando la quantità di dispositivi che necessitano di una connessione costante per poter funzionare correttamente. Considerando le prestazioni del più recente standard Wi-Fi (80211.ac), decisamente migliori rispetto al protocollo precedente (80211.n), è possibile sfruttare reti molto più stabili, adatte anche al gaming online.

Modem router Wi-Fi da gaming

Tra le funzioni più importanti da considerare nel momento in cui si vuole acquistare un modem router Wi-Fi per connettere il proprio PC o una console, al primo posto troviamo sicuramente il "Quality of Service" (QoS). Grazie a questa funzionalità, che di norma si può gestire attraverso il pannello di controllo, è possibile dare priorità a un particolare dispositivo, che avrà accesso alla maggior parte (se non alla totalità) del traffico dati disponibile. In questo modo, se altri utenti stanno utilizzando la stessa rete per altri scopi, come per esempio lo streaming di film in alta definizione, non ci saranno rallentamenti durante le sessioni di gioco. Questo permette di ridurre al minimo la latenza (ping), ovvero il tempo impiegato dal modem router a trasferire dati a un determinato server e viceversa. In sostanza, una bassa latenza è uno dei dati più importanti che determinano la velocità effettiva di una connessione.
Infine, anche se la connessione cablata può rappresentare un effettivo ingombro, è comunque importante considerare anche la quantità di porte LAN disponibili sul modem router, e assicurarsi che la velocità offerta sia almeno Gigabit Ethernet (l'unica soluzione che finora ha potuto assicurare una latenza pari a 0 ms).

Vediamo una breve selezione dei modem router Wi-Fi più adatti al gaming.

Asus DSL-AC52U: il più economico

Asus DSL-AC52UQuesto modello offre discrete prestazioni per un prezzo contenuto, anche se non è l'ideale per chi deve coprire uno spazio di ampia metratura. Nonostante le antenne esterne, infatti, presenta qualche limitazione dal punto di vista della copertura effettiva. Inoltre presenta alcune falle nella sicurezza, che potrebbero mettere a rischio gli utenti che utilizzano spesso metodi di pagamento online.
Offre comunque la possibilità di controllare il traffico dati tramite la funzione Quality of Service, e dispone di quattro porte Gigabit Ethernet per la connessione cablata. Mette a disposizione dell'utente solo una presa USB 2.0, non ideale per la lettura rapida di supporti di archiviazione esterni.
Infine, va considerato che comporta ovviamente un certo ingombro, dato che le antenne esterne occupano uno spazio piuttosto significativo.

Fritz!Box 7490: il più versatile

Fritz!Box 7490Nonostante il prezzo concorrenziale rispetto ai modem router più conosciuti per il gaming, questo modello offre moltissime funzionalità diverse. Oltre a supportare lo standard wireless più recente, dispone di quattro porte Gigabit Ethernet e di due prese USB 3.0, offre un pannello di controllo di facile utilizzo e consente di sfruttare molte opzioni adatte a qualsiasi scopo. Oltre alla regolazione del Quality of Service, infatti, dispone di sistemi di sicurezza molto avanzati, e il suo sistema operativo viene costantemente aggiornato in modalità automatica, assicurando al giocatore online un ottimo livello di protezione. Questo è particolarmente interessante per tutti gli utenti che hanno spesso a che fare con dati di pagamento sensibili, sia nei giochi FTP (Free to Play) che su piattaforme come Steam, o negli Store di Play Station e Xbox. È possibile, per esempio, limitare l'accesso via WPS ai dispositivi conosciuti oppure disattivarlo completamente, un'opzione molto importante considerando che questa rappresenta una delle maggiori vulnerabilità.
Infine, anche se non dispone di antenne esterne, il Fritz!Box 7490 assicura un'ottima copertura e stabilità di rete, e grazie alla perfetta compatibilità con altri prodotti Fritz! può rappresentare la scelta più adatta a qualunque utilizzo.

Netgear D7800: il più recente

Netgear D7800Il Netgear D7800 è un prodotto molto solido, che offre un buon livello di connettività ed è aggiornato agli standard più recenti per quanto riguarda le prestazioni wireless. Questo si riflette in un costo veramente alto, che potrebbe non essere adatto a tutti gli utenti. Questo modem router dispone di quattro antenne esterne, quattro prese Gigabit Ethernet e due ingressi USB 3.0, un corredo che permette di utilizzare questo modello sia per il gaming che per altre attività online che richiedono il trasferimento di una grande quantità di dati, in particolare lo streaming. Dispone anche di un servizio Quality of Service dinamico, che riconosce automaticamente i dispositivi e le applicazioni che necessitano di una priorità nell'utilizzo della banda. Se questo da un lato può essere comodo, dall'altro può rappresentare talvolta un limite; il fatto che un modem router sia ottimizzato per il gaming, infatti, non significa che questo non verrà utilizzato per altre attività, talvolta più urgenti di una sessione di gioco. Per quanto riguarda gli standard di sicurezza, non ci risulta sia possibile utilizzare funzioni particolarmente avanzate, anche se si può disattivare la connessione via WPS.

Modem router WiFi: prodotti recensiti

Powerline: prodotti recensiti

Ripetitore WiFi: prodotti recensiti

Router WiFi portatile: prodotti recensiti

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!
Ogni settimana informazioni preziose sui migliori prodotti ai migliori prezzi sul mercato. Inserisci la tua email qui sotto e clicca su iscriviti!