I migliori aspirapolvere potenti del 2024

Confronta i migliori aspirapolvere potenti del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

comet
399,00 €
bestdigit
117,99 €
amazon
105,30 €
unieuroit
89,00 €
prezzoforte
71,94 €
amazon
145,32 €
unieuroit
124,00 €
comet
89,45 €
amazon
71,99 €
prezzodigitale
169,42 €
comet
129,00 €
freeshop
95,90 €
unieuroit
71,99 €
unieuroit
189,00 €
prezzoforte
180,92 €
amazon
120,46 €
supermedia
79,99 €
comet
189,00 €
oraizen
183,99 €
oraizen
82,99 €

Dati tecnici

Potenza

890 W

600 W

850 W

900 W

800 W

Livelli potenza

6

5

4

Sistema di raccolta

Con sacco

Con sacco

Con sacco

Con sacco

Senza sacco, monociclonico

Capienza sacco/serbatoio

4,5 l

4 l

3,5 l

4,5 l

2 l

Tipo filtro

Ad alta efficienza

Ad alta efficienza

EPA 10

EPA 12

HEPA 14

Spazzole

Multisuperficie motorizzata, Multisuperficie non motorizzata

Pavimenti delicati, Multisuperficie motorizzata, Multisuperficie non motorizzata

Imbottiti motorizzata, Multisuperficie non motorizzata

Pavimenti delicati, Multisuperficie non motorizzata

Pavimenti delicati, Multisuperficie non motorizzata

Bocchette

Lancia, Imbottiti, Pennello

Lancia

Lancia, Pennello

Lancia, Imbottiti, Pennello

Lancia, Imbottiti, Pennello

Raggio d'azione

12 m

10 m

9,5 m

8,8 m

8 m

Rumorosità

76 dB

75 dB

72 dB

76 dB

80 dB

Dimensioni (A x L x P)

22,7 x 49,6 cm

26,5 x 29,5 x 41 cm

24,4 x 27,5 x 43,2 cm

26 x 27,8 x 47,8 cm

28 x 31 x 38 cm

Peso

7,3 kg

4,5 kg

3,9 kg

5,88 kg

4,7 kg

Punti forti

Due spazzole pavimenti in dotazione

Potente spazzola motorizzata per tappeti

Molto leggero

Elevata potenza aspirante

Filtro HEPA

Elevata potenza aspirante

Ottima efficienza di filtrazione

Buona filtrazione

Buona filtrazione

Ricco pacchetto accessori

6 impostazioni di velocità

Motore garantito 10 anni

Consumi contenuti (33 kWh/anno)

Sacchetto con chiusura igienica

Potenza regolabile in continuo

Filtro antiodore

Spazzolina motorizzata per peli inclusa

Punti deboli

Pesante

Poche bocchette

Inadatto a tappeti e moquette

Rumoroso

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Gli aspirapolvere potenti

Le ragioni per cui si voglia acquistare un aspirapolvere potente per la propria casa sono diverse e tutte validissime. Se non siete sicuri di avere bisogno di una grande potenza aspirante, consultate la nostra guida all’acquisto dell’aspirapolvere: vi aiuterà a chiarire ogni dubbio.

Perché scegliere un aspirapolvere potente

Le ragioni sono le più disparate. Ecco un elenco di casi in cui un aspirapolvere potente è necessario:

  • Avete pavimenti in moquette o molti tappeti, che necessitano di molta potenza per venire puliti bene;
  • Avete cani o gatti in casa e sapete bene come il loro pelo si attacchi ostinatamente a imbottiti e tappeti;
  • Voi o i vostri cari soffrite di allergie agli acari della polvere o ai pollini e volete essere certi di raccogliere quanti più allergeni possibile (vi interesserà anche l’efficienza di filtrazione dell’aspirapolvere);
  • Avete i capelli lunghi e sapete come quelli che perdete s’impiglino dappertutto resistendo all’aspirazione.

Aspirapolvere potenteCome si fa a capire prima dell’acquisto se un aspirapolvere sia potente o meno? Cerchiamo di spiegarvelo qui di seguito.

Valutare la potenza aspirante

Un’unità di misura della potenza aspirante esiste: si chiama AirWatt ed è abbreviata con la sigla AW. Questa presenta però diversi aspetti problematici:

  1. Non è normata: non esiste uno standard internazionale per il calcolo dell’AirWatt e ci sono diverse formule matematiche per ricavarlo;
  2. Cambia in base alla bocchetta: l’AirWatt mette in relazione la suzione generata dal motore con l’apertura della spazzola o bocchetta, per cui cambiando la bocchetta cambia anche la potenza aspirante così espressa;
  3. Non tiene conto delle spazzole: la presenza o meno di una spazzola motorizzata gioca un ruolo nella capacità di rimozione dello sporco di un aspirapolvere, ma questa variabile non è calcolata in nessuna formula dell’AirWatt.

Diciamo comunque che un aspirapolvere a traino deve avere almeno 220 AW per offrire una prestazione soddisfacente e può considerarsi potente se tocca o supera i 300 AW.

Potenza del motore

La potenza del motore è solo uno dei tanti fattori in gioco nel determinare la potenza aspirante: ha sì un ruolo, ma non è e non deve essere considerato il fattore determinante.Aspirapolvere potente motoreAl di là della potenza assorbita, infatti, sarebbe necessario conoscere i giri al minuto per avere un’idea più chiara della suzione creata. Nell’immagine qui sopra notate la parte terminale che ricorda un’elica: è questa la parte mobile del motore che, girando, genera il risucchio d’aria. Tanto più questa elica gira veloce, quanto più potente è il risucchio creato.

Isolamento

La camera aspirante, ovvero tutto il percorso dell’aria dall’apertura della bocchetta o spazzola fino al filtro di scarico, dovrebbe idealmente essere ermeticamente sigillata e non presentare perdite d’aria: è inutile montare un motore potente se poi la camera d’aspirazione, concedeteci il gioco di parole, fa aria da tutte le parti.Aspirapolvere potente camera di aspirazionePer questo dovreste valutare le varie parti che compongono l’aspirapolvere: il sistema di apertura del serbatoio, l’attacco del tubo flessibile al corpo motore, l’aggancio del tubo flessibile a quello rigido, fino all’aggancio di spazzole e bocchette. Quanto più questi agganci sono saldi, tanto più sigillata sarà la camera di aspirazione.

Spazzole

Una spazzola motorizzata, a parità di tutto il resto, sarà sempre più efficace rispetto a una non motorizzata. Le spazzole rotanti smuovono e sollevano la polvere, in particolare da tappeti e moquette, e ne favoriscono l’aspirazione convogliandola verso l’apertura del tubo.Aspirapolvere potente spazzola motorizzataL’uso di una spazzola motorizzata è sconsigliato solo sui pavimenti delicati (come il parquet), che rischiano di venirne graffiati.

La prova

Non è sempre possibile provare un aspirapolvere prima di acquistarlo, ma se ne avete modo vi invitiamo caldamente a farlo: basta anche solo accenderlo per sentire quanto la spazzola rimanga “appiccicata” al pavimento. È la dimostrazione più empirica della potenza aspirante di un aspirapolvere: più suzione la macchina crea, più forte la spazzola aderisce al pavimento.

I migliori aspirapolvere potenti

Sulla base de criteri summenzionati, abbiamo compilato una piccola selezione dei modelli attualmente più potenti e performanti sul nercato.

Il migliore: Miele Complete C3 Cat & Dog SGEF5

La gamma alta di Miele, di cui gli aspirapolvere della serie C3 fanno parte, è garanzia di ottime prestazioni aspiranti e grande longevità.

Certo, gli elettrodomestici di questo marchio, prodotti perlopiù in Europa, si distinguono anche per i prezzi non indifferenti, ma riteniamo che in questo caso si tratti di soldi ben spesi. Il C3 Complete Cat & Dog, come il nome suggerisce, è un modello ideato per le abitazioni in cui siano presenti animali domestici. Il motore è molto potente (ben 890 W) e in dotazione si trova sia la spazzola per pavimenti motorizzata, efficacissima sui tappeti, sia quella multisuperficie senza rullo. Completano la fornitura le tre bocchette classiche (lancia, pennello e T), che trovano tutte alloggio in un apposito vano sul traino. La filtrazione è eccellente, grazie sia al grande sacchetto igienico (ben 4,5 l), sia al filtro ad alta efficienza in uscita, unito a un filtro a carboni attivi che aiuta a combattere i cattivi odori. Ci sono 6 livelli di potenza da selezionare in base alla superficie da trattare e il raggio d’azione amplissimo (addirittura 12 m) lo rende idoneo anche alle abitazioni più grandi.

Consigliato a: proprietari di animali domestici, persone allergiche, abitazioni grandi e molto grandi.

Il miglior qualità/prezzo: Bosch Serie 4 BGLS4PET2

Il Bosch Serie 4 BGLS4PET2 è un aspirapolvere con sacco pensato per le case abitate anche da animali domestici.

L’assorbimento non è dei più elevati, solo 600 W, ma questo non impatta negativamente sulla potenza di aspirazione, oltre a contribuire a mantenere bassi i consumi. La dotazione di accessori, va detto, è focalizzata sulla pulizia dei pavimenti: non c’è infatti una spazzolina motorizzata per la pulizia dei mobili imbottiti, ma, oltre alla spazzola piana multisuperficie, ce n’è una con rullo motorizzato molto efficace su tappeti e moquette. Completano la fornitura la spazzola per pavimenti delicati e la lunga bocchetta a lancia. La filtrazione è eccellente: non solo i grandi sacchetti da ben 4 l sono igienici, ma anche il filtro in uscita è ad alta efficienza. La potenza aspirante si può regolare su 5 livelli a seconda della superficie da trattare e il raggio d’azione di 10 m è sufficientemente generoso da adattarsi bene ad abitazioni medio-grandi.

Consigliato a: chi abbia animali in casa, molti tappeti e a chi soffra di allergie alla polvere o ai pollini.

Hoover H-Energy 300 HE320PET

Hoover è un brand famoso per la produzione di elettrodomestici a prezzi più che competitivi, e questo è vero anche per quanto riguarda gli aspirapolvere.

L’H-Energy 300 HE320PET costa circa 130 € ed è un altro esemplare di aspirapolvere pensato per la pulizia di case con animali domestici. Ha una potenza di tutto rispetto (850 W) ed è equipaggiato con una spazzolina motorizzata per rimuovere i peli dai mobili imbottiti, ma manca una spazzola a rullo per i tappeti. Al suo posto c’è solo la spazzola multisuperficie senza rullo, a cui si affiancano la bocchetta a lancia e quella a pennello. Rispetto a modelli più blasonati lascia qualcosa a desiderare il sistema di filtrazione: ci sono un sacco igienico da 3,5 l e un filtro in uscita abbastanza buono, ma non ad alta efficienza. Non pensiamo dunque che questo aspirapolvere possa essere la scelta migliore per chi soffrisse delle più comuni allergie. Il raggio d’azione è abbastanza buono (9,5 m) e risulterà più che adeguato ad abitazioni di medie dimensioni.

Consigliato a: case di medie dimensioni con animali domestici.

Rowenta Power XXL RO3126EA

Il Rowenta Power XXL è un aspirapolvere dal grande successo commerciale: a un prezzo che, con l’offerta giusta, può scendere appena sotto i 100 €, la potenza aspirante offerta dal motore da ben 900 W è davvero notevole.

A differenza di molti altri aspirapolvere potenti, però, in questo caso l’accento non è posto sulla rimozione di peli e capelli: non ci sono in dotazione né una spazzola per pavimenti motorizzata, né una per imbottiti con spazzolina rotante. La dotazione include la spazzola multisuperifcie e quella per pavimenti delicati, oltre alle bocchette standard (lancia, pennello e T). La potenza si può regolare a piacimento, ma il sistema di filtrazione non è dei migliori: il sacco igienico per la polvere è molto grande (4,5 l), ma il filtro in uscita, per quanto buono, non è ad alta efficienza. Non possiamo quindi raccomandare il Power XXL a chi soffra di allergia alla polvere o ai pollini. Il raggio d’azione di 8,8 m è forse un po’ sottodimensionato per un modello di queste dimensioni, ma comunque sufficiente per pulire agevolmente case di medie o grandi dimensioni.

Consigliato a: case medio-grandi, preferibilmente con pochi tappeti.

Il più economico: Polti Forzaspira C110_Plus

Anche se la caratteristica che più colpisce del Forzaspira C110_Plus è il prezzo esiguo (al di sotto dei 100 €), questo piccolo aspirapolvere targato Polti ha caratteristiche interessanti per chi voglia una macchina abbastanza potente.

Il motore, ad esempio, assorbe ben 800 W, una rarità in questa fascia di prezzo, ed è in grado di generare una potenza aspirante di tutto rispetto. Certo, il pacchetto accessori non include nessuna spazzola motorizzata, né per i pavimenti, né per gli imbottiti, pertanto questa non rappresenta certamente la scelta migliore per chi avesse animali in casa o molti tappeti. Sono però incluse le bocchette di base (una combinata con lancia e pennello e quella a T), un accessorio per alloggiare le bocchette sul tubo e una spazzola per pavimenti delicati. Il raggio d’azione è anch’esso un po’ limitato (solo 8 m), pertanto l’applicazione ideale è in appartamenti di piccole dimensioni. Ottima la filtrazione, con filtro HEPA 14 in uscita, che però è in parte vanificata dall’apertura a scatto del serbatoio ciclonico, che reimmette una parte dell’aspirato nell’ambiente ogni volta che lo si scarica.

Consigliato a: chi abbia un appartamento di piccole dimensioni e nessuna esigenza particolare legata ad allergie o animali domestici.

Le domande più frequenti sugli aspirapolvere potenti

Dove acquistare un aspirapolvere potente?

Se volete scegliere un aspirapolvere di qualità non dovreste prescindere da un esame “dal vivo” dei modelli di vostro interesse: dopo aver individuato una selezione di modelli “papabili”, dovreste andare in un grande negozio di elettrodomestici, esaminarli di persona e procedere poi all’acquisto di quello più convincente.
Sul dove acquistare l’aspirapolvere, se direttamente in negozio o online, lasciamo a voi la scelta: il nostro unico consiglio è quello di controllare le offerte online per essere sicuri di aggiudicarvi il prezzo più conveniente.

Quali sono le migliori marche di aspirapolvere potenti?

Nella fascia alta del mercato, dove si trovano davvero i modelli di aspirapolvere più potenti, i nomi che si incontrano sono pochi. Non si può tacere sui marchi tedeschi Bosch e Miele, sinonimo di qualità e durevolezza, o Electrolux e Rowenta, che si stanno cimentando con buoni risultati nella fascia più alta del mercato.

Quanto costa un aspirapolvere potente?

In generale, un motore potente, una progettazione attenta, l’uso di tecnologie di ultima generazione e un buon pacchetto accessori si traducono in un prezzo elevato.
Indicativamente, possiamo trovare aspirapolvere potenti già a partire dai 200 €, ma i top di gamma, quelli con la migliore efficienza aspirante, arrivano a superare i 500 €.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato