Le migliori action figure del 2022

Confronta le migliori action figure del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Amazon
105,90 €
Vendilo shop
46,86 €
Vendilo shop
40,28 €
Amazon
27,26 €
Amazon
44,00 €
Amazon
51,65 €
Amazon
43,99 €
Vendilo shop
28,86 €

Tipologia

Standard

Standard

Standard

Standard

Standard

Scala

1:15

1:12

1:15

1:10

1:10

Altezza

14 cm

15 cm

14 cm

17,8 cm

17,8 cm

Parti intercambiabili

2 volti, 9 mani, 2 parti kimono

2 mani, testa, 2 corazze avambraccio

3 visi, 6 mani

Testa, mano, 2 attacchi per hoverboard

Accessori

Base con supporto, cassa, aura stellata

Grapple launcher, base

Hoverboard, base per hoverboard, bottiglia Pepsi, contenitore bottiglia

Materiali

PVC, ABS

ABS

PVC

ABS

PVC, ABS

Qualità

Età consigliata

14+ anni

4+ anni

14+ anni

12+ anni

3+ anni

Punti forti

Dettagli precisissimi

Molte parti snodate

Dettaglio molto precisi

Con base per esposizione

Buon livello di dettaglio negli abiti

Molti accessori e parti intercambiabili

5 pezzi intercambiabili

Molte parti snodate

22 punti di snodo

Accessori iconici tratti dal film

Base con supporto per esposizione

Prezzo moderato

Diversi pezzi intercambiabili

Buon livello di dettaglio

Punti deboli

Snodabilità un po' limitata

Senza base

Senza base

Nessuna parte intercambiabile

Poca somiglianza a Michael J. Fox

Attacchi degli accessori instabili

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Come scegliere le action figure

Le action figure sono delle riproduzioni in scale diverse di personaggi di cartoni animati, manga, film e videogiochi. Molto popolari tra appassionati di tutte le età, sono ormai una presenza costante in tutte le fiere dei fumetti e nei negozi di gadgettistica. Alcuni titoli sono molto ricercati, Dragonball Z, Naruto, One Piece e i personaggi Marvel la fanno da padrone, ma in realtà sono disponibili le action figure di praticamente qualsiasi personaggio abbiate in mente: anche i meno conosciuti hanno una serie di statuette o giocattoli realizzati in molti casi con estrema con cura.

Cosa significa action figure?

Action figure significa che il personaggio può essere messo in una posa dinamica, attraverso una serie di snodi e giunture, in maniera opposta rispetto alle “figurines“, che sono delle statuette fisse spesso dotate anche di una base. Le action figure sono tecnicamente dei giocattoli, ma con più accessori, piccoli dettagli e precisione, che non le rendono indicate per i bambini. In questa pagina copriremo sia le action figure propriamente dette, sia le statuette e altri prodotti simili, per dare una panoramica a chi si volesse addentrare in questo mondo, per arredare la propria casa o la propria postazione gaming.

Tipologie di action figure

Sotto la dicitura “action figure” possono essere raggruppate diverse tipologie di prodotti che hanno caratteristiche differenti. Vediamo i tipi di action figure e come orientarsi per scegliere quelle che più fanno per voi.

Action figure standard

Si tratta delle riproduzioni snodabili, solitamente in scala 1:6 o 1:12, alte dai 12 ai 25 cm. Vanno differenziate dai normali giocattoli per quantità di snodi, qualità dei materiali, dettagli e colorazione. Precursori del genere sono stati i G.I. Joe di Hasbro, Big Jim e Masters of the Universe di Mattel, serie tutt’ora in produzione in molte varianti. Le action figure moderne si rifanno quasi sempre a film e videogiochi e raffigurano attori e personaggi. Il realismo del modellato è il primo fattore per giudicare questi oggetti, inclusa la pitturazione dei dettagli, con punte di fotorealismo nei prodotti di formato più grande.action figure Questi ultimi, dal prezzo elevato, possono essere alti anche 30 cm, avere vestiti intercambiabili e in rari casi capelli in nylon come le bambole. Tutte le action figure attuali vengono fornite con degli accessori: armi, oggetti, mani in pose particolari, a volte teste intercambiabili con espressioni facciali differenti. Il mercato delle action figure standard è nato negli Stati Uniti con giocattoli come il già citato Big Jim, ma in Giappone si è raffinato, unendosi alla tradizione locale di bambole e burattini, raggiungendo un’altissima qualità. Prodotti molto buoni vengono oggi anche dal mercato americano, con prezzi, va detto, spesso decisamente alti. Solitamente i marchi americani producono supereroi Marvel e DC, mentre i marchi giapponesi presentano personaggi sia di anime che di supereroi, con qualche recente eccezione.

Statuette

Le statuette, che potrete reperire anche cercando “figurines” nei vari e-store e negozi online, non sono, ovviamente, snodabili. Generalmente, le statuette americane tendono a rappresentare posizioni epiche e statiche dei personaggi, spesso anche solo il busto, dedicando attenzione alle ombreggiature, alla colorazione e al dettaglio delle texture in genere. Sono realizzate in resina molto dura e pesante, con prezzi importanti.action figure statuette Le statuette di fabbricazione giapponese, invece, presentano tradizionalmente pose dinamiche, e negli ultimi anni vedono sempre più la presenza di molti “effetti cinetici” colorati, tipici dei manga, realizzati in materiali trasparenti o particolari. Quasi sempre si ispirano agli anime e presentano sfumature con ombreggiature leggere, per dare un effetto simile a quello visto in TV o sulle pagine dei manga. Le statuette moderne giapponesi sono realizzate in resina, vinile e plastica, e possono essere più leggere di quelle americane.

Kit di montaggio

Gran parte del mercato è composto anche da robot e statuette in kit di montaggio. Questi oggetti non sono sempre semplici da realizzare: le statuette vanno infatti montate, incollate, stuccate e infine colorate con appositi smalti, spesso opachi. Questa attività è prediletta dagli amanti del modellismo, e si tratta di un processo che necessita di skill specifiche, abbastanza elaborato e a tratti tedioso, non certo adatto a tutti. I kit di montaggio per figure umane, chiamati “garage kit“, sono realizzati in resina pesante, che mantiene molti dettagli. Sono dei prodotti non sempre di facile reperibilità e dalle confezioni abbastanza spartane, per modellisti esperti. I kit di montaggio dedicati ai robot invece sono quasi tutti ispirati dall’anime “Gundam“, titolo molto noto in Italia sin dagli ’70, con decine di serie animate e film.action figure gunpla Questi modellini si chiamano “Gunpla“, dall’unione delle parole “Gundam” e “plastic”, e sono quasi tutti prodotti dalla Bandai. Sono action figure con decine di snodi, fatte per essere messe in posa e non per giocarci, sono quindi dei prodotti non indicati per i bambini, in quanto decisamente fragili. Da molti anni la Bandai ha introdotto le serie “High Grade“, “Perfect Grade” e tante altre, con pezzi in plastica colorata, per andare incontro ai fan meno abili con pennelli, aerografo e compressore. Sono facilmente reperibili sulle piattaforme online o nei negozi di modellismo, badate però prima dell’acquisto che ci siano le parti colorate. I kit contengono sempre istruzioni dettagliate, che sebbene siano in giapponese, sono completamente illustrate e con le fasi di montaggio spiegate passo passo. Nelle confezioni sono anche inclusi molti adesivi e trasferibili per aggiungere ogni dettaglio o coprire piccole parti del colore originario senza ricorrere ai pennelli.

Funko POP

Funko POP è un brand americano che ha letteralmente invaso gli scaffali e le librerie di mezzo mondo. I “POP” della Funko sono senza snodi, semplici statuette in materiale plastico. Presentano due occhi tondi neri stile “chibi” di ispirazione nipponica e una incredibile varietà di personaggi. Non c’è serie televisiva, anime o cartoon che non sia diventato un Funko POP, ma anche personaggi sportivi e cantanti. Ne esistono in migliaia di versioni diverse e sono collezionati da moltissimi, visto anche il prezzo abbordabile intorno ai 15 €.

BJD

Acronimo di “ball jointed dolls“, si tratta di bambole molto dettagliate di produzione giapponese e coreana con gli snodi tradizionali dei burattini, tenuti insieme da un cordino ben teso all’interno. Rispetto alle normali bambole, le BJD hanno un livello di dettaglio molto alto, materiali di prima scelta e dei modellati originali di ispirazione gotica che le rendono dei prodotti molto interessanti e ambiti dai collezionisti.action figure bjd Parte del divertimento delle BJD è la customizzazione, a partire dal colore dell’incarnato fino ai minimi dettagli; occhi in vetro e resina, parrucche e teste possono essere cambiati a piacimento. Accessori e vestiti sono spesso comprati a parte o ordinati su misura, ma sono disponibili anche confezioni complete. Le BJD vengono realizzate sempre in serie abbastanza limitate e costose: i prezzi partono dai 250 € e le bambole sono alte anche 48 cm. Sono spesso più degli oggetti d’arte che di mero collezionismo: le parti scolpite prendono sì ispirazione dai manga e da franchise neogotici, ma vengono reinterpretati in una chiave spesso decadente e talvolta erotica.

Personaggi

In questo paragrafo vediamo quali sono i personaggi che ispirano la maggior parte delle action figure e delle statuette in circolazione.action figure personaggi

Film e supereroi

I personaggi Marvel sono molto amati, specialmente Spider-Man e Iron Man, seguiti da Thor, Deadpool e gli X-Men, mentre in casa DC Comics sono molto ricercati Batman e Superman, due classici. Praticamente gni supereroe americano è disponibile in versione action figure, sia nella sua versione cartacea, più stilizzata, sia nella versione cinematografica, con i volti degli attori riprodotti nei modelli, come ad esempio nel caso di Joker e dell’omonimo film. Sono onnipresenti anche i personaggi di Star Wars e altri franchise famosi, come Harry Potter. Non mancano riproduzioni di film anni ’80 come Ritorno al futuro, Ghostbusters, RoboCop, Terminator e molti altri, nonché riedizioni di He-Man and the Masters of the Universe e She-Ra Princess of Power.

Anime e manga

L’altra metà del mercato la occupano action figure e statuette tratte da anime e manga. Va detto che qui il livello di produzione è ancora più alto, potrete in alcuni casi trovare svariate decine di versioni diverse per lo stesso personaggio. Tra i più amati abbiamo Dragon Ball Z, Naruto e One Piece a cui si aggiungono le mode del momento, in base alla programmazione televisiva e in streaming dei relativi anime. Abbiamo quindi i best seller come Demon Slayer, Le bizzarre avventure di JoJo, l’Attacco dei Giganti, Jujutsu Kaisen, My Hero Academia, Tokyo Ghoul e tanti altri. Aggiungete a questi i classici, dai Cavalieri dello zodiaco, che hanno letteralmente invaso gli scaffali con le loro serie “Myth Cloth” di Bandai, a Ken il guerriero, Sailor Moon, Evangelion, Berserk, Ryuk di Death Note, Inuyasha.action figure anime

Videogiochi

Molte action figure di videogiochi sono prodotte da Figma con grande ricchezza di dettagli. Statuette di qualità discreta, ma di grande formato, sono invece disponibili con le limited edition dei videogiochi stessi e sono oggetti che col tempo aumentano molto di valore. I titoli più famosi sono sicuramente Zelda, Super Mario, Assassin’s Creed, Minecraft, Fortnite, League of Legends, Xenoblade Chronicles, Bloodborne, World of Warcraft.action figure videogiochi Quasi ogni titolo, che sia per Playstation, Nintendo Switch o Xbox, è effettivamente disponibile nella sua versione in plastica. Recentemente è tornato in auge The Witcher, un gioco ormai quasi datato che ha trovato nuova vita grazie alla serie televisiva. Molti fumetti e anime hanno intere serie videoludiche di successo, da Batman a Jojo. Non mancano le eroine in stile anime del videogioco cinese free-to-play Geshin Impact.

Robot

Molto diffusi sono i Transformers, anche se spesso sono più giocattoli che action figure, quindi con plastiche e dettagli non sempre di qualità. I Gunpla e i modellini della serie Evangelion sono anche molto diffusi, entrambi di Bandai. I modelli della space opera The Five Star Stories, a metà tra il robotico e il mitologico, sono pezzi molti ambiti, prodotti da Volks e Wave.action figure robot Infine i “robottoni” classici dell’infanzia di molti, tratti da manga di Go Nagai come Mazinga, Goldrake, Jeeg Robot d’acciaio, e i più moderni come Daltanious e Voltron. Alcuni sono già dipinti, altri sono action figure, altri ancora in garage kit. Tutti questi modellini sono spesso in scala molto elevata, a 1:100 e 1:144, e in altezza vanno dai 15 ai 30 cm.

Personaggi reali

Infine, non mancano riproduzioni di personalità reali, personaggi del mondo della musica e dello sport, prime fra tutte Freddie Mercury e Michael Jordan.

Materiali

Le action figure di ogni azienda sono realizzate in materiali diversi. Tra i brand più di culto, Figma usa ABS e PVC. Statuette, garage kit e BJD sono quasi sempre prodotti in resina, per questo motivo sono anche pesanti e perfettamente rifiniti. I Gunpla sono realizzati in termoplastiche leggere come il PS che trattengono molti dettagli, parti dure in ABS, e morbide in PE per le giunture.action figure materiali Sono proprio le parti in PS (polistirene) a recare i colori originari nelle versioni High Grade e superiori, amate dai neofiti perché non vanno pitturate. In ABS sono spesso i sostegni trasparenti, tipici dei prodotti Figma e della serie Nendoroid. I Funko POP sono realizzati in vinile, ovvero PVC. Orientativamente, le plastiche sono durevoli e non si rompono facilmente, specialmente se cadono; le resine invece sono pesanti e possono spaccarsi se ricevono urti.

Le domande più frequenti sulle action figure

Quali sono le principali marche di action figure?

Esistono decine di brand che realizzano action figure e statuette, e la maggior parte di questi sono giapponesi e americani. Oltre ai famosi Mattel (He-Man, Barbie), Bandai (Gundam, Evangelion, Marvel), Hasbro (Marvel, Disney), Takara Tomy (Gatcha) e Banpresto (One Piece, Naruto, Dragon Ball Z, Demon Slayer), abbiamo i best sellers di Max Factory (tra i grandi nuovi brand di action figure), Good Smile Company (action figure formato chibi e statue di alto livello), Kotobukiya, Bandai S.H Figuarts (anime e Disney), McFarlane Toys (pionieri del settore, a opera dell’omonimo fumettista), Neca, Diamond Select, Sideshow, Hot Toys e Mezco, Wave (model kit) e Volks (BJD e Five Star Stories). Il vostro personaggio preferito potrebbe essere prodotto, in pose e versioni completamente differenti, da diverse di queste aziende.action figure brand

Come riconoscere le action figure false?

Non è difficile capire se un’action figure è falsa: sebbene purtroppo i falsari utilizzino i materiali fotografici originali, dovrete sempre controllare alcuni aspetti.

  • Il prezzo è troppo basso, meno della metà rispetto ad altri venditori;
  • Il packaging è in cartone sottile e non regge la spedizione;
  • I trasferibili del volto sono storti;
  • Gli stampi presentano linee di giuntura evidenti;
  • I colori del personaggio sono diversi dal materiale fotografico;
  • La statuetta non si regge in piedi da sola;
  • Le giunture non tengono;
  • Parti non pitturate correttamente, sbavate o assenti.

Vogliamo precisare che la maggior parte delle aziende americane e giapponesi mette una cura certosina nel creare e rendere perfetti questi prodotti, il che giustifica anche i prezzi talvolta alti di questi prodotti.

Quali sono le action figure a basso prezzo?

Se amate i fumetti americani e i supereroi potete oggi trovare molti giocattoli snodati a prezzi concorrenziali, che sono praticamente delle action figure a tutti gli effetti, vista la buona qualità. Si aggiungono all’elenco le Barbie, oggi quasi tutte snodate, con alti livello di dettaglio e collaborazioni con Star Wars e Marvel. Tutte le action figure in scala 1:12 hanno comunque un costo tra i 35 e i 60 €. Solitamente le americane sono più economiche di quelle giapponesi, che però, va detto, spesso sono di qualità decisamente più alta.
Se amate gli anime potrete anche procurarvi dei “gatcha“, statuette di 10-15 cm, originariamente estratte a sorte da apposite macchinette a moneta, ma disponibili su molti e-store. Sono già colorate, in plastica abbastanza morbida e con un discreto livello di dettaglio; vanno assemblate come le sorprese degli ovetti Kinder. Il maggior produttore di gatcha è Takara Tomy. Le statuette degli “UFO catcher” provengono invece dalle macchine delle sale giochi giapponesi con gru meccanica, sono prodotti esclusivi e in alcuni casi diffusi sugli e-store anche italiani a prezzi non molto alti. Sono di materiali meno pregiati, vinile e plastica al posto della resina, sono leggere e colorate con macchinari automatizzati, hanno però un rapporto qualità-prezzo alto e sono molto amate dai collezionisti. Quasi sempre sono prodotte da SEGA, la stessa casa dei videogiochi. Se non avete un occhio esperto potreste anche non distinguerle da quelle high end, malgrado costino anche dieci volte meno.
Se invece amate i robot, sia Bandai che Wave producono model kit di qualsiasi prezzo. Iniziare da un modello semplice, anche da soli 20 € è forse una buona idea per prendere confidenza con questo tipo di prodotto.
Se invece volete una BJD a basso prezzo dovrete cercare quelle di piccolo formato, solitamente alte sui 15 cm, che hanno dei prezzi non proibitivi.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
Le migliori
Max Factory Figma Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba Nezuko Kamado DX edition

Max Factory Figma Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba Nezuko Kamado DX edition

Migliore offerta: 105,90€

Il miglior rapporto qualità prezzo
Hasbro Marvel Legends Series Iron Man 3

Hasbro Marvel Legends Series Iron Man 3

Migliore offerta: 51,65€