I migliori giochi educativi Montessori del 2024

Confronta i migliori giochi educativi Montessori del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

prenatal
14,39 €
cossuto
11,55 €
amazon
69,00 €
amazon
20,90 €
amazon
29,90 €
paniate
14,90 €
amazon
17,48 €
gruppogiodicart
16,49 €
amazon
19,99 €
dadiemattoncini
19,99 €

Dati tecnici

Materia

Lettoscrittura

Astrofisica

Sviluppo motorio

Corpo umano

Creatività

Età

3-6 anni

5-10 anni

3+

3+

1-4 anni

Modalità di gioco

Lettura, scrittura, esercizi di manualità, memorizzazione

Attività manuali, schede di lettura e memorizzazione

Gioco di movimento per lo sviluppo motorio

Riconoscimento visuale, posizionamento manuale delle parti del corpo

Costruzione ed incastro

Dimensioni

6,1 x 28,5 x 25,5 cm

34 x 6,5 x 27 cm

80 x 30 x 18 cm

n.d.

19 x 6,2 x 9,4 cm

Materiali

Carta e plastica

Cartone, plastica

Legno compensato

Feltro, cartoncino, plastica

Legno di faggio

Accessori inclusi

72 letterine, 3 casette componi-parole, 18 puzzle, 3 lavagnette scrivi e cancella, 1 pennarello segna e cancella, regolamento

8 pianeti e Sole, pasta di sale, colori acrilici, pennello, cartellini per la nomenclatura, poster 70x50 del sistema solare, manuale

1 libretto di 48 pagine, 4 schede trasparenti, 13 carte-immagine, 13 cartellini di lettura, 1 poster di 1 metro da completare, organi in feltro

6 archi colorati

Obiettivi educativi

Prima lettura e prima scrittura, manualità fine, conoscenza degli animali

Sviluppo del linguaggio, introduzione dei sistemi di misurazione, sviluppo cognitivo, sviluppo motorio

Sviluppo dell'equilibrio e della capacità di coordinazione

Apprendimento di forma, posizione e funzione degli organi del corpo umano, sviluppo della memoria, apprendimento autonomo

Capacità motorie, pensiero creativo

Punti forti

Basato sul metodo Montessori dei 3 tempi

Apprendimento del sistema solare attraverso la modellazione manuale

Allena la motricità del bambino in modo divertente

Cofanetto con schede, libretto e organi da riconoscere e posizionare correttamente

Ideale per i bambini da un anno in su

Aiuta all'apprendimento di lettura e scrittura a partire dai 3 anni

Con schede didascaliche per lo sviluppo del linguaggio

Semplice gioco per sviluppare l'equilibrio

Fasi di gioco basate sul metodo Montessori

Allena le abilità motorie e l'autonomia secondo il metodo montessoriano

3 modalità di gioco

Numerose attività e oggetti inclusi nella scatola

Si ispira alla filosofia Montessori Waldorf del movimento

Stimola l'apprendimento autonomo

Materiali sicuri e testati secondo le normative di sicurezza

Gioco di ispirazione montessoriana

Stimola creatività e fantasia

Adatto a tutti gli ambienti della casa

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

I giochi educativi Montessori

Il metodo Montessori è un approccio educativo sviluppato da Maria Montessori alla fine del 1800 e diffusosi durante i primi decenni del ‘900 in Italia e all’estero. Oggi assistiamo ad una vera e propria riscoperta dei principi montessoriani in Italia, non solo nelle scuole dell’infanzia che si ispirano apertamente a questo metodo di apprendimento, ma sempre di più anche nell’approccio utilizzato dai genitori tra le mura domestiche. I genitori interessati ai principi fondanti del metodo di apprendimento di matrice montessoriana possono facilmente trovare moltissimi libri al riguardo, ma anche accessori e complementi d’arredo per la cameretta o la stanza dei giochi del proprio bambino che si ispirano agli insegnamenti di Maria Montessori. L’educatrice italiana promuoveva infatti l’importanza fondamentale di predisporre un ambiente adeguato allo sviluppo e all’apprendimento del fanciullo.

In questa pagina trattiamo nello specifico dei giochi educativi montessoriani che possiamo trovare sul mercato, proponendovi quelli che secondo la nostra analisi sono i migliori in commercio oggi e rispondendo ai tanti quesiti che i genitori si pongono quando si affacciano per la prima volta alla filosofia montessoriana, al fine di offrire un piccolo aiuto per riconoscere i giocattoli più in linea con la filosofia Montessori e valutarne l’effettiva qualità. Giochi educativi montessori

I migliori giochi educativi Montessori

Qui di seguito troverete i migliori giochi Montessori sul mercato, corredati da una breve descrizione.

Il migliore per sviluppare le prime abilità di scrittura e lettura

Il gioco educativo Headu Laboratorio di scrittura Montessori Leggo e scrivo è pensato per sviluppare le prime abilità di lettura e scrittura in età prescolare. È possibile, infatti, introdurre le prime lettere e il loro suono già a partire dai 2/3 anni, a seconda dell’interesse del piccolo verso questo tipo di attività. Nello specifico, il cofanetto proposto da Haedu contiene numerose componenti (72 letterine, 3 casette componi-parole, 18 puzzle, 3 lavagnette scrivi e cancella, pennarello segna e cancella, istruzioni) pensate per “costruire” parole, effettuare connessioni tra immagini e scrittura, e imparare a scrivere autonomamente le parole.  Si tratta di un gioco ricco di attività suddivise in tre metodologie di apprendimento diverse e realizzato con materiali durevoli e di qualità.
Età di riferimento: 3-6 anni.
Abilità promosse: intelligenza linguistica in età prescolare, manualità fine, conoscenza degli animali.

Il migliore per gli amanti dello spazio

Il gioco di Clementoni della collana Sapientino Montessori Il Cosmo è un gioco educativo ideale per i bambini che amano lo spazio e i pianeti. Le attività proposte si ispirano apertamente alla pedagogia Montessori, basando le attività sui pilastri montessoriani, ovvero: autonomia, non solo nell’esecuzione ma anche nel controllo degli errori, esperienza tattile, attraverso l’uso di materiali diversificati e di qualità, aderenza alla realtà, con l’uso di proporzioni e metodi di misurazione realistici, e isolamento delle abilità da sviluppare, ovvero assenza di stimoli ulteriori a quelli necessari a compiere l’attività. Il gioco contiene 8 pianeti da dipingere, con acrilici e pennello inclusi nella confezione, schede informative e un poster del sistema solare.
Età di riferimento: 5-10 anni.
Abilità promosse: sviluppo del linguaggio, introduzione dei sistemi di misurazione, sviluppo cognitivo, sviluppo motorio.

Il migliore per le abilità motorie

La tavola dell’equilibrio di Meowbaby si ispira alla filosofia Montessori Waldorf del movimento. Si tratta di una tavola in compensato ricurva dove il bambino può esercitarsi in mille modi diversi: sedendovisi sopra, cercando di rimanere in equilibrio in piedi, utilizzandola al rovescio come arco, come scivolo o come un’altalena. Si tratta inoltre di un accessorio lineare, ben fatto e che ben si sposa con qualsiasi arredamento della casa senza occupare troppo spazio. La Balance Board di Meowbaby è realizzata in legno robusto e resistente anche ai bambini più attivi ed è dunque destinata a durare nel tempo.
Età di riferimento: dai 3 anni in su.
Abilità promosse: allenamento della motricità, sviluppo dell’equilibrio e della capacità di coordinazione.

Il migliore per i più piccoli

L’arcobaleno Montessoriano è uno dei giocattoli più conosciuti per lo sviluppo della manualità e della creatività dei più piccoli. Costituito da sei o più archi colorati di misure diverse, questo gioco semplice ma al contempo versatile permette di comporre, impilare e ordinare in modi diversi i pezzi, lasciando il piccolo completamente libero nella sperimentazione. L’arcobaleno montessoriano viene proposto da diverse marche e con materiali e colori variabili; noi vi consigliamo quello offerto da Merle per l’attenzione ai dettagli nella sua realizzazione, tra cui l’utilizzo del legno con venature per un’esperienza tattile più realistica, l’uso di vernici e materiali atossici e la totale assenza di spigoli, grazie ai bordi arrotondati di ogni arco.
Età di riferimento: dai 12 mesi in su.
Abilità promosse: gioco libero, destrezza, logica.

Il migliore per scoprire il corpo umano

Il cofanetto edito da L’ippocampo Ragazzi Il mio cofanetto Montessori del corpo umano è un ottimo strumento per la scoperta del corpo umano attraverso una serie di attività ispirate alla pedagogia montessoriana. Il bambino può infatti conoscere la forma, la posizione e la funzione dei diversi organi del corpo umano attraverso gli organi realizzati in feltro, contenuti nel cofanetto e da posizionare correttamente all’interno del corpo umano, e numerosi altri strumenti presenti nella confezione. È presente un libretto per approfondire i diversi apparati e sistemi del corpo umano, delle schede lucide, cartellini e schede in cartoncino e un poster da completare. Consigliamo questo cofanetto de L’ippocampo per l’attenzione posta alla qualità di tutte le componenti e alle informazioni riportate, pensate appositamente per incoraggiare l’apprendimento da parte di bambini e ragazzi. 
Età di riferimento: dai 3 anni in su.
Abilità promosse: apprendimento di forma, posizione e funzione degli organi del corpo umano, sviluppo della memoria, apprendimento autonomo.

Caratteristiche principali dei giochi Montessori

Cosa distingue i giochi montessoriani dagli altri giocattoli che troviamo sul mercato e quali sono le caratteristiche da tenere in considerazione?
I giochi che possiamo acquistare oggi e che possiamo definire “montessoriani” si ispirano alla filosofia dell’educatrice e filosofa Maria Montessori ma non possiedono alcuna “certificazione” che li definisca tali. È dunque importante riconoscere quali giochi sono da considerarsi maggiormente adatti a metterla in pratica. Qui di seguito vi illustriamo i tratti distintivi dell’approccio all’apprendimento promosso da Maria Montessori, al fine di ispirare i genitori e aiutarli nella ricerca dei migliori giochi educativi che si ispirano al metodo montessoriano.Giochi educativi Montessori principi

Il metodo Montessori

Il metodo educativo promosso da Montessori è un approccio all’apprendimento dei bambini in classe che si basa sull’autonomia del bambino e sulla sua capacità di compiere liberamente scelte ottimali per sviluppare le proprie abilità. Secondo Maria Montessori, il gioco è il lavoro di ogni bambino: in particolare svolgere attività manuali consente al bambino di operare in modo autonomo, scoprendo e sviluppando le proprie capacità in modo naturale. Gioco non è, dunque, intrattenimento, ma operatività e sviluppo della curiosità e della creatività tramite oggetti e attraverso l’esperienza del gioco come attività sociale. La spontaneità e la volontarietà sono alcuni dei pilastri del gioco come viene considerato da Montessori: il bambino da solo, con la sola supervisione dell’adulto e con strumenti a disposizione adatti può, infatti, sviluppare pienamente le proprie abilità sensoriali, motorie e socio-emotive, essenziali per il suo sviluppo fisico e cognitivo.Giochi educativi Montessori esperienze sensoriali

Uso di materiali naturali

Una delle caratteristiche che vengono considerate tipiche degli strumenti e degli oggetti utilizzati nel metodo montessoriano, come lo conosciamo oggi, è la loro fabbricazione con materiali naturali.
La maggior parte dei giochi Montessori che troviamo in commercio sono, infatti, realizzati in legno, metallo, cotone e tessuti, proprio con l’intento di avvicinare il bambino alla natura e al mondo reale. Optare per giochi realizzati con questi materiali permette inoltre al bambino di operare con diverse texture e, di conseguenza, ottenere esperienze sensoriali diversificate, diversamente da ciò che avviene con l’uso di giocattoli in plastica. I giochi montessoriani spesso sono anche giochi ecologici, proprio perché vengono realizzati con materiali naturali e riciclabili.

Focus sull’autonomia del bambino

I giochi educativi Montessori sono spesso pensati per lasciare al bambino molto margine di autonomia nell’uso degli oggetti e dei modi con cui può utilizzarli, per arrivare ad una risoluzione autonoma dei problemi. Esplorazione e auto-correzione sono principi cardine che si traducono in giochi semplici e che presentano, di solito, un rompicapo o una sfida che il bambino è portato a risolvere. In questo modo il bambino ha la possibilità di testare soluzioni diverse e individuare in modo autonomo quella o quelle corrette, senza l’intervento dell’adulto.

Focus sullo sviluppo di singole abilità

Secondo l’approccio di Montessori, il bambino non necessita di stimoli ulteriori a quelli su cui il gioco si focalizza: ecco perché nei giochi che si ispirano alla filosofia montessoriana non troverete effetti luminosi e sonori. Niente luci, suoni riprodotti elettronicamente o schermi digitali. Ogni oggetto/giocattolo mira a promuovere lo sviluppo di una o poche abilità alla volta, sempre commisurate all’età e alla fase di sviluppo del bambino.Giochi educativi Montessori sviluppo singole abilità

Età di riferimento

Montessori sostiene che i bambini seguano periodi di apprendimento in fasi, in ciascuna delle quali il bambino ha l’opportunità di sviluppare un set di capacità specifiche. È dunque importante proporre al bambino un gioco che sia in linea con la fase di sviluppo in cui si trova. In generale, ogni bambino attraversa le seguenti fasi di sviluppo.

Dai 0 ai 6 anni:

Si tratta di uno stadio di apprendimento principalmente subconscio fino ai 3 anni e consapevole dai 3 ai 6 anni, durante cui il bambino apprende attraverso gli stimoli sensoriali e l’uso degli oggetti; in questa fase il genitore ha il compito di aiutare il bambino “a fare da solo”. I giochi adatti a questa fase sono quelli che permettono al bambino di svolgere attività pratiche, come versare liquidi, lavare, incollare ecc. In questa fase il bambino impara anche lettere e numeri utilizzando più di un senso (es: tatto e vista). Costruzioni da impilare, giochi ad incastro con lettere e numeri, strutture su cui arrampicarsi sono tra i giochi suggeriti in questa fase.

Dai 6 ai 12 anni

In questa fase si sviluppa il ragionamento e l’indipendenza intellettuale; al genitore spetta il ruolo di guida nel pensiero logico, razionale e nello sviluppo intellettuale. I giochi adatti a questa fase di crescita sono quelli che propongono al bambino l’esplorazione interdisciplinare. Puzzle, esperimenti scientifici, giochi di magia, giochi di carte e tipologie di costruzioni complesse sono tra quelli suggeriti per questa fascia di età.giochi educativi montessori età prescolare

Le domande più frequenti sui giochi educativi Montessori

Come costruire giochi Montessori?

Il metodo Montessori si basa principalmente su attività da proporre al bambino attraverso l’uso di pochi oggetti e strumenti. Non è dunque difficile ricreare un’attività montessoriana per il proprio bambino in base alla sua età e alle sue abilità. Oltre ad acquistare appositi giochi educativi già assemblati, potete ispirarvi alle innumerevoli attività descritte in uno dei libri dedicati al metodo Montessori, pensate proprio per essere messe in pratica con il solo ausilio di oggetti e materiali reperibili in casa. I più conosciuti e adatti ai genitori che si approcciano a questo metodo per la prima volta sono i libri scritti da Marie-Hélène Place, raccolti in una collana di pubblicazioni suddivise per fascia d’età, come quello che consigliamo qui di seguito.

Dove comprare i giochi Montessori?

I negozi dove molto probabilmente potete trovare almeno qualche gioco ispirato al metodo Montessori sono i negozi di giocattoli che prediligono giochi manuali, ecologici ed educativi. Vista la popolarità della filosofia montessoriana potete trovare cofanetti giocattolo delle marche più conosciute anche nei centri commerciali e nei supermercati. In alternativa potete orientarvi verso i marketplace online più conosciuti oppure acquistare giocattoli di marche specializzate in giochi montessoriani attraverso gli shop online di negozi di giocattoli educativi, tra cui ricordiamo, ad esempio, i negozi Città del Sole.

Quali sono le migliori marche di giochi Montessori?

Tra le marche di giocattoli che si occupano anche di giochi educativi ci sono Clementoni, che propone una linea di giochi completamente ispirata al metodo Montessori, Lisciani Giochi, Haedu e L’Ippocampo Ragazzi, una casa editrice che propone sia libri dedicati al tema, sia cofanetti ricchi di attività montessoriane. Altre marche di ottima qualità ma meno conosciute sono Plan Toys, Djeco e LalaBoom.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato