Le migliori strisce led del 2020

Confronta le migliori strisce led del 2020 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Omeril OMFLZ-LS032

Le migliori

Colori16
Lunghezza6 m
Effetti di luce
Per interno
Per esterno
AlimentazioneUSB
Punti forti
  • Molti effetti e colori disponibili
  • Misure facilmente personalizzabili
Punti deboli
    Nessuno

Duractron STRSCIA15D

Il miglior rapporto qualità prezzo

Colori20
Lunghezza5 m
Effetti di luce8
Per interno
Per esterno
AlimentazionePresa da 220 V
Punti forti
  • Molti colori ed effetti disponibili
  • Facile da installare
Punti deboli
    Nessuno

Omeril OMFLZ-LS022

Colori16
Lunghezza2,2 m
Effetti di luce4
Per interno
Per esterno
AlimentazioneUSB
Punti forti
  • Buona varietà di colori ed effetti
  • Perfette per il televisore
Punti deboli
    Nessuno

Zethot 5050

Colori16
Lunghezza2,4 m
Effetti di luce4
Per interno
Per esterno
AlimentazioneUSB
Punti forti
  • Adatte a televisori fino a 65"
  • Buona varietà di colori ed effetti
Punti deboli
    Nessuno

Hually 657123

Colori8
Lunghezza3 m
Effetti di luce4
Per interno
Per esterno
AlimentazioneUSB
Punti forti
  • Buona lunghezza
  • Adatte anche a esterni
Punti deboli
    Nessuno
Qualescegliere.it
Autore
Redazione

I fattori decisivi per la scelta delle strisce LED

Le strisce LED presentano una struttura composta da un circuito, dentro il quale sono presenti le luci LED e le resistenze. Si tratta di un tipo di illuminazione molto diffusa negli ultimi tempi che, grazie alla sua versatilità, può essere impiegata per illuminare e decorare ogni tipo di ambiente, da quelli domestici a quelli di lavoro, rendendoli più eleganti e ben illuminati.
Strisce LED decorativeIl termine LED deriva dall'acronimo inglese Light Emitting Diode, ovvero diodi ad emissione di luce; si tratta quindi di una tecnologia che si basa sulla capacità di alcuni materiali semiconduttori, i diodi appunto, di produrre luce, ed uno dei suoi principali vantaggi è il risparmio energetico unitamente alla lunga vita di queste piccole lampade.
In commercio però sono disponibili diverse tipologie di strisce LED tra cui poter scegliere: di differenti dimensioni, colori e anche destinate a diversi tipi di utilizzo. Quindi meglio conoscerne bene ogni caratteristica per capire quale categoria si avvicini di più alle vostre esigenze. In questa guida scioglieremo ogni vostro dubbio al riguardo.

Tipologia

Come abbiamo già accennato non esiste un solo tipo di striscia LED, ma possono differenziarsi in diversi modelli per andare incontro alle esigenze di ognuno. In particolar modo è importante capire se si vogliano acquistare per uso interno o esterno. Scopriamo insieme in cosa consistono le varie differenze.
Strisce LED tipologia

Per interni

Se avete deciso di installare delle strisce LED in alcuni ambienti interni della vostra casa o in ufficio è importante sapere se l'ambiente scelto è esposto o meno a umidità, come nel caso dei bagni o della cucina, per esempio. Per ogni tipo di ambiente, infatti, è opportuno scegliere la striscia LED soprattutto in base all'IP, cioè l'indice di protezione presente su ogni apparecchio elettrico, stabilito dalla normativa europea EN60529: si tratta di due cifre che indicano il grado di protezione dall'umidità del dispositivo. Nel caso dei bagni o cucine, ad esempio, sarà necessario un IP43, mentre per ambienti più asciutti come la camera da letto basterà un IP20.

Per esterni

Le strisce LED per uso esterno, quindi, avranno un indice di protezione più elevato per mettere in sicurezza il dispositivo, per la precisione un IP65 per ambienti come i giardini esposti alla pioggia. Bisogna considerare che l'IP68 è il grado di protezione più elevato ed è indicato per strisce LED destinate alle immersioni in piscine o anche in acquari e fontane, si tratta quindi di luci totalmente impermeabili.
Strisce LED esterni

Adesive

Sia le strisce LED per interni sia quelle per esterni possono essere adesive oppure no. Ovviamente le strisce LED che presentano un rivestimento adesivo sono molto più pratiche, facili da montare e da far aderire su qualsiasi superficie senza l'impiego di materiali per fissarle. Inoltre, essendo molto flessibili, possono essere montate anche su superfici curve o irregolari.

Alimentazione

La maggior parte delle strisce LED in commercio sono configurate per poter funzionare con una tensione di 5, 12 o 24 V. Bisogna precisare però che la corrente necessaria dipende dalla lunghezza delle strisce e dalla potenza dei LED. Affinché funzioni correttamente è importante scegliere anche il giusto alimentatore e per capire quale sia il più indicato basterà moltiplicare la potenza in Watt al metro per la lunghezza delle strisce in metri; per esempio se la potenza delle strisce LED è di 14,4 W/m e ne utilizzate 2 m avremo: 14,4 W/m x 2 m = 28,8 W. Inoltre è consigliato utilizzare un alimentatore che superi almeno del 20% il risultato ottenuto, quindi in questo caso l'alimentatore più adeguato dovrebbe avere una potenza uguale o superiore a 35 W.

Lunghezza

Una striscia LED solitamente presenta una forma rettangolare larga dai ai 20 mm per uno spessore di 1 mm. In commercio sono disponibili avvolte in bobine vendute in lunghezze standard da 2,5, 5 fino ad arrivare in alcuni casi a 10 o 20 m. Come già detto in precedenza, una delle caratteristiche più importanti delle strisce luminose è la loro versatilità, infatti ogni striscia può essere facilmente tagliata in punti ben indicati, solitamente ogni 5 cm. Questo vi permetterà di installare il metraggio di cui realmente avete bisogno e utilizzare l'intera lunghezza divisa in più ambienti.
Strisce LED lunghezza

Colori

Uffici, case, negozi, ristoranti o giardini: le strisce LED possono essere la soluzione ideale per l'illuminazione di ogni ambiente. A seconda del luogo in cui vorrete installarle avrete bisogno di luci LED bianche o colorate.

Bianche

Solitamente le strisce LED con luce bianca sono le più diffuse soprattutto per l'illuminazione di ambienti interni. Bisogna considerare però che esistono tante intensità di bianco che possono variare in base a due elementi molto importanti: la temperatura di colore (CCT) e l'indice di resa cromatica (CRI). La temperatura è quella che indica se si tratta di luce bianca fredda o calda, mentre la resa cromatica serve a misurare quanto sembrino naturali i colori degli oggetti che vengono illuminati; solitamente per la tecnologia LED il valore CRI in una scala da 0 a 100 si aggira intorno a 90-95, quindi molto alta.

Colorate

Se invece avete voglia di decorare e illuminare ambienti in maniera più vivace, come un bancone da bar, esiste anche l'opzione di acquistare strisce LED colorate composte da più canali di colore su un'unica striscia, che di solito sono tre: rosso, verde e blu, dette tonalità RGB (Red Green Blue), che potranno essere mescolate tra loro con un telecomando a distanza per ottenere ogni sfumatura di colore desiderata.
Strisce LED colori

Altre caratteristiche

Altri parametri molto importanti da valutare prima dell'acquisto di strisce LED sono gli effetti luce che si vogliono ottenere, il numero dei LED contenuti in ogni striscia e se si vogliono utilizzare o meno dei supporti come le cover nel momento dell'istallazione.

Effetti di luce

Che siano strisce LED bianche o colorate, installandole negli ambienti desiderati è possibile ottenere degli effetti di luce davvero belli e suggestivi come ad esempio l'effetto taglio di luce a scomparsa che si ottiene adoperando dei profili o cover in cui inserire le strisce di luce. Se per esempio volete ottenere un taglio di luce a soffitto, dovrete montare le strisce su un'apposita struttura creata in rilievo sul soffitto stesso. Questo procedimento si può applicare anche su pavimento per un effetto ancora più avvolgente.
Un'altra possibilità è utilizzare un dispositivo chiamato dimmer per variare l'intensità della luce delle lampadine: in questo modo potrete miscelare colori e cambiare le intensità di luce creando degli effetti molto particolari e personalizzati.
strisce LED effetti di luce

Numero LED

Come abbiamo visto una striscia LED è composta da un numero di piccoli LED disposti uno accanto all'altro. Per ottenere un effetto di luce omogeneo e quindi meno irregolare e frammentato è importante che ogni striscia abbia il numero giusto di LED. 50 LED per un metro di striscia è il numero più idoneo, al di sotto del quale il risultato sarà di scarsa qualità. L'obiettivo di una striscia LED è che una volta accesa debba creare un effetto di luce unico e non dei piccoli coni luminosi distanti tra di loro, ecco perché è importate osservare questo dato sulla scheda del prodotto.

Cover

Per un effetto estetico ancora più elegante è possibile, come già accennato nel precedente paragrafo, inserire le strisce LED in profili o cover. Il materiale più apprezzato in questi casi è l'alluminio. Le cover si presentano come dei canali in cui vengono posizionate e fissate le strisce che, oltre a offrire un design accattivante e a diffondere la luce con effetti più omogenei, hanno anche la funzione di aiutare a dissipare il calore.
Strisce LED cover

Vantaggi delle strisce LED

La tecnologia LED offre tantissimi vantaggi ed è forse per questo motivo che negli ultimi anni è diventata uno dei sistemi di illuminazione più diffusi sia in ambienti domestici che lavorativi. Tra i vantaggi principali sicuramente troviamo:

  • Risparmio energetico: una lampada LED può ridurre i consumi fino a 12 volte rispetto a una lampada a incandescenza della stessa potenza;
  • Lunga vita: le lampade LED hanno una durata di vita lunghissima, fino a 10.000 ore rispetto alle 750 ore di quelle ad incandescenza;
  • Dimensioni versatili: sono molto più piccole e quindi facilmente inseribili in strutture come pavimenti, soffitti, ecc.;
  • Producono poco calore: le lampade LED, rispetto ad altre tipologie, restano fredde per moltissime ore e solo una minima parte di energia viene dissipata in calore;
  • Bassa potenza: le piccole lampade funzionano con una bassa potenza quindi possono usufruire anche di energie rinnovabili.

Altri fattori da tenere a mente nella scelta delle strisce LED

Il prezzo è importante?

Il prezzo delle strisce LED varia a seconda della tipologia, del colore e anche della lunghezza della striscia. Il costo medio per una bobina da 5 m di luci colorate con telecomando a distanza oscilla intorno ai 15-20 €. Prima di acquistare una striscia LED è importante verificare, oltre al prezzo, anche cosa includa la fornitura: telecomando, alimentatore, dimmer, ecc.

La marca è importante?

Trattandosi di un sistema di illuminazione la marca può anche non essere considerata al primo posto tra i criteri per arrivare alla scelta finale. Bisognerà però verificare che la qualità dei LED sia alta e che quindi abbiano un indice di resa cromatica (CRI) elevato; diversamente con un CRI basso anche la resa delle luci sarà di bassa qualità con un risultato poco omogeneo.

Le domande più frequenti sulle strisce LED

Dove usare le strisce LED?

Dopo aver attentamente valutato ogni caratteristica delle famose strisce LED, finalmente potete giungere alla scelta finale e cominciare a progettare dove installarle. Le strisce LED possono essere utilizzate davvero in ogni contesto, anche nei punti più difficili come angoli stretti o intercapedini, oltre che pavimenti e soffitti, come già accennato.
Se la vostra idea è più decorativa che funzionale potreste anche utilizzare le piccole strisce per retroilluminare un televisore o per integrarle in un mobile. Inoltre, possono essere installate su di una mensola in modo da illuminare gli oggetti disposti su di essa. Se invece avete voglia di creare un ambiente più rilassante e accogliente potrete decidere di montarle in bagno, lungo la vasca o sul perimetro del pavimento.
Ovviamente, così come per gli ambienti interni, è possibile arredare e decorare anche quelli esterni come la nicchia di un giardino o, perché no, una fontana o il bordo di una piscina. Come potete notare le strisce LED possono essere disposte davvero in qualsiasi ambiente.
Strisce LED televisore

Come installare le strisce LED?

Installare delle strisce LED è un lavoro che può essere svolto da chiunque abbia un minimo di dimestichezza con certi dispositivi. Una volta deciso dove installare le vostre strisce e di quanti metri avrete bisogno, bisognerà che vi muniate di guanti e scarpe da elettricista e procediate come descritto di seguito:

  • Srotolate la vostra bobina di striscia LED e tagliatela alla giusta lunghezza. Su ogni striscia dovrebbero essere disegnate delle piccole forbici per segnalare i punti precisi dove tagliare. Un semplice paio di forbici affilate sarà in grado di aiutarvi a compiere questo passaggio;
  • La maggior parte delle strisce LED in commercio riportano sulla loro parte inferiore l'adesivo. Se è questo il vostro caso, dovrete rimuovere delicatamente la pellicola e allo stesso tempo applicare a poco a poco la striscia LED sulla superficie desiderata;
  • Esercitate una certa pressione sulle strisce in modo da farle aderire perfettamente avendo cura però di non danneggiare i LED con le dita;
  • Adesso è il momento di connettere le strisce luminose all'alimentatore: dovete collegare i cavi elettrici rispettando le polarità. Se credete di non poter fare questo passaggio sarà meglio farsi assistere da un elettricista;
  • Infine, dovete aggiungere un interruttore di accensione e spegnimento delle luci unendo i cavi blu e marroni.

Strisce LED installazione
Un consiglio: in caso stiate montando una striscia molto lunga, è meglio alimentarla da diversi punti in modo da ottenere un effetto luce omogeneo; in caso sia una striscia di piccole dimensioni basterà collegare l'alimentatore nel punto intermedio. Inoltre, se la vostra intenzione è quella di collegare più strisce LED tra loro, dovrete creare dei "ponti" con i fili elettrici nei punti tagliati.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono le migliori strisce led del 2020?

La tabella delle migliori strisce led del 2020 scelte dalla redazione di QualeScegliere.it

Prodotto Migliore
offerta
Omeril OMFLZ-LS032
nessuna offerta
Duractron STRSCIA15D
nessuna offerta
Omeril OMFLZ-LS022
nessuna offerta
Zethot 5050
nessuna offerta
Hually 657123
nessuna offerta

"Strisce LED": hai dubbi? Facci una domanda!

Ecco i migliori due prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Le migliori

Omeril OMFLZ-LS032

Migliore offerta: 17,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Duractron STRSCIA15D

Migliore offerta: 15,99€