I migliori smartwatch Garmin del 2023

Confronta i migliori smartwatch Garmin del 2023 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Overly
376,98 €
Amazon
159,90 €
Elettro casa
389,00 €
Elettro casa
131,49 €
Elettro casa
111,49 €
Amazon
380,00 €
Unieuro
159,90 €
Nencini Sport
399,00 €
Amazon
138,51 €
Maxi Sport
112,00 €
Monclick
382,99 €
Prezzo Forte
198,60 €
Genial pix
420,00 €
Unieuro
138,51 €
Amazon
115,00 €
Elettronic shop
384,44 €
MondoTop
203,80 €
Amazon
448,04 €
Monclick
142,89 €
Nencini Sport
115,00 €
Unieuro
386,00 €
Yeppon
210,98 €
Sfera Ufficio
456,77 €
Il Diamante 2
149,99 €
Farma Convenienza
115,00 €

Dati tecnici

Data di uscita

2022

2021

2019

2020

2019

Sistemi compatibili

n.d.

n.d.

Android 9 e superiori, IOS 12 e superiori

n.d.

n.d.

Sistema Operativo

Proprietario

Android Wear

n.d.

n.d.

Proprietario

Versione Bluetooth

n.d.

4.2

4.2

n.d.

n.d.

SIM/eSIM

No

No

n.d.

No

No

Standard Wi-Fi

n.d.

n.d.

n.d.

n.d.

No

Tipo display

AMOLED

TFT

MIP

IPS

n.d.

Dimensioni display

3,3 cm

n.d.

3,3 cm

3,31 cm

2,64 cm

Dimensioni cassa

43,6 x 43,6 x 12,6 mm

3,5 mm

4,7 x 4,7 x 1,5 mm

4,1 x 3,7 x 1,1 mm

42 mm

Sensori

Luce ambientale, Accelerometro a 3 assi, Altimetro, Cardio­frequenzimetro ottico, SpO2, Bussola, GPS, Giroscopio, GLONASS, Galileo

Luce ambientale, Accelerometro a 3 assi, SpO2, GPS, Giroscopio, Cardio­frequenzimetro elettrico

Accelerometro a 3 assi, Altimetro, SpO2, Bussola, GPS, Giroscopio, GLONASS, Galileo, Temperatura ambientale

Luce ambientale, Accelerometro a 3 assi, Cardio­frequenzimetro ottico, SpO2, Bioimpedenza, Bussola, GPS

Luce ambientale, Accelerometro a 3 assi, Cardio­frequenzimetro ottico, GPS, GLONASS, Galileo

Modalità di allenamento

n.d.

8

11

20

n.d.

Impermeabilità

50 m

50 m

100 m

50 m

50 m

Pagamenti

No

n.d.

No

Assistenti vocali

Alexa, Google Assistant, Bixby

Nessuno

Nessuno

Nessuno

Nessuno

App di terzi

Scelta limitata

Scelta limitata

n.d.

Scelta limitata

Scelta limitata

Altre funzioni

Monitoraggio sonno, Cuore, Musica offline, Emoji nei messaggi, Notifiche chiamate/messaggi

Monitoraggio sonno, Cuore

n.d.

Monitoraggio sonno, Qualità sonno, Cuore, Allerta battito cardiaco, Controllo musica, Notifiche chiamate/messaggi

Monitoraggio sonno, Cuore

Durata batteria

10 giorni

3-5 giorni

1-14 giorni

6 giorni

7 giorni

Ricarica

n.d.

n.d.

n.d.

da 0 a 100% in 1 h

n.d.

Peso

51 g

24 g

80 g

37,6 g

36 g

Punti forti

Corning Gorilla Glass 3 e acciaio

Design elegante

Corning Gorilla Glass

Oltre 20 programmi sportivi

Distingue tra 5K, 10K e mezza maratona

Allenamento con Garmin Coach e Garmin Connect

Monitoraggio salute femminile

Always-on a colori

Ulteriori programmi scaricabili

Buon rapporto qualità/prezzo

Tante funzioni sport e app wellness

Funzione SOS

Compatibilità smartphone Android e iPhone

Quadranti e widget altamente personalizzabili

Garmin app e Coach

Con musica

Compatibile anche con iOS

Body Battery

Garmin Pay

Punti deboli

Alcune funzioni disponibili solo per Android

Risposta alle notifiche solo con Android

Manca ricarica solare

Non risponde alle chiamate

Cinturino senza rilascio rapido

Non adatto ad attività sportiva intensa

Schermo non touch

Impossibile ascolto musica offline

Pochi sensori

Piena compatibilità solo Android

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Gli smartwatch Garmin

In questa pagina cercheremo di capire quale smartwatch Garmin comprare. Garmin è un’azienda specializzata in prodotti hi-tech di fascia alta per lo sport, l’outdoor, l’automotive, la nautica e l’aviazione. Smartwatch GarminUno smartwatch Garmin è sicuramente consigliabile a chi vorrebbe un orologio smart con un’ampia gamma di funzionalità specifiche per l’allenamento sportivo; l’investimento non vale molto la pena se invece non fate una vita particolarmente attiva. L’azienda produce anche activity tracker, cioè orologi da polso ultraleggeri e compatti, ma meno sofisticati, utili a monitorare il riposo notturno e alcuni parametri relativi alla salute. Altri accessori a marchio Garmin molto amati dagli sportivi sono i cardiofrequenzimetri e i ciclocomputer.

L’azienda

L’ingegnere taiwanese Min Kao ha fondato Garmin Corporation negli Stati Uniti alla fine degli anni ’80, dopo aver percorso una brillante carriera volta alla ricerca e allo sviluppo della tecnologia GPS, perfino in team della NASA e dell’esercito degli Stati Uniti. L’integrazione della tecnologia GPS in diversi device è stato proprio il punto di partenza di Garmin, che oggi è una multinazionale con uffici e centri produttivi in oltre trenta nazioni, tra cui la Svizzera.

Sostenibilità

Nonostante Garmin pubblichi regolarmente un report di sostenibilità e abbia intrapreso alcune azioni per avere un impatto positivo su ambiente e società, l’azienda non ha ufficialmente annunciato, come altri giganti del tech hanno già fatto, quando le sue emissioni di CO² saranno ridotte a zero.

Design

Il design degli smartwatch Garmin è sempre curato. Generalmente gli orologi sono disponibili in due taglie per calzare sia sui polsi più piccoli, sia su quelli più grandi; i cinturini sono intercambiabili (i materiali vanno dal silicone alla maglia in acciaio) e c’è la possibilità di personalizzare il proprio orologio intelligente con le watch face.Smartwatch Garmin uomoAlcuni modelli spiccano per la loro originalità, come il Venu SQ dal formato quadrato. Gli smartwatch Garmin più costosi sono fabbricati al pari della concorrenza con materiali robusti, quali acciaio inossidabile, Corning Gorilla Glass e titanio.

Funzioni

Le funzioni degli smartwatch Garmin variano a seconda dei modelli, ma rispetto alla concorrenza sono più avanzate quando si tratta di sport. Test alla mano, i Garmin eccellono in navigazione, monitoraggio tragitti e cartine, anche in territori con scarsa copertura satellitare. Sul fronte delle funzioni dedicate alla comunicazione Garmin è meno impegnata, ma ad esempio lo smartwatch Venu 2 Plus (premiato CES 2022 Innovation Awards) permette di effettuare chiamate senza smartphone grazie a microfono e speaker integrati, i quali permettono oltretutto di interagire con l’assistente vocale (Siri, Google Assistant e Bixby).
In generale, gli smartwatch Garmin consentono di visualizzare gli SMS e rispondere con messaggi predefiniti (solo con sistemi Android), leggere la posta elettronica ed effettuare pagamenti contactless. Quindi, purtroppo, non permettono di dettare o scrivere risposte personalizzate. Vediamo ora la terminologia usata da Garmin e qualche funzione in più.

Terminologia Garmin

Ecco la terminologia usata nel presentare le funzioni degli smartwatch Garmin:

  • Smart Notification: presente in tutti gli orologi, per leggere le notifiche dello smartphone direttamente dal display dell’orologio;
  • Punteggio Sonno: per il monitoraggio del sonno;
  • Pulse Ox: per conoscere la saturazione di ossigeno nel sangue;
  • Body Battery: per il monitoraggio durante il sonno del livello energetico di chi indossa l’orologio;Smartwatch Garmin Body Battery
  • Interval Training: per assistere i runner nelle ripetute, utile se correte almeno 3 o 4 volte alla settimana;
  • Fitness Age: per controllare il livello di fitness rispetto all’età reale dell’utente;
  • Modalità Stealth: per seguire un’attività disabilitando qualsiasi condivisione di segnale esterno;
  • Kill Switch: per eliminare con un clic tutti i dati utente, compresi i percorsi e i punti di percorso.

ECG

Tutti gli smartwatch Garmin offrono monitoraggio cardio con lettore ottico, ma per l’elettrocardiogramma bisognerà aspettare. Infatti, sembra che Garmin sia sul punto di lanciare degli smartwatch in grado di effettuare un’analisi accurata quasi quanto un dispositivo clinico, a differenza di tutti gli altri smartwatch concorrenti. Nel 2021 una ricerca interna avrebbe infatti confermato che l’algoritmo software Garmin ECG sia stato sufficientemente ottimizzato addirittura per la rilevazione di problemi cardiaci al pari di un elettrocardiografo, tanto che Garmin avrebbe registrato il relativo brevetto. Ad oggi sono solo indiscrezioni: l’organo di controllo sanitario americano non ha approvato alcuno smartwatch Garmin per la diagnosi cardiaca, ma di vero c’è che un blogger è riuscito a dimostrare che funzionalità avanzate di rilevazione cardio sono integrate e predisposte, ma nascoste all’utente, nel Garmin Venu 2 Plus.

Ascolto della musica

Gli smartwatch Garmin indicanti la dicitura “con musica” si contrappongono a quelli “senza musica”. Sono gli orologi dotati di memoria interna pronta per accogliere playlist scaricate dalle piattaforme più popolari, come Amazon Music e Spotify, che permettono quindi di lasciare a casa il cellulare senza dover rinunciare all’ascolto. Per vedere quali modelli integrino lo spazio per l’archiviazione delle tracce è sufficiente entrare nel sito ufficiale dell’azienda e filtrare nel motore di ricerca dei prodotti “Memoria musicale sull’orologio”.

Sicurezza

Diversi smartwatch Garmin tracciano l’utente durante la sua attività sportiva fin nei territori più scarsamente urbanizzati, inviando la posizione dell’utente in tempo reale ad alcuni contatti precedentemente scelti (funzione Garmin Connect Mobile), oppure inviando loro un messaggio di allarme in caso di cadute o incidenti (funzione Incident Detection).Smartwatch Garmin montagnaInoltre, i tasti SOS di questi smartwatch usano un sistema satellitare, indipendente dal fatto che lo smartphone sia connesso oppure no.

Display

Garmin produce smartwatch con schermi di tutti i tipi: dagli OLED e AMOLED, brillanti nonostante la luce del sole sui modelli top di gamma, agli LCD, luminosi, ma in grado di assicurare una buona autonomia, fino ad arrivare ai TFT, per una buona luminosità in diverse condizioni e consumi energetici ridotti. Naturalmente, il prezzo varia di conseguenza.

Connettività

Gli smartwatch Garmin sono dotati di Wi-Fi e Bluetooth a seconda del modello, ma è interessante approfondire lo standard proprietario ANT, che si è ritagliato la sua nicchia nel mercato hi-tech dell’attività fisica.

ANT e ANT+

Il protocollo ANT, evoluto nel più aggiornato ANT+, è simile al Bluetooth. Lavora su corta distanza e sulla frequenza dei 2,4 GHz con l’obiettivo di collegare ottimamente allo smartwatch accessori extra, come fasce cardio o altri sensori per le specifiche attività sportive. Rispetto allo standard Bluetooth, fin da subito gli ingegneri di ANT Alliance (gruppo Garmin) hanno puntato a minimizzare il consumo della batteria e a connettere molti dispositivi accessori contemporaneamente, oltre ad integrare la funzione ricerca dispositivo in caso di smarrimento.Smartwatch Garmin SmartphoneNegli anni, il Bluetooth è andato migliorando e oggi gli standard più avanzati (5.0 e oltre) curano molto gli aspetti appena citati, oltre alla non intercettabilità dei dati trasmessi (migliore rispetto ad ANT) e alla portata di banda. Forse tra qualche anno i due formati saranno equivalenti, ma ad oggi per gli sportivi che usano molti accessori o sensori è consigliabile ANT+. La buona notizia per chi sta decidendo quale smartwatch Garmin comprare è che ANT+ è ad accesso aperto, perciò sono oltre 300 i produttori di accessori compatibili, tra cui è incluso il maggiore concorrente di Garmin, Polar. Se volete davvero ottimizzare i vostri allenamenti potete dotarvi di uno smartphone compatibile, ad oggi perlopiù modelli Android di Samsung (serie flagship a partire da Galaxy S20, i pieghevoli Galaxy Fold e Galaxy Z Flip, Galaxy Note 10, A51, Galaxy Xcover FieldPro e successivi), ma anche qualche modello di Sony. Se sul sito ufficiale di ANT Alliance è disponibile la lista aggiornata dei modelli di smartphone compatibili in lingua inglese, è comunque vero che acquistando un adattatore USB ANT+ qualsiasi cellulare può supportare lo standard radio. Di conseguenza, per usare ANT+ con iPhone o con iPad, servirà acquistare un connettore USB ANT+, oltre a un adattatore Apple (da Lightining a USB) e scegliere una delle app abilitate per ANT+.

Pagamenti contactless

I dispositivi Garmin dotati di NFC si appoggiano sul sistema Garmin Pay, sviluppato in collaborazione con istituti bancari italiani e internazionali, tra cui BNL, Fineco, Intesa Sanpaolo, BCC e Deutsche Bank. Sul sito ufficiale di Garmin è disponibile la lista aggiornata. Smartwatch Garmin pagamentiIl fatto che il sistema sia già collaudato rende lo smartwatch Garmin una scelta preferibile ad alcuni brand cinesi che, nonostante abbiano lanciato degli smartwatch con NFC integrato, non avevano o hanno in essere alcun sistema di collaborazione con le banche, rendendo di fatto impossibile il pagamento da orologio.

Batteria

Dopo aver lanciato con successo la ricarica solare nel 2019 con la Solar Edition del modello multisport Fēnix serie 6, Garmin ha abbracciato questa soluzione per aumentare l’autonomia di parecchi suoi wearable. Oggi sono tanti gli smartwatch Garmin a offrire questa interessante possibilità, che consente agli orologi intelligenti più costosi di toccare i due giorni di autonomia con il GPS attivato, contro un solo giorno di media della concorrenza. In modalità solo smartwatch, invece, i modelli più costosi superano anche il mese di autonomia. Naturalmente, sono disponibili smartwatch Garmin dotati di ricarica rapida per ripristinare al più presto la batteria.

I modelli di smartwatch Garmin

Garmin produce sia modelli ibridi, di tipo smartwatch elegante con funzioni per il monitoraggio fitness, sia sportwatch con funzioni di allenamento avanzate, di analisi della performance e del recupero, interamente pensati per la vita sportiva e all’aperto. Toccare tutti i modelli sarebbe impensabile: diamo qualche informazione utile per orientarsi nel vasto database di prodotti consultabile sul sito ufficiale e rendere l’idea di cosa offra il brand.

I più popolari

Smartwatch Garmin PopolariLe serie più popolari di smartwatch Garmin sono:

  • Vívoactive, pensata per chi si divide tra l’ufficio e la palestra;
  • Venu, pensata per fitness, wellness e sport;
  • Forerunner, per corsa e triathlon;
  • Instinct, robusto, aggressivo e moderno;
  • Fēnix, multisport, disponibile anche nella versione Solar, integra touch screen a partire dalla serie 7.

Multisport

Gli smartwatch Garmin multisport, come le linee Fēnix, Venu e Instinct, sono l’ideale per fitness, nuoto, ciclismo, canottaggio, sci, golf e arrampicata. Smartwatch Garmin FenixOltre a monitorare l’utente, ad esempio, forniscono mappe SkiView e la mappatura di oltre 42.000 campi da golf.

Corsa e triathlon

La serie totalmente pensata per runner e triatleti principianti, amatori e agonistici è la Forerunner, di cui il modello entry level è il Garmin Forerunner 45, lanciato a meno di 200 €, e il modello più costoso il Garmin Forerunner 945 LTE, che costa oltre 500 €. La serie Fēnix ha anch’essa molte funzionalità running, ma è pensata per chi si dedica a diversi sport e non solo alla corsa. Gli altri smartwatch solitamente possono fornire qualche dato utile per chi corre ogni tanto, giusto per tenersi in forma, magari insieme ad altre funzionalità fitness.

Sport acquatici

Mentre la maggior parte dei produttori di smartwatch sono concentrati a fornire degli orologi in grado di contare accuratamente le bracciate e gli stili delle nuotate (compiti perfettamente svolti dal Garmin Vívoactive e dal Garmin Swim), gli smartwatch Garmin vanno anche oltre.
I modelli pensati per i surfisti, come l’Instinct Solar Surf Edition, consentono di monitorare maree e venti per prendere le onde giuste, oltre a registrare medie, record di velocità e distanze percorse.
Gli smartwatch Garmin Descent per l’immersione subacquea forniscono tutte le funzioni precedenti, ma sono impermeabili fino a 10 ATM (100 m) e conformi agli standard EN 133319. I pulsanti a tenuta stagna consentono l’uso anche nelle profondità marine e la lente in zaffiro protegge il display da rocce e sabbia; le funzioni più utili includono il profondimetro e la bussola di immersione integrata al sistema Multi-GNSS, per tenere traccia dei punti di immersione ed emersione. La memoria integrata, infine, permette di archiviare dati riguardo a 200 discese sott’acqua, con informazioni su profondità, tempi di immersione, temperature, NDL/TTS, velocità di salita e discesa, miscela di gas, PO2, carico di azoto nei tessuti, informazioni sulla sosta di decompressione e molto altro ancora.Smartwatch Garmin nauticaGli orologi intelligenti da barca di Garmin, come quelli della linea Quatix, sono collegati ai sensori di bordo e permettono il monitoraggio costante di velocità, profondità, temperatura, autopilota, impianto stereo, funzioni specifiche per la navigazione a vela, funzione MOB (man overboard) ed altro.

Sport aerei

Dopo aver passato in rassegna le potenzialità degli smartwatch Garmin sott’acqua, guardiamo alle possibilità offerte in aria. La serie D2 Air è rivolta a piloti, paracadutisti e sky diver.
Acquistando uno dei modelli avrete al polso bollettini di previsione e osservazione meteo, navigazione Direct-to per tracciare la rotta verso uno degli aeroporti inclusi nel database, navigazione Nearest per tracciare la rotta verso l’aeroporto più vicino, informazioni dagli aeroporti, log di volo automatico, indicatore di situazione orizzontale (HSI) e, naturalmente, altimetro barometrico.
Lo smartwatch consente di stabilire soglie di altitudine e di pressione che se vengono superate inviano un allarme all’utente, notifiche di fuori rotta se il piano di volo salvato non viene rispettato ed è utile anche il timer per il serbatoio carburante.

Sportwatch tattici

La linea Tactix è stata prodotta secondo lo standard di qualità militare USA MIL-STD-810, dunque sono iperresistenti, con batteria di lunga durata, torcia e compatibilità con visori notturni. Naturalmente, sono specializzati nella navigazione satellitare avanzata e hanno già al loro interno diverse cartine internazionali. L’uso è ideale per chi vive molto all’aria aperta, ad esempio in montagna e nei boschi, ma ci sono anche funzionalità per il ciclismo e per la corsa.

Smartwatch Garmin senza GPS

Se avete letto questa pagina capirete che è paradossale cercare uno smartwatch Garmin senza GPS, eppure l’azienda si è allineata alla concorrenza dal 2021 lanciando lo smartwatch minimal Lily, privo anche della possibilità di effettuare pagamenti contactless.Smartwatch Garmin donna

App per smartwatch Garmin

Garmin ha sviluppato più di 25 app dedicate ai singoli sport, tra cui camminata, corsa, ciclismo, cardio, pilates, yoga e molti altri, oltre a offrire widget e campi dati per lo sport e la salute. L’app principale per gli adulti è Garmin Connect, quella per i bambini Garmin JR. App.

Garmin Connect

Garmin Connect permette di monitorare, analizzare, archiviare e anche condividere le attività sportive, per pianificare e regolare gli allenamenti presenti e futuri in funzione della propria prestazione. A titolo di esempio, ecco le possibilità fornite a livello cardio:

  • Definizione di 5 livelli di sforzo cardiaco;
  • Rilevamento dei battiti per regolare istantaneamente l’intensità dello sforzo;
  • Impostazione di allarmi che avvisano sia quando è il caso di intensificare, sia di ridurre lo sforzo.

Garmin Jr. App

Questa app è stata sviluppata appositamente per gli smartwatch dedicati ai bambini. Consente ai genitori di seguire l’attività fisica e i progressi dei loro figli dallo smartphone, mentre i bambini si divertono ad abbracciare con i loro amici le sfide lanciate dall’orologio. Garmin ha anche provato a spronare i ragazzini nei noiosi compiti tanto odiati, come lavarsi i denti o riordinare la cameretta, tramite gamification e ricompense virtuali.

Le domande più frequenti sugli smartwatch Garmin

Quanto costa uno smartwatch Garmin?

I prezzi variano dai 150 fino agli oltre 900 €. I modelli più costosi sono costruiti in titanio e zaffiro, hanno tutte le funzioni di allenamento avanzate e in più sono molto eleganti. Spendendo tra i 200 e i 300 € è possibile dotarsi di un modello che offre già diverse opzioni utili agli sportivi.

Dove comprare uno smartwatch Garmin?

I rivenditori autorizzati Garmin sono tantissimi: possono essere negozi hi-tech, gioiellerie, negozi di articoli sportivi, rivenditori specializzati nelle due o quattro ruote. Naturalmente, nessuno di questi può offrire un completo assortimento, data la vastità del catalogo. Noi consigliamo di scegliere il modello online e poi verificare il miglior prezzo a cui acquistarlo.

Quale smartwatch Garmin è compatibile con iPhone?

Tutti gli smartwatch Garmin possono essere compatibili con iPhone, ma purtroppo il numero di funzioni supportate si riduce e accade anche per funzioni fondamentali, perciò vi consigliamo di controllare sempre prima dell’acquisto. La massima compatibilità si ha con iOS 13 o superiore. Come detto, potrebbe essere necessario un adattatore per usufruire appieno delle possibilità sportive offerte dalla connettività ANT/+.

Quale smartwatch Garmin ha le mappe?

Tutti gli smartwatch Garmin sono eccellenti nei tragitti e nella navigazione satellitare, ma i migliori con le mappe sono gli smartwatch militari. Inoltre, i modelli più recenti prevedono le reti satellitari GLONASS e Galileo in aggiunta al GPS.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato