Postazione gaming

La postazione gaming è cruciale per ogni giocatore. postazione gamingNon importa se l’obiettivo è avere la perfetta postazione gaming per PS5 oppure per PC, se siete più amanti della F1 oppure avete l’obiettivo di strabiliare il vostro pubblico online: gli acquisti da fare per creare una postazione gaming completa fai da te sono indicativamente quelli che abbiamo raccolto in questa pagina. Vediamoli insieme.

Il router Wi-Fi

Per poter competere in rete con altri giocatori è indispensabile avere una connessione potente, cioè nell’ordine dei Gigabit, e avere un buon contratto per la connessione veloce a Internet (ADSL o fibra). Dopodiché, bisognerà dotarsi di un ottimo modem router Wi-Fi, che dia la possibilità di collegare il vostro computer sia via cavo che wireless mantenendo la banda al massimo.

smart working AVM Fritz!Box 7530 AXAVM Fritz!Box 7530 AX

A chi avesse bisogno di una connessione stabile e affidabile consigliamo l’AVM Fritz!Box 7530 AX, compatibile con tutti i tipi di rete cablata.

Perché ci piace: ottime performance, Wi-Fi 6, eccellente software, ottima sicurezza, grande versatilità.

La console

A meno che non siate esclusivamente giocatori da PC, uno strumento indispensabile per il vostro angolo gaming casalingo è certamente la console. Da quando hanno fatto il loro debutto, questi strumenti di gioco “tutto incluso” si sono perfezionati davvero tanto, in una gara alla grafica più incredibile che vede sostanzialmente il duopolio di Sony e Microsoft con i loro prodotti: PlayStation e Xbox.

postazione gaming Sony PlayStation 5.jpgSony PlayStation 5

La PlayStation 5 vanta una potenza maggiore rispetto alla Xbox Series X. Premesso che sono entrambi ottimi prodotti, abbiamo scelto PS5, nonostante sia più ingombrante, perché ha maggiore spazio di archiviazione. Inoltre, i controller PlayStation sono più evoluti rispetto a quelli di Xbox, giudicati troppo massicci da alcuni gamer.

Perché ci piace: nuova tecnologia Ray-Tracing per ombre e riflessi ultra realistici, compatibile con quasi tutti i giochi per PS4 (oltre 4.000 titoli), downscaling giochi 8K.

La postazione da gaming

Per i fan dei giochi di tipo automobilistico come F1, GT o WRC può essere interessante comprare un hardware in un’unica soluzione, senza dover studiare un assetto comodo e stabile che includa seduta, gamepad, volante, cambio e pedali.

Postazione da gamingNext Level Racing NLR-S021

La Next Level Racing NLR-S021 è l’ideale per sostituire la propria sedia, facendo scivolare la parte con i pedali sotto la scrivania, in perfetta sintonia con monitor e tastiera. Quando inutilizzata, può essere piegata molto facilmente fino a raggiungere un ingombro di 104 x 93 x 30 cm per meno di 15 kg, al pari di un attrezzo da ginnastica.

Perché ci piace: sedile comodo, ripiegabile, leva del cambio manuale.

Il computer da gaming

Il cuore della vostra postazione ludica sarà senza ombra di dubbio il computer da gaming. Vale la pena non risparmiare nell’investimento su questo componente, per avere la certezza di avere un’ottima esperienza di gioco. I gamer più accaniti si dedicheranno a comporre il loro desktop computer, ma non tutti hanno l’energia o il tempo di dedicarsi a questo fai-da-te. Per fortuna esistono dei computer progettati appositamente per giocare.

Dell Alienware Aurora R10 Ryzen EditionDell Alienware Aurora R10 Ryzen Edition

La linea Alienware di Dell è conosciuta e apprezzata dai gamer di tutto il mondo. Nel 2021 l’azienda ha annunciato il suo nuovo Aurora Ryzen Edition R10, dalla potenza notevole.

Perché ci piace: prestazioni eccellenti, perfetto per giocare in 4K, moltissime porte USB, bel design futuristico.

Il notebook da gaming

Inserire un notebook da gaming nella propria postazione può essere utile per non smettere di giocare anche in viaggio o semplicemente per avere la flessibilità di giocare da dove vogliamo. I notebook da gaming, rispetto a quelli da lavoro, sono più massicci, più performanti e con un migliore sistema di raffreddamento. Investire in maggiore potenza significa garantire una certa longevità del prodotto, perché i nuovi giochi negli anni a venire richiederanno sempre più risorse.

Acer Aspire 3 A315-57GAcer Aspire 3 A315-57G

L’Acer Aspire 3 A315-57G ha un ottimo rapporto qualità prezzo. Non è tra i più potenti, ma è dotato un processore Intel Core-i5 1035G1 di decima generazione da 1,0 GHz con 6 MB di cache ed è in grado di raggiungere un massimo di 3,6 GHz di velocità. Quanto alla RAM, integra 8 GB di RAM DDR4 a 2.666 MHz, 4 GB dei quali appartengono ad una RAM fissa che non è possibile aggiornare, mentre i restanti 4 sono aggiornabili fino a 20 GB. La scheda grafica è NVIDIA MX330, con una memoria di 2 GB.

Perché ci piace: ottimo prezzo, RAM espandibile.

La scheda video da gaming

Se il computer è il cuore della postazione da gaming, la potenza del suo nucleo dipende anche dalla scheda video, che garantisce fluidità di gioco anche con le grafiche più strabilianti.

Asus GeForce Rog Strix GTX1070 O8G GamingAsus GeForce Rog Strix GTX1070 O8G Gaming

La Asus GeForce Rog Strix GTX1070 O8G Gaming ha davvero un prezzo imbattibile per quello che offre: chip Nvidia GeForce GTX 1070 con un clock di base da 1.657 MHz, che può arrivare a 1.860 MHz in OC mode; 8 GB di RAM di tipo GDDR5, clock di memoria 8.000 MHz e due porte HDMI di standard 2.0 in aggiunta alla DisplayPort 1.4.

Perché ci piace: sistema di raffreddamento efficiente, estremamente silenziosa grazie al DirectCU, III FanConnect utile per il regolamento della temperatura del case.

Il gamepad

Il gamepad o controller ha ormai praticamente rimpiazzato il vecchio joystick nel gaming, grazie alla sua grande comodità.
Se cercata una maggiore versatilità d’uso, tendenzialmente vi ritroverete a scegliere se acquistare un gamepad compatibile con PC e PlayStation oppure PC e Xbox.

postazione gaming PowerA MOGA XP5-X PlusPowerA MOGA XP5-X Plus

Il PowerA MOGA XP5-X Plus rappresenta un controller wireless interessante, perché associa la compatibilità con PC a quella con dispositivi Android, smartphone e tablet. Un “nice-to-have”, dato il boom a cui i cellulari pensati per il gaming stanno andando incontro.

Perché ci piace: perfetto per Xbox Game Pass, grande autonomia della batteria, diventa power bank.

Il monitor da gaming

Il monitor da gaming consente di sfruttare al massimo le potenzialità dei computer di ultima generazione, per giocare in 4K e anche oltre, magari sfruttando la funzionalità multimonitor. Questi schermi sono speciali soprattutto perché garantiscono frequenze di aggiornamento elevate e tecnologie per gestire il refresh rate variabile.

postazione gaming LG 27 GN800-BAEULG 27 GN800-BAEU

L’LG 27 GN800-BAEU è uno schermo Quad HD (2.560 x 1.440 px) da 27″ con pannello Nano IPS di LG, uno dei due produttori leader nel settore. Il refresh rate raggiunge i 144 Hz e il tempo di risposta è di appena 1 ms. La compatibilità è doppia, con FreeSync di AMD e G-Sync di Nvidia, il che garantisce le prestazioni anche nei giochi più veloci, come gli sparatutto.

Perché ci piace: velocità al top, stabilizzatore del nero, schermo splittabile.

Le casse da gaming

Le casse per PC pensate per il gaming non si distinguono soltanto per l’illuminazione che garantisce un’esperienza visiva, oltre che sonora. In alcuni casi c’è anche una maggiore compatibilità con le varie console.

Trust Tytan GXT 658Trust Tytan GXT 658

Le Trust Tytan GXT 658 sono casse 5.1 composte da 4 surround speaker, 1 subwoofer e 1 speaker centrale. La potenza è di 180 W e la qualità del suono è garantita anche da un’impedenza di 4 Ohm. La compatibilità è ufficialmente garantita con PC, Wii, Sony PlayStation 3 e Xbox 360, ma diversi gamer le usano con successo anche con PS4.

Perché ci piacciono: buon rapporto qualità-prezzo, subwoofer in legno per una migliore resa dei bassi, volume potente.

Le cuffie da gaming

Un headset pensato per il gaming è indispensabile per un’esperienza più immersiva, ma anche per poter comunicare con i propri alleati e avversari di gioco. Le cuffie da gaming si differenziano da quelle per altri usi perché solitamente si caratterizzano anche per la scheda audio integrata e per la presenza del microfono.

Razer BlackShark V2Razer BlackShark V2

Le cuffie Razer BlackShark V2 hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo e non deluderanno i giocatori più esigenti, purché siano disposti a rinunciare al wireless e all’illuminazione RGB. Sono dotate di un equalizzatore utile per personalizzare il suono.

Perché ci piacciono: comode e leggere da indossare, ottima cancellazione passiva del rumore, ottima acquisizione della voce, microfono staccabile.

La tastiera da gaming

Una falla nella meccanica dei tasti della tastiera da gaming potrebbe costarvi la vittoria, per non parlare delle scorciatoie che potreste configurare in caso ne scegliate una dall’elevata personalizzazione. Anche l’illuminazione RGB ha un ruolo nella creazione di un’atmosfera perfetta in assetto da gioco.

Corsair K55 RGBCorsair K55 RGB

La Corsair K55 RGB è una tastiera da gaming a membrana dotata di 110 tasti, il cui tempo di risposta è 1 ms. La consigliamo perché ha un ottimo rapporto qualità-prezzo, è Plug & Play e retroilluminata.

Perché ci piace: molto silenziosa, tasti macro, tempo di risposta minimo.

Il mouse da gaming

Il mouse da gaming è più costoso degli ordinari mouse, perché è più preciso e sensibile. A seconda del tipo di gioco, c’è la possibilità di programmare alcuni tasti per delle funzioni specifiche utili a competere con i nemici.

Corsair M65 PRO RGBCorsair M65 PRO RGB

Con il mouse cablato Corsair M65 PRO RGB si possono creare e salvare infiniti profili di gioco. Ha una sensibilità che va da 100 a 12.000 DPI ed è costruito in alluminio aeronautico, con un buon grip antiscivolo. Il cambio di sensibilità è programmabile ed è incluso un software per la gestione.

Perché ci piace: struttura solida e duratura, peso e bilanciamento personalizzabili, programmabilità completa di tutti gli 8 pulsanti.

La sedia da gaming

La sedia da gaming è importante per garantire una postura comoda ed ergonomica durante le lunghe sessioni di gioco. Inoltre, soprattutto quelle in assetto da racing contribuiscono all’immersività nel gioco.

postazione gaming Corsair T3 RushCorsair T3 Rush

La Corsair T3 Rush è un modello di tipo racing completo di supporto per la cervicale, realizzato in acciaio e tessuti traspiranti. Facile da montare, l’altezza, lo schienale e i braccioli sono regolabili.

Perché ci piace: schienale reclinabile fino a 180°, braccioli regolabili in 4 direzioni, supporto lombare in memory foam, vegan.

Le action figure

Decorare i paraggi dell’angolo gaming è fondamentale e per questo non possono mancare le vostre action figure preferite, utili a mostrare immediatamente in cam a quale “parrocchia nerd” apparteniate. Un esempio su tutti: Marvel o DC Comics? Che spesso si traduce nella diatriba: Batman o Spiderman?

postazione gaming Funko POP! Marvel: Iron ManFunko POP! Marvel: Iron Man

Consigliamo l’eroe Marvel Iron Man della collezione prodotta da Funko POP!, figurine oggi molto apprezzate nel mondo nerd. Abbiamo scelto la Furia rossa, l’antieroe degli Avengers, dalla doppia vita del ricco playboy in abiti civili, portatore dei problemi e delle debolezze umane quando coperto dall’indistruttibile armatura.

Perché ci piace: Iron Man è uomo, oltre che un eroe. Ingegnoso, eppure fragile, non si abbatte mai nonostante le avversità.

Il cable guy

Andando avanti con le nerdate, come rinunciare al cable guy, cioè il portacontroller? Utilissimo per tenere in ordine la postazione, tiene il controller collegato con il cavo USB alla TV, al computer o alla presa della corrente.

Deadpool Cable GuyDeadpool Cable Guy

Consigliamo il folle e geniale eroe Marvel Deadpool di Exquisite Gaming. Il personaggio è nato come presa in giro di Deathstroke dell’antagonista DC Comics, ma ha visto un rapido successo che è culminato nel mondo del cinema.

Perché ci piace: l’antieroe più spassoso, ma anche violento della Marvel. Buono spirito guida da tenere accanto mentre si gioca.

La striscia LED

Le strisce LED sono l’ideale da installare dietro mobili e sporgenze strutturali della stanza. Quelle migliori per il gaming sono le LED RGB (Red Green Blue) che possono essere programmate in coordinamento con l’audio.

Hually 657123Hually 657123

La striscia LED Hually 657123 offre 8 colori diversi su una lunghezza di 3 m. Gli effetti di luce sono controllabili dal telecomando ed essendo dotata di microfono è possibile sintonizzare i colori in base all’audio che viene riprodotto nella stanza.

Perché ci piace: buona lunghezza, adatta anche ad esterni (certificata IP67).

Lampadine smart

Volendo gestire l’illuminazione della stanza combinando varie fonti di illuminazione, è possibile integrare le lampadine intelligenti con altre fonti di illuminazione LED. Consentiranno di illuminare in maniera soffusa diversi angoli e di creare sfumature dove la loro luce dovesse incontrarsi, ad esempio, con quella delle strisce LED.

TP-Link Tapo L530ETP-Link Tapo L530E

Le lampadine TP-Link Tapo L530E offrono a un prezzo imbattibile moltissime caratteristiche, incluso il supporto ai principali assistenti vocali.

Perché ci piacciono: 16 milioni di colori, classe energetica A+, accensione e spegnimento programmabili, senza hub smart home.

Pannelli LED RGB

I pannelli LED RGB di recente sono entrati prepotentemente nei sogni degli appassionati di illuminazione smart. Consentono di comporre figure geometriche sulla parete per dare eco visiva alle attività in corso, che siano relative al gioco o all’ascolto musicale.

Nanoleaf Triangle Starter KitNanoleaf Triangle Starter Kit

Il Triangle Starter Kit di Nanoleaf da 9 pannelli consente di combinare 9 triangoli touch in modo creativo. Acquistandone di più si avranno maggiori possibilità. L’illuminazione è sincronizzabile con il monitor (screen mirroring).

Perché ci piace: touch, 16 milioni di colori, funzionalità screen mirroring.

Questa pagina potrebbe proseguire all’infinito, perciò preferiamo mostrarvi qui sotto altri oggetti utili di cui potreste dotarvi.

Altri prodotti utili


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato