I migliori orologi da uomo del 2022

Confronta i migliori orologi da uomo del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Amazon
174,14 €
Amazon
151,14 €
Amazon
148,00 €
Juwelier Dringo
109,90 €
MondoTop
22,24 €
Platayoro
182,40 €
ePRICE
121,00 €
Gioiapura
23,41 €
ePRICE
201,86 €
Amazon
204,78 €
Gioiapura
228,00 €
Gioiapura
279,20 €
Gioielli Paladini
228,00 €

Movimento

Al quarzo

Al quarzo

Meccanico

Al quarzo

Al quarzo

Carica

Solare

Batteria

Automatica

Batteria

Batteria

Quadrante

Analogico

Analogico

Analogico

Analogico

Digitale

Calendario

Data

Giorno della settimana, Data

Giorno della settimana, Data

Data

Giorno della settimana, Data

Dimensioni cassa

44 x 12 mm

46 x 12 mm

37 x 11 mm

46 x 12 mm

35 x 8 mm

Ora internazionale

Assente

Assente

Assente

Assente

Assente

Cronografo

Calendario lunare

Misurazione profondità

Resistenza alla pressione

20 bar

5 bar

3 bar

5 bar

1 bar

Funzioni aggiuntive

Nessuna

formato 24 h

Nessuna

formato 24 h

allarme giornaliero

Illuminazione

Lancette luminescenti

Lancette luminescenti

n.d.

n.d.

Quadrante illuminato

Materiale cassa

acciaio inossidabile

acciaio inossidabile

acciaio inossidabile

acciaio inossidabile

plastica

Materiale cristallo

vetro minerale

vetro minerale

vetro minerale

vetro minerale

acrilico

Materiale cinturino

plastica

gomma

tessuto NATO

acciaio inossidabile

resina

Larghezza cinturino

18 mm

22 mm

18 mm

24 mm

15 mm

Tipo di chiusura

Ardiglione

Ardiglione

Ardiglione

Deployante

Ardiglione

Peso

92 g

98 g

60 g

173 g

45 g

Custodia

Punti forti

Carica ad energia solare con riserva di carica di 180 giorni

Ottime proporzioni per un polso maschile

Con movimento meccanico automatico

Stile elegante ma versatile

Semplice da usare

Orologio da immersione certificato

Lancette luminescenti

Stile versatile

Ottimi materiali

Ideale per un look casual

Resistente fino a 20 bar di pressione

Visualizzazione del giorno della settimana, data e formato 24 h

Cinturino NATO molto resistente, lavabile e sostituibile

Custodia e certificato di autenticità inclusi

Con allarme, data e cronografo

Cifre e lancette luminose

Schermo illuminato

Punti deboli

Giorni in lingua inglese

Non adatto ad occasioni eleganti

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

L’orologio da uomo

Nella freneticità della vita moderna la misurazione del tempo è diventata un’esigenza essenziale per la maggior parte delle persone. In questo contesto l’orologio si è trasformato in un accessorio a dir poco indispensabile. Sebbene oggi sia largamente diffusa l’abitudine di vedere immediatamente l’ora attraverso l’inseparabile smartphone, l’orologio da polso resta sempre uno degli accessori più amati e richiesti sia dal pubblico femminile che maschile.
orologio uomoI primi modelli sono apparsi agli inizi del 1800 e da allora il loro funzionamento è andato evolvendosi grazie all’incessante avanzare delle nuove tecnologie, anche se in molti casi gli orologi classici con antico movimento meccanico sono considerati tra gli accessori più prestigiosi in assoluto. Per conoscere nel dettaglio tutti gli aspetti che caratterizzano il famoso accessorio che segna il tempo vi consigliamo la lettura della nostra guida all’acquisto dedicata. In questa pagina invece descriveremo in modo approfondito gli orologi da uomo per capire quali sono gli elementi da considerare per scegliere quello che si adatti di più alle proprie necessità.

Caratteristiche dell’orologio da uomo

Gli orologi da uomo presentano moltissime caratteristiche comuni ai modelli destinati sia al pubblico femminile che ai bambini. Soprattutto per quanto riguarda il funzionamento (quindi il movimento) o anche le complicazioni (cioè le funzioni incorporate), vedremo che si tratta di aspetti che restano invariati e che potremo approfondire nei paragrafi dedicati. Ciò che differenzia i modelli per lui da quelli per lei è senza dubbio la struttura che, in quelli pensati per un pubblico maschile, si deve adattare ad un polso spesso più grande. Anche lo stile gioca un ruolo fondamentale in un orologio da uomo. Infatti sarà facile osservare che molti degli orologi maschili presentano un design più squadrato, spesso con elegante cinturino in maglie in metallo o in pelle dai colori più sobri, ideali soprattutto per situazioni formali, come può essere un meeting di lavoro. Tra i modelli più apprezzati dal pubblico maschile troviamo anche quelli sportivi, che includono spesso moltissime funzioni aggiuntive come il tachimetro per misurare la velocità o anche il barometro per misurare la pressione atmosferica. Infine, altre tipologie che trovano un gran consenso soprattutto tra il pubblico maschile sono i modelli con funzione pagamento contactless, ovvero orologi da polso con microchip integrato che permette di pagare sostituendosi alla normale carta di credito. Possiamo quindi concludere che nello scegliere un orologio da uomo bisogna considerare soprattutto l’uso che se ne voglia fare: casual e pratico per tutti i giorni, elegante per situazioni formali.

orologio uomo caratteristiche

Funzioni dell’orologio da uomo

Ciò che comunemente definiamo funzione dell’orologio in gergo tecnico prende il nome di complicazione. Le complicazioni sono quelle funzioni aggiuntive presenti negli orologi più elaborati. Negli orologi per lui, le complicazioni maggiormente presenti sono:

  • Datario: ovvero una piccola finestra può essere piccola o grande e che mostra la data giornaliera. Per i consumatori precisi, sono disponibili anche versioni più dettagliate che includono giorno della settimana, mese e calendario annuale;
  • Cronografo: si tratta di un piccolo cronometro integrato nel movimento dell’orologio e può essere a uno o due pulsanti. Alcuni orologi da uomo presentano il cronometro sdoppiante, in grado di cronometrare due eventi separati;
  • Dual-Time (GMT): per gli uomini che sono sempre in viaggio, sarà indispensabile avere un orologio da polso con questa complicazione capace di indicare sia l’orario del luogo in cui ci si trova che quello del luogo di destinazione. Esiste anche il World-timer, per conoscere più fusi orari;
  • Indicatore riserva energia: soprattutto per i modelli con movimento meccanico manuale o automatico, questa complicazione indica la quantità di energia rimanente;
  • Complicazioni extra: moltissime possono essere le ulteriori misurazioni presenti nell’orologio; le più comuni sono il tachimetro o il barometro negli orologi da uomo sportivi o il pagamento contactless negli orologi più moderni.

orologio uomo funzioni

Come scegliere l’orologio da uomo

Finora abbiamo descritto quali siano le principali caratteristiche che bisogna osservare in un orologio affinché sia adatto a un pubblico maschile, dando una certa importanza al tipo di uso che se ne voglia fare e quindi alle funzioni necessarie per poter ottenere il massimo delle prestazioni richieste. Di seguito invece ci soffermeremo su alcuni aspetti più strutturali altrettanto importanti per una scelta adeguata.

orologio uomo digitale

Tipologia di orologi da uomo

Scegliere un orologio da uomo non è un’impresa facile, soprattutto se si tratta di un regalo. Essendo un oggetto così personale, bisogna davvero conoscere tutte le abitudini e preferenze della persona a cui destinarlo. Vediamo quali sono le tipologie presenti in commercio per questo indispensabile accessorio da polso:

  • Analogico: la maggior parte degli orologi da uomo presenti sul mercato sono disponibili nel classico e tradizionale formato analogico, caratterizzati dalle due o tre lancette che indicano l’ora. Uno stile senza tempo che ancora oggi rappresenta il modello più apprezzato, soprattutto da appassionati e intenditori;
  • Digitale: negli ultimi anni i modelli analogici sono stati affiancati da quelli digitali, con schermo LED o LCD, ideale per gli uomini alla ricerca di un modello sportivo e magari con funzioni aggiuntive più pratiche come illuminazione del quadrante o la sveglia;
  • Ibrido: per chi invece non vuole rinunciare a nessuno dei due formati, esiste anche la soluzione orologio da uomo ibrido che comprende un quadrante sia analogico che digitale;
  • Intelligente o smartwatch: una scelta che solitamente viene preferita da un pubblico giovane o sportivo che ha bisogno di monitorare costantemente le proprie attività quotidiane. A questo link troverete una guida approfondita;
  • Sportivo: gli amanti dello sport non possono non avere a casa un orologio da polso sportivo, con tutte le complicazioni viste precedentemente. Una versione molto apprezzata dal pubblico maschile è l’orologio subacqueo, adatto per sport acquatici e realizzato in materiali resistenti all’acqua salata e alla pressione;
  • Militare: si tratta di orologi inizialmente pensati per essere utilizzati in campo militare e che si caratterizzano per un cinturino in nylon, con quadrante facilmente visibile e numeri luminescenti;
  • Scheletrato: un modello che appartiene a una fascia alta proprio per la sua struttura. In questo modello il quadrante trasparente permette di vedere il meccanismo all’interno.

orologio uomo scheletrato

Materiali degli orologi da uomo

Molto spesso la vestibilità e lo stile di un orologio da uomo sono legati ai materiali con cui sono realizzati i diversi componenti dello stesso. Lo stesso discorso vale anche per la loro qualità: certamente alcuni materiali sono molto più duraturi rispetto ad altri consentendo prestazioni più a lungo termine. Di seguito vi presentiamo i diversi materiali disponibili per ognuna delle componenti della struttura:

  • Cassa: si tratta della componente che racchiude tutto il meccanismo dell’orologio è può essere realizzata in materiali molto preziosi come l’oro, bello da vedere ma tende a graffiarsi, e l’argento, molto più rari perché soggetti a ossidarsi, oppure in acciaio inossidabile, molto più resistente e infatti largamente utilizzato. Un altro materiale in uso per la cassa è il titanio, molto più costoso dell’acciaio ma leggerissimo e più robusto.
  • Cristallo: il cristallo è la parte che protegge il quadrante e solitamente è realizzato in vetro minerale, molto resistente ai graffi e agli urti. Negli ultimi anni è stato affiancato dal vetro acrilico, ovvero il plexiglass, robusto e flessibile ma senza dubbio meno pregiato. Esiste poi il vetro di cristallo zaffiro, di altissima qualità e difficile da graffiare, ma che può frantumarsi in seguito a un urto violento;
  • Cinturino: per quanto riguarda il cinturino, gli orologi da uomo possono essere realizzati in maglie in metallo, quindi oro, acciaio o titanio di cui abbiamo già descritto le caratteristiche. Un materiale molto apprezzato dal pubblico maschile per questa componente dell’amato accessorio è la pelle, da quella bovina a quella di coccodrillo che può essere liscia, in rilievo o anche colorata. Infine, citiamo di nuovo il tessuto, riscontrato già per gli orologi da uomo militari, ovvero il nylon (che prende il nome di cinturino NATO) e la plastica, molto impiegata per gli orologi sportivi.

orologio uomo materiali

Funzionamento

Altro particolare a cui attenersi durante la scelta di un orologio da uomo è senza dubbio il tipo di funzionamento che si distingue principalmente in due movimenti, quello meccanico e quello al quarzo. Vediamo in cosa consistono:

  • Meccanico: l’uomo tradizionale non può che optare per l’orologio con movimento meccanico, che deve il suo funzionamento al caricamento di una molla che a sua volta attiva una complessa rete di ingranaggi che consentono alle lancette di muoversi a intervalli regolari e segnare così l’ora esatta. In questi casi è possibile optare per un movimento meccanico manuale, quindi da caricare a mano ogni giorno, o anche automatico, in cui la molla viene azionata dall’energia cinetica generata dal polso in movimento di chi lo indossa o da un caricatore per orologi;
  • Al quarzo: è la soluzione più moderna e diffusa negli ultimi tempi. L’orologio da uomo al quarzo viene alimentato da un batteria che si basa su impulsi elettrici e può essere sia analogico che digitale.

Stile

Uno degli aspetti che rende un orologio da polso particolarmente adatto a un pubblico maschile piuttosto che femminile riguarda lo stile. Prima di tutto il tipo di quadrante. Molto spesso negli orologi da uomo il quadrante è abbastanza grande e viene molto apprezzato se circondato dalla ghiera, l’anello metallico che può essere ruotato sia in senso orario che antiorario. All’interno sarà possibile visualizzare i numeri, arabi o romani. Un’alternativa minimalista è il quadrante senza alcun segno. Molto spesso i modelli da uomo sono in metallo o in pelle, soprattutto per chi è alla ricerca di un stile più formale o professionale. I colori scelti sono quelli naturali dei materiali impiegati, quindi argento o dorato, mentre per i modelli sportivi la gamma di colori tra cui scegliere è estremamente ampia, da cinturini in plastica verde acido o rosso, fino al sobrio blu o nero.

orologio uomo stile

Dimensioni

Come già accennato il polso di un uomo si distingue da quello da donna per le sue dimensioni, ecco perché è necessario orientarsi verso modelli che si adeguino a certe misure. Solitamente la cassa di un orologio per lui ha un diametro che oscilla dai 35 mm ai 50 mm, mentre la lunghezza del cinturino può variare dai 130/80 mm (dove 130 si riferisce al cinturino dalla parte della linguetta e 80 a quello della fibbia) ai 145/90 mm a seconda del modello e del polso della persona che dovrà indossarlo, mentre la larghezza può raggiungere anche i 30 mm.

orologio uomo dimensioni

Le domande più frequenti sull’orologio da uomo

Quanto costa un orologio da uomo?

Molto spesso la scelta di un orologio dipende soprattutto dall’uso che se ne voglia fare e a seconda della sua funzione quindi si potrà optare per modelli più costosi o altri con prezzi maggiormente accessibili. Se l’idea è quella di avere un pezzo unico da collezione, quindi appartenente a una categoria di orologi di extra lusso, il costo di partenza è di circa 3.000€, mentre per modelli che si trovano su di un gradino leggermente più basso il prezzo varia dai 500€ ai 3000€. Il prezzo di un orologio da polso appartenente una fascia intermedia, invece, varia dai 150€ ai 500€. Infine, per orologi da uomo casual realizzati con materiali più economici sarà possibile affrontare una spesa meno eccessiva, che varia dai 40€ ai 150€.

Quali sono le migliori marche di orologio da uomo?

L’orologio, soprattutto per gli uomini, spesso rappresenta uno status symbol, ecco quindi che sono molti i consumatori che si orientano verso marchi noti per la loro lunga esperienza nel settore orologeria e per il loro prestigio, come nel caso delle rinomate Rolex, Cartier, Mont Blanc o Patek Philippe. Tra i brand apprezzati sia per il design proposto ma anche per appartenere a una fascia intermedia abbiamo Seiko ed Hamilton, mentre tra i modelli di orologi da uomo più economici ricordiamo Swatch, Sector, Casio, Fossil, Breil e Festina.

orologio uomo marca

Dove acquistare un orologio da uomo?

Come abbiamo visto gli orologi da uomo possono appartenere a numerosissimi brand, a seconda del quale avremo una determinata modalità di acquisto. Ad esempio sarà facile acquistare i modelli più economici o di fascia intermedia sia online, presso noti marketplace o store autorizzati, sia presso negozi fisici. Gli orologi da uomo invece appartenenti a marchi di lusso o extra lusso, possono essere acquistati direttamente presso i punti vendita autorizzati, dove un personale con esperienza sarà in grado di dare tutte le informazioni necessarie al fine di scegliere il modello più adeguato alle proprie esigenze. Inoltre quando si è disposti a spendere cifre molto elevate, è sempre consigliabile farlo in presenza, onde evitare l’acquisto di imitazioni o modelli difettosi e avere, inoltre, maggiori garanzie e assistenza immediata.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato