I migliori smartwatch Amazfit del 2022

Confronta i migliori smartwatch Amazfit del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Il migliore

Amazon
Gomibo
Unieuro
Dimo Store
onlinestore
Sistema Operativon.d.
Sistemi compatibilin.d.
Standard Wi-Fin.d.
Versione Bluetooth5.0
Retin.d.
NFC
Tipo displayAMOLED
Dimensioni display3,3 cm
Chiamate vocali
Controllo vocale
Amperaggio batteria390 mAh
Durata batteria18 giorni
Memorian.d.
Riproduzione musicale
SensoriLuce ambientale, Accelerometro a 3 assi, Altimetro, Cardio­frequenzimetro ottico, Ossigenazione sanguigna, GPS
Monitoraggio del sonno
Respirazione guidata
Modalità di allenamento100
Impermeabilità100 m
Quadrante personalizzabile
Cinturino intercambiabile
Dimensioni cassa4,77 x 4,77 x 1,35 mm
Peso60 g
Assistenti vocaliNessuno
Punti forti
  • Gorilla Glass anti oil
  • Geolocalizzazione più accurata
  • Certificazioni militari
  • Resistente all'acqua 10 ATM
  • Always-on
Punti deboli
  • Non include funzioni del cellulare
  • No Wi-Fi

Il miglior rapporto qualità prezzo

Amazon
Media World
Prezzo Forte
Alltricks
Elettro casa
Sistema OperativoRTOS
Sistemi compatibiliIOS 10 e superiori, Android 5.0 e superiori
Standard Wi-FiWi-Fi 4
Versione Bluetooth5.0
Retin.d.
NFCn.d.
Tipo displayAMOLED
Dimensioni display4,19 cm
Chiamate vocali
Controllo vocale
Amperaggio batteria246 mAh
Durata batteria7 giorni
Memoria3 GB
Riproduzione musicale
SensoriAccelerometro a 3 assi, Cardio­frequenzimetro ottico, Ossigenazione sanguigna, GPS, Giroscopio, Attività elettrodermica
Monitoraggio del sonno
Respirazione guidata
Modalità di allenamento12
Impermeabilità50 m
Quadrante personalizzabile
Cinturino intercambiabile
Dimensioni cassa4,2 x 3,5 x 1 mm
Peso36 g
Assistenti vocalin.d.
Punti forti
  • Ricezione chiamate
  • Compatibile con Amazon Alexa
  • Memoria interna di 3 GB per la musica
  • 12 programmi di allenamento
  • Quadrante personalizzabile
  • Monitoraggio della qualità del sonno
  • Monitoraggio costante della frequenza cardiaca
Amazon
Trony
Monclick
Media World
Di Lella Shop
Sistema OperativoRTOS
Sistemi compatibiliIOS 10 e superiori, Android 5.0 e superiori
Standard Wi-FiWi-Fi 3
Versione Bluetooth5.0
Retin.d.
NFCn.d.
Tipo displayAMOLED
Dimensioni display3,53 cm
Chiamate vocali
Controllo vocale
Amperaggio batteria471 mAh
Durata batteria14 giorni
Memoria3 GB
Riproduzione musicale
SensoriLuce ambientale, Accelerometro a 3 assi, Cardio­frequenzimetro ottico, Ossigenazione sanguigna, GPS, Magnetometro, Attività elettrodermica, Barometro
Monitoraggio del sonno
Respirazione guidata
Modalità di allenamento12
Impermeabilità50 m
Quadrante personalizzabile
Cinturino intercambiabile
Dimensioni cassa46,4 x 46,4 x 1,07 mm
Peson.d.
Assistenti vocalin.d.
Punti forti
  • Risposta chiamate in arrivo
  • Compatibile con Amazon Alexa
  • Monitoraggio della salute generale
  • Monitoraggio della qualità del sonno
  • Monitoraggio costante della frequenza cardiaca
  • Altamente personalizzabile
Amazon
Gomibo
Refurbed
Dimo Store
Sg1shop
Sistema OperativoProprietario
Sistemi compatibiliIOS 10 e superiori, Android 5.0 e superiori
Standard Wi-Fin.d.
Versione Bluetooth5.0
Retin.d.
NFCn.d.
Tipo displayAMOLED
Dimensioni display3,3 cm
Chiamate vocali
Controllo vocale
Amperaggio batteria390 mAh
Durata batteria20 giorni
Memoria0 GB
Riproduzione musicale
SensoriLuce ambientale, Accelerometro a 3 assi, Cardio­frequenzimetro ottico, GPS, Magnetometro
Monitoraggio del sonno
Respirazione guidata
Modalità di allenamento14
Impermeabilità50 m
Quadrante personalizzabile
Cinturino intercambiabile
Dimensioni cassa4,77 x 4,77 x 1,35 mm
Peson.d.
Assistenti vocalin.d.
Punti forti
  • Costruzione molto robusta
  • Batteria eccezionalmente durevole
  • Posizionamento GPS di precisione
  • Impermeabile fino a 40 m di profondità
  • Monitoraggio della qualità del sonno
  • Monitoraggio costante della frequenza cardiaca
Punti deboli
  • Poco personalizzabile
  • Senza risposta alla chiamata
Gomibo
Media World
Euronics
Unieuro
onlinestore
Sistema OperativoProprietario
Sistemi compatibiliIOS 10 e superiori, Android 5.0 e superiori
Standard Wi-Fin.d.
Versione Bluetooth5.0
Retin.d.
NFCn.d.
Tipo displayAMOLED
Dimensioni display2,79 cm
Chiamate vocali
Controllo vocale
Amperaggio batteria125 mAh
Durata batteria15 giorni
Memoria0 GB
Riproduzione musicale
SensoriAccelerometro a 3 assi, Cardio­frequenzimetro ottico, Ossigenazione sanguigna
Monitoraggio del sonno
Respirazione guidata
Modalità di allenamento11
Impermeabilità50 m
Quadrante personalizzabile
Cinturino intercambiabile
Dimensioni cassan.d.
Peso25 g
Assistenti vocaliAlexa
Punti forti
  • Risposta chiamate in arrivo
  • Misura il livello di ossigenazione sanguigna
  • Monitoraggio costante della frequenza cardiaca
  • Monitoraggio della qualità del sonno
  • Compatibile con Amazon Alexa
  • Batteria di lunga durata
Punti deboli
  • Poco personalizzabile
Andrea Penna
Aggiornato il 7 aprile 2022

Gli Smartwatch Amazfit

Tra i prodotti digitali più richiesti negli ultimi anni figurano sicuramente i wearable per lo sport e il tempo libero. Amati da sempre più persone, gli smartwatch possono rivelarsi compagni molto versatili nella vita di tutti i giorni. Vengono collegati in modo molto semplice ai sistemi Bluetooth e si utilizzano sempre in abbinamento allo smartphone, rendendo possibile lo scambio e l’elaborazione di dati su entrambi i dispositivi, creando una vera e propria sinergia. Dotati di sensori di movimento e di rilevamento, questi dispositivi riescono a tracciare i nostri spostamenti nello spazio e il nostro battito cardiaco, geolocalizzazione e molti altri dispositivi interni. Possono essere utilizzati principalmente per visualizzare le notifiche che riceviamo sul telefonino, rendendo la fruizione delle informazioni più veloce perché ci basterà guardare sul polso se abbiamo ricevuto una mail importante.
Un mercato molto grande di questi prodotti riguarda il fitness, dato che gli smartwatch sono utilissimi per tracciare la performance di allenamento, valutando affaticamento e miglioramenti. Alcuni modelli più sofisticati sono anche in grado di rilevare i valori di ossigeno nel sangue e si rivelano preziosi alleati nel prevenire rischi di salute ed essere usati per monitorare persone in stato di bisogno o anziani.
Precursore di questo tipo di prodotto è stata, come per molti altri prodotti attualmente sul mercato, Apple con il suo omonimo Apple Watch, che ha di fatto introdotto sul mercato l’utilizzo di un gadget aggiuntivo. Marchi come Amazfit hanno invece concentrato le loro energie su modelli specifici per l’allenamento e il monitoraggio, rendendoli prodotti molto interessanti per il pubblico sportivo.

Le serie di smartwatch Amazfit

La Amazfit ha creato negli anni varie serie che sono dedicate a molte tipologie di clientela, con design molto diversi tra loro che possono soddisfare le esigenze più disparate. Si passa infatti da modelli semplici molto economici a orologi sportivi di grandi dimensioni che trovano il favore di una larghissima parte di clienti, fino a prodotti perfetti per la vita di tutti i giorni.
Smartwatch AmazfitInoltre, a livello di prezzo, gli smartwatch Amazfit si aggirano sulla fascia media, con prezzi che partono dai 40 e arrivano fino ai 200 €, configurandosi così come un prodotto molto appetibile, dalla qualità costruttiva e dalle funzioni di buon livello.

Serie Bip

I modelli Bip e il nuovo Bip U sono tra gli entry level dei prodotti proposti da Amazfit. Dal design quadrato con punte arrotondate che ricorda gli Apple Watch, sono modelli abbastanza semplici ma sicuramente interessanti per chi si affaccia al mondo degli smartwatch per la prima volta. Hanno funzioni dedicate al fitness e, rispetto agli altri modelli, la serie Bip ha oltre 60 programmi fitness di rilevamento durante l’allenamento, a cui si aggiungono il monitoraggio del sonno, l’impermeabilità fino a 50 metri e un rilevatore di ossigeno nel sangue.Smartwatch Amazfit Bip U Per un prezzo molto basso, circa 60 €, non offre interazioni di alto livello con lo smartphone, ma è un buon prodotto per chi vuole usare lo smartwatch principalmente per lo sport. La serie Bip ha anche un nuovo arrivato più performante, l’Amazfit Bit U Pro.

Amazfit Neo

Questo modello è simile al famoso orologio al quarzo della Casio, il F91w. L’Amazfit Neo ha infatti un design “retrofuturistico” molto piacevole. Si tratta di un buon prodotto di base nel mondo degli smartwatch, leggero, versatile, con rilevamento del sonno e dell’attività fisica, fino al sistema PAI che determina lo stato fisico. Può connettersi allo smartphone, con cui interagisce in modo molto basilare a livello di interfaccia. Lo schermo degli Amazfit Neo è infatti interamente a cristalli liquidi e rimane sempre attivo, non ha quindi bisogno dell’apposita accensione automatica alla torsione del polso. La mancanza di retroilluminazione permette al prodotto di rimanere attivo per 28 giorni senza bisogno di ricarica. Disponibile in molti colori, è un prodotto semplice ma di prezzo anche molto basso, tra i 30 e i 50 €.

Amazfit Band

La serie Band di Amazfit ha un design verticale molto simile ai contapassi della Fitbit. La grande novità di questo prodotto è la possibilità di collegarsi con Amazon Alexa per ottenere tutti i servizi del famoso assistente vocale, come informazioni, musica, traduzioni di testi e altro. Le funzionalità sono molto simili ai modelli delle serie Bip e Neo, tra queste il controllo del sonno e il rilevatore costante di ossigeno, oltre a un programma specifico per le donne per monitorare ciclo e ovulazione. Molto leggero ed economico, ha più l’aria di un contapassi che di un vero smartwatch, anche per la presenza di uno schermo ovale decisamente piccolo.

Serie GTS

I modelli dalla serie GTS in poi sono degli smartwatch a tutti gli effetti, che si connettono e ricevono informazioni dal proprio smartphone per offrire servizi aggiuntivi. Primi tra tutti la ricezione delle chiamate attraverso la tecnologia Bluetooth, che li rende dei prodotti pensati anche per la vita di tutti i giorni.Smartwatch Amazfit GTS Con questo tipo di modello è possibile attivare delle funzioni voce anche in modalità offline. I programmi fitness presenti sono oltre 90 e la rosa di funzionalità include tutte quelle presentate nei modelli base (contapassi, rilevatore di ossigeno, monitoraggio del sonno), aggiungendone delle altre, tra cui la possibilità di salvare fino a 3 GB di musica su una piccola memoria dati. Possiamo ascoltare la nostra musica anche durante l’allenamento e le attività di tracciamento, utilizzando delle cuffie Bluetooth. I modelli GTS e GTS 2 somigliano ai modelli Amazfit Bip, che a loro volta ricordano un Apple Watch. Il modello GTS è anche disponibile in versione Mini, pensata per il pubblico femminile, e delle versioni aggiornate a prezzo ridotto, gli Amazfit GTS 2e, che non hanno la memoria per salvare i file musicali.

Serie GTR

Questa serie dal quadrante tondo si rivela essere tra le più interessanti, offrendo all’utente un prodotto tecnologico dal design che ricorda da vicino un orologio meccanico. Dotati di schermo OLED tondo, i prodotti GTR si dividono in due sottocategorie principali: la prima serie, dalla ghiera più larga che li fa somigliare a dei cronografi, e i nuovi Amazfit GTR 2 che invece hanno un bordo visibilmente più piccolo. Se i GTR sono molto belli, specialmente con i cinturini in tessuto e in pelle, i GTR 2 hanno sicuramente un aspetto elegante.Smartwatch Amazfit GTR 2 I dispositivi hanno comunque uno spessore decisamente più alto rispetto a un normale orologio, il quadrante emerge quindi di qualche millimetro in più. I modelli Amazfit GTR hanno due diversi diametri, da 42 e 47 mm, con casse e inserti in metallo cromato, vetro, ceramica e cinturini in silicone e negli altri materiali che abbiamo citato a scelta. Le funzionalità di questi prodotti sono simili a quelli della serie GTS, con risposta alle chiamate da smartphone, visualizzazione delle notifiche, controllo dei sistemi biometrici e programmi di allenamento personalizzabili. Anche la serie GTR è disponibile nella versione semplificata GTR 2e.

Amazfit T-Rex

Pensato per chi ama l’attività all’aria aperta e usa lo smartwatch per sport acquatici, il modello T-Rex ha una struttura molto robusta e un design accattivante. Simile al famoso Casio G-Shock, presenta rispetto a questo un quadrante più grande e con una selezione di colori militari, pattern camo, color sabbia e verde scuro. Il prodotto è molto ben costruito, con un look simile al cronografo e le molteplici funzionalità.Smartwatch Amazfit TRex Tutto il pacchetto di app e connettività dell’Amazfit T-Rex è in linea con i prodotti smart dell’azienda, con l’aggiunta di un GPS ad alta precisione, utile se per esempio fate gare di nuoto all’aperto o andate in bicicletta. In linea con le dimensioni maggiori, il wearable è anche dotato di una vita della batteria molto lunga: fino a 20 giorni di utilizzo standard. Il modello in questione ha inoltre ricevuto ben 12 certificazioni di grado militare, tra cui spiccano la resistenza al caldo intenso fino a 70 °C e al freddo fino a -40 °C.

Le funzionalità degli smartwatch Amazfit

In questo capitolo affronteremo le funzionalità e le caratteristiche generali degli smartwatch di marca Amazfit, sia dal punto di vista dell’hardware che riguardo alle varie funzioni e applicazioni presenti sui vari modelli.

Design e materiali

I prodotti Amazfit sono molto curati dal punto di vista del design, presentando delle linee che seppur ricordano altri modelli, ormai divenuti dei classici, hanno una loro personalità e sono molto piacevoli alla vista, specialmente i modelli GTR e T-Rex.
Come abbiamo menzionato, i modelli GTS possono ricordare gli Apple Watch, e sono anch’essi realizzati in metallo e con uno schermo in vetro curvato.Smartwatch Amazfit vetro curvato Anche in questo caso i cinturini sono intercambiabili e possono essere di silicone così come in tessuto o altri materiali.
In tutti gli Smartwatch Amazfit con schermo OLED e nei modelli GTS è possibile personalizzare lo sfondo, ovvero cambiare quadrante in base allo stile che ci piace di più. Alcuni di questi quadranti sono già inseriti nella memoria del telefono, altri potranno essere scaricati attraverso l’app Zepp. La serie GTR, che inizia ad essere più interessante a livello di design, sia nella versione per uomo che per donna, sfrutta appieno questa funzione, creando degli abbinamenti tra cinturino e sfondo che rendono lo smartwatch simile a un orologio meccanico.Smartwatch Amazfit materiali Anche i modelli di questa serie hanno dettagli e il corpo dell’orologio in metallo e ceramica. Specialmente i GTR 2 hanno un aspetto molto accattivante e contemporaneo, che non sfigura affatto davanti a un orologio tradizionale. Il modello Amazfit T-Rex, con il suo design molto sportivo, è anche un oggetto particolarmente leggero oltre che solido, studiato appositamente per essere portato al polso durante allenamenti intensi.

Applicazioni

I prodotti Amazfit presentano una selezione di funzioni pressoché fissa, almeno per quelli che si connettono allo smartphone, a differenza dei modelli base la cui connettività al telefonino è, come abbiamo detto, più limitata. Smartwatch Amazfit funzionalità

  • Notifiche: disponibili per i modelli Bip, GTS, GTR, T-REX e Neo, consentono di ricevere informazioni via Bluetooth dal vostro smarthphone e di visualizzarle sul quadrante, accompagnate da un segnale di vibrazione;
  • Chiamate Bluetooth: disponibili per i modelli GTS e GTR, potete chiamare direttamente dalla rubrica del vostro telefono con un comando vocale;
  • Utilizzo di Alexa: sempre attraverso la connessione Bluetooth, vi sarà possibile accedere alle funzionalità di Alexa, anche per il modello economico Amazfit Band. Potrete farvi leggere le news, chiedere informazioni e ascoltare musica, oltre a tutte le funzionalità classiche del software Amazon;
  • 3 GB di musica: è possibile utilizzare le funzioni Bluetooth per connettersi a delle cuffie senza fili e ascoltare dei brani salvati sulla memoria del dispositivo. Il lettore musicale può inoltre essere utilizzato durante l’allenamento e le funzioni aggiuntive. Non disponibile sui modelli base e sull’Amazfit T-Rex;
  • Misuratore dell’ossigeno nel sangue: disponibile su tutti i modelli, un sistema che rileva l’SpO2 nel vostro corpo, determinando eventuali situazioni di rischio per la salute durante l’allenamento;
  • Monitoraggio del sonno: disponibile su tutti i modelli, se accoppiato all’app è possibile determinare le diverse fasi del vostro sonno e migliorare la vostra qualità della vita;
  • Monitoraggio cardiaco: disponibile su tutti i modelli, molto utile durante l’allenamento intensivo e per determinare miglioramenti nella performance. Nel modello Amazfit T-Rex il monitoraggio può essere costante durante tutto il corso della giornata;
  • Monitoraggio PAI: disponibile su tutti i modelli e in una versione più avanzata sul T-Rex, incrociando i dati raccolti, tramite un algoritmo determina un profilo specifico relativo al vostro stato di salute;
  • Programmi di allenamento: sono moltissimi e variano in base al modello. I prodotti base ne hanno 12, tra cui corsa, nuoto, camminata veloce, semplice contapassi e molti altri. I modelli recenti della serie GTR 2 arrivano fino a 90 programmi diversi, per personalizzare alla perfezione la vostra esperienza di fitness.

I concorrenti di Amazfit

I maggiori concorrenti di Amazfit sono sicuramente i prodotti Galaxy di Samsung e gli Apple Watch, sebbene i prezzi dei prodotti Amazfit non superino mai i 200 € e abbiano dei prezzi di partenza irrisori. I prodotti della casa di Cupertino sono sicuramente molto più performanti e offrono un’integrazione perfetta, specialmente se accompagnati da un iPhone, nonché dei materiali di prima scelta; allo stesso tempo appartengono a una fascia di prezzo decisamente più alta, tra il doppio e il triplo di uno smartwatch Amazfit.
I prodotti Amazfit sono sicuramente interessanti se ci si vuole avvicinare a questo mondo, ma anche se si necessita di prodotti pensati specificamente per il fitness. I wearable di casa Samsung sono sicuramente molto performanti, con delle linee di design accattivanti, e possono essere considerati un’ottima alternativa sia a Apple che ad Amazfit. Smartwatch Amazfit dettaglioVa inoltre aggiunto che se volete uno smartwatch per l’utilizzo professionale e non sportivo, e cercate notifiche veloci e altamente performanti, probabilmente i prodotti Apple e i nuovi arrivati in casa Samsung sono più adatti per voi. Gli smartwatch Amazfit sono infatti molto veloci a livello di reazione hardware, per esempio nell’accensione automatica da polso, ma non sono perfettamente ottimizzati dal punto di vista dell’interfaccia utente. I dati raccolti dal dispositivo sono molto precisi e ben calibrati per lo sport ma l’interfaccia non è abbastanza responsiva e gradevole per quanto riguarda le notifiche, specialmente come interazione post-ricezione: sarete spesso costretti a mettere le mani in tasca e prendere il telefono quando vedrete una notifica sul dispositivo.
Valutate anche i prodotti di altre marche prima dell’acquisto, come Honor e Huawei se volte spendere di meno, tenendo anche a mente questa tipologia di problemi di interfaccia, campo in cui Apple sicuramente la fa da padrona e offre il dispositivo migliore. Ci sentiamo comunque di consigliare i prodotti Amazfit se dovete rientrare in un budget medio o basso di spesa e cercate un prodotto completo e duraturo, e sapete che userete maggiormente il wearable per tracciare i vostri progressi durante l’allenamento o lo sport e meno per gestire le mail da polso.

Le domande più frequenti sugli smartwatch Amazfit

Gli smartwatch Amazfit possono connettersi a tutti i modelli di smartphone?

I prodotti Amazfit si appoggiano per la connettività attraverso Bluetooth ad una app chiamata Zepp, con cui si possono modificare molte impostazioni e calibrare perfettamente i tantissimi orari di accensione e spegnimento, standby e monitoraggio che vorrete attivati sul vostro wearable per esempio durante le ore di sonno. L’app Zepp è disponibile sia su Google Play Store che sull’App Store di iPhone. Anche gli orologi base si possono connettere all’app per cambiare impostazioni e impostare le notifiche, ma l’interazione è molto limitata. Sul mercato sono presenti smartwatch Android di altre marche specifici per questo sistema operativo.

Gli smartwatch Amazfit possono rispondere al telefono?

I modelli della serie GTS e GTR possono entrambi rispondere direttamente al telefono. I modelli base Amazfit Band e Neo non consentono questo tipo di connettività. Il modello Amazfit T-Rex, per quanto sia accessoriato e ricco di funzioni, è specificamente pensato per l’attività all’aria aperta e non può risponde alle chiamate vocali.

Gli smartwatch Amazfit sono impermeabili?

Quasi tutti gli smartwatch Amazfit hanno impermeabilità 5T e riescono a resistere in acqua fino a una profondità di 50 m, sono quindi adatti per immersioni e attività in mare, o anche solo per l’uso in spiaggia durante l’estate.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori smartwatch Amazfit del 2022?

Il migliore
Amazfit T-Rex Pro Amazfit T-Rex Pro
Miglior prezzo
119,95 €
Miglior qualità/prezzo
Amazfit GTS 2 Amazfit GTS 2
Miglior prezzo
83,98 €
Amazfit GTR 2 Amazfit GTR 2 Miglior prezzo
75,00 €
Amazfit T-Rex Amazfit T-Rex Miglior prezzo
84,95 €
Amazfit Band 5 Amazfit Band 5 Miglior prezzo
29,95 €

Smartwatch: gli ultimi prodotti recensiti