I migliori porta cellulari del 2019

Confronta i migliori porta cellulari del 2019 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Aukey HD-C5

Per auto

TipologiaMagnetico
Dimensione minima smartphonen/d
Dimensione massima smartphonen/d
MaterialiPlastica, silicone
Accesso facile per la ricarica
Punti forti
  • Per tutti gli smartphone dal peso inferiore ai 500 g
  • Facilissimo da installare
  • Adatto a ogni auto
Punti deboli
    Nessuno

Lamicall ISD 02

Per la scrivania

TipologiaDa tavolo
Dimensione minima smartphonen/d
Dimensione massima smartphonen/d
MaterialiAlluminio
Accesso facile per la ricarica
Punti forti
  • Struttura robusta
  • Materiali eleganti
  • Perfetto anche per ricaricare lo smartphone
  • Compatibilità praticamente universale
Punti deboli
    Nessuno

Lonzoth S8-20130428

Per tavoli e comodini

TipologiaDa tavolo
Dimensione minima smartphone4"
Dimensione massima smartphone7"
MaterialiPlastica
Accesso facile per la ricarica
Punti forti
  • Ben 90 cm di lunghezza complessiva
  • Ampia compatibilità con diversi smartphone
  • Clip antiscivolo
Punti deboli
    Nessuno

Eotw Fascia da Braccio

Per lo sport

TipologiaA fascia
Dimensione minima smartphone5"
Dimensione massima smartphone6,5"
MaterialiSintetici
Accesso facile per la ricarica
Punti forti
  • Imperbeabile
  • Antiscivolo
  • Striscia riflettente per chi si allena di sera
Punti deboli
    Nessuno

Lemego Support3

Per manubri

TipologiaPer bici e moto
Dimensione minima smartphone4"
Dimensione massima smartphone6,2"
MaterialiSintetici
Accesso facile per la ricarica
Punti forti
  • Materiali impermeabili
  • Permette di utilizzare il touchscreen
  • Ideale per manubri con diametro inferiore a 45 mm
  • Tasca interna per documenti
Punti deboli
    Nessuno
Ilaria.fioravanti
Autore
Ilaria

I fattori decisivi per la scelta del porta cellulare

1. Tipologia

Lo smartphone è ormai diventato un compagno inseparabile per la grandissima maggioranza degli utenti. Le sue funzioni sono diventate infatti talmente numerose da richiederne un uso quasi continuo: non è più uno strumento pensato semplicemente per mantenerci connessi con amici e parenti, ma è di fatto un dispositivo indispensabile per portare a termine moltissime operazioni, dai bonifici bancari ai check-in negli aeroporti. Negli ultimi anni, inoltre, ha progressivamente sostituito macchine fotografiche digitali, navigatori satellitari e numerosi altri dispositivi, compattando in uno strumento dalle dimensioni ridotte una quantità crescente di funzioni sempre più avanzate. Proprio per questo è ormai diventato indispensabile portare il cellulare sempre con sé e sono nate molte soluzioni diverse che permettono di avere uno smartphone sempre a portata di mano, offrendo il massimo comfort a seconda dell'utilizzo che se ne intende fare. Vediamo quali sono le principali tipologie di porta cellulare attualmente più diffuse sul mercato:

  • Per bici: chi ama fare lunghi percorsi in bici, o semplicemente monitorare i percorsi effettuati durante la giornata, può dotarsi di un supporto che permette di fissare lo smartphone al manubrio della propria bicicletta. È importante verificare che il porta cellulare sia in questo caso compatibile non solo con le dimensioni del proprio smartphone, ma anche del manubrio della bici, dato che esistono molti modelli e combinazioni diverse. Va anche notato che in genere è anche possibile ruotare lo smartphone di 360°, così da rendere più facile, per esempio, l'uso del navigatore satellitare;
  • Per auto: sono i supporti più popolari in assoluto e si possono trovare sia modelli a ventosa che magnetici. Quelli a ventosa possono risultare meno stabili, oltre a causare potenziali aloni sul cruscotto, motivo per cui i porta cellulare magnetici stanno conoscendo una grande popolarità. Per poterli utilizzare è generalmente necessario posizionare una sottile placca di metallo tra lo smartphone e una cover esterna, di cui bisognerà dotarsi nel caso in cui non la si utilizzi già. Il supporto va invece agganciato alle bocchette dell'aria, una posizione molto pratica per chi sta alla guida. Tuttavia, esistono alcune perplessità da parte degli utenti riguardo la sicurezza di questo tipo di porta cellulare, che approfondiremo in un paragrafo a parte;Porta cellulare auto
  • Per moto: anche se è simile a quello per bicicletta, un supporto per moto deve assicurare un maggiore livello di protezione. Spesso è dotato anche di una custodia imbottita e impermeabile, particolarmente utile nel caso in cui si facciano viaggi lunghi. Inoltre è di norma possibile ruotare lo smartphone così da orientarlo nella posizione migliore per chi guida;Porta cellulare compatibilità
  • A tracolla: i porta cellulari a tracolla sono molto diffusi soprattutto tra le utenti più giovani, dato che offrono una grande praticità e non provocano alcun ingombro. Possono essere costituiti da una semplice cover con dei piccoli ganci a cui viene attaccata una corda che funge da tracolla, oppure da una vera e propria tasca molto compatta, dove possono essere riposti solo il cellulare ed eventualmente pochi altri oggetti di piccole dimensioni. Va ricordato che, nel primo caso, la cover è pensata per un singolo modello di smartphone, per cui non sarà possibile utilizzare lo stesso porta cellulare con telefoni diversi;Porta cellulare tasca
  • A fascia: i porta cellulari a fascia sono utilizzati quasi esclusivamente dagli amanti dello sport che utilizzano applicazioni per monitorare i propri allenamenti o per ascoltare musica durante l'attività sportiva. Possono infatti essere posizionati comodamente sul braccio o sul polso, a seconda delle preferenze e del tipo di attività praticata. Inoltre è bene verificare se il modello prescelto è realizzato con materiali resistenti al sudore, facilmente lavabili, e che non scivolino ripetutamente quando ci si muove;Porta cellulare sport
  • Da tavolo: i porta cellulari da tavolo possono essere fissi o flessibili. In entrambi i casi, permettono di caricare lo smartphone tenendolo comodamente in vista, e sono particolarmente utilizzati negli ambienti domestici o negli uffici. I modelli flessibili offrono un supporto più versatile, dato che permettono di regolare l'orientamento e la posizione dello smartphone con la massima libertà, disponendo di un braccio snodabile di lunghezza variabile. Possono anche essere dotati di una clip o di un piccolo morsetto che permette di fissarli a un tavolo o un comodino, assicurandone la stabilità.Porta cellulare da tavolo

Il porta cellulare magnetico è sicuro?

Una domanda posta da moltissimi utenti riguarda la sicurezza dei porta cellulari che utilizzano un supporto magnetico, temendo che questo possa danneggiare in qualche modo la batteria o altri componenti interni dello smartphone. In realtà non ci sono rischi nell'uso di porta cellulari magnetici in sé, ma va fatta attenzione al loro posizionamento. Porta cellulare magneticoSe infatti si sceglie un modello per auto dove lo smartphone va a diretto contatto con le bocchette dell'aria, d'inverno il riscaldamento potrebbe aumentare eccessivamente la temperatura del dispositivo, arrivando anche a costringerlo a uno spegnimento forzato. Bisogna dunque prestare particolare attenzione al modo in cui va posizionato porta cellulare, dato che questa potrebbe effettivamente influenzare il funzionamento dello smartphone.Porta cellulare posizione


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

2. Materiali

Un secondo elemento da tenere in considerazione prima dell'acquisto di un porta cellulare riguarda i materiali con cui questo è realizzato. A seconda dell'uso che si intende farne, infatti, è fondamentale che il supporto prescelto offra alcune caratteristiche di base. Analizziamo alcuni dei materiali più utilizzati in assoluto, considerandone sia i vantaggi che gli svantaggi.Porta cellulare materiali

  • Plastica: molto utilizzata nei supporti per bicicletta, moto e auto, può variare moltissimo in termini di qualità. Si possono infatti trovare modelli di fascia bassa molto leggeri e sottili, che possono essere facilmente danneggiati da urti o graffi, così come prodotti di qualità resistenti e robusti, adatti anche a un uso intensivo. Ha il vantaggio di essere un materiale piuttosto economico, ma è importante valutarne con attenzione la qualità;
  • Silicone: si tratta di un materiale molto apprezzato per la morbidezza e la resistenza agli urti, che riesce ad assorbirli molto meglio rispetto alla maggior parte degli altri materiali comunemente utilizzati per la costruzione di porta cellulari. Tuttavia, ha un difetto abbastanza importante, soprattutto se si sceglie un prodotto la cui qualità non è particolarmente elevata, ovvero una scarsa resistenza al calore. Questo provoca spesso, con il tempo, lo scioglimento parziale del silicone, che diventa appiccicoso e rischia di rovinare gli oggetti che vengono a contatto con il porta cellulare. A meno che non ci si orienti su un modello di fascia molto alta, dunque, è bene prestare attenzione a non posizionarlo su superfici facilmente soggette a surriscaldamento;
  • Alluminio: viene molto utilizzato nei porta cellulari da tavolo. Viene apprezzato non solo per la sua robustezza, ma anche per l'aspetto, esteticamente molto piacevole. Viene infatti associato a design moderni e viene considerato di maggiore qualità rispetto alla plastica, ma ricordiamo che conduce più facilmente il calore, per cui potrebbe favorire il surriscaldamento dello smartphone, soprattutto se questo è in carica e sta svolgendo attività complesse;
  • Legno: meno popolare, è usato per la realizzazione di porta cellulari da tavolo. Ha il vantaggio di prestarsi a molti design diversi, ma non sempre offre una buona robustezza e resistenza agli urti, soprattutto se ci si orienta su prodotti economici realizzati in bambù o altri legni molto morbidi;Porta cellulare legno
  • Stoffa: usata soprattutto per le tracolle, può essere utilizzata nelle sue numerose varietà per creare design originali, adatti a tutti i gusti. Ha però lo svantaggio di non essere impermeabile, per cui non è la scelta migliore per chi ama passare spesso lunghi periodi all'aria aperta;
  • Materiali sintetici: anche questi sono utilizzati per le tracolle, ma anche e soprattutto per la fasce dedicate agli sportivi. Sono tra i materiali più pratici in assoluto, dato che sono in grado di unire molte caratteristiche diverse: possono essere impermeabili e antiscivolo, proteggere dal calore e offrire una tasca trasparente tramite la quale i comandi touch vengono registrati dallo smartphone, e possono alternare rifiniture rigide a imbottiture morbide che resistono agli urti. Di fatto assicurano una grande versatilità, anche se talvolta possono presentare delle pecche importanti dal punto di vista estetico, che comunque rimane soggetto a preferenze personali.

3. Praticità

Il motivo principale per cui si decide di acquistare un porta cellulare è proprio la sua praticità. Può permetterci di seguire il navigatore finché guidiamo la macchina o la bicicletta, assicurarci di non perdere neppure un messaggio finché lavoriamo alla nostra scrivania o semplicemente permetterci di goderci un video stando comodamente stesi a letto. Per questo vanno considerati diversi aspetti, a seconda della tipologia prescelta:Porta cellulare praticità

  • fori o porte per la ricarica: nei modelli da tavolo è fondamentale che sia possibile ricaricare lo smartphone senza difficoltà, finché questo rimane appoggiato al supporto. Per questo la quasi totalità dei modelli in commercio presenta fori pensati appositamente per questo scopo, o in alcuni casi addirittura delle porte USB integrate che rendono ancora più pratico il processo di ricarica;
  • compatibilità con smartphone diversi: ormai è prassi comune per molti utenti cambiare cellulare con una certa frequenza. Proprio per questo motivo è importante dotarsi di un accessorio che non dovrà essere buttato non appena si sceglierà un nuovo modello di smartphone, ma che possa assicurare una certa longevità. In genere è possibile verificare la compatibilità di un porta cellulare controllando quali dimensioni questo è in grado di supportare, che possono andare dai quattro ai sette pollici circa;
  • lunghezza del braccio snodabile: per i modelli da tavolo che adottano questo design è importante valutare anche questo aspetto, dato che può influenzare in modo significativo l'uso che poi si potrà fare del supporto stesso. Per avere una discreta flessibilità è consigliabile orientarsi su prodotti che abbiano una lunghezza complessiva di almeno 70-80 cm, con un braccio flessibile di almeno 50 cm;Porta cellulare flessibile
  • superficie trasparente per touch screen: nei porta cellulare da braccio o da polso è necessario che sia presente una tasca trasparente, che permetta possibilmente di continuare a usare lo smartphone anche durante l'allenamento, senza doverlo estrarre e riporre a ogni utilizzo. Per questo esistono materiali appositi che consentono di continuare a usare il proprio touch screen, trasmettendo gli impulsi elettrici provenienti dall'esterno allo schermo del cellulare.

Altri fattori da tenere a mente per la scelta del porta cellulare

Il prezzo è importante?

I porta cellulari sono prodotti dal costo generalmente limitato. Molto dipende, ovviamente, dalla tipologia del prodotto prescelto, dai materiali utilizzati per realizzarlo e da eventuali accorgimenti aggiuntivi che ne rendono il design particolarmente pratico e versatile. Mediamente ci si può aspettare di spendere tra i 5 e i 30 € circa, anche se la grandissima maggioranza dei modelli in commercio non supera i 15 €. Difficilmente in questo caso possiamo distinguere tra una fascia economica, una media e una alta, dato che i margini di prezzo sono molto limitati e che la scelta finale dipende in buona misura dalle esigenze del singolo utente.


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

La marca è importante?

Il marchio non riveste un ruolo rilevante nella scelta di un porta cellulare. La grandissima maggioranza dei produttori non è infatti riconducibile a grandi nomi universalmente riconosciuti, come del resto ci si può aspettare quando si tratta di accessori per smartphone di questo tipo. Ci si può comunque orientare su alcuni produttori che, nel mondo dei negozi online, hanno ormai conquistato una certa notorietà, come per esempio Aukey, Mpow e Syncwire.


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori porta cellulari del 2019?

La tabella dei migliori porta cellulari del 2019 scelti dalla redazione di QualeScegliere.it

Prodotto Migliore
offerta
Aukey HD-C5 7,99 €
Lamicall ISD 02 9,99 €
Lonzoth S8-20130428 10,99 €
Eotw Fascia da Braccio 8,69 €
Lemego Support3 14,99 €

"Porta cellulare": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Per auto

Aukey HD-C5

Migliore offerta: 7,99€

Per la scrivania

Lamicall ISD 02

Migliore offerta: 9,99€

Per tavoli e comodini

Lonzoth S8-20130428

Migliore offerta: 10,99€