Le migliori cuffie Bose del 2022

Confronta le migliori cuffie Bose del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Le migliori

Amazon
Media World
Med store
Sfera Ufficio
pasottistore
Risposta in frequenza min.n.d.
Risposta in frequenza max.n.d.
Impedenzan.d.
Sensibilitàn.d.
Driver per padiglione1
Diametro drivern.d.
DinamicaChiusa
PadiglioniOver-ear
Dolby surroundAssente
ConnettivitàJack 3,5 mm, Bluetooth
AlimentazioneBatteria non intercambiabile
Tempo di ricarica2,5 h
ComandiSu padiglione, Vocali, App
Chiamate vocali
Autonomia in chiamatan.d.
Autonomia in riproduzione20 h
Noise cancellingPassivo, Feed-forward, Filtro adattivo
MicrofonoIntegrato
CavoMonolaterale, Staccabile
Tipo cavoDritto
Lunghezza cavo1,06 m
Padiglioni ripiegabili
Padiglioni ruotabili
Peso249 g
AccessoriCustodia rigida
Punti forti
  • Bluetooth fino a 10 m
  • Ottimo noise cancelling
  • Migliore sound per equilibrio alti/bassi
  • Utilizzabili durante la ricarica
  • Abbinamento a due dispositivi in contemporanea
Punti deboli
  • USB-A invece di C sul lato sorgente
  • Mancano codec lossless

Il miglior rapporto qualità prezzo

Amazon
Media World
Risposta in frequenza min.n.d.
Risposta in frequenza max.n.d.
Impedenza38,69 Ohm
Sensibilità116,96 dB
Driver per padiglione1
Diametro drivern.d.
DinamicaChiusa
PadiglioniOver-ear
Dolby surroundAssente
ConnettivitàJack 3,5 mm, Bluetooth, NFC
AlimentazioneCavo USB, Batteria non intercambiabile
Tempo di ricarica2,5 h
ComandiSu padiglione
Chiamate vocali
Autonomia in chiamatan.d.
Autonomia in riproduzione15 h
Noise cancellingPassivo
MicrofonoIntegrato
CavoMonolaterale, Staccabile
Tipo cavoDritto
Lunghezza cavon.d.
Padiglioni ripiegabili
Padiglioni ruotabili
Peso195 g
AccessoriPochette
Punti forti
  • Suono buono, profondo e ben bilanciato
  • Abbinamento a due dispositivi in contemporanea
  • Leggere e comode
  • Ottima autonomia
  • Ottimo prezzo
Punti deboli
  • Padiglioni non ripiegabili
  • Inadatte all'uso in ambienti rumorosi
  • Il microfono in chiamata ovatta un po' la voce
Amazon
Med store
Sfera Ufficio
Gomibo
Media World
Risposta in frequenza min.n.d.
Risposta in frequenza max.n.d.
Impedenzan.d.
Sensibilitàn.d.
Driver per padiglione1
Diametro drivern.d.
DinamicaChiusa
PadiglioniOver-ear
Dolby surroundAssente
ConnettivitàJack 3,5 mm, Bluetooth
AlimentazioneCavo USB Type-C
Tempo di ricarica2 h
ComandiSu padiglione, App
Chiamate vocali
Autonomia in chiamatan.d.
Autonomia in riproduzione24 h
Noise cancellingPassivo, Feed-forward, Filtro adattivo
MicrofonoIntegrato
CavoMonolaterale, Staccabile
Tipo cavoAntigroviglio
Lunghezza cavon.d.
Padiglioni ripiegabili
Padiglioni ruotabili
Peso240 g
AccessoriCustodia rigida
Punti forti
  • Bluetooth 5.1 (fino a 9 m)
  • Include cavo audio 3,5/2,5 mm
  • Ricarica rapida: 15 minuti per 3 ore di riproduzione
Punti deboli
  • Mancano codec lossless
  • App Bose Music con possibilità limitate
Amazon
Med store
freeshop
Sfera Ufficio
Risposta in frequenza min.n.d.
Risposta in frequenza max.n.d.
Impedenzan.d.
Sensibilitàn.d.
Driver per padiglione1
Diametro drivern.d.
DinamicaChiusa
PadiglioniOver-ear
Dolby surroundAssente
ConnettivitàJack 3,5 mm, Bluetooth, NFC
AlimentazioneBatteria, Cavo
Tempo di ricarica2,5 h
ComandiSu padiglione, Tasti, Vocali
Chiamate vocali
Autonomia in chiamatan.d.
Autonomia in riproduzione20 h
Noise cancellingPassivo, Feed-forward, Filtro fisso
MicrofonoOmnidirezionale, Integrato
CavoMonolaterale, Staccabile
Tipo cavoDritto
Lunghezza cavon.d.
Padiglioni ripiegabili
Padiglioni ruotabili
Peso236 g
AccessoriCustodia rigida, Cavo USB
Punti forti
  • Leggerissime da indossare
  • Connessione sia wireless che cablata
  • Buona autonomia
  • Idonee per ambienti rumorosi
  • 3 livelli di riduzione attiva del rumore
  • Assistente Google e Amazon Alexa
Punti deboli
  • Prezzo elevato
  • Bluetooth standard 4.2
Amazon
Risposta in frequenza min.n.d.
Risposta in frequenza max.n.d.
Impedenzan.d.
Sensibilitàn.d.
Driver per padiglione1
Diametro drivern.d.
DinamicaChiusa
PadiglioniOver-ear
Dolby surroundAssente
ConnettivitàJack 3,5 mm
AlimentazioneBatteria, Cavo
Tempo di ricarican.d.
ComandiSu cavo, Tasti
Chiamate vocali
Autonomia in chiamatan.d.
Autonomia in riproduzione35 h
Noise cancellingPassivo, Feed-forward, Filtro fisso
MicrofonoOmnidirezionale, Integrato
CavoMonolaterale, Staccabile
Tipo cavoDritto
Lunghezza cavon.d.
Padiglioni ripiegabili
Padiglioni ruotabili
Peso196 g
AccessoriCustodia rigida, Batteria usa e getta, Spinotto per aereo
Punti forti
  • Estremamente leggere
  • Molto comode anche per ascolti prolungati
  • Noise cancelling perfetto per i viaggi
Punti deboli
  • Prezzo molto elevato
Chiara Fonzi
31 marzo 2022

Le cuffie Bose

Bose è un’azienda americana specializzata nella produzione di sistemi audio e apparecchi acustici in generale, le cuffie fanno parte del suo catalogo. Cuffie Bose

Le cuffie Bose, come gli altri prodotti del brand, sono assemblate in Messico, Cina e Malesia e vendute principalmente sul mercato americano e solo secondariamente sui mercati esteri, tra cui l’Europa. I suoi store monomarca sono stati tutti chiusi in Italia e in altre nazioni occidentali nel gennaio 2020 in favore del negozio on line, ma alcune catene rimangono rivenditori ufficiali del marchio.

Storia del brand Bose

Bose è attiva da quando nel 1964 l’ingegnere elettronico e professore universitario Amar G. Bose diede vita al primo embrione dell’azienda in Massachusetts, dando l’imprinting di una forte vocazione alla ricerca e allo sviluppo, dimostrato dai diversi brevetti dell’azienda. Un altro capitolo riguarda le diverse cause vinte in tribunale (o risolte privatamente con discrezione, come con Beats-Apple) contro alcuni concorrenti che hanno introdotto nuove tecnologie nelle proprie linee di prodotti le quali risultavano molto simili a quelle precedentemente brevettate da Bose.
Il marchio è famoso soprattutto per aver lanciato le prime cuffie con cancellazione del rumore. Amar Bose avviò infatti gli studi per l’eliminazione del rumore in seguito al “fastidio acustico” provato indossando delle cuffie ricevute in omaggio su un volo aereo transatlantico effettuato nel 1978, per poi iniziare i primi test tecnici sui prototipi nel 1986.
Dal 1989 Bose inizia la produzione di cuffie avioniche per piloti, divenendo conosciuta e premiata nel settore aereo (votata “prodotto dell’anno” nel 1995 dall’Associazione americana Proprietari e Piloti Aircraft, AOPA), inclusi quelli militare e civile americani, per poi approcciare negli anni 2000 il mercato di massa con le cuffie QuietComfort con noise cancelling, ideate per i passeggeri degli aerei per ascoltare senza interferenze sonore.Cuffie Bose aviazioneAncora oggi, dopo la morte del suo fondatore, l’azienda mantiene con il Massachusetts Institute of Technology uno stretto legame, tanto che l’università è azionista senza diritto di voto dell’azienda e Bose le devolve importanti somme di denaro volte anche a finanziare progetti di ricerca, per la maggior parte in campi che esulano dall’elettronica.

Caratteristiche delle cuffie Bose

Sul mercato di massa le cuffie Bose sono note per offrire al consumatore e al professionista audio un alto livello di qualità del suono e un sound nitido non artefatto, bilanciato su bassi, medi e alti. Per raggiungere questo livello, ogni cuffia integra diverse tecnologie, molte delle quali sono proprietarie.

Parametri tecnici

Da sempre Bose non chiarisce nelle sue specifiche tecniche il range di frequenze coperte, il valore dell’impedenza, la sensibilità e la dimensione dei driver. Il suo fondatore era contrario a questo tipo di divulgazione, preferendo una valutazione “umana” piuttosto che strumentale del suono riprodotto dai dispositivi. Cuffie Bose AppleTuttavia, alcuni test di laboratorio a volte espongono al pubblico questi parametri, per cui in certi casi li troverete nelle nostre recensioni. Da notare che, a differenza di altri brand, l’autonomia della batteria indicata nelle specifiche tecniche da Bose è in linea con i risultati dei test effettuati da terze parti, anzi in alcuni casi è risultata addirittura sottostimata dal produttore.

Tecnologie Bose

Oltre alle varie e rinomate tecnologie noise cancelling volte alla riduzione passiva del rumore, alla cancellazione attiva del rumore (ANC), al mascheramento del suono e all’esclusione del rumore, nelle cuffie Bose è possibile trovare le tecnologie che seguono.

TriPort
L’architettura acustica TriPort, sviluppata per l’aviazione e confluita anche nei modelli per il grande pubblico, favorisce la ventilazione dei padiglioni auricolari facendo circolare aria dall’esterno e aumentando efficacemente il volume della riproduzione, pur mantenendo dimensioni ridotte. Il risultato è un audio migliore e la riduzione attiva del rumore su una cuffia più piccola, più leggera e più comoda.

HD Voice
La tecnologia HD Voice aggiunge microfoni antirumore (per contrstare ad esempio pioggia e vento esterni) a quelli per raccogliere in input la voce dell’utilizzatore, permettendo di effettuare chiamate nitide grazie a una separazione accurata dei due canali. Questa trova la sua massima espressione nel modello top di gamma.

Adaptive Audio Adjustment Technology
L’Adaptive Audio Adjustment Technology è il sistema Bose a supporto del noise cancelling adattivo che varia il volume della voce dell’utilizzatore in input in base ai rumori esterni.

Active EQ
La tecnologia proprietaria Active EQ offre un’equalizzazione automatica dell’ascolto. Ottimizza in base al volume i bassi e gli alti per avere musica, video e voci sempre bilanciati.

App Bose Music

Al momento in cui scriviamo l’App Bose Music è disponibile per le Bose Noise Cancelling Headphones 700 e per le QuietComfort 45, per verificare se sia disponibile per altri modelli è possibile leggere la descrizione nello store.
Nel primo modello, quello top di gamma, consente di impostare l’assistente vocale preferito. Per entrambi consente di regolare il noise cancelling. In particolare, sulle QuietComfort 45 si può impostare in che misura escludere l’ambiente esterno, scegliere la modalità “Silenzio” (riduzione massima del rumore) o la modalità “Suoni esterni udibili”, utile in ambiente urbano per ascoltare la musica senza perdere la percezione dei potenziali pericoli dell’ambiente circostante.
Inoltre, per entrambi i modelli di cuffie è possibile riprodurre via app musica in streaming da diversi servizi, come Spotify, Pandora, Amazon Music, SiriusXM, iHeartRadio, TuneIn e altri, e creare delle playlist utilizzabili anche su altri dispositivi audio del brand.Cuffie Bose equalizzatore App Bose MusicLa funzione più utile per gli amanti della musica sarà l’accesso all’equalizzatore personalizzato (nella foto qui sopra), che però offre opzioni avanzate soltanto per il modello premium.

Sostenibilità

Bose si impegna su diversi fronti per mantenere un buon impatto sociale e il minore impatto ambientale possibile. L’azienda ha un dipartimento di sostenibilità strutturato e ogni anno pubblica un report ufficiale, in cui si evidenziano la composizione del personale per la parità di genere (dal 2020 il CEO dell’azienda è Lila Snyder, laureata presso il MIT, università cara al fondatore), dati sugli incidenti sul lavoro, calcoli sulle emissioni di CO2 dovute all’attività aziendale, l’impatto del business sui vari attori della società, ecc.
Sul sito ufficiale di Bose è presente anche un outlet con cuffie e altri prodotti ricondizionati attraverso i canali ufficiali Bose.

I principali modelli di cuffie Bose

Quasi tutti i modelli di cuffie Bose sono dotati di connessione wireless, i modelli più recenti hanno uno standard Bluetooth più avanzato. Purtroppo nessun modello offre l’ascolto lossless senza il cavo, perché manca l’integrazione dei codec indispensabili. Ciononostante, la qualità audio resta elevata per tutti gli utenti, consumer e professionali, dall'”orecchio esigente”. Negli anni l’azienda ha lanciato circa 30 modelli, vediamo insieme solo quelli più recenti e significativi.

Bose QuietComfort

Le cuffie QuietComfort hanno dato il via per la prima volta nel 2000 alla produzione di modelli noise cancelling di Bose per il grande pubblico. Successivamente, sono stati prodotti anche degli auricolari della stessa serie. I singoli modelli di cuffie sono anche conosciuti con la sigla QC seguita dal numero di serie, nel caso delle cuffie abbiamo dunque le QC 2, QC 3, QC 15, QC 20, QC 25, QC 35 e QC 45.Cuffie Bose QuietComfort 35Le cuffie QC 3 hanno fatto la storia del settore nel 2006 in quanto primissimo modello over-ear del brand e perché premiate con l’Editor’s Choice dalla rivista specializzata Sound & Vision, la Stella d’oro da Potentials, nonché il prestigioso premio per il design Red Dot Award.
Le QC 15 sono state lanciate nel 2011 come cuffie con soppressione attiva del rumore dedicate ai viaggiatori ed hanno ottenuto un enorme successo commerciale come migliori cuffie noise cancelling del momento.
Le QC 20, lanciate nel 2013, sono il prodotto per cui l’azienda ha registrato il numero di brevetti più alto della sua storia.
Le QC 25 sono state espressamente progettate per i device Apple iPhone, iPad e iPod, anche se è disponibile una versione per dispositivi Samsung e Android. Lanciate sul mercato nel 2014 e ancora disponibili, hanno come caratteristica principale il fatto che non sono wireless, il noise cancelling funziona anche senza cavo, perché è alimentato a batteria stilo e rispetto agli altri modelli c’è un controller-telecomando per la gestione delle chiamate.
Le QC 35 sono arrivate nel 2017 alla serie II e sono diventate subito molto popolari nella loro fascia di prezzo per l’ottima combinazione tra qualità audio e noise cancelling, insieme a un design gradevole e funzionale e alla possibilità di interagire con gli assistenti vocali.
Il QC 45 è il modello più recente, lanciato per la prima volta nel 2021 con lo standard Bluetooth più avanzato, batteria dalla massima autonomia e cavo USB-C, ma a livello di qualità audio sbilancia gli alti e l’equalizzatore dell’app non è avanzato quanto il modello premium Noise Cancelling Headphones 700. In compenso, il noise cancelling delle cuffie QC 45 è lievemente migliore rispetto ai precedenti modelli.

QuietComfort 35 II Gaming Headset
Bose ha anche una lunga esperienza nella fabbricazione di headset per piloti, come il rinomato Bose A20 Aviation Headset (il prodotto è acquistabile sugli store online USA per una cifra elevata), per cui i suoi fan sperano che l’azienda lanci presto in Italia anche un headset per gaming. Nel 2020 Bose ha lanciato negli USA il QuietComfort 35 II Gaming Headset, cuffie over-ear QC 35 II modificate, con Google Assistant e Amazon Alexa per il controllo vocale.Cuffie Bose A20 Aviation HeadsetA rendere il modello il primo headset per gaming dell’azienda sono gli accessori inclusi nella confezione, e cioè il microfono ad asta rimovibile collegabile tramite jack e il controller USB da collegare al computer, per il controllo del volume sia delle cuffie che del microfono. Quest’ultimo è certificato Discord e TeamSpeak. Non resta che aspettare che il prodotto arrivi anche in Italia, dove per ora c’è solo l’headset SoundComm B40 dedicato ai professionisti degli eventi.

Noise Cancelling Headphones 700

Questo modello è il top di gamma, lanciato nel 2019 e ancora oggi quello in grado di offrire la qualità audio migliore, grazie a un sistema all’avanguardia fatto di diversi microfoni. Mettendo un dito sul padiglione si disattiva il filtro antirumore per passare alla Conversation Mode, nel caso in cui un collega o qualcuno in casa abbia bisogno dell’attenzione di chi le indossa.Cuffie Bose Noise Cancelling Headphones 700Nella versione speciale UC è stata migliorata nel modulo Bose USB Link Bluetooth la tecnologia di controllo vocale con i software dedicati alla produttività aziendale Microsoft Teams, Google Meet e Zoom.

SoundLink Around-Ear Wireless

Al momento del lancio questa serie non ha avuto molto successo, dato che il design non era stato in grado di integrare in maniera elegante il dispositivo per la connettività wireless. Nel 2015 è stata lanciata la versione II, disponibile nei colori nero-blu e bianco-beige.Cuffie Bose SoundLink Around-Ear II WirelessQueste nuove cuffie si sono affermate come uno dei migliori wireless sul mercato nella fascia di prezzo conveniente, rispetto alla qualità fornita. Anch’esse includono il cavo audio nella confezione.

Le domande più frequenti sulle cuffie Bose

Quali sono i modelli di cuffie Bose con filo?

Quasi tutte le cuffie Bose lanciate sul mercato consentono l’utilizzo con o senza filo. Le QuietComfort 25 non sono dotate di funzionalità Bluetooth, ma si possono utilizzare senza cavo per la riduzione del rumore. L’audio migliore resta comunque quello ascoltato con il cavo audio. In caso di batteria scarica, il cavo consente in ogni caso di usare le cuffie.

Quali sono i modelli di cuffie Bose per cellulare?

Tutte le cuffie Bose lanciate sul mercato consentono l’uso in chiamata, perché integrano almeno due microfoni per padiglione e connettività radio.

Quali sono i modelli di cuffie Bose con noise cancelling?

Tutte le cuffie Bose lanciate sul mercato hanno il noise cancelling adattivo, dato che proprio Bose ha inventato questa tecnologia.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono le migliori cuffie Bose del 2022?

Il migliore
Bose Noise Cancelling Headphones 700 Bose Noise Cancelling Headphones 700
Miglior prezzo
265,00 €
Miglior qualità/prezzo
Bose SoundLink Around-Ear II Wireless Bose SoundLink Around-Ear II Wireless
Miglior prezzo
168,32 €
Bose QuietComfort 45 Bose QuietComfort 45 Miglior prezzo
262,46 €
Bose QuietComfort 35 II Wireless Bose QuietComfort 35 II Wireless Miglior prezzo
179,99 €
Bose QuietComfort 25 Bose QuietComfort 25 Miglior prezzo
194,99 €

Cuffie: gli ultimi prodotti recensiti