Le migliori TV 65 pollici del 2024

Confronta le migliori TV 65 pollici del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

bpmpower
2.908,61 €
prezzoforte
525,00 €
bpmpower
990,84 €
unieuroit
1.049,00 €
bpmpower
638,28 €
el4u
3.310,00 €
showprice
526,06 €
amazon
1.049,99 €
toneramico
648,78 €
freeshop
3.359,90 €
bestdigit
546,38 €
pskmegastore
762,11 €
idaap
3.592,06 €
amazon
548,90 €
idaap
808,76 €
amazon
3.699,00 €
bpmpower
575,95 €

Dati tecnici

Data di uscita

2023

2023

2023

2023

2023

Tecnologia schermo

QD-OLED

LED

LCD

LCD

LED

Dimensioni schermo

65 ''

65 ''

65 ''

65 ''

65 ''

Risoluzione schermo

4K UHD

4K UHD

4K UHD

4K UHD

4K UHD

Refresh rate massimo

120 Hz

60 Hz

120 Hz

120 Hz

60 Hz

HDR

HDR, HDR10

HDR10+

HDR10+, HLG

HDR10, HLG

HDR10, HLG

Decoder

DVB-T2/S2/C

DVB-T2/S2/C

DVB-T2/S2/C

DVB-T2/S2/C

DVB-T2/S2/C

Sistema operativo

Google TV

Tizen

Google TV

Google TV

WebOS

Standard Wi-Fi

Wi-Fi 6

Wi-Fi 5

Wi-Fi 5

Wi-Fi 5

Wi-Fi 5

Versione Bluetooth

5.2

5.2

5.0

4.2

5.0

Assistenti vocali

Google Assistant

Alexa, Google Assistant

Alexa, Google Assistant

Alexa, Google Assistant

Alexa

Porte HDMI

2x2.1, 2x1.

3

2x2.0, 2x2.1

4

3

Altri ingressi video

n.d.

n.d.

n.d.

Composito

n.d.

Uscite audio

n.d.

Ottica

Jack 3,5 mm, Ottica

Jack 3,5 mm, Ottica

n.d.

Porte USB 2.0

2

1

2

2

2

Porte USB 3.0

0

0

0

0

0

Porta Ethernet

Altri ingressi

n.d.

n.d.

n.d.

n.d.

n.d.

Configurazione VESA

300 x 300

400 x 300

300 x 200

300 x 300

400 x 400

Dimensioni

144,3 x 83 x 03,4 cm

144,94 x 83,03 x 5,99 cm

111,6 x 65,5 x 8,1 cm

145,2 x 83,6 x 7,2 cm

145,4 x 83,8 x 5,77 cm

Peso

23,4 kg

20,6 kg

13,1 kg

21,7 kg

21,4 kg

Classe energetica

F

G

G

F

F

Punti forti

Eccellente qualità

HDR10+

Dolby Atmos e Dolby Vision

Dolby Atmos e Dolby Vision

Ottimo contrasto

Ottima per gaming PS5

ALLM e funzioni gaming

Immersività Ambilight 3 lati di Philips

ALLM per gaming

Buona per la visione in HDR

Upscaling 4K

Buona per gaming

Compatibilità Apple

Compatibilità Apple

Dolby Atmos e DTS

Geforce Now per cloud gaming

Porta USB con codec FLAC

ALLM per il gaming

USB con codec FLAC

Punti deboli

Prezzo elevato

Nessun jack 3,5 mm

Angolo ridotto

Luminosità non eccelsa

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

In questa guida all’acquisto andremo a vedere quali sono le migliori TV 65 pollici da scegliere per rilassarsi sul divano dopo un’intensa giornata di lavoro. Uno schermo ampio unito alla giusta risoluzione e a caratteristiche tecniche avanzate può, infatti, aumentare notevolmente il comfort visivo e garantire un’esperienza d’uso eccelsa. Se avete optato per l’acquisto di un modello di smart TV con una diagonale da 65 pollici evidentemente è perché siete alla ricerca di tutte queste caratteristiche.
Prima di dare un’occhiata ai migliori televisori che hanno la diagonale da 65 pollici, però, vi consigliamo anche la lettura della nostra guida all’acquisto della smart TV, così da avere una panoramica più completa sull’argomento:

La TV con il comparto audio migliore: Sony A95L

  • Risoluzione: 4K Ultra HD (3840 x 2160 Pixel)
  • Schermo: QD-OLED a 120 Hz
  • Classe energetica: F

Sony A95L è la TV QD-OLED top di gamma di casa Sony. Una delle sue caratteristiche più interessanti riguarda la tecnologia Acoustic Surface Audio+, che permette al suono di provenire direttamente dal punto giusto della scena. A differenza della stragrande maggioranza dei televisori in commercio, inoltre, l’audio non proviene da sotto lo schermo, bensì direttamente dallo schermo, rendendo l’esperienza particolarmente coinvolgente.

La migliore TV per rapporto qualità-prezzo: Samsung CU7172

  • Risoluzione: 4K Ultra HD (3840 x 2160 Pixel)
  • Schermo: LED a 50 Hz
  • Classe energetica: G

Tra gli aspetti più interessanti di questo modello di TV Samsung da 65 pollici c’è la tecnologia PurColor tramite la quale il pannello riesce a esprimere una gamma di colori davvero vasta, con una resa delle immagini eccelsa e un livello di immersività assoluto. Il potente sistema di upscaling, inoltre, consente di conferire a tutti i propri contenuti preferiti la risoluzione 4K che, unita all’audio surround 3D abbinato all’audio virtuale del canale superiore, regala un’esperienza completamente immersiva.

LG UR8000

  • Risoluzione: 4K Ultra HD (3840 x 2160 Pixel)
  • Schermo: Direct-LED a 50 Hz
  • Classe energetica: F

Il suo pannello Direct-LED di buona qualità, che lavora in simbiosi con il chip a5 Gen 6, riesce a conferire alle immagini una nitidezza e una resa cromatica ottimali per una visione piacevole agli occhi. A questo si unisce anche il suo ottimo comparto audio, costituito da due diffusori da 20 W in grado di riprodurre un effetto surround virtuale.

Philips The One PUS8808

  • Risoluzione: 4K Ultra HD (3840 x 2160 Pixel)
  • Schermo: Direct-LED a 120 Hz
  • Classe energetica: G

Tra le caratteristiche di punta di questo modello c’è la funzione Ambilight che, grazie a dei LED situati nella parte posteriore della TV in grado di riprodurre in modo sincronizzato e dinamico i colori sullo schermo, crea un livello di immersività inaudito, specialmente se si guarda la TV al buio. A completare l’opera, poi, ci sono il chip Philips p5 e le tecnologie HLG, HDR 10+, Dolby Vision e Dolby Atmos, che rendono l’esperienza audiovisiva assolutamente confortevole.

Sony Bravia X80L

  • Risoluzione: 4K Ultra HD (3840 x 2160 Pixel)
  • Schermo: Direct-LED a 120 Hz
  • Classe energetica: G

Altra TV dotata di un pannello con tecnologia Direct-LED adatta un po’ per tutti i contesti d’utilizzo: può essere usata, infatti, non solo per la visione di film e serie TV, perché anche nell’ambito del gaming riesce a dare il meglio di sé, merito della buona resa audiovisiva che il processore HDR x1 riesce a conferire lavorando in simbiosi con gli altoparlanti X-Balanced Dolby Atmos.

Le domande più frequenti sulle TV da 65 pollici

Quanto è grande una TV da 65 pollici?

Una TV da 65 pollici, al netto delle cornici (ormai piuttosto sottili se non quasi del tutto assenti su praticamente tutti gli ultimi modelli in commercio), misura circa 144 cm di larghezza e 81 cm di altezza.

A che distanza posizionare la TV da 65 pollici?

Per calcolare la distanza dalla TV 65 pollici basta moltiplicare la dimensione dello schermo (in questo caso 65) per 1,5. Così facendo si ottiene la distanza che bisogna mantenere in pollici, che in questo caso corrisponde a 97,5 pollici, equivalente a circa 2,50 metri. C’è da dire, comunque, che nel caso di TV ad altissima risoluzione (come 4K o 8K) è possibile avvicinarsi ulteriormente al pannello senza che l’immagine perda di qualità.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato