I migliori orologi g-shock del 2019

Confronta i migliori orologi g-shock del 2019 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Casio GD-100-1BER

Il più venduto

Tipo di quadranteDigitale
Dimensioni della cassa5,1 cm x 17 mm
Peso72 g
Caratteristiche specialiOra internazionale, fino a 5 sveglie, cronometro e timer
Punti forti
  • Buone funzioni aggiuntive
Punti deboli
    Nessuno

Casio GA-100GBX-1A9ER

Il miglior rapporto qualità prezzo

Tipo di quadranteAnalogico e digitale
Dimensioni della cassa5,1 cm x 17 mm
Peso73 g
Caratteristiche specialiOra internazionale, fino a 5 sveglie, velocità media, cronometro e timer
Punti forti
  • Permette di calcolare la velocità media mantenuta su un percorso
Punti deboli
    Nessuno

Casio GA-100-1A2ER

Il migliore per escursioni

Tipo di quadranteAnalogico e digitale
Dimensioni della cassa5,1 cm x 17 mm
Peso68 g
Caratteristiche specialiOra internazionale, fino a 5 sveglie, velocità media, cronometro e timer
Punti forti
  • Molto leggero
  • Permette di calcolare la velocità media mantenura su un percorso
Punti deboli
    Nessuno

Casio GA-100CF-1A9ER

Il più leggero

Tipo di quadranteAnalogico e digitale
Dimensioni della cassa5,1 cm x 17 mm
Peso68 g
Caratteristiche specialiLuce notturna, cronometro e sveglia
Punti forti
  • Molto leggero
Punti deboli
    Nessuno

Casio GA-100L-1AER

Da scoprire

Tipo di quadranteAnalogico e digitale
Dimensioni della cassa5,1 cm x 17 mm
Peso73 g
Caratteristiche specialiOra internazionale, sveglia, cronometro e timer
Punti forti
    Nessuno
Punti deboli
    Nessuno
Dario.ramponi
Autore
Dario

I fattori decisivi per la scelta dell'orologio G-Shock

Cos'è un orologio G-Shock?

Gli orologi G-Shock sono una linea di orologi della Casio, azienda di origine giapponese fondata dai fratelli Kashio e ormai presente in tutto il mondo con i suoi prodotti. Il primo modello di orologio G-Shock venne inventato dall'ingegnere giapponese Kikuo Ibe con l'intento di costruire una linea di orologi indistruttibili, o quasi. La storia di questi modelli iniziò quando l'orologio di Kikuo Ibe, regalatogli dal padre in gioventù, si ruppe: da quel momento Kikuo concentrò i suoi sforzi per inventare un orologio che fosse resistente agli urti e potesse resistere anni, e infine nel 1983 ci riuscì. La strada per arrivare alla versione finale del primo orologio G-Shock è stata lunga e ricca di prototipi andati in frantumi: pare infatti che per arrivare al risultato sperato siano serviti ben 200 prototipi. Quello dell'orologio indistruttibile nacque come progetto personale di Kikuo Ibe, che quindi nel frattempo continuava a lavorare a tempo pieno per la Casio. Tuttavia, la vita d'ufficio si rivelò essere utile, infatti l'ingegnere giapponese testava i propri prototipi lanciandoli dal quarto piano dell'edificio in cui lavorava, un metodo originale e di certo efficace per verificare la solidità di un orologio che deve essere in grado di resistere agli urti.

Il concetto alla base di questi orologi si chiama Triple 10, che descrive la capacità dell'orologio di resistere a una caduta da 10 metri, a 10 bar di pressione (che oggi sono diventati 20) e con 10 anni di vita della batteria. Dopo molti tentativi finalmente Kikuo Ibe riuscì nel suo intento e a riprova di questo fece utilizzare il primo G-Shock come disco in una partita di hockey e questo, incredibilmente, ne uscì indenne. Inoltre, un fatto interessante riguarda il G-Shock DW5600E-1, che detiene un Guinness World Record per essere l'orologio che ha sopportato il peso maggiore di un veicolo, avendo resistito al passaggio di un camion da 24,97 tonnellate. Oggi, all'interno della linea G-Shock, esistono diversi modelli diversi tra loro per funzioni e caratteristiche estetiche, ma tutti condividono la caratteristica fondamentale: una resistenza fuori dal comune.orologio g-shock analogico

Come funziona un orologio G-Shock?

La sfida più complessa del lavoro di Kikuo Ibe era riuscire a proteggere il meccanismo interno dell'orologio, che essendo molto delicato e sensibile, veniva danneggiato durante ogni test, compromettendo il funzionamento dell'orologio. Un giorno, mentre camminava in un parco vide una bambina giocare a palla ed ebbe l'illuminazione: proteggere il meccanismo dell'orologio all'interno di un pallone o meglio di una bolla di uretano. Così nacque l'idea di sistemare il meccanismo al quarzo all'interno di una schiuma di uretano, un materiale che assorbe le vibrazioni e permette ai meccanismi interni di resistere agli impatti più duri. In tutto gli strati di protezione del meccanismo interno dell'orologio sono 10 e di seguito trovate un elenco dei principali:

  • Rivestimento in gomma di uretano;
  • Cassa in acciaio inossidabile;
  • Vetro in cristallo minerale temprato;
  • Copertura posteriore in acciaio inossidabile;
  • Bolla di schiuma di uretano.

Inoltre, i tasti e il display sono collegati ai meccanismi interni tramite dei cavi flessibili, anch'essi necessari per resistere agli urti.orologio g-shock struttura frontale

Tipo di quadrante

Essenzialmente il quadrante di un orologio può essere di due tipi, analogico o digitale. Alcuni modelli G-Shock, tuttavia, combinano entrambe le modalità e mostrano l'ora sia in formato digitale che in formato analogico. La preferenza per l'uno o l'altro tipo è pressoché estetica, tuttavia alcuni modelli che utilizzano il quadrante digitale, come il Casio GD-100-1BER, mostrano anche lo scorrere dei secondi, un aspetto forse di poco rilievo, ma non disponibile su molti dei modelli ibridi.

Ora internazionale

Un'altra caratteristica molto utile e abbastanza rara tra gli orologi in commercio riguarda la possibilità di conoscere l'ora di altre città. Molti dei modelli G-Shock, come per esempio il Casio GA-100-1A2ER, permettono di visualizzare l'ora di una lunga lista di città (nel modello citato oltre 48 città su 29 fusi orari diversi) che si trovano in diversi fusi orari, semplicemente attraverso la pressione di uno dei tasti dell'orologio.orologio g-shock digitale

Illuminazione

Il quadrante dei modelli G-Shock è illuminato da una luce LED che può avere colori diversi a seconda del modello e può essere attivata in due modi: utilizzando un tasto o ruotando il polso. Il tasto per l'accensione della luce è quello che si trova in basso a sinistra guardando il quadrante, se invece si desidera utilizzare l'accensione automatica della luce, basterà ruotare il polso verso di sé ad un angolo superiore a 40°. In entrambi i casi l'illuminazione del quadrante dell'orologio G-Shock può essere impostata per durare 1,5 o 3 secondi, secondo la preferenza dell'utente; ricordate però che un maggior tempo di accensione contribuisce a fare scaricare la pila dell'orologio più velocemente.orologio g-shock nero

Resistenza alla pressione

Come ben ricorderete, la resistenza alla pressione era uno dei tre punti cardine attorno a cui ruotava il concetto stesso dell'orologio G-Shock. I primi modelli potevano resistere ad una pressione di 10 bar, un buon valore che nel tempo è stato anche migliorato. Oggi i modelli G-Shock, infatti, possono resistere ad una pressione di 20 bar, che, come potete vedere dalla tabella, equivalgono alla pressione presente a 200 metri sotto la superficie dell'acqua. Per questa ragione gli orologi della linea G-Shock sono tutti adatti ad immersioni fino ai 200 metri di profondità.

ProfonditàPressione
50 m5 bar
100 m10 bar
200 m20 bar

Caratteristiche speciali

Gli orologi G-Shock hanno un prezzo che varia molto, infatti in commercio si possono trovare modelli che costano meno di €100 e altri modelli che arrivano a costare anche oltre €700. Naturalmente, man mano che il prezzo aumenta, aumentano anche le funzioni extra messe a disposizioni dell'utente, che spesso possono rivelarsi molto utili. Di seguito trovate un elenco delle funzioni che si possono trovare sui modelli G-Shock:

  • Bluetooth Smart: questa tecnologia è stata studiata per permettere lo scambio di dati a basso consumo energetico. Grazie alla connessione Bluetooth è possibile collegare l'orologio allo smartphone, un'opzione che apre la porta ad ulteriori funzionalità;
  • Ricerca telefono: questa funzionalità è molto interessante e vi eviterà lunghe ricerche quando non ricordate dove avete messo il telefono. Premendo un tasto sul vostro G-Shock, il cellulare emetterà un segnale acustico, così non dovrete più perdere tempo a cercare il telefono quando non lo trovate;
  • Bussola digitale: all'interno di alcuni modelli G-Shock si trova un sensore di direzione incorporato che rileva il Nord magnetico e permette quindi di orientarsi in qualsiasi situazione. Una funzionalità particolarmente interessante per chi è appassionato di escursioni;
  • Sveglia: questa funzione è ovviamente molto utile per ricordarsi di un appuntamento o di prendere dei medicinali. Infatti, se lo si desidera è possibile impostare degli allarmi che si ripetono ogni giorno alla stessa ora. Il numero di sveglie impostabili cambia da modello a modello;
  • Cronometro: anche questa funzione può essere molto utile in diverse occasioni, ad esempio, se siete degli sportivi. L'accuratezza del cronometro su alcuni modelli arriva al millesimo di secondo e la durata massima raggiunge le 100 ore;
  • Lap Memory: alcuni tra i modelli migliori permettono di memorizzare i tempi di pausa, i giri e i parziali insieme alla data di registrazione quando si usa il cronometro, una funzione molto utile e piuttosto rara sulla maggior parte degli orologi in commercio;
  • Timer: grazie a questa funzione è possibile impostare un conto alla rovescia con un anticipo che arriva fino a 24 ore;
  • Velocità media: su alcuni modelli è possibile inserire la distanza che si sta per percorrere e al momento della partenza far partire il cronometro. Una volta giunti a destinazione basta fermare il cronometro e l'orologio G-Shock restituirà come risultato la velocità media mantenuta;
  • Alimentazione luce solare: ebbene sì, alcuni modelli sono addirittura dotati di piccole celle solari che alimentano l'orologio. L'energia in eccesso naturalmente non viene sprecata, ma è immagazzinata nella batteria;
  • Ricezione segnale radio: questa funzione è utilizzabile solo in alcuni paesi e, una volta impostata l'ora locale, mantiene l'orologio sull'ora corretta grazie al segnale radio;
  • Neobrite: i modelli dotati di questa caratteristica sono equipaggiati con delle lancette rivestite di uno speciale materiale fluorescente che le rende visibili anche al buio;
  • Rilevazione dell'altitudine: questa è una funzionalità pensata per gli amanti della montagna, infatti, grazie ad un sensore della pressione, alcuni modelli G-Shock indicano l'altitudine a cui ci si trova, con un limite che arriva anche fino a 10.000 metri;
  • Rilevazione cumulativa dell'altitudine: l'orologio G-Shock, raccoglie i dati relativi all'altitudine durante una camminata o un'escursione e, grazie a questa funzione, restituisce il dislivello totale percorso;
  • Memorizzazione dati altimetro: alcuni modelli memorizzano fino a 40 valori relativi all'altitudine, oltre al valore minimo e massimo;
  • Barometro: come abbiamo detto gli orologi G-Shock sono dotati di un sensore per la pressione che restituisce il valore in bar;
  • Termometro: oltre alla pressione atmosferica è possibile conoscere anche la temperatura in gradi Celsius, in un range che va da -10°C a +60°C;
  • Regolazione automatica delle lancette: su alcuni modelli c'è una funzione che verifica la posizione delle lancette ogni ora e, nel caso che queste siano state mosse per esempio da urti, le riposiziona;
  • Spostamento delle lancette: tramite la pressione di un tasto è possibile spostare temporaneamente le lancette in modo da visualizzare chiaramente i valori sul quadrante dell'orologio G-Shock;
  • Calendario automatico: la maggior parte dei modelli fornisce anche la data corretta e tiene conto degli anni bisestili;
  • Formato 12 o 24 ore: l'ora può essere visualizzata in entrambe le modalità a seconda della preferenza dell'utilizzatore.

orologio g-shock struttura

Altri fattori da tenere in mente per la scelta dell'orologio G-Shock

I materiali sono importanti?

Come abbiamo già sottolineato ampiamente, i materiali sono fondamentali per la scelta dell'orologio G-Shock. Ad onor del vero, i materiali utilizzati per proteggere i meccanismi interni dell'orologio sono molto simili tra i vari modelli, tuttavia alcune differenze esistono a livello della struttura esterna. Per esempio, alcuni modelli sono dotati di un rivestimento esterno in acciaio inossidabile, che può essere lucido o addirittura dorato. Ad ogni modo, la stragrande maggioranza dei modelli utilizza un rivestimento in gomma antiurto. Per avere altre informazioni riguardo i materiali utilizzati per proteggere l'orologio da urti, vibrazioni e sollecitazioni di vario genere, vi consigliamo di leggere il paragrafo relativo al funzionamento degli orologi G-Shock, sempre in questa pagina.

La marca è importante?

Questo è uno dei pochi casi in cui ci sentiamo di dire che la marca è fondamentale. Infatti, gli orologi G-Shock vengono prodotti esclusivamente dalla Casio, che ne detiene il brevetto. A questo proposito vi invitiamo a stare attenti quando scegliete un orologio G-Shock, soprattutto online, in quanto sul mercato esistono molte copie con caratteristiche o nomi simili, ma ci teniamo a far notare di nuovo che gli orologi G-Shock sono gli unici che utilizzano la tecnologia Triple G Resist, che rende l'orologio resistente agli urti, alla forza centrifuga e alle vibrazioni.

Il prezzo è importante?

Se volete acquistare semplicemente un orologio che possa durare nel tempo e resistere agli urti, allora la risposta è no, in prezzo non è molto importante. Se invece avete bisogno di un accessorio che sia di vostro gradimento a livello estetico e, oltre a resistere nel tempo, vi offra varie funzioni aggiuntive, allora il prezzo è un fattore che dovete considerare più attentamente. Infatti, come abbiamo già detto nel paragrafo dedicato, gli orologi G-Shock più costosi offrono diverse funzioni aggiuntive che possono essere molto utili a seconda delle occasioni.

"Casio GA-100-1A2ER": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il più venduto

Casio GD-100-1BER

Migliore offerta: 78,77€

Il miglior rapporto qualità prezzo

Casio GA-100GBX-1A9ER

Migliore offerta: 84,18€

Il migliore per escursioni

Casio GA-100-1A2ER

Migliore offerta: 80,00€