I migliori frullatori portatili del 2024

Confronta i migliori frullatori portatili del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

bpmpower
90,37 €
amazon
29,99 €
dbayshop
53,18 €
rtvservice
33,00 €
amazon
35,00 €
comet
99,90 €
yeppon
55,99 €
amazon
34,99 €
bpmpower
40,93 €
unieuroit
101,00 €
qvcit
59,00 €
amazon
101,29 €
daltoscano
59,90 €
rtvservice
119,00 €
amazon
75,01 €

Dati tecnici

Tipo di motore

CC

Batteria

Batteria

CC

CC

Potenza

900 W

270 W

n.d.

250 W

200 W

Numero lame

6

6

6

4

4

Tipo di lame

Lisce

Seghettate

Lisce

Lisce

Lisce

Capienza caraffa

0,7 l

0,6 l

0,53 l

0,6 l

0,5 l

Materiale caraffa

Plastica

Plastica

Plastica

Plastica

Plastica

Velocità

1

1

1

1

1

Funzioni

n.d.

Pulse

n.d.

Pulse

n.d.

Accessori

Caraffa trasportabile

Caraffa trasportabile

n.d.

Caraffe trasportabili

Caraffa trasportabile

Coperchio

Borraccia chiusa

Borraccia chiusa

Borraccia chiusa

Borraccia chiusa

Borraccia chiusa

Punti forti

Potenza molto elevata

Funziona senza corrente elettrica

Buona potenza

Ingombro molto limitato

Dimensioni compatte e portatili

Anche per ghiaccio o verdura a foglie

Capacità elevata per un modello portatile

Si può lavare in lavastoviglie

Permette di portare con sé frullati e vellutate

Per frullati e bevande da portare con sé

Interamente impermeabile

Si ricarica tramite USB

Contenitori utilizzabili anche in frigorifero

Anche modalità pulse

Punti deboli

Il bicchiere non si può separare

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

I frullatori portatili

I frullatori portatili sono apparecchi compatti e leggeri da portare con sé o da riporre facilmente in un cassetto della cucina o dell’ufficio senza occupare troppo spazio. Sono perfetti per i frullati dopo la palestra, per gli spuntini pomeridiani quando si è al lavoro, ma anche in spiaggia, in camper e tante altre occasioni. Inoltre, a differenza di un frullatore standard, il recipiente in cui si frullano gli ingredienti è di solito lo stesso da cui si beve, in modo da poterlo prendere e portare via rapidamente.
frullatore portatileIn questa pagina parleremo dei vari tipi di frullatori portatili, delle considerazioni da fare al momento dell’acquisto e di quali siano i migliori frullatori portatili attualmente in commercio.
Se siete in dubbio o volete saperne di più sui frullatori in generale, consultate anche la nostra guida all’acquisto del frullatore:

Caratteristiche dei frullatori portatili

Bisogna fare una distinzione tra i frullatori effettivamente portatili (chiamati anche frullatori personali), ovvero quelli che non hanno bisogno di essere collegati alla corrente per funzionare, e i modelli che, pur permettendo di rimuovere il bicchiere principale e portarlo in borsa, devono sempre essere collegati alla presa elettrica per frullare gli ingredienti. Ci occuperemo di entrambe le tipologie, lasciando decidere a voi quale sia quella più adatta alle vostre esigenze.frullatore portatile con cavoSe cercate un frullatore da portare con voi quando non avete accesso alla rete elettrica, quello cordless è sicuramente la scelta migliore: si carica tramite USB, può eventualmente essere collegato a una power bank e ha un’autonomia di massimo 20 minuti. Se invece pensate di utilizzarlo in casa e poi portare il bicchiere di frullato con voi, oppure in qualsiasi luogo in cui sia presente una presa elettrica (ufficio, palestra etc.), allora sono da preferire i modelli con cavo, che hanno mediamente una potenza superiore.
Nei cordless, si frulla nello stesso recipiente da cui poi si beve. In alcuni modelli la lama resta sul fondo, mentre in altri la base con le lame si può sostituire con un fondo ermetico piatto; questo rende l’esperienza di consumo più piacevole, ma crea un accessorio in più di cui dovrete tenere conto quando viaggiate.
Nei modelli con cavo, invece, il bicchiere va separato dalla base del motore e poi richiuso con un tappo ermetico per portare la bevanda con sé. Ciò vuol dire che è possibile collegare alla base bicchieri di diverse dimensioni se si acquista un modello compatibile con vari formati.frullatore portatile cordlessFacciamo un’ultima considerazione sul wattaggio: la maggior parte dei modelli portatili hanno una potenza compresa tra i 200 e i 300 W, un valore sufficiente per frullare la maggior parte della frutta. Sebbene i prodotti con un wattaggio superiore funzionino meglio (soprattutto quando volete tritare gli ingredienti duri), altri fattori, come il numero e la qualità delle lame, la forma e le dimensioni della caraffa, sono altrettanto importanti nel determinare il funzionamento di un modello.

I migliori frullatori portatili

Il più compatto con cavo: Magic Bullet Mini

Partiamo con un campione di vendite prodotto da uno dei giganti di questo settore. Il Magic Bullet Mini è un frullatore portatile con cavo tra i più compatti in circolazione ed è venduto a poco più di 30 €. Trovare spazio per riporlo in un cassetto non sarà difficile, ma anche se scegliete di lasciarlo sul bancone della cucina occuperà davvero poco spazio. Pesa solo 1,5 kg, dal momento che sia la base, sia la caraffa sono realizzate in plastica. Il bicchiere ha una capacità di mezzo litro, ma non viene indicato il limite massimo di ingredienti con una linea, quindi dovrete fare un po’ di attenzione e di pratica per non rischiare di riempirlo troppo.
Il funzionamento è semplicissimo e non prevede l’uso di tasti: dopo aver riempito il bicchiere con gli ingredienti e averlo agganciato alla base, basta premerlo verso il basso per attivare le lame. Anche la manutenzione è molto semplice, visto che il bicchiere e il coperchio possono essere lavati in lavastoviglie.
Con una potenza di 200 W e dimensioni così ridotte, il Magic Bullet non può di certo sostituire il frullatore classico o il robot da cucina, ma fa della versatilità il suo punto di forza. Riesce a frullare le bevande a base di frutta e/o proteine in polvere, inoltre ha una capacità sufficiente per preparare piccole porzioni di salse e condimenti, ma non gestisce molto bene il ghiaccio o gli ingredienti congelati.

Miglior qualità/prezzo: Cobocen Mini frullatore portatile

Se siete alla ricerca di un frullatore cordless le opzioni in commercio sono tante, ma a nostro parere è meglio preferire un modello che permetta di separare il blocco lame dalla caraffa prima di bere, come quello scelto da noi. Il brand non è molto noto, ma questo non deve stupire visto che i grandi marchi di elettrodomestici raramente si occupano di prodotti ricaricabili.
La ricarica avviene tramite USB-C, quindi potrete utilizzare una power bank, il vostro PC o la porta USB della vostra auto se la batteria dovesse scaricarsi. La potenza del motore è di 270 W e vi permetterà di preparare un frullato in circa mezzo minuto: i risultati migliori si ottengono ancora una volta con la frutta fresca anziché congelata.
A differenza della maggior parte dei frullatori portatili, questo dispone sia della velocità normale, sia della funzione pulse, da usare con gli ingredienti più difficili da lavorare. Il peso dell’articolo è inferiore a 1 kg e diminuisce separando il bicchiere dalla base. Questo ha una capienza di 600 ml e può essere facilmente trasportato in borsa senza il rischio che i liquidi fuoriescano accidentalmente.
I frullatori cordless hanno più o meno tutti la stessa capacità, ma se cercate un modello più compatto date un’occhiata a quello sotto:

Il più potente: Nutribullet Pro 900

Quando si parla di frullatori portatili, Nutribullet è uno dei marchi a cui fare riferimento. Tra i tanti modelli proposti questo è il più performante, con una potenza di 900 W che rivaleggia con quella di diversi frullatori standard. Il wattaggio elevato, unito a lame di alta qualità, permette di lavorare anche gli ingredienti più ostici (ghiaccio, frutta congelata e verdura a foglia) senza problemi e di ottenere un frullato cremoso in pochi secondi. In fatto di efficienza, questo modello non è secondo a nessuno.
Il bicchiere ha una capacità di 700 ml e può essere richiuso con un tappo ermetico dotato di un foro apri-e-chiudi per bere. È fatto in plastica senza BPA e può essere lavato in lavastoviglie assieme alle lame. L’unico neo di questo prodotto è il peso piuttosto elevato rispetto alla media (3 kg), che quindi lo rende più adatto a essere lasciato sul banco della cucina che a essere riposto dopo l’uso. Detto questo, una volta sganciato il bicchiere questo sarà leggerissimo da portare con sé.
A proposito di bicchieri, il Nutribullet Pro 900 è disponibile anche nella versione con doppia caraffa e anelli di tenuta con manico:

Il più accessoriato: Imetec PB 100

Disponibile a un prezzo molto più basso rispetto al modello appena visto, l’Imetec PB 100 viene venduto con due bicchieri trasportabili già in dotazione: uno da 600 ml e uno da 300, misura molto utile per chi vuole preparare un frullato per i propri bambini e difficile da reperire su altri modelli.
Si tratta di un frullatore portatile con cavo che ha una potenza di 250 W. I nostri esperti lo hanno testato dal vivo e qui potete vedere i dettagli della prova: i risultati sono stati soddisfacenti, tuttavia lo sconsigliamo se desiderate frullare ingredienti piuttosto duri.
Le due caraffe trasportabili sono realizzati in tritan ultraresistente, antigraffio e senza BPA, e possono comodamente essere lavate in lavastoviglie. Per finire, troviamo sia la velocità normale, sia la modalità pulse. Lo consigliamo per l’ottimo rapporto qualità/prezzo, la presenza dei due bicchieri e la praticità d’uso.

Miglior cordless: Ninja Blast

Come abbiamo scritto in precedenza e come probabilmente avrete notato dando uno sguardo alle piattaforme online, la maggior parte dei frullatori cordless non vengono prodotti da marchi molto noti. Ninja Blast è l’eccezione alla regola ed è il modello ideale per chi cerca un frullatore cordless, ma non vuole rinunciare all’affidabilità di un grande marchio.
È uscito sul mercato nel 2023 e coniuga la praticità dei frullatori cordless con l’attenzione al design e alle prestazioni tipica dei prodotti Ninja. È disponibile in tre colori (grigio, blu e bordeaux) e sarà bello sia da tenere esposto sulla vostra scrivania in ufficio, sia da portare con sé in palestra quando vorrete mixare il vostro shaker sul momento.
Le lame in acciaio inox sono ultraresistenti e la caraffa ha una capienza massima di 530 ml. L’unica pecca è che il bicchiere non può essere separato dalla base, ma è compensata dal fatto che il peso complessivo del prodotto sia di soli 800 g.
Il motore di Ninja Blast è silenzioso e molto potente, ed è ottima anche l’autonomia: una ricarica può durare fino a 2 ore oppure 10 sessioni.

Le domande più frequenti sui frullatori portatili

Quali sono le migliori marche di frullatore portatile?

Per quanto riguarda i frullatori portatili con cavo, i due marchi leader del mercato sono Nutribullet e Magic Bullet, che appartengono allo stesso gruppo e in passato erano un marchio solo. È a Magic Bullet che si deve l’invenzione del primo frullatore portatile con il caratteristico bicchiere a forma di “proiettile” (da cui prende il nome), avvenuta nel 2003. Altri ottimi marchi in una fascia alta e medio-alta sono Smeg, Cuisinart, Bosch ed Electrolux, mentre sotto i 40 € consigliamo Moulinex, Duronic, H. Koenig e Black+Decker.
A esclusione di quelli Ninja e Cuisinart, i modelli cordless sono invece prodotti perlopiù da brand meno conosciuti, perciò vi consigliamo di basarvi sulle recensioni online se decidete di acquistarli.

Come si usa il frullatore portatile?

Il passaggio più importante da tenere a mente è il taglio della frutta in piccoli pezzi, dato che i frullatori portatili hanno una potenza inferiore rispetto a quelli standard e anche lame più piccole. Evitate inoltre di riempire eccessivamente la caraffa rispettando la linea di demarcazione, per dare agli ingredienti spazio sufficiente per circolare.
Per finire, evitate di inserire ingredienti molto caldi e, se pensate di portare con voi una caraffa che contiene ingredienti deperibili come il latte o lo yogurt, fate in modo di conservarla adeguatamente al fresco.
Una volta inseriti gli alimenti, basterà attivare il frullatore finché la vostra bevanda non avrà ottenuto la consistenza desiderata.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato