I migliori tablet Samsung del 2024

Confronta i migliori tablet Samsung del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

sferaufficio
1.411,29 €
pskmegastore
168,99 €
amazon
399,00 €
pskmegastore
533,04 €
jollyshop
244,00 €
vlmstoreit
169,40 €
bytecno
599,00 €
amazon
543,00 €
tecnosellcom3
255,00 €
amazon
174,90 €
epriceit
599,99 €
epriceit
543,70 €
onlysolutionsshop
263,00 €
jollyshop
177,00 €
onlysolutionsshop
675,00 €
onlysolutionsshop
560,00 €
market2go
266,26 €
unieuroit
179,90 €
sferaufficio
685,10 €
jollyshop
568,00 €
amazon
280,00 €

Dati tecnici

Dimensioni schermo

14,6 ''

10,5 ''

11 ''

11 ''

10,4 ''

Sistema operativo

Android

Android

Android

Android

Android

Versione OS

13 + One UI 5.1

11 + UI 3.1

13 + One UI 5.1

12 + One UI 4.1

12 + One UI 5

Data di uscita

2023

2022

2023

2022

2022

Risoluzione schermo

WUXGA+

WQXGA

WQXGA

2K

2K

Tecnologia schermo

Dynamic AMOLED 2X

LED TFT

Dynamic AMOLED 2X

LED TFT

LED TFT

RAM

12 GB

4 GB

8 GB

8 GB

4 GB

Memoria

512 GB

64 GB

128 GB

128 GB

64 GB

Memoria espandibile

1 TB

1 TB

n.d.

1 TB

Frequenza processore

3,36 GHz

2 GHz

3,36 GHz

2,2 GHz

2,3 GHz

Rete mobile

5G

n.d.

No

n.d.

n.d.

Versione Bluetooth

5.3

5.0

5.3

5.2

5.0

Porte di connessione

USB-C

USB, Jack audio 3,5 mm

USB-C

USB-C

USB-C, Jack audio 3,5 mm

Risoluzione fotocamera anteriore

12 + 12 MP

5 MP

12 MP

12 MP

5 MP

Risoluzione fotocamera posteriore

13 + 8 MP

8 MP

13 MP

13 + 6 MP

8 MP

Amperaggio batteria

11.200 mAh

7.040 mAh

8.400 mAh

8.000 mAh

7.040 mAh

Autonomia max batteria

n.d.

8 h

n.d.

n.d.

n.d.

Supporta penna proprietaria

n.d.

Dimensioni (A x L x P)

32,64 x 20,86 x 0,55 cm

16,2 x 24,7 x 0,7 cm

25,43 x 16,58 x 0,59 cm

6,53 x 25,38 x 0,63 cm

24,45 x 15,43 x 0,7 cm

Peso

732 g

508 g

498 g

503 g

465 g

Punti forti

Praticamente un PC

Prezzo contenuto

Certificazione IP68

Ottima potenza

S Pen inclusa

Ottimo OLED a 120 Hz

Versatilità

Wi-Fi 6

S Pen inclusa

Wi-Fi 5 e BT 5.0

Ricarica 45 W

Wi-Fi 5 e Direct

Aggiornabile fino a One UI 6

Registra video FHD a 30 fps

4 altoparlanti Dolby Atmos

Punti deboli

Ingombrante e pesante

Schermo non all'altezza

Prezzo di lancio elevato

Manca connettività mobile

Ricarica lenta

Ricarica da 0 a 10% in 30 min

Versione senza slot SIM

Caricabatterie non incluso

Pochi miglioramenti rispetto al Tab A7 (2020)

Senza ingresso jack 3,5 mm

Peso sopra la media

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

I tablet Samsung

Samsung si contende di continuo con Apple il titolo di primo marchio per vendite globali nel settore mobile. Il suo successo è legato sia al vasto catalogo di smartphone, che offre sempre più soluzioni per tutte le tasche, che ai tablet, ormai validi sostituti dei computer portatili. Nel 2023 Samsung è stato il secondo brand per vendite, dopo Apple, con una quota oscillante tra i 15 e il 25% del mercato totale mondiale.Tablet Samsung

In Italia, attualmente, Samsung commercializza diversi tipi di tablet, sia economici che di fascia alta, alcuni più adatti a un uso domestico o legato all’intrattenimento, mentre altri decisamente pensati per il lavoro, vediamo insieme i migliori.

I migliori tablet Samsung

Rispetto alla quasi totalità della concorrenza, Samsung offre un vantaggio importante, ovvero la possibilità di scegliere tra modelli che montano Android, un sistema operativo pensato per dispositivi mobili, o Windows, che permette di sfruttare software più complessi. Ognuna di queste categorie ha i propri vantaggi e svantaggi, che vedremo in dettaglio subito dopo la nostra classifica.

Migliore in assoluto: Samsung Galaxy Tab S9 Ultra

Il Samsung Galaxy Tab S9 Ultra è uscito nell’estate del 2023 ed è senza dubbio un ottimo tablet.
L’ampio e brillante display Super AMOLED da 14,6 pollici con refresh rate a 120 Hz è davvero ottimo e il chip Snapgradon 8 Gen 2 è in grado di generare nell’utenza il dubbio: meglio un notebook oppure un tablet? Domanda che abbiamo approfondito nella nostra guida ai tablet. Compatibile con la tastiera Samsung Book Cover, lo sconsigliamo a chi cercasse un dispositivo poco ingombrante.

Consigliato: a chi vuole un tablet dalle capacità vicine a quelle di un notebook.

Miglior qualità/prezzo: Samsung Galaxy Tab A8

Il tablet Samsung Galaxy Tab A8 è un ottimo tablet economico, l’ideale per contenere il budget e dotarsi di un dispositivo Samsung per la fruizione dei contenuti multimediali, anche se lo schermo LCD è non è eccellente. Lato software, ci sono alcune funzionalità comuni con i tablet dal prezzo più elevato, ma il chip che non va oltre i 2,3 GHz limita l’utenza negli usi possibili. La durata della batteria è soddisfacente in questa fascia di prezzo, anche se la ricarica è un po’ lenta.

Consigliato: a chi vuole risparmiare e ottenere un prodotto adeguato al suo prezzo.

Migliore in fascia alta: Samsung Galaxy Tab S9

Il Samsung Galaxy Tab S9 è il tablet dalle prestazioni più contenute del suo anno, il 2023. Rispetto all’S8 finalmente regala ai suoi acquirenti un ottimo AMOLED a 120 Hz in perfetto stile Samsung, anche se questo fa regredire la durata della batteria. Il chip che lo anima è potente, lo rende idoneo alla produttività, anche se iPad dello stesso anno è in grado di svolgere più compiti. Se avete bisogno di diagonali più ampie valutate l’S9+ e S9 Ultra, tenendo presente che il chip è lo stesso.

Consigliato: a chi rifiuta il mondo Apple e vuole un ottimo schermo pur senza il budget per S9+ e S9 Ultra.

Miglior fascia media: Samsung Galaxy Tab S8

Il Samsung Galaxy Tab S8 è un buon affare, perché ben equipaggiato sul fronte connettività (anche se nel modello da noi selezionato non c’è quella mobile) e con un processore tutto sommato adatto alla fascia di prezzo. Il display TFT è luminoso, il sound degli altoparlanti non ha nulla di criticabile e la S Pen inclusa nella confezione contribuirà a rendere versatile l’uso.

Consigliato: a chi non può permettersi i tablet premium e vuole qualcosa in più rispetto alla semplice navigazione.

Da valutare: Samsung Galaxy Tab S6 Lite (2022)

Samsung Galaxy Tab S6 Lite del 2022 (attenzione, perché nel mercato si trova ancora quello del 2020) ha riscosso grande successo commerciale, si colloca un passo al di sopra dei tablet economici della linea Samsung Galaxy A. Il design è gradevole e resistente, nella confezione è inclusa la S Pen. Se state per comprarlo aspettate, perché l’alternativa da valutare sempre firmata Samsung è il Samsung Galaxy Tab S7 FE dell’anno prima. L’S7 FE sarà più vecchio, ma in compenso è più adatto all’utilizzo fuori casa, grazie alla connettività LTE e al sensore bussola mancante nell’S6 Lite.

Consigliato: a chi cerca un tablet da usare in casa e ha deciso che Apple iPad non fa al caso suo.

Caratteristiche dei tablet Samsung

Ormai Samsung ha smesso di produrre tablet Windows, per cui il sistema operativo è sempre Android, mentre l’interfaccia grafica è One UI, esattamente come avviene per gli smartphone.

Android + One UI

Android è perennemente in guerra con iPadOS per ricevere il titolo di sistema operativo più diffuso nei tablet del mondo. Il suo utilizzo è ormai considerato intuitivo per la maggior parte degli utenti, vista la sua popolarità nel mondo degli smartphone. Ormai il Google Play Store dispone di moltissimi programmi popolari nella loro versione mobile, perciò è sicuramente consigliabile per tutti gli utenti orientati verso l’intrattenimento e la produttività. Risulta un sistema perfetto per la lettura di ebook, per la visione di film in streaming, per il gioco o la gestione di documenti in multitasking.Tablet Samsung Android

Le serie di Galaxy Tab 

I Galaxy Tab sono divisi in diverse serie:

  • Serie S: come per gli smartphone, anche nei tablet questo codice identifica un prodotto di fascia alta. Al momento, a fianco dei modelli più recenti, si trovano ancora in commercio versioni più datate di questa serie;
  • Serie A: si tratta della fascia media, perfetta per la grande maggioranza degli utenti in cerca di un dispositivo versatile e di facile utilizzo.

Tablet Samsung serie

Altre caratteristiche

Esistono configurazioni diverse tra i vari modelli di tablet Samsung, per cui è possibile trovare una soluzione adatta a ogni esigenza:

  • Software: la frequenza e la rapidità con cui Samsung consegna alla sua clientela gli aggiornamenti sono da premiare rispetto a tutti gli altri produttori;
  • Connettività: tutti i modelli sono dotati di connettività Wi-Fi e Bluetooth all’avanguardia, modelli sono disponibili in due varianti, una solo Wi-Fi e una compatibile con reti mobili LTE;
  • Navigazione: anche tablet economici come il Galaxy Tab A sono dotati di GPS;
  • App:tutti i tablet Samsung sono dotati di una vasta scelta di app Android.

Tablet Samsung connessioni

Schermo e fotocamera

Se la fotocamera non è uno degli elementi più importanti nella valutazione di un tablet, considerando che non è il dispositivo più pratico con cui scattare foto o girare video, lo schermo rappresenta invece una delle caratteristiche principali da valutare prima dell’acquisto. Samsung utilizza principalmente due tecnologie per realizzare i pannelli dei suoi display: TFT e Super AMOLED. Quest’ultima è sicuramente consigliabile, dato che offre angoli di visione molto più ampi, minori consumi energetici e una resa cromatica molto buona. Chi volesse optare per un modello economico con schermo TFT, invece, deve ricordare che questo comporta una scarsa visibilità alla luce del sole e un angolo di visione ristretto.

Hardware

Si spazia da processori che non superano 1,3 GHz per arrivare ai più performanti, in grado di raggiungere i 3,1 GHz.Tablet Samsung hardwareLa RAM parte invece da 4 GB nei modelli più datati, mentre quelli più recenti sono equipaggiati con ben 12 GB, perfetti anche per l’utilizzo in multitasking di diverse applicazioni. La capacità di archiviazione può invece essere sempre estesa tramite una scheda Micro SD, fornendo sufficiente spazio per tutte le esigenze.

I maggiori concorrenti

Anche nel mercato dei tablet Samsung ha ovviamente una fiera concorrenza, soprattutto da tre marchi.

Leggi anche

Come detto, Apple ha saputo diffondere l’uso dei tablet per moltissimi usi differenti. Nonostante questi utilizzino un sistema operativo proprietario chiuso, il marchio di Cupertino continua a rappresentare il più grande concorrente di Samsung.

Anche se ormai è uscita dal podio dei tre maggiori produttori di tablet del mondo, in molti casi ha ancora senso comparare i tablet Samsung con i modelli Lenovo.
Infine, anche Amazon ha lanciato i suoi tablet Fire, conquistando una fetta di mercato importante, che nel 2023 ha toccato circa il 10%. Purtroppo, dal 2023 Amazon ha smesso di vendere i suoi tablet in Italia, Spagna e Francia.

Le domande più frequenti sui tablet Samsung

Quali accessori sono compatibili con i tablet Samsung?

I tablet Samsung sono compatibili con moltissimi accessori per tablet, ma la massima compatibilità e le funzioni extra (come il pairing rapido) sono disponibili ovviamente solo con gli accessori firmati Samsung. Bisogna dire che, essendo i dispositivi Samsung tanto popolari, è molto facile trovare anche prodotti pensati per essere supportati senza alcuna difficoltà. L’accessorio preferito di chi possiede un tablet Samsung è senza dubbio la S Pen, il pennino ufficiale.

I tablet Samsung sono tutti compatibili con S Pen?

Ogni modello indica nelle specifiche tecniche se è compatibile con la S Pen e bisogna dire che nei tablet più recenti di fascia alta l’accessorio è addirittura incluso nella confezione. Tablet più economici, come il Galaxy Tab A8 del 2022, non supportano l’accessorio. La mancanza di supporto deriva dalla mancanza di una specifica componente hardware nel tablet, per cui anche comprando una S Pen a parte non sarà possibile usarla sul device. Nel caso invece il vostro tablet sia compatibile con la S Pen sappiate che ci sono anche penne realizzate da terzi, anche se non hanno lo stesso livello di precisione e qualità.

Qual è il miglior tablet Samsung per l’università?

Dipende dall’indirizzo di studi: chi aspirasse a diventare professionista in ambito sviluppo software, grafico e architettonico farebbe bene a investire una cifra considerevole per quello che noi abbiamo incoronato come miglior tablet Samsung. Sarebbe in verità opportuno valutare gli Apple iPad, soprattutto se vi impegnate nelle arti visive.

Meglio un tablet Samsung o iPad?

Per rispondere bisognerebbe confrontare i singoli modelli. Tra gli iPad, quello con cui andrebbero confrontati i tablet entry-level Samsung Tab S8 del 2022 e S9 FE del 2023 è l’iPad del 2022. Infatti non è uscito alcun iPad nel 2023: il più recente tablet lanciato da Apple è stato Apple iPad Air 5 (2022). Nel caso specifico, ci troviamo di fronte a tre ottimi prodotti, ma iPad Air 5 è più avanti a livello di prestazioni rispetto al Samsung Tab S8 del 2022, anche se la batteria dura meno.
In generale, consigliamo a chi si occupi di grafica di scegliere Apple, che include programmi come Photoshop appositamente sviluppati per iPad, mentre i migliori tablet Samsung sono ideali per la produttività in multi-tasking. Anche se avete un iPhone la scelta migliore è ovviamente di restare in casa Apple, ma se avete un telefono Android il più recente Samsung Galaxy Tab s9 fa al caso vostro.

Meglio un tablet Samsung o Lenovo?

Quando si tratta di tablet Lenovo e Samsung è difficile decretare un marchio vincitore in assoluto. Lato software, è preferibile Samsung per la questione degli aggiornamenti, ma a parità di prezzo Lenovo molto spesso offre migliori caratteristiche hardware e prestazioni. Se il vostro budget vi permette di comprare un tablet di fascia alta, Samsung è una scelta migliore, mentre Lenovo può attrarre di più sulle fasce media e bassa. In questo caso, tuttavia, può valere la pena valutare anche altri brand minori.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato