I migliori forni da incasso Hotpoint del 2022

Confronta i migliori forni da incasso Hotpoint del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Monclick
387,90 €
Murri Patrizia
383,99 €
Manomano
291,71 €
Prezzo Forte
299,86 €
Hotpoint
244,00 €
onlinestore
413,89 €
Prezzo Forte
411,71 €
Bytecno
303,99 €
Elettro village
299,97 €
Elettro village
249,98 €
Amazon
449,00 €
Amazon
419,00 €
Amazon
319,00 €
Bytecno
300,99 €
Monclick
250,90 €
Prezzo Forte
452,34 €
Tam TamPrice
464,00 €
Media World
319,98 €
Amazon
302,89 €
Unieuro
251,00 €
El4u
486,30 €
Media World
524,99 €
Prezzo Forte
321,76 €
Dimo Store
309,00 €
Amazon
279,00 €

Alimentazione

Elettrico

Elettrico

Elettrico

Elettrico

Elettrico

Tipologia

Termoventilato

Termoventilato

Termoventilato

Termoventilato

Termoventilato

Cottura a vapore

Programmi di cottura

Grill, Lievitazione

Grill, Scongelamento

Grill, Lievitazione

Grill, Lievitazione

Grill, Scongelamento

Capacità

71 l

73 l

71 l

71 l

66 l

Temperatura massima

250 °C

250 °C

250 °C

250 °C

250 °C

Funzioni

Avvio ritardato, Spegnimento automatico

n.d.

Avvio ritardato, Spegnimento automatico

Spegnimento automatico

n.d.

Sistema autopulente

Pirolitico

Idrolitico

n.d.

Idrolitico

Idrolitico

Classe energetica

A+

A

A

A+

A

Ciclo statico / ventilato

0,89 / 0,69 kWh

0,91 / 0,82 kWh

0,99 / 0,81 kWh

0,89 / 0,69 kWh

0,79 / 0,88 kWh

Altezza

59,5 cm

59,5 cm

59,5 cm

59,5 cm

59,5 cm

Larghezza

59,5 cm

59,5 cm

59,5 cm

59,5 cm

59,5 cm

Accessori

Due teglie, Griglia

Teglia, Griglia

Due teglie, Griglia

Due teglie, Griglia

Teglia, Griglia

Punti forti

Buona efficienza energetica

Molto capiente

Tre modalità di cottura al vapore

Buona efficienza energetica

Pulizia idrolitica

Cuoce su più livelli senza mischiare gli odori

Pulizia idrolitica

Temperatura sempre costante con controllo elettronico

Ottimo rapporto qualità-prezzo

Porta e griglia rimovibili per migliore pulizia

Tre modalità di cottura al vapore

Cuoce su più livelli senza mischiare gli odori

Sistema di ventilazione all'avanguardia

Pulizia facilitata da idrolisi e grill rimovibile

Cottura multilivello

Temperatura sempre costante con controllo elettronico

Grill rimovibile per migliore pulizia

Guide telescopiche

Cuoce su più livelli senza mischiare gli odori

Pulizia pirolitica a 420 °C

Porta fredda al tatto

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

I forni da incasso Hotpoint

Sempre più performanti e innovativi, oggi i forni da incasso per uso domestico si avvicinano sempre più di più a quelli professionali impiegati nei migliori ristoranti, garantendo la preparazione di gustose ricette con un risultato a dir poco impeccabile. Ma spesso la scelta di questa tipologia di elettrodomestico, così come succede per un frigorifero o una lavastoviglie, crea non pochi dubbi, soprattutto per le tantissime possibilità oggi disponibili in commercio. A tal proposito vi invitiamo a leggere la nostra guida all’acquisto dedicata al forno da incasso che troverete a questo link in modo da schiarirvi le idee e conoscere nel dettaglio tutte le sue principali caratteristiche.
forno da incasso Hotpoint
Ovviamente gli aspetti tecnici di un elettrodomestico dovrebbero essere messi sempre al primo posto affinché si riveli un prodotto funzionale e che duri nel tempo. Generalmente anche la marca può incidere molto da questo punto di vista, tanto da definirne la fascia di qualità di appartenenza. In questa pagina prenderemo in esame i forni da incasso Hotpoint, uno dei brand più apprezzati in cucina.

Storia del marchio Hotpoint

Hotpoint è un marchio di origine inglese che nasce più di cento anni fa, per l’esattezza nel 1911, con il nome Hotpoint Electric Heating Company e solo dopo pochi anni, nel 1920, si unisce alla statunitense General Electric per dare vita alla Hotpoint Electric Appliance Company Limited, con l’obiettivo di vendere i prodotti americani nel Regno Unito. Altro passo decisivo per l’azienda britannica avviene parecchi anni dopo, nel 1989, con l’incorporazione da parte della Great Domestic Appliances (GDA) e successivamente, nel 2001, dal gruppo italiano Merloni Elettrodomestici. Quest’ultimo in un primo momento ne rileva un 50% e dopo pochi anni anche il restante 50%, creando così la Merloni Elettrodomestici UK.
forno da incasso hotpoint logo
Ma la storia di Hotpoint continua a essere segnata da fusioni con altre aziende, infatti nel 2007 la Merloni diventa Indesit Company, e nello stesso anno il famoso brand di origine britannica viene affiancato dal marchio Ariston, dando vita a elettrodomestici commercializzati in molti paesi europei con il brand Hotpoint-Ariston; fino al 2011, quando Ariston viene definitivamente soppresso. Infine, Hotpoint viene inglobato dalla Indesit Corporation che a sua volta, nel 2015 entrerà a far parte della Whirlpool Corporation. Ad oggi Hotpoint è considerato uno dei marchi più innovativi e affidabili del mercato in grado di offrire prodotti performanti e dal design accattivante.

Funzioni dei forni Hotpoint

La scelta di un elettrodomestico deve essere spinta in primo luogo dagli aspetti tecnici che lo contraddistinguono. Questo vale anche per i forni da incasso Hotpoint, dotati di molte funzioni interessanti, spesso riscontrabili anche in altri brand, ma che ad ogni modo collocano i suoi prodotti in una fascia medio-alta. Come già accennato il marchio britannico punta a realizzare elettrodomestici con un’ottica moderna, quindi dotati di elementi tecnici di ultima generazione che potremo osservare nel dettaglio qui di seguito.

forno da incasso Hotpoint Forced Air

Forced Air

Alcuni forni da incasso Hotpoint rientrano tra i modelli termoventilati, cioè sono dotati di una tecnologia di funzionamento basata sulla Forced Air, ovvero la combinazione di ventola e resistenza circolare, grazie alla quale potrete cuocere cibi diversi simultaneamente, purché questi richiedano la stessa temperatura per la cottura. L’aspetto interessante è che grazie a questa funzione risparmierete tempo senza il rischio che odori e sapori si mescolino o che vengano trasferiti da un alimento all’altro.

Active Steam

Una delle funzioni che viene citata più volte quando si parla di forni da incasso Hotpoint è l’Active Steam: più che di una funzione si tratta di una vera e propria tecnologia che consente di preparare ricette leggere ma allo stesso tempo gustose e croccanti. L’Active Steam, così come suggerisce il nome, permette la cottura al vapore ed è presente in diversi forni della gamma Hotpoint. Inoltre, la stessa tecnologia si distingue in Active Steam 100, grazie alla quale sarà possibile utilizzare il vapore al 100% o combinarlo con altre funzioni più tradizionali. Mentre con i forni da incasso Hotpoint Active Steam 75, potrete godere della stessa funzione ma con le tre opzioni di cottura combinata 75%, 50% e 25%. Questo innovativo modo di cuocere può essere utilizzato con carne, pesce o pane e ottenere così piatti gustosi ma sani.

forno da incasso Hotpoint Active Steam

Multiflow

Altra funzione di alcuni dei forni Hotpoint che merita di essere citata è la Multiflow, un sistema di ventilazione di ultima generazione che consente la distribuzione omogenea e ottimale del calore all’interno del forno in modo da ottenere delle cotture perfette su ogni livello della cavità dello stesso. La circolazione dell’aria avviene in tutte le direzioni, arrivando in ogni angolo del forno e cuocendo gli alimenti all’interno in modo uniforme.

Controllo elettronico della temperatura

Altra funzione speciale proposta da Hotpoint per la maggior parte dei suoi forni da incasso è il controllo elettronico della temperatura, contrassegnato dal simbolo di un piccolo termometro. Questa particolare funzione consente di ridurre al minimo le oscillazioni di temperatura durante la fase di cottura in modo da assicurare un calore sempre costante, una condizione ideale per ottenere un risultato culinario davvero professionale.

forno da incasso Hotpoint controllo temperatura

Cottura Ottima Programmata (C.O.P.)

Altro vantaggio di molti dei forni da incasso Hotpoint sono i programmi di cottura automatica facilmente configurabili a ogni utilizzo. Basterà infatti selezionare questa funzione affinché il forno possa scegliere in modo autonomo e automatico i migliori parametri di cottura servendosi della C.O.P., ossia la Cottura Ottima Programmata. Inoltre, la temperatura rimarrà stabile e costante fino al termine della fase di cottura per un risultato degno di un vero chef.

Altre caratteristiche dei forni Hotpoint

Le funzioni speciali dei forni da incasso Hotpoint appena descritte rappresentano soltanto una parte delle caratteristiche principali che bisogna considerare in vista di un eventuale acquisto, e che devono aggiungersi ad altre altrettanto essenziali. Gli altri parametri di selezione che scopriremo qui di seguito infatti vi aiuteranno a identificare quale sia la tipologia di forno che realmente sia in grado di soddisfare le vostre esigenze in cucina.

Alimentazione

I forni da incasso Hotpoint sono disponibili sia in modelli a gas che elettrici, bisogna però sottolineare che quelli elettrici rappresentano la maggioranza. Le tipologie a gas Hotpoint sono dotate di un bruciatore all’interno del forno posizionato nella parte bassa in grado di permettere la trasmissione uniforme del calore e raggiungere la temperatura desiderata in breve tempo. Quelli elettrici sono provvisti di una resistenza interna e di una ventola per favorire la circolazione dell’aria in modo da ottenere deliziosi piatti velocemente. Inoltre, bisogna considerare che le tecnologie sfruttate dai forni elettrici Hotpoint li rendono anche molto efficienti dal punto di vista energetico, consentendo di cucinare risparmiando.

forno da incasso Hotpoint elettrico

Capacità

Altro aspetto da considerare durante la scelta del forno è la sua struttura, concentrandosi sia sulle dimensioni, e quindi sulle capacità interne, che sulla praticità d’uso. I forni da incasso Hotpoint sono disponibili in diverse dimensioni in modo da poter soddisfare le esigenze più varie. Il modello che maggiormente viene messo in evidenza dal brand è l’XXL con capacità di ben 73 l. Ciò che rende speciale questo forno è la sua dimensione esterna che resta invariata occupando lo stesso spazio di altri modelli standard, ovvero con larghezza 60 cm. La sua alta capacità interna consente di gestire il forno con maggiore versatilità posizionando le griglie sui cinque livelli differenti a seconda delle esigenze. In alternativa sono disponibili anche modelli dalle dimensioni fuori misura con larghezza fino a 89 cm per una capacità interna di 100 l, ma in questo caso sarà necessario uno spazio maggiore per incassarli.

forno da incasso Hotpoint XXL

Praticità d’uso

Un forno deve essere anche facile da usare, o quanto meno agevole. Anche per quanto riguarda quest’aspetto i modelli Hotpoint si comportano come i migliori sul mercato offrendo diverse caratteristiche strutturali vantaggiose. Tra queste il Soft Closing della porta, un dispositivo che si serve di cerniere di ultima generazione in modo da accompagnare delicatamente la porta del forno durante la chiusura. La maggior parte dei forni Hotpoint sono dotati di guide telescopiche, decisamente pratiche e funzionali e che consentono di estrarre o introdurre la leccarda in modo molto più agevole. Infine, alcuni modelli presentano la Cool Door, un sistema che permette alla porta di mantenersi fredda esternamente durante il funzionamento del forno, importante soprattutto se in casa ci sono dei bambini.

Sistemi di pulizia

Affinché qualsiasi elettrodomestico continui ad offrire prestazioni ai suoi massimi livelli è necessaria un’accurata e attenta manutenzione, lo stesso vale per i forni da incasso Hotpoint che offrono dei sofisticati sistemi di pulizia in grado di alleggerire il lavoro al consumatore. Tra questi ricordiamo il Diamond Clean, una tecnologia che utilizza la potenza del vapore per poter pulire il forno senza l’impiego di detergenti. Altro sistema presente, ma facilmente riscontrabile anche nei modelli dei migliori brand del settore, è il sistema di pulizia pirolitica, che grazie alle altissime temperature raggiunte (420º C) riesce a ridurre in cenere anche lo sporco più ostinato, che potrà essere facilmente eliminato con un panno umido una volta raffreddato il forno.

Prestazioni e consumi

Tutti i forni Hotpoint appartenenti alle ultime novità proposte dalla marca appartengono alle classi energetiche A e A + in una scala che va da A+++ a D. Ciò significa che si collocano in una fascia di prodotti elettrodomestici le cui prestazioni sono alquanto vantaggiose sia in termini di risparmio energetico che di denaro. Tuttavia, dando un’occhiata al catalogo, vi renderete conto che la maggior parte dei modelli appartiene alla classe di efficienza energetica A e solo una minoranza alla A+.

forno da incasso Hotpoint etichetta energetica

Le domande più frequenti su forni da incasso Hotpoint

Quanto costa un forno da incasso Hotpoint?

Tutte le funzioni speciali, le tecnologie e le diverse caratteristiche tecniche che abbiamo descritto finora si traducono in prezzi che non sempre possono considerarsi vantaggiosi, infatti variano molto a seconda del modello scelto. Il costo di partenza di un forno da incasso Hotpoint è di circa 250 € per arrivare a prezzi molto più proibitivi e quindi non accessibili a tutti, per un valore di circa 1000 €. Quest’ultimo prezzo quasi sempre corrisponde ai modelli fuori misura, con larghezza di 89 cm. Il costo medio di un forno Hotpoint dotato delle funzioni più innovative si aggira intorno ai 500/600 €.

forno da incasso Hotpoint prezzo

Dove acquistare un forno da incasso Hotpoint?

Il famoso brand sul proprio sito web mette a disposizione la vendita online di tutti i prodotti proposti rendendo quindi il loro acquisto molto più semplice ed immediato. Inoltre, spesso offre degli sconti molto vantaggiosi che garantiscono un notevole risparmio. In alternativa, sempre nel contesto degli acquisti in rete, potrete realizzarli comodamente presso qualsiasi negozio virtuale autorizzato dalla marca, dove oltretutto potrete reperire modelli interessanti ma ormai non più disponibili sul catalogo ufficiale Hotpoint. Se invece preferite acquistare personalmente il forno della vostra cucina, potrete recarvi presso qualsiasi store specializzato in elettrodomestici della vostra città purché sia un rivenditore autorizzato.

Quali sono le alternative a Hotpoint?

Hotpoint, come abbiamo visto dando un veloce sguardo alla sua storia, ad oggi appartiene al gruppo statunitense Whirlpool Corporation, collocandosi tra i brand di medio-alta qualità. Tra gli altri marchi altrettanto prestigiosi e apprezzati dai consumatori ricordiamo la stessa Whirlpool, Electrolux, Bosch, Samsung e AEG. In una fascia più bassa, ma quasi sempre corrispondente a un ottimo rapporto qualità-prezzo per la varietà dei prodotti offerti, troviamo Candy, Hoover o Beko.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato