I migliori frigoriferi Hisense del 2023

Confronta i migliori frigoriferi Hisense del 2023 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Amazon
1.199,00 €
Amazon
639,00 €
Amazon
798,00 €
El4u
829,70 €
Supermedia
264,00 €
Euronics
648,00 €
Pskmegastore
800,40 €
Pskmegastore
895,37 €
TekWorld
266,28 €
Mondo Elettrodomestici
832,98 €
Amazon
925,00 €
Ds Market
269,69 €
Unieuro
843,00 €
Non solo tv
925,16 €
Digital Bay Shop
277,76 €
TekWorld
855,90 €
mediaworld
954,98 €
Amazon
299,00 €

Dati tecnici

Installazione

Installazione libera

Installazione libera

Installazione libera

Installazione libera

Installazione libera

Tipologia

Americano

Combinato

Americano

Americano

A doppia porta

Classe energetica

F

E

F

F

F

Consumo medio annuo

314 kWh/anno

246 kWh/anno

373 kWh/anno

369 kWh/anno

221 kWh/anno

Volume frigorifero

341 l

235 l

290 l

336 l

165 l

Volume congelatore

140 l

96 l

142 l

149 l

41 l

Sistema di raffreddamento

No frost

No frost

No frost

No frost

Statico

Classe climatica

SN, N, ST, T

SN, N, ST, T

SN, N, ST, T

SN, N, ST, T

N, ST

Ripiani frigorifero

4

4

4

3

3

Cassetto frutta/verdura

2

1

2

1

1

Cassetto carne/pesce

Balconcini controporta frigorifero

3

4

6

7

3

Ripiani congelatore

6

3

6

3

2

Balconcini controporta congelatore

0

0

0

0

0

Funzioni

Congelamento rapido, Multi flow

Allarme porta aperta, Congelamento rapido, Multi flow

Holiday, Allarme porta aperta, Congelamento rapido, Zona selezione temperatura, Twin Cooling Plus, Multi flow

Allarme porta aperta, Congelamento rapido, Multi flow

n.d.

Accessori

Griglia portabottiglie, Dispenser, Ice maker

Portauova, Portaghiaccio, Griglia portabottiglie

Portauova, Portaghiaccio

Griglia portabottiglie, Dispenser

Portauova

Rumorosità

n.d.

38 dB

40 dB

41 dB

40 dB

Classe di efficienza acustica

n.d.

C

n.d.

C

C

Dimensioni (A x L x P)

178,7 x 91 × 64,6 cm

200 x 59,2 x 60 cm

177,7 x 79 x 67,5 cm

200 x 70 x 69,4 cm

143,4 x 55 x 54,2 cm

Punti forti

Sistema di distribuzione uniforme dell’aria fredda

Buona efficienza energetica

Gestione frigorifero tramite smartphone

Acqua fresca sempre a portata di mano dal dispenser

Ripiani modulari

Dispenser acqua e ghiaccio a cubetti/tritato

Classe climatica estesa

Dotato di funzione Holiday

Parete posteriore in metallo per distribuzione uniforme del freddo

Prezzo contenuto

Compressore inverter per migliori prestazioni

Reparto frigo spazioso

Possibilità di utilizzare parte del freezer come frigorifero

Design flat per integrarsi in qualsiasi cucina

Ideale per cucine piccole

Buon rapporto qualità-prezzo

Maggiore efficienza grazie al compressore inverter

Balconcini controporta XXL

Punti deboli

Nessun balconcino controporta nel congelatore

Richiede sbrinamento manuale

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

I frigoriferi Hisense

Da quando negli anni ’50 i primi frigoriferi sono sbarcati in Italia, non ne abbiamo più potuto fare a meno. Il grande elettrodomestico infatti si colloca tra gli oggetti indispensabili in ogni cucina, grazie alla sua fondamentale funzione di conservare i cibi alle giuste temperature. Ovviamente da allora a oggi i frigoriferi ne hanno fatta di strada, includendo tecnologie sempre più all’avanguardia e in grado di preservare al meglio la freschezza degli alimenti in maniera efficiente da un punto di vista energetico. Tra i modelli più apprezzati ricordiamo il frigorifero combinato, quindi con cella frigorifera collocata nella parte inferiore della struttura, o anche quello americano e da incasso, tutti nati per poter soddisfare le esigenze più diverse dei consumatori.
frigorifero Hisense
Scegliere quello giusto può però trasformarsi in un’impresa difficile, date le numerose marche specializzate presenti sul mercato, ognuna con un catalogo caratterizzato da frigoriferi di diversi prezzi e dimensioni. In questa pagina però daremo spazio soltanto a uno di questi brand, che negli anni è riuscito a conquistare con i suoi elettrodomestici una buona fetta di pubblico anche nel nostro paese. Vi invitiamo quindi alla scoperta dei frigoriferi Hisense.

Il marchio Hisense

La Hisense è nata nel 1969 in Cina come piccola fabbrica di radio e oggi è una grande multinazionale presente in tutto il mondo e che si divide in due società, la Hisense Electric e Hisense Kelon Electrical. Inoltre è proprietaria di altri marchi molto noti nel settore come Toshiba e Gorenje. Nei suoi oltre 50 anni di esperienza ha potuto primeggiare nell’elettronica di consumo, infatti si colloca al terzo posto come produttore al mondo di TV, e anche nel settore degli elettrodomestici, termoidraulico e delle telecomunicazioni.
frigorifero Hisense marchio
Hisense si impegna ad offrire ai propri consumatori e consumatrici tecnologia, qualità, integrità e responsabilità, da sempre i principi su cui si basa la filosofia della famosa azienda. Anche i numeri riflettono la grande realtà globale che oggi rappresenta Hisense, contando circa 80.000 dipendenti in tutto il mondo e con un’esportazione di prodotti in oltre 130 paesi.

Tecnologie dei frigoriferi Hisense

Tutti i frigoriferi Hisense presentano un design moderno che si adatta facilmente a qualsiasi cucina contemporanea. Essendo però l’innovazione uno dei punti di forza promossi dalla nota marca cinese, non potevano mancare moderne tecnologie alla base di ogni modello. Vedremo infatti come la principale funzione di conservare in maniera ottimale la temperatura all’interno del frigorifero o del congelatore sia l’obiettivo comune di molte delle innovazioni integrate nella maggior parte dei modelli.

Total No Frost

Se si vuole ottenere il massimo delle prestazioni ed evitare che si formi la brina, la tecnologia Total No Frost non può mancare tra le varie funzioni di un frigorifero. Nel caso di Hisense è presente nella maggior parte dei modelli inclusi nella vasta gamma. A differenza della semplice Partial No frost in cui il sistema di raffreddamento include quello statico-ventilato per la cella frigorifera e quello no frost per il congelatore, nel Total No Frost è incluso in entrambi i componenti, congelatore e frigo.

frigorifero Hisense total no frost

Sistema Dual Cooling

Molti dei frigoriferi Hisense racchiudono anche il sistema Dual Cooling, grazie al quale un doppio circuito di raffreddamento dell’aria per congelatore e cella frigorifera garantisce a ogni scomparto di mantenere la temperatura ottimale insieme al giusto livello di umidità. Di conseguenza i cibi non si seccano e viene evitato il trasferimento degli odori da uno scomparto all’altro.

frigorifero Hisense dual cooling

My Fresh Choice

My Fresh Choice è un sistema che permette di impostare la temperatura di una parte del congelatore da -18ºC a -5º C in modo da creare quella giusta per scongelare in maniera graduale i cibi più delicati quali possono essere il pesce o la carne. Ma la garanzia principale di questo sistema innovativo riguarda la perfetta conservazione delle proprietà nutritive dei cibi una volta scongelati.

frigorifero Hisense my fresh choice

Controllo elettronico touch

Molti dei frigoriferi Hisense sono dotati del controllo elettronico touch, un sistema estremamente intuitivo grazie al quale sarà possibile impostare la temperatura all’interno del frigorifero o del congelatore in modo facile e veloce, infatti basterà un solo tocco. Inoltre, potranno essere attivate anche altre opzioni eventualmente disponibili come la ECO o il congelamento rapido.

Sistema Multi Air Flow

La principale funzione di un qualsiasi frigorifero è quella di mantenere la temperatura impostata costante in modo da conservare perfettamente i cibi. A questa caratteristica i frigoriferi Hisense aggiungono anche il sistema Multi Air Flow, grazie al quale l’aria fredda viene distribuita in ogni angolo della cella frigorifera, raggiungendo il cibo ovunque sia posizionato, che di conseguenza raggiungerà velocemente la temperatura desiderata.

Metal Cooling

Abbinando il sistema Multi Air Flow al Metal Cooling, le prestazioni dei frigoriferi Hisense raggiungono livelli ancora più elevati. La parete posteriore dei modelli che ne sono dotati è in metallo, permettendo uno scambio ancora più efficiente di aria fredda, che in questo modo viene distribuita in maniera uniforme in tutto il frigorifero.

Compressore Inverter

I modelli di frigoriferi Hisense dotati di compressore Inverter presentano tantissimi vantaggi rispetto a quelli che ne sono privi. Primo tra tutti, il risparmio energetico guadagnato con l’utilizzo di questo innovativo compressore. Inoltre, vengono garantiti bassissimi livelli di rumorosità e lunga durata dell’elettrodomestico.

Caratteristiche dei frigoriferi Hisense

Garantire un’ottima efficienza grazie alle tecnologie integrate in ogni prodotto non è l’unica caratteristica dei frigoriferi Hisense. Ciò che può indurre verso una scelta piuttosto che un’altra infatti riguarda il più delle volte anche la struttura, sia esterna che interna, facendo riferimento agli scomparti e ripiani, insieme alle prestazioni e ai consumi.

frigorifero Hisense side by side

Struttura dei frigoriferi

Ciò che salta all’occhio dando un’occhiata veloce al catalogo della nota marca cinese è l’incredibile varietà di modelli disponibili. Certamente non è l’unica sul mercato a proporli, infatti come vedremo sono presenti molti competitor in grado di offrire le stesse soluzioni. Vediamo però come si comporta Hisense rispetto alla struttura:

  • Frigorifero Hisense monoporta: questi modelli sono costituiti da una sola porta che servirà sia per il frigorifero che per il congelatore, se presente. In alcuni casi è presente un ulteriore sportello interno per il congelatore;
  • Frigorifero Hisense combinato: forse quello combinato è il modello più richiesto dai consumatori, poiché in poco spazio sarà possibile avere un frigorifero abbastanza grande e un congelatore molto capiente posto nella parte inferiore della struttura;
  • Frigorifero Hisense doppia porta: anche in questo modello la struttura complessiva si divide in congelatore e in frigo, ma in questo caso il congelatore è collocato nella parte superiore ed meno capiente rispetto a quello proposto nel combinato;
  • Frigorifero Hisense quattro porte: con i modelli a 4 porte rientriamo nella categoria di frigoriferi americani, senza dubbio i più capienti di tutti. Spicca tra i vari modelli Hisense il Cross Door con erogatore di ghiaccio e acqua;
  • Frigorifero Hisense side by side: altro modello di frigoriferi americani, nei side by side il congelatore si trova alla sinistra del frigorifero e la struttura è caratterizzata da due circuiti di raffreddamento indipendenti. Anche in questo caso in alcuni modelli è presente l’erogatore di ghiaccio e acqua;
  • Frigorifero Hisense French Door: un modello atipico di frigo americano, ha una struttura composta da due porte destinate al frigorifero, come nel quattro porte, e da due cassetti nella parte sottostante riservati invece al congelatore.

Ripiani e scomparti

Tra i fattori di scelta da considerare durante l’acquisto di un frigorifero gli scomparti e i ripiani ricoprono senz’altro un ruolo essenziale. Abbiamo appena osservato che i modelli della gamma Hisense a disposizione sono davvero innumerevoli, e ovviamente a seconda del numero di porte e di dimensioni saranno presenti più o meno scomparti. Generalmente in un classico frigo combinato, nella cella frigorifera sarà possibile trovare 3 ripiani modulari in vetro temprato e un elegante portabottiglie in acciaio cromato, dedicato a vini e liquori serviti a freddo. Inoltre, non possono mancare il cassetto destinato a frutta e verdura e i balconcini controporta. Nei modelli più grandi sono presenti scomparti speciali, come il dispenser per l’acqua o l’erogatore di ghiaccio, e il chiller box, il pratico cassetto dove conservare pesce o carne.

frigorifero Hisense scomparti

Raffreddamento

Oltre al sistema di raffreddamento Total No Frost che abbiamo avuto modo di descrivere nei paragrafi dedicati alle tecnologie, molti modelli presentano alcune tecnologie in grado di adattare la temperatura alle esigenze del consumatore. Una tra queste è il raffreddamento rapido, che permette di raffreddare il cibo in maniera veloce, utile soprattutto quando l’apparecchio è rimasto spento o in stand-by per un certo periodo di tempo. Altra opzione disponibile è il congelamento rapido, che abbassa la temperatura del congelatore in modo veloce per consentire un rapido congelamento dei cibi.

frigorifero Hisense sistemi raffreddamento

Prestazioni e consumi

Quando si decide di acquistare un frigorifero bisogna tener conto anche dei suoi eventuali consumi. Solitamente questi dipendono dalle dimensioni dell’apparecchio, infatti quelli più capienti richiederanno infatti maggiore quantità di energia per offrire prestazioni ottimali. Ma una buona parte del consumo finale dipende anche dal sistema di raffreddamento e dalle tecnologie integrate in ogni modello. La maggior parte dei frigoriferi Hisense si collocano nelle fasce di classe energetica E ed F, facendo riferimento alle nuove etichette entrate in vigore nel marzo 2021. Solo pochi modelli, invece, rientrano nella categoria D.

Alternative ad Hisense

I frigoriferi Hisense sono molto popolari per via del prezzo concorrenziale, a fronte però di ottime prestazioni. Sono ad esempio una buona alternativa a Beko, che nonostante i bassi costi riesce a garantire prestazioni abbastanza efficienti. In una fascia di prezzo un po’ più alta troviamo LG e Samsung, che offrono modelli molto all’avanguardia, e Whirlpool che invece punta tutto sull’affidabilità e longevità dei suoi elettrodomestici.

Le domande più frequenti sui frigoriferi Hisense

Quanto costa un frigorifero Hisense?

Grazie ai numerosi modelli presenti nella vasta gamma di frigoriferi Hisense, il consumatore potrà muoversi tra diverse fasce di prezzo che variano a seconda del frigo scelto. Tra le categorie più comuni e diffuse abbiamo i modelli combinati o monoporta, che si collocano tra quelli più economici con un costo che varia dai 500€ agli 800€, mentre man mano che ci si orienta verso soluzioni più capienti come i frigoriferi all’americana i prezzi possono aumentare fino a 1400€.

frigorifero Hisense vantaggi

Perché acquistare un frigorifero Hisense?

Hisense potrebbe essere il giusto compromesso tra tecnologia e qualità. Si tratta infatti di prodotti innovativi che includono funzioni e sistemi di raffreddamento moderni e al passo con i tempi, per garantire prestazioni sempre ottimali. L’obiettivo di ogni frigorifero è quello di conservare in maniera ottimale tutti i cibi all’interno della struttura, e sembra che questa sia la principale promessa fatta dal marchio. Altro motivo per cui scegliere Hisense potrebbe essere l’elegante ed essenziale design flat delle porte che si abbinano a qualsiasi ambiente moderno, tipico delle cucine di oggi.

Dove acquistare un frigorifero Hisense?

È possibile acquistare i frigoriferi Hisense in presenza presso qualsiasi rivenditore autorizzato. Sul sito ufficiale della marca è presente un tool ‘Trova negozio’, grazie al quale potrete cercare velocemente il punto vendita più vicino a casa vostra. In alternativa sarà possibile optare per gli acquisti online, una comoda e veloce soluzione che vi permetterà di portare a casa il modello che vi interessa in pochi clic. Siti web di riferimento per questo tipo di acquisto sono le catene specializzate in prodotti di elettronica di consumo ed elettrodomestici oltre che note piattaforme marketplace.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato