I migliori aspirapolvere Rowenta del 2024

Confronta i migliori aspirapolvere Rowenta del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

amazon
179,99 €
missconvenienza
175,00 €
unieuroit
93,99 €
digiexpert
91,00 €
unieuroit
109,99 €
amazon
176,16 €
prezzoforte
112,80 €
amazon
109,99 €
mediaworld
109,99 €
amazon
113,45 €
missconvenienza
111,00 €
mediaworld
118,99 €
freeshop
120,90 €
euronics
119,00 €
amazon
124,99 €

Dati tecnici

Potenza

400 W

450 W

900 W

750 W

550 W

Sistema di raccolta

Con sacco

Con sacco

Con sacco

Senza sacco, monociclonico

Senza sacco, monociclonico

Capienza sacco/serbatoio

4,5 l

4,5 l

4,5 l

1,2 l

2,5 l

Tipo filtro

HEPA 14

HEPA 13

EPA 12

Ad alta efficienza

Non HEPA

Lunghezza cavo

n.d.

8,4 m

6,2 m

n.d.

6,2 m

Raggio d'azione

12 m

11 m

8,8 m

7,2 m

8,8 m

Rumorosità

64 dB

70 dB

76 dB

77 dB

75 dB

Dimensioni ruote

Piccole

Piccole

Piccole

Piccole

Grandi

Materiale ruote

Gomma morbida

Gomma morbida

Gomma morbida

Gomma dura

Gomma dura

Accessori

Spazzola parquet, Spazzola imbottiti motorizzata, Bocchetta a lancia, Bocchetta per imbottiti, Spazzola multisuperficie, Lancia flessibile

Spazzola parquet, Bocchetta a lancia, Bocchetta per imbottiti, Spazzola per superfici delicate

Spazzola parquet, Bocchetta a lancia, Bocchetta per imbottiti, Spazzola per superfici delicate

Spazzola parquet, Spazzola imbottiti motorizzata, Bocchetta a lancia, Bocchetta per imbottiti, Spazzola per superfici delicate

Spazzola parquet, Spazzola imbottiti motorizzata, Bocchetta a lancia, Bocchetta per imbottiti, Spazzola per superfici delicate, Spazzola multisuperficie

Altezza

44,4 cm

27,8 cm

26 cm

33,8 cm

29,1 cm

Larghezza

28,5 cm

47,8 cm

27,8 cm

45 cm

40,9 cm

Profondità

25,5 cm

26 cm

47,8 cm

28,4 cm

27,6 cm

Peso

7,15 kg

6 kg

5,88 kg

6,58 kg

5,92 kg

Punti forti

Ottima potenza aspirante

Ottima capacità di filtrazione

Elevata potenza aspirante

Alta capacità di filtrazione

Ideale per i proprietari di animali

Elevata efficienza di filtrazione

Potenza finemente regolabile

Buona filtrazione

Accessori per la pulizia dell'auto

Gentile sui pavimenti delicati

Motore a basso consumo

Sacco igienico ad alta capacità

Sacchetto con chiusura igienica

Accessori per proprietari di animali

Discreta capacità del serbatoio

In plastica riciclata e riciclabile

Gentile sui pavimenti delicati

Dimensioni compatte

Dimensioni abbastanza compatte

Punti deboli

Pesante

Inadatto a tappeti e moquette

Potenza fissa

Filtro a bassa efficienza

Potenza fissa

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Gli aspirapolvere Rowenta

Se siete alla ricerca di un aspirapolvere performante e duraturo per le pulizie più approfondite, i modelli proposti da Rowenta sono di vostro sicuro interesse. Il marchio è infatti impegnato in prima linea nella produzione di modelli competitivi in grado di tenere testa alla concorrenza più agguerrita, tanto sul fronte delle prestazioni quanto su quello dei prezzi.Aspirapolvere RowentaSe invece cercate uno strumento aspirante per pulizie più veloci e occasionali, probabilmente può essere più interessante per voi una scopa elettrica a batteria di Rowenta, strumenti popolarissimi, pratici e disponibili in una varietà di versioni adatte a tutte le esigenze.
Vediamo qui di seguito cosa contraddistingue gli aspirapolvere a traino Rowenta.

La gamma degli aspirapolvere Rowenta

Come tanti altri produttori, anche Rowenta ha abbracciato la produzione di due diverse tipologie di aspirapolvere: quelli con sacco e quelli senza, detti anche aspirapolvere ciclonici. Questi ultimi si distinguono normalmente dal nome: tutti i modelli “Cyclonic” sono infatti di questo tipo. Le attuali tre serie proposte da Rowenta accolgono modelli di entrambe le tipologie: vediamo allora a grandi linee quali sono le caratteristiche di ciascuna.

Silence Force

La linea Silence Force, come il nome stesso suggerisce, punta ad offrire elevate prestazioni di aspirazione (force) mantenendo un basso livello di rumorosità (silence).
I modelli appartenenti a questa linea sono variamente accessoriati, ma in generale offrono prestazioni di aspirazione eccellenti sia sui pavimenti duri, sia soprattutto su tappeti e moquette: questo in particolare è un dato significativo, visto che non è semplice per un aspirapolvere raggiungere un’elevata efficacia su queste superfici. Il livello di emissioni sonore, invece, si mantiene sotto i 70 dB per tutti i modelli appartenenti a questa gamma: per farvi capire quanto poco rumore emettano rispetto agli aspirapolvere della vecchia generazione, vi possiamo dire che, ad aspirapolvere acceso, quasi non serve alzare la voce per farsi sentire.

Compact Power

La principale caratteristica degli aspirapolvere della linea Compact Power sono le dimensioni contenute della macchina, insieme ad una buona potenza aspirante.
Il peso di questi modelli si aggira infatti sui 5 kg, un valore piuttosto basso per un aspirapolvere a traino, con dimensioni entro i 50 x 25 x 30 cm (parliamo naturalmente del solo corpo macchina senza considerare il tubo).Aspirapolvere Rowenta linea Compact PowerIn aspirazione le performance rimangono in linea con la media di mercato: sui pavimenti duri la prestazione aspirante è perfetta, mentre sui tappeti questi modelli sono mediamente soddisfacenti, al pari con i concorrenti di dimensioni più ragguardevoli.
Viste le dimensioni più compatte, la capacità del serbatoio è naturalmente limitata: massimo 2,5 l per i modelli ciclonici e 3 l per i modelli con sacco.

Green Force

La linea Green Force si distingue dalle altre sia per l’uso di materiali riciclati (per il 70% del totale) e riciclabili (per l’82%), sia per i consumi molto bassi realizzati dal nuovo motore Effitech sviluppato da Rowenta, che assorbe solo 450 W al massimo. Si tratta in questo caso unicamente di aspirapolvere con sacco ad elevata filtrazione, dalla potenza aspirante in linea con gli altri modelli di Rowenta e, ad eccezione del modello più economico (il Max Vacuum Cleaner), anche decisamente silenziosi, infatti non superano i 65 dB.

Altre diciture

I nomi degli aspirapolvere Rowenta contengono un numero di diciture che va oltre l’indicazione della linea e del codice modello. Vediamo le principali:

  • Cyclonic: come già detto, contraddistingue i modelli senza sacco;
  • XXL: contraddistingue i modelli più grandi e più potenti;
  • Parquet: si applica ai modelli con spazzola per pavimenti delicati;
  • Allergy: contraddistingue i modelli ad elevata efficienza di filtrazione;
  • Max Silence: contraddistingue i modelli più silenziosi.

I migliori aspirapolvere Rowenta

Vi proponiamo qui di seguito una selezione di quelli che riteniamo attualmente i migliori aspirapolvere del marchio Rowenta.

Il migliore: Rowenta Green Force Effitech

Il modello top di gamma della linea Green Force è a nostro avviso il migliore tra gli ultimi aspirapolvere lanciati da Rowenta: il nuovo motore Effitech a basso consumo assorbe solo 400 W, ma questo non penalizza la potenza di aspirazione, che rimane anzi ottima. A questa si sommano un sistema filtrante ad elevata efficienza, interessante soprattutto per chi soffra di allergie respiratorie, un basso livello di rumore e un pacchetto accessori ben nutrito.

In dotazione, oltre alla spazzola multisuperficie, si trova infatti una seconda spazzola per pavimenti delicati, oltre a una bocchetta a lancia, una per imbottiti, una per imbottiti motorizzata e una lancia lunga flessibile utilissima nell’abitacolo dell’auto.
I materiali utilizzato sono al 70% riciclati e all’82% riciclabili: insieme alla garanzia di riparabilità di 15 anni offerta dal produttore, queste caratteristiche rendono questo modello la scelta più sostenibile del catalogo Rowenta.

Il miglior qualità/prezzo: Rowenta Power XXL

Nonostante appartenga ad una generazione precedente al Green Force Effitech, il Power XXL rappresenta un’eccellente alternativa a prezzo moderato rispetto al modello che abbiamo appena visto. Anche in questo caso si tratta di un aspirapolvere con sacco ad elevata efficienza filtrante, dall’ottima potenza di aspirazione, ma con un pacchetto accessori piuttosto essenziale.

Nella fornitura è inclusa la spazzola per pavimenti delicati, ma ad essa si aggiungono soltanto la bocchetta a lancia e quella per imbottiti (non motorizzata). Non rappresenta dunque la scelta migliore per chi abbia in casa anche animali che perdano pelo e non è particolarmente versatile, soprattutto perché mancano accessori utili per pulire l’auto. Perfetto comunque per le case che ospitino persone con allergie respiratorie.

Il più potente: Rowenta Power XXL

Questo aspirapolvere si distingue principalmente per la sua grande potenza aspirante: il motore da 900 W genera infatti una suzione che non lascia scampo ad alcuna particella di sporco, anche le più pesanti. Il filtro è anch’esso di buona qualità, anche se non trattiene le micropolveri tanto bene quanto un filtro HEPA.

Si tratta di un modello adatto a case di grandi dimensioni, nelle quali rende al meglio grazie all’ampio sacco da ben 4,5 l e alla buona accessoriatura, che comprende la spazzola multisuperficie, quella delicata per i parquet, la bocchetta a lancia, quella a pennello e la bocchetta a T per gli imbottiti. Non è dei più generosi il raggio d’azione, che raggiunge solo 8,8 m (con un cavo lungo 6,2 m). Pesa quasi 6 kg, per cui non è la scelta migliore per le case multipiano.

Il più economico: Rowenta Swift Power Cyclonic

Anche questo è un modello appartenente alla precedente generazione di aspirapolvere Rowenta, ma continua a riscuotere un enorme successo tra i consumatori, in virtù in primo luogo del prezzo imbattibile al di sotto dei 100 €. Piccolo e agile, ha un buon pacchetto accessori e una buona potenza aspirante, che però non è regolabile. Sorprendente, considerato il prezzo, l’alta efficienza di filtrazione.

Si presta bene anche nella case con amici a quattro zampe grazie alla bocchetta per imbottiti motorizzata che aiuta a rimuovere i peli da divani, poltrone e sedili dell’auto.

Il passepartout: Rowenta Compact Power XXL Cyclonic

Questo è un altro degli aspirapolvere best-seller di Rowenta: compatto, ma con un serbatoio comunque di tutto rispetto (2,5 l), offre un’accessoriatura completa e una buona potenza di aspirazione. Il principale punto debole è la filtrazione: in questo caso, infatti, i filtri non sono ad alta efficienza. Anche il livello di rumore rimane piuttosto alto, con i 75 dB dichiarati dal produttore.

Visto il prezzo decisamente abbordabile, rimane una scelta ottima per abitazioni di piccole dimensioni (anche con animali domestici) e per chi non abbia particolari bisogni legati ad allergie o altre problematiche respiratorie.

Le domande più frequenti sugli aspirapolvere Rowenta

Quali vantaggi offre Rowenta?

Come abbiamo già avuto modo di vedere, una caratteristica peculiare degli aspirapolvere di questo brand è l’ottima fornitura di accessori. Al di là dei modelli “base”, infatti, quasi tutti gli altri si presentano con un numero di bocchette e spazzole accessorie davvero sopra la media di mercato.
Un altro aspetto che ci piace sottolineare è l’impegno di Rowenta per la sostenibilità: non solo il brand propone, come abbiamo visto, una linea “green” con materiali riciclati e riciclabili, ma garantisce anche un periodo di riparabilità dei propri elettrodomestici di almeno 15 anni, una scelta volta a contenere la produzione di rifiuti di difficile smaltimento.

Quanto costano gli aspirapolvere Rowenta?

Rowenta punta ad occupare tutte le fasce di mercato, da quella più economica a quella top di gamma, rimanendo però sempre entro prezzi medio-bassi. Distinguiamo allora tre diverse fasce di prezzo:

  • Fascia bassa: 100-140 €; modelli perlopiù compatti e poco accessoriati;
  • Fascia media: 150-180 €; modelli di grandi dimensioni, più potenti e con almeno 3 accessori;
  • Fascia alta: 200-370 €; modelli top di gamma, silenziosi, ad elevata filtrazione e con molti accessori. Rientrano in questa fascia tutti i modelli della serie Green Force.

Aspirapolvere Rowenta o Hoover: quali sono meglio?

Hoover è un altro brand che propone aspirapolvere dal prezzo tutto sommato contenuto, ponendosi dunque in concorrenza diretta con Rowenta. I modelli top di gamma di entrambi i brand sono tutto sommato vicini per quanto riguarda fornitura e prestazioni, ma se si considerano i modelli di fascia media e bassa è Rowenta ad uscire vincitrice dal confronto. In generale, le prestazioni aspiranti sono migliori, è più bassa anche la rumorosità e, anche laddove gli accessori siano pochi, rimane la garanzia di riparabilità offerta da Rowenta che Hoover al momento non offre ai propri clienti.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Domande e risposte su Rowenta

  1. Domanda di carlo licini | 20.02.2019 12:44

    buongiorno,
    ho acquistato un aspirapolvere Rowenta d circa un mese (senza sacchetto – tipo scopa) e già non aspira più, nonostante il filtro sia puli

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 20.02.2019 16:31

      Per guasti e malfunzionamenti è necessario rivolgersi all’assistenza clienti e far valere la garanzia: su tutti gli elettrodomestici è di minimo due anni.
      Se l’acquisto è stato fatto online si può valutare in alternativa il reso con sostituzione dell’articolo.