Le migliori lavatrici Indesit del 2023

Confronta le migliori lavatrici Indesit del 2023 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Supermedia
240,00 €
Digital Bay Shop
256,79 €
Murri Patrizia
373,99 €
mediaworld
299,98 €
Prezzo Forte
337,99 €
Amazon
267,90 €
Murri Patrizia
266,00 €
Prezzo Forte
397,98 €
Prezzo Forte
328,80 €
Amazon
339,99 €
Digital Bay Shop
269,40 €
Unieuro
269,00 €
Amazon
415,56 €
Amazon
331,86 €
Yeppon
349,89 €
TekWorld
278,60 €
Prezzo Forte
273,25 €
onlinestore
435,89 €
Euronics
388,00 €
onlinestore
369,89 €
Murri Patrizia
279,27 €
Amazon
276,46 €
Trony
468,99 €
MondoTop
376,30 €

Dati tecnici

Capacità di carico

7 kg

6 kg

7 kg

7 kg

6 kg

Velocità massima centrifuga

1200 giri/min

1000 giri/min

1200 giri/min

1200 giri/min

1000 giri/min

Efficienza di centrifuga

B

C

C

B

C

Classe energetica

E

F

E

E

D

Consumo ciclo lavaggio

77 kWh/100 cicli

82 kWh/100 cicli

78 kWh/100 cicli

78 kWh/100 cicli

64 kWh/100 cicli

Consumo idrico per lavaggio

46 l

43 l

45 l

44 l

42 l

Durata ciclo lavaggio

3:25 h

3:10 h

3:25 h

3:25 h

3:15 h

Programmi tessuto

Cotone, Cotone Eco, Lana, Seta, Misti, Sintetici, Scuri e colorati, Bianchi

Cotone, Cotone Eco, Lana, Seta, Misti, Sintetici, Scuri e colorati, Bianchi

Cotone, Cotone Eco, Lana, Delicati, Misti, Sintetici, Scuri e colorati

Cotone, Cotone Eco, Lana, Seta, Misti, Sintetici, Bianchi

Cotone, Cotone Eco, Lana, Delicati, Misti, Sintetici

Programmi capi tecnici

Capi sportivi

Capi sportivi

Capi sportivi

Capi sportivi

Assenti

Programmi igienizzanti

Nessuno

Nessuno

Nessuno

Nessuno

Nessuno

Programmi biancheria

Assenti

Assenti

Assenti

Assenti

Assenti

Programmi imbottiti

Assenti

Assenti

Assenti

Assenti

Assenti

Programma rapido

20, 30, 45 min

20, 30, 45 min

30, 45 min

15 min

45 min

Altri programmi

A freddo

A freddo

A freddo

A freddo

A freddo

Opzioni lavaggio

Intensivo, Risciacquo intensivo

Risparmio energia, Intensivo

Antipiega, Risparmio energia, Prelavaggio, Intensivo, Risciacquo intensivo

Antipiega, Macchie difficili, Risciacquo intensivo

Risparmio energia, Prelavaggio, Intensivo, Risciacquo intensivo

Rumorosità

80 dB

76 dB

78 dB

76 dB

78 dB

Classe di efficienza acustica

C

B

C

B

C

App

Incernieratura porta

A sinistra

A sinistra

In alto

A sinistra

In alto

Dimensioni (A x L x P)

85 x 59,5 x 51,7 cm

85 x 59,5 x 51,7 cm

90 x 40 x 60 cm

85 x 59,5 x 54 cm

90 x 40 x 60 cm

Peso

62,6 kg

59,6 kg

57 kg

64,1 kg

53 kg

Punti forti

Tanti programmi a disposizione

Molti programmi a disposizione

Tante opzioni di lavaggio

Con funzione antipiega e stiro facile

Diversi programmi rapidi

Bassissimo consumo idrico

Opzione programma intensivo

Selezione livello di sporco

Consumo idrico molto basso

Diverse opzioni di lavaggio

Autobilanciamento del carico

Opzione salvaenergia

Opzione programma intensivo

Prezzo molto contenuto

Opzione salvaenergia

Ideale per single

Punti deboli

Nessuna funzione smart

Consumi energetici elevati

Consumi energetici elevati

Consumo energetico elevato

Un po' rumorosa

Centrifuga un po' rumorosa

Centrifuga poco efficiente

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Le lavatrici Indesit

Oggi è davvero impossibile immaginare una casa che non disponga di alcuni elettrodomestici, che già da parecchi anni sono entrati nella vita quotidiana di ogni famiglia permettendo di risparmiare tempo e soprattutto fatica. Basti pensare all’aspirapolvere o anche alla lavastoviglie e a quanto ci aiutino giorno dopo giorno in tutte le faccende domestiche. Senza dimenticarci della lavatrice, forse il più indispensabile tra i grandi elettrodomestici che oggi abbiamo a disposizione.lavatrice Indesit elettrodomesticoAnche se la sua storia è molto antica e risale addirittura al XVII secolo, la lavatrice ha avuto larghissima diffusione tra gli anni ’50 e ’60 del secolo scorso, simultaneamente all’emancipazione femminile. Le donne, infatti, a quell’epoca cominciavano a farsi strada nel mondo del lavoro lasciando da parte le faccende domestiche. L’arrivo di questi elettrodomestici certamente ha contribuito a favorire questo tipo di emancipazione, trasformando gli innovativi apparecchi nei perfetti alleati per ogni famiglia.
Nel corso degli anni le lavatrici hanno subito notevoli cambiamenti, soprattutto a livello tecnologico, presentando funzioni e programmi sempre più efficienti e in grado di prendersi cura di ogni tipo di tessuto. Per approfondire tutti gli aspetti riguardanti questo elettrodomestico a questo link potrete trovare la nostra guida all’acquisto della lavatrice. Altrimenti potete restare su questa pagina e scoprire insieme a noi in cosa le lavatrici Indesit si differenzino dagli altri modelli presenti sul mercato.

Storia del marchio Indesit

INDESIT- Industria Elettrodomestici Italiana S.p.A., comunemente conosciuta con il nome di Indesit, fu fondata nel 1953 a Torino grazie all’iniziativa di tre soci Armando Campioni, l’ingegnere Adelchi Candallero e il cavalier Filiberto Gatta. In realtà, prima di chiamarsi così, la nota azienda di elettrodomestici made in Italy ha cambiato diversi nomi. Originalmente Spirea, per poi diventare INDEL, INDES e successivamente Indesit. I primi elettrodomestici prodotti furono i frigoriferi negli anni ’50, seguiti dalle lavatrici. Inutile dire che il successo fu assoluto portando l’azienda a produrre fino a 2,4 milioni di prodotti all’anno.lavatrice Indesit marchioPurtroppo tra gli anni ’70 e ’80 Indesit vide arrivare la prima crisi, dalla quale non riuscì ad uscire indenne. Nel 1987, infatti, venne acquistata dai Merloni, proprietari dell’azienda di elettrodomestici rivale Ariston, creando così la Indesit Company con sede a Fabriano, nelle Marche. Grazie alla guida dei Merloni l’azienda torinese riuscì di nuovo a rimettersi in gioco diventando uno dei marchi di punta del Paese, competendo anche con noti brand europei come Bosch o Electrolux. Ma un’altra crisi era in arrivo, quella mondiale del 2009 che purtroppo non ha risparmiato nemmeno il noto marchio made in Italy, che ha dovuto adeguarsi fino al 2013, anno in cui fu acquistata dall’americana Whirlpool Corporation. Ad oggi Indesit resta uno dei marchi italiani più ricercati e apprezzati del Paese soprattutto per l’ottimo rapporto qualità-prezzo dei suoi prodotti.

Le tecnologie delle lavatrici Indesit

La gamma di lavatrici Indesit presenta tecnologie innovative e si divide in due linee principali, ovvero la Innex e la My Time. Alcune funzioni che vedremo di seguito sono presenti in entrambe le linee, mentre altre sono specifiche di alcuni particolari modelli che vedremo nel dettaglio. lavatrice Indesit My TimeInoltre, come descriveremo più avanti, all’interno della catalogo Indesit sarà possibile trovare lavatrici con diverse modalità di carico e dimensioni.

Push & Go

La tecnologia delle lavatrici Indesit che ha riscosso maggiore successo è la Push & Go, che si trova sui modelli della linea Innex. Si tratta di un tasto che una volta premuto consente di avviare l’elettrodomestico e di selezionare un programma della durata di 45 minuti in grado di rimuovere le macchie più frequenti dal bucato quotidiano, senza pretrattare i capi. Una soluzione molto facile e veloce che si avvia in circa due secondi. lavatrice Indesit push & goPer attivarlo correttamente basta tenere premuto il pulsante Push & Go dopo aver acceso la lavatrice.

Water Balance Plus

Per chi ci tiene al risparmio e a mantenere i consumi bassi, le lavatrici Indesit, sia Innex che My Time, mettono a disposizione un innovativo sensore, il Water Balance Plus, capace di ottimizzare il consumo dell’acqua durante il ciclo di lavaggio in ogni sua fase. Il suo ruolo principale è quindi quello di calcolare precisamente quanta acqua sia necessaria per ogni tipo di bucato, in modo da evitare inutili sprechi. Un vantaggio sia per l’ambiente che per il portafoglio.

Motore Inverter

Altro punto a favore delle lavatrici Indesit, che contribuisce a metterle sullo stesso livello di modelli appartenenti a brand più prestigiosi, è la presenza del motore inverter, sia sulle lavatrici Innex che sui modelli My Time. lavatrice Indesit motore inverterQuesto motore provoca un particolare movimento del cestello, potenziando così il potere pulente del detersivo che di conseguenza sarà in grado di eliminare più di 20 tipi di macchie in modo molto efficace. Inoltre il motore inverter, nonostante il gran lavoro, è estremamente silenzioso, poiché in ogni momento l’inversione di rotazione viene calibrata in modo da diminuire le vibrazioni.

Woolmark Blue

Facciamo un piccolo cenno ai programmi, tra cui quello ‘Lana’ che è stato testato e approvato dalla Woolmark Company per tutti quei capi che vengono classificati come lana lavabile a mano. In questo modo sarà possibile inserire nel cestello anche la lana più delicata e ottenere un bucato morbido, soffice e soprattutto ancora intatto.

Le lavatrici Indesit e il mercato

Le funzioni e le tecnologie di una lavatrice sono essenziali e nella maggior parte dei casi fanno la differenza. Ma ci sono anche altri parametri che bisogna considerare durante l’acquisto di un elettrodomestico di questo tipo, che riguardano la struttura, i consumi o anche i programmi. Vediamo di seguito come le lavatrici Indesit rispondono a questi requisiti e in cosa si differenziano dalle altre disponibili in commercio.

Dimensioni

Per quanto riguarda le dimensioni, la maggior parte delle lavatrici Indesit presenta una struttura standard a carica frontale, quindi con larghezza di 59,5 cm, profondità di 63 cm e altezza di 85 cm. Tuttavia gli spazi domestici, oggigiorno, sono via via sempre più piccoli e molto spesso non è possibile acquistare modelli di lavatrice con queste misure. lavatrice Indesit carica dall'altoEcco che potrebbe essere utile un modello a carica dall’alto, molto più stretto rispetto a quello standard, con una larghezza di soli 40 cm, un’altezza di 90 cm e una profondità di 60 cm. Chi invece deve risolvere problemi di spessore potrà scegliere i modelli di lavatrici Indesit slim, con altezza e larghezza uguali a quelli standard, ma con una profondità che può variare dai 32,3 ai 43,5 cm.

Capacità di carico

Per ogni famiglia l’aiuto di una lavatrice è prezioso nella vita di tutti i giorni, sia che si tratti di nuclei familiari piccoli, sia numerosi. Nel primo caso si parla di famiglie composte da 2-3 persone, che potranno tranquillamente optare per modelli con capacità di carico minima. Indesit risponde a questa richiesta con prodotti da 4, 5 e 6 kg di carico. Invece, quando le famiglie sono costituite da 4 fino a 6 persone sarà preferibile optare per capacità di carico superiore, almeno da 7 kg. Indesit propone modelli che variano dai 7 ai 10 kg. In realtà i modelli da 9 e 10 kg sono da considerare per il lavaggio dei piumoni o di altri capi dai tessuti più voluminosi e spessi, altrimenti quelli da 7-8 kg possono bastare.

Programmi delle lavatrici Indesit

Finora abbiamo visto quali sono le principali funzioni e le caratteristiche della struttura delle lavatrici Indesit. Altro aspetto da considerare riguarda i programmi integrati. Indesit sui vari modelli presenta un’interfaccia su cui sono indicati in maniera molto chiara tutti i programmi suddivisi in: Tutti i giorni, Eco, Tradizionali e Speciali. Tra i principali ricordiamo Cotone 60, che si prende cura di ogni fibra eliminando macchie con temperature fino a 60 °C. lavatrice Indesit programmiAltri programmi da citare sono quelli appartenenti al 30° Zone, una zona a risparmio energetico in cui programmi impostati lavano il bucato a un massimo di 30 °C, garantendo risultati da lavaggio a 40 °C. Tra gli altri programmi più comuni troviamo Sport, Eco, Tessuti misti 30 e 40°, Seta 30° e Lana 40° che, come abbiamo già osservato, è stato testato e approvato dalla Woolmark Company.

Consumi e comfort

Da marzo 2021 per la maggior parte dei grandi elettrodomestici sono entrate in vigore le nuove etichette energetiche. Si tratta di un aggiornamento delle vecchie certificazioni come conseguenza della continua evoluzione degli stessi apparecchi, man mano sempre più performanti e a basso consumo. lavatrice Indesit etichetta energeticaLe lavatrici Indesit da questo punto di vista presentano classi di efficienza energetica dalla B alla F, in una scala che va da A a G mantenendo la stessa colorazione dal verde al rosso. Ricordiamo che le vecchie classi A+++, A++ e A+ sono state sostituite e dovrebbero corrispondere alle attuali classi C, D ed E, anche se i metodi e i parametri di misurazione sono cambiati quindi si tratta di corrispondenze molto approssimative.

Manutenzione e pulizia

Affinché qualsiasi lavatrice, quindi anche quelle Indesit, siano efficienti il più a lungo possibile è necessario che il proprietario se ne prenda cura applicando una corretta manutenzione e pulizia dell’apparecchio. Durante la fase di pulizia è importante spegnere e scollegare la macchina staccando la spina. Le parti esterne di ogni lavatrice Indesit possono essere pulite con un panno morbido umido o imbevuto di acqua e sapone, evitando solventi o sostanze abrasive. Per le parti interne, la lavatrice è dotata di un programma Autopulente da attivare soltanto in questi casi e con cestello completamente vuoto.

Indesit e le marche concorrenti

Indesit ad oggi viene considerato come un marchio appartenente a una fascia medio-bassa, dai costi molto più accessibili rispetto ad altri brand. Marchi che possiamo considerare rivali per le stesse caratteristiche sono Candy o anche Beko, mentre tra i concorrenti appartenenti a una fascia di prezzo medio-alta troviamo senza dubbio Bosch, Lg, Whirlpool ed Electrolux. Al di sopra di tutti invece è ormai da anni riconosciuta la qualità dei prodotti della Miele, che si rispecchia anche nei prezzi, di gran lunga meno accessibili per la maggior parte dei consumatori.

Le domande più frequenti sulle lavatrici Indesit

Quanto costano le lavatrici Indesit?

A seconda del modello scelto e delle tecnologie integrate, le lavatrici Indesit presentano dei prezzi variabili, ma sempre abbastanza accessibili. Il costo di partenza è di circa 200 € per modelli con certificazione energetica più bassa, mentre per quelli con classe energetica più conveniente il prezzo può aumentare anche fino a 500 €. Ovviamente l’etichetta energetica non è il solo parametro a influire sul prezzo, poiché anche le tecnologie e le funzioni integrate giocano un ruolo decisivo.

Perché acquistare le lavatrici Indesit?

Certamente uno dei vantaggi delle lavatrici Indesit che salta subito all’occhio è l’incredibile prezzo, accessibile per la maggior parte delle persone. E, nonostante i costi molto bassi, tutti i modelli della gamma Indesit sono dotati di alcune tecnologie all’avanguardia, come il motore inverter, che facilita il ciclo di lavaggio rendendolo ancora più performante, o anche i numerosi programmi, senza nulla da invidiare ai marchi più prestigiosi del settore. lavatrice Indesit vantaggiOltretutto, per chi preferisce un apparecchio che consumi poco e che sia amico dell’ambiente, alcuni dei modelli di lavatrici Indesit presentano classe di efficienza energetica B, molto vantaggiosa da un punto di vista dei consumi energetici. Indesit pensa anche a ogni tipo di famiglia offrendo una gamma di prodotti con diverse capacità di carico, dai cestelli più piccoli da 4 kg fino a quelli più grandi da 10 kg.

Dove acquistare le lavatrici Indesit?

Se avete già deciso che una lavatrice Indesit è ciò che stavate cercando potrete acquistarla online presso tutti gli store autorizzati dalla marca o anche sui più noti siti di e-commerce. Inoltre, sul sito ufficiale di Indesit vengono indicati diversi negozi disponibili in rete dove poter procedere con l’acquisto. Se invece avete ancora qualche dubbio al riguardo e preferite il consiglio di esperti addetti alle vendite, potrete optare per un acquisto in presenza presso tutti i negozi e catene specializzate in vendita di elettrodomestici della vostra provincia.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato