Le migliori moto elettriche per bambini del 2018

Confronta le migliori moto elettriche per bambini del 2018 e leggi la nostra guida all'acquisto.

La migliore per i più piccoli

Peg Perego Mini Ducati IGMD0005

Migliori offerte
Spedizione inclusa
Dimensioni69 x 44 x 47,5 cm
Peso4 kg
Tipo batteria6 V
Autonomia95 min
Velocità massima2,7 km/h
Numero ruote3
Portata massima15 kg
AcceleratoreA pedale
Fascia d'età consigliata1+
Punti forti
  • Guida sicura grazie al raggio di sterzata ridotto
  • Ideale su superfici lisce come asfalto, cemento, mattonelle
  • Clacson funzionante
  • Fasce in gomma per migliorare l'aderenza delle ruote su piastrelle e parquet
Punti deboli
    Nessuno

La più realistica

Peg Perego Vespa MC0019

Migliori offerte
Spedizione inclusa
Dimensioni118,5 x 57,5 x 81,8 cm
Peso14 kg
Tipo batteria12 V
Autonomia25 min
Velocità massima4,9 km/h
Numero ruote2
Portata massima30 kg
AcceleratoreA manopola
Fascia d'età consigliata3+
Punti forti
  • Riproduzione fedele di una Vespa originale
  • Ideale anche in salita e su terreni sconnessi
  • Ampia pedana poggiapiedi
  • Clacson funzionante, cruscotto e vano portaoggetti
  • Ruote stabilizzatrici removibili
Punti deboli
    Nessuno

La più venduta

Peg Perego Ducati Desmosedici IGED091...

Migliori offerte
Spedizione inclusa
Dimensioni60 x 92,5 x 69,3 cm
Peso8 kg
Tipo batteria6 V
Autonomia80 min
Velocità massima3,9 km/h
Numero ruote3
Portata massima25 kg
AcceleratoreA pedale
Fascia d'età consigliata2+
Punti forti
  • Ideale su superfici lisce come asfalto, cemento, mattonelle
  • Ampia pedana poggiapiedi
  • Parabrezza e paramani
Punti deboli
    Nessuno

La più economica

Homcom IT301-032RD0631

Migliori offerte
Spedizione inclusa
Dimensioni80 x 43 x 54,5 cm
PesoN.d.
Tipo batteria6 V
Autonomia95 min
Velocità massima2,5 km/h
Numero ruote3
Portata massima25 kg
AcceleratoreA pedale
Fascia d'età consigliata3-8
Punti forti
  • Effetti luminosi e sonori
  • Parabrezza
  • Doppia modalità: marcia avanti e retromarcia
Punti deboli
    Nessuno

Da scoprire

Famosa Cross Moto X 800002995

Migliori offerte
Spedizione inclusa
Dimensioni82 x 57 x 119 cm
Peso14 kg
Tipo batteria6 V
Autonomia95 min
Velocità massima5,3 km/h
Numero ruote2
Portata massimaN.d.
AcceleratoreA pedale
Fascia d'età consigliata3+
Punti forti
  • Ruote stabilizzatrici removibili
  • Paramani
  • Casco incluso in dotazione
Punti deboli
    Nessuno

I fattori decisivi per la scelta della moto elettrica per bambini

Perché acquistare una moto elettrica per bambini?

Fino a qualche anno fa, le moto elettriche per bambini erano giocattoli costosi e sofisticati che pochi genitori potevano permettersi; al giorno d'oggi, però, le cose sono cambiate: moltissimi marchi specializzati in articoli per l'infanzia, infatti, hanno iniziato a proporre moto elettriche per i più piccoli sicure, curate nei minimi dettagli e a prezzi decisamente più accessibili.

Ma perché regalare un giocattolo di questo tipo ai bambini? La risposta può sembrare scontata, ma è di fatto molto semplice: i vostri piccoli la adoreranno. Cavalcando una moto elettrica, i bambini potranno infatti sperimentare il massimo del divertimento durante i loro giochi quotidiani, mettendo contemporaneamente alla prova abilità motorie fondamentali come la coordinazione, l'equilibrio e la percezione degli spazi; giocando con la loro piccola moto, inoltre, i bimbi passeranno molto più tempo all'aria aperta, una sana abitudine che, se coltivata a partire dalla tenerà età, porterà immensi benefici anche nella vita adulta. Le moto elettriche per bambini di ultima generazione, inoltre, riceveranno anche l'approvazione dei genitori più apprensivi; questi giocattoli, infatti, sono progettati proprio per permettere ai più piccoli di divertirsi liberamente ma in totale sicurezza, riducendo al minimo il rischio di incidenti, urti o cadute.

Prima di regalare una moto elettrica ai vostri bambini, nipoti o a figli di amici, però, dovrete tenere conto del fatto che i modelli attualmente disponibili sul mercato non sono tutti uguali; al contrario, ogni moto presenta caratteristiche strutturali specifiche, così da adattarsi perfettamente alle esigenze e ai gusti dei piccoli motociclisti, oltre ovviamente a quelle dei loro genitori. Se vi abbiamo incuriosito, quindi, vi consigliamo di continuare la lettura di questa guida all'acquisto: nei prossimi paragrafi analizzeremo i principali fattori da tenere in considerazione prima di acquistare una moto elettrica per bambini, in modo che individuare il regalo più adatto e sicuro per i vostri piccoli non sia più un problema.
Moto elettrica per bambini

Tipo di batteria: voltaggio e autonomia

Il primo fattore da valutare quando si ha intenzione di comprare una moto elettrica per bambini riguarda il tipo di alimentazione; si tratta infatti di un elemento che condiziona sia le modalità che le tempistiche di utilizzo del modello in questione.
La maggior parte delle moto elettriche per bambini ad oggi in commercio è alimentata da una batteria interna ricaricabile, che può essere di due tipologie, distinguibili in base al voltaggio. Troveremo quindi due principali gruppi di moto elettriche giocattolo: quelle alimentate da una batteria interna da 6 volt e i modelli che invece sono dotati di una batteria interna da 12 volt. Ma quali sono le differenze tra una tipologia e l'altra? Vediamolo più nel dettaglio:

  • Moto elettrica per bambini da 6 volt: si tratta dei modelli ideali per i bimbi più piccoli, dunque a partire dai 12 mesi di vita; la loro potenza limitata, infatti, consente ai piccoli motociclisti di divertirsi in libertà, senza però rinunciare alla sicurezza. Le moto elettriche con batteria interna da 6 volt, inoltre, risultano ottimali su superfici lisce e terreni regolari, come mattonelle, cemento e asfalto, e sono in grado di superare con successo pendenze massime del 5%. Per questo motivo, questi modelli sono consigliati a chi desidera una moto giocattolo che i piccoli potranno utilizzare tranquillamente dentro casa o, eventualmente, anche in giardino, purché quest'ultimo sia cementato o piastrellato;
  • Moto elettrica per bambini da 12 volt: le moto giocattolo di questo tipo sono leggermente più potenti e, a seconda del modello, possono essere utilizzate a partire dal secondo o terzo anno di vita del bambino. Rispetto a quelle da 6 volt, queste moto elettriche sono adatte anche a terreni leggermente più irregolari o sconnessi, e possono affrontare salite con un grado di pendenza tra il 10 e il 17%. Si tratta dunque della tipologia perfetta per chi è alla ricerca di un giocattolo utilizzabile prevalentemente fuori casa, in giardino oppure al parco.

Come già accennato, sia che il voltaggio sia pari a 6 o a 12 volt, la batteria interna della moto elettrica dovrà essere ricaricata con una certa regolarità, utilizzando l'apposito cavo fornito in dotazione. Molti modelli prevedono la possibilità di ricaricare la batteria lasciandola all'interno della moto, mentre in altri casi occorrerà rimuoverla dal corpo del giocattolo prima di collegarla al cavo di ricarica. In termini di tempistiche, le batterie delle moto giocattolo necessitano in genere di diverse ore per potersi ricaricare completamente; i tempi di ricarica vanno solitamente dalle 8 alle 12 ore.

Per quanto riguarda la durata della batteria interna, infine, la maggior parte delle moto elettriche per bambini attualmente reperibili sul mercato ha un'autonomia di circa 45 minuti; difficilmente, quindi, giocattoli di questo tipo permetteranno più di un'ora di utilizzo ininterrotto. Acquistare una batteria di riserva, quindi, può rivelarsi vantaggioso, dal momento che permetterà ai più piccoli di godersi la loro moto elettrica più a lungo e con maggiore spensieratezza.

Velocità massima e fascia d'età consigliata

Una seconda caratteristica da tenere in considerazione prima di acquistare una moto elettrica per bambini riguarda la velocità massima che il giocattolo in questione può raggiungere, un fattore che, assieme al voltaggio della batteria interna, risulta determinante dal punto di vista della fascia d'età consigliata per l'utilizzo.

In generale, le moto elettriche adatte a bambini da 12 mesi in su prevedono una sola velocità, che si aggira solitamente tra i 2,5 e i 3 km/h; i modelli di questo tipo possono essere utilizzati fino ai 6 anni di età circa, tenendo conto anche della portata massima del giocattolo, che di solito si aggira attorno ai 15 kg. Le moto elettriche pensate per bambini dai 2 anni in su, invece, arrivano generalmente ai 4 km/h; anche queste sono indicate più o meno fino al sesto anno di vita. Abbiamo infine le moto elettriche adatte a bambini più grandi: si tratta di modelli più sofisticati, che permettono perfino di regolare la velocità tramite vere e proprie marce; queste ultime possono arrivare a toccare gli 8 km/h.
Moto elettrica per bambini design realistico

Numero di ruote

Quando si parla di moto da adulti, fare riferimento al numero di ruote è scontato; questo discorso, tuttavia, non vale nel caso delle moto elettriche dedicate ai bambini, che non necessariamente dispongono di due sole ruote. Per questo motivo, il terzo fattore da valutare prima dell'acquisto di una moto elettrica giocattolo riguarda, appunto, il numero di ruote di cui la moto è dotata.

I modelli utilizzabili a partire dai 12 mesi di vita, per esempio, sono generalmente dotati di tre ruote: una ruota anteriore e due posteriori; questa caratteristica fa sì che anche i bimbi più piccoli possano cavalcare la moto elettrica in tutta sicurezza, senza mai perdere stabilità. A partire dai 3 anni in su, quando i piccoli motociclisti avranno acquisito maggiore dimestichezza alla guida, si può invece passare a una più tradizionale moto elettrica a due ruote.

Alcuni marchi, infine, propongono modelli più versatili, pensati per accompagnare i bambini durante diverse fasi della crescita; stiamo parlando delle moto elettriche dotate di rotelle laterali removibili, simili a quelle che troviamo nelle biciclette per i più piccoli. Queste rotelle possono essere mantenute dai 12 ai 36 mesi circa per garantire al giocattolo il massimo della stabilità; a partire dai 3 anni in su, quando i bimbi avranno migliorato la loro capacità di stare in equilibrio, le rotelle potranno essere rimosse, assicurando ai piccoli motociclisti tutta la libertà di movimento che desiderano.
Moto elettrica per bambini con rotelle laterali

Struttura e design

Perché il regalo sia davvero gradito, è necessario tenere conto anche dei gusti e delle preferenze del piccolo destinatario. Prima di acquistare una moto elettrica per bambini, quindi, dovremo prestare attenzione anche alle caratteristiche strutturali e al design dei vari modelli reperibili sul mercato.

Da questo punto di vista, possiamo distinguere le moto elettriche per bambini in due grandi tipologie:

  • Modelli ispirati alle moto da pista o a scooter realmente esistenti: perfetti per gli adulti particolarmente attenti all'estetica o che desiderino il massimo del realismo;
  • Modelli di fantasia: decorati generalmente con colori sgargianti e stampe o adesivi ispirati ai personaggi dei cartoni animati preferiti dai bambini. Si tratta sicuramente di una scelta meno sofisticata della precedente, ma che sarà certamente molto apprezzata dai piccoli motociclisti.

Molti modelli, inoltre, includono alcuni extra pensati per garantire ancora più divertimento durante il gioco; tra questi annoveriamo per esempio effetti luminosi, come faretti realmente funzionanti, o effetti sonori quali il rombo del motore, per un'esperienza ancora più realistica. In questi casi, oltre alla batteria interna che alimenta la moto elettrica, saranno necessarie anche due o più pile stilo di tipo AA o AAA; queste ultime sono spesso incluse nella confezione, mentre in altri casi occorrerà procurarsele autonomamente.
Moto elettrica per bambini decorazioni cartoni animati

Comfort e sicurezza

Al di là del fattore puramente estetico, ci sono poi alcune caratteristiche strutturali che è bene valutare prima dell'acquisto di una moto elettrica per bambini, dal momento che la loro presenza può risultare determinante in termini di comfort e sicurezza del giocattolo stesso.

Tra gli elementi che contribuiscono a rendere una moto elettrica per bambini più confortevole e sicura annoveriamo:

  • Manubrio antiscivolo: la presenza di un manubrio dotato di un rivestimento gommoso antiscivolo è fondamentale per garantire una presa salda ai piccoli motociclisti durante la guida;
  • Paramani: alcuni modelli prevedono un manubrio dotato di elementi rigidi in cui inserire le mani durante la guida, in modo che siano protette in caso di urti o cadute;
  • Ampia pedana poggiapiedi: un ampio spazio su cui poggiare i piedini assicura ai piccoli una maggiore stabilità e sicurezza durante l'utilizzo della moto elettrica;
  • Stabilizzatori laterali: anche questi elementi contribuiscono a migliorare la stabilità e la sicurezza di una moto elettrica per bambini;
  • Raggio di sterzata ridotto: questa caratteristica consente ai bimbi di pilotare la moto con maggiore facilità e controllo, soprattutto qualora la si utilizzi in uno spazio ridotto come l'interno di un appartamento;
  • Parabrezza: nel caso in cui cercaste un modello da utilizzare prevalentemente in giardino o al parco, vi consigliamo di optare per una moto dotata di parabrezza, in modo da proteggere i vostri piccoli non solo dal vento ma anche da eventuali urti o cadute;
  • Fasce in gomma removibili per le ruote: alcuni modelli includono speciali fascette in gomma, che possono essere legate attorno alle ruote della moto per garantire una maggiore aderenza su piastrelle o parquet.

Moto elettrica per bambini con parabrezza

Altri fattori decisivi per la scelta della moto elettrica per bambini

I materiali sono importanti?

Quando si tratta di moto elettriche per bambini, non ci sono molte differenze tra un marchio e l'altro in termini di materiali impiegati nella produzione; il corpo delle moto giocattolo è generalmente realizzato in plastica, mentre le ruote possono essere in schiuma polimerica o in gomma.

Per quanto riguarda la scelta dei materiali, quindi, il nostro consiglio è di verificare che il modello scelto sia provvisto di marchio CE: in questo modo avremo infatti la certezza che, indipendentemente dai materiali utilizzati, la moto elettrica che abbiamo acquistato è stata realizzata in conformità con gli standard di sicurezza stabiliti a livello europeo.

La marca è importante?

I marchi che propongono moto elettriche per bambini sono svariati, motivo per cui la scelta può diventare un processo complicato. La nostra raccomandazione è quella di affidarsi alle aziende più conosciute in ambito di giocattoli per la prima infanzia, per esempio Peg Perego, Famosa o Chicco; in questo modo, avremo non solo la garanzia di aver acquistato un prodotto sicuro e resistente, ma anche la sicurezza di poter contare su un servizio clienti affidabile qualora si dovessero presentare problematiche di qualsiasi natura.

Il prezzo è importante?

Le moto elettriche per bambini attualmente in commercio rientrano in una fascia di prezzo che parte dai 60 € circa per arrivare intorno ai 170 €. In questo caso, la scelta dipenderà esclusivamente dalle vostre esigenze o preferenze personali, tenendo conto che a un prezzo elevato corrispondono più extra, come gli effetti luminosi e sonori, e un maggior numero di comfort.

"Moto elettrica per bambini": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

La migliore per i più piccoli

Peg Perego Mini Ducati IGMD0005

Migliore offerta: 84,99€

La più realistica

Peg Perego Vespa MC0019

Migliore offerta: 217,72€

La più venduta

Peg Perego Ducati Desmosedici IGED0919

Migliore offerta: 129,99€