I migliori peeling The Ordinary del 2021

Confronta i migliori peeling The Ordinary del 2021 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Il migliore

Contenuto30 ml
FormulaSoluzione
Acidi contenutiAcido glicolico, lattico, tartarico, citrico, salicilico
Altri ingredientiVitamina B5, pepe della Tasmania, acido ialuronico
AzioneIlluminante, levigante
Grado di esfoliazioneSuperficiale intenso
Punti forti
  • Soluzione ad alta concentrazioni di acidi per un'esfoliazione più profonda
  • Formula bilanciata per ridurre le irritazioni
  • Prodotto vegano, senza siliconi o alcol
Punti deboli
  • Forma di esfoliazione diretta, non adatta a pelli sensibili

Il miglior rapporto qualità prezzo

Contenuto240 ml
FormulaTonico
Acidi contenutiAcido glicolico
Altri ingredientiAloe, peperoncino della Tasmania, Ginseng, amminoacidi
AzioneIlluminante, tonificante
Grado di esfoliazioneSuperficiale delicato
Punti forti
  • Tonico ad esfoliazione leggera
  • Facile da applicare
  • Arricchito con ingredienti calmanti
Punti deboli
  • Non adatto ad eliminare macchie o rughe sottiii
Contenuto30 ml
FormulaSoluzione
Acidi contenutiAcido lattico
Altri ingredientiPeperoncino della Tasmania, acido ialuronico
AzioneIlluminante, levigante, rigenerante
Grado di esfoliazioneSuperficiale delicato
Punti forti
  • Adatto a chi desidera un grado di esfoliazione superficiale medio-leggero
  • La formulazione riduce infiammazioni e arrossamenti dati dall'azione esfoliante
  • Elimina macchie e uniforma l'incarnato
Punti deboli
  • Non adatto a ridurre rughe sottili
Contenuto30 ml
FormulaSoluzione
Acidi contenutiAcido mandelico
Altri ingredientiAcido ialuronico, Alfa-idrossiacidi
AzioneUniformante, illuminante
Grado di esfoliazioneSuperficiale ultra delicato
Punti forti
  • Adatto anche a chi ha una pelle sensibile
  • Azione molto graduale e delicata
  • Peeling meno intenso rispetto a prodotti a base di Alfa-idrossiacidi
Punti deboli
  • Agisce contro macchie e cicatrici in modo molto graduale
Contenuto30 ml
FormulaSoluzione
Acidi contenutiAcido lattico
Altri ingredientiPeperoncino della Tasmania, acido ialuronico
AzioneUniformante, illuminante
Grado di esfoliazioneSuperficiale ultra delicato
Punti forti
  • Esfoliante ultra delicato, adatto a qualsiasi tipo di pelle
  • Uniforma il viso gradualmente
Punti deboli
  • Non adatto ad eliminare rughe sottili, cicatrici o macchie
Francesca.maculan
Autore
Francesca

I peeling The Ordinary

Superata una certa età, la pelle comincia a mostrare i primi segni dell’invecchiamento e la routine quotidiana per la cura del viso si arricchisce di una varietà di prodotti pensati per attenuare rughe, macchie e imperfezioni. I prodotti per l’esfoliazione del viso, o peeling, assieme a quelli antirughe e rassodanti, sono tra i più usati per ottenere una pelle più levigata, uniforme e dall’aspetto giovane, grazie alla loro azione rigenerante. Il peeling è diventato parte integrante di un regime per la cura del viso che più che puntare ad un unico prodotto ad ampio raggio d’azione include preparati pensati per esigenze specifiche e che, combinati assieme, offrono un trattamento personalizzato. Il primo brand a mettere in commercio una skin care basata su prodotti di questo tipo è stato The Ordinary, e tra i suoi prodotti di bellezza quelli per il peeling sono senza dubbio tra i più acquistati. Peeling The OrdinaryDedichiamo questa pagina a questo brand e ai suoi preparati per l’esfoliazione del viso per guidare chi fosse interessato a questo marchio a comprenderne la filosofia di fondo e i suoi prodotti dedicati al peeling, in modo da effettuare un acquisto consapevole e adatto alle proprie esigenze. Se si fosse interessati ai trattamenti esfolianti in generale, qui trovate la nostra guida all’acquisto.

Il marchio The Ordinary

The Ordinary è un marchio appartenente a Deciem, un’azienda che racchiude sotto di sé una serie di brand dedicati alla cura della pelle. The Ordinary nasce nel 2013 dall’idea di Brandon Tueaxe, fondatore dell’azienda, di creare una linea di prodotti la cui composizione fosse la più scientifica ed essenziale possibile. The Ordinary è infatti la prima azienda cosmetica a isolare i principi attivi utilizzati in cosmesi in singoli prodotti che, combinati assieme, offrono all’utente la possibilità di creare un regime pensato esclusivamente per le proprie esigenze.Peeling The Ordinary Deciem Il primo prodotto messo in commercio fu una semplice boccetta di acido ialuronico venduta ad un prezzo molto vicino al suo costo di produzione. Così facendo, the Ordinary introdusse nel mercato della cosmesi un prodotto avanzato ma accessibile a tutti. Proprio la trasparenza della composizione dei preparati e un prezzo finale contenuto sono le caratteristiche principali del brand: ogni prodotto ha una formulazione chiara e un’azione specifica e mirata. Ciò avviene in generale per tutti i prodotti The Ordinary; in modo particolare, quelli pensati per l’esfoliazione si distinguono tra loro, come vedremo nei paragrafi successivi, per il tipo di acido esfoliante usato e per la percentuale in cui questo è presente nella composizione. Oltre ai prodotti per il viso, tra cui maschere, sieri, olii e creme antirughe al retinolo, alla vitamina C, all’acido ialuronico, per nominarne alcuni, tra i prodotti The Ordinary troviamo prodotti per il make-up, come i fondotinta coprenti o in siero, e prodotti per la cura dei capelli.

I prodotti per il peeling di The Ordinary

The Ordinary ha una sezione tutta dedicata all’esfoliazione chiamata Direct Acids. Ad oggi ci sono 6 prodotti per il peeling facciale, ciascuno caratterizzato da una formulazione acida diversa per venire incontro a tipologie di pelle e necessità differenti. Peeling The Ordinary Direct AcidsIn generale tutte le soluzioni disponibili sono pensate per eliminare macchie, cicatrici post acne e uniformare l’incarnato e la grana del viso grazie alla rimozione delle cellule vecchie messa in atto dalle sostanze acide contenute nella soluzione. Qui sotto andiamo a descrivere le differenze tra i sei prodotti dedicati al peeling per capire meglio proprietà e caratteristiche particolari.

AHA 30% + BHA 2% Peeling Solution

Ingredienti
Questa soluzione per il peeling contiene una percentuale di acidi più alta rispetto a prodotti simili reperibili in commercio. Pur essendo sempre un peeling superficiale, ha un’azione esfoliante intensa considerando che si tratta di un peeling ad uso domestico. La caratteristica particolare è infatti la combinazione di due tipologie di acidi che assieme provocano un’esfoliazione più profonda. Gli acidi contenuti sono per il 30% Alfa idrossiacidi (in questa soluzione troviamo acido glicolico, citrico, tartarico e lattico) e per il 2% Beta idrossiacidi (BHA) che oltre ad avere un’azione esfoliante aiutano a decongestionare i pori. Gli ingredienti secondari sono pensati per controbilanciare l’azione degli acidi: troviamo peperoncino della Tasmania che aiuta a ridurre l’irritazione e a calmare la pelle, acido ialuronico, vitamina B5 per favorire la guarigione della pelle e carota nera, che agisce come antiossidante.Peeling The Ordinary AHA 30% + BHA 2%Azione
Questa soluzione è pensata per attenuare le macchie della pelle e rendere la pelle del viso luminosa, migliorandone anche la grana. L’uso continuato porta una riduzione visibile delle rughe più sottili.
Uso
La soluzione AHA 30% + BHA 2% ha un colore rosso molto intenso dato dalla carota nera e una consistenza simile al gel. A differenza delle altre soluzioni, va applicata sul viso come una maschera, evitando il contorno occhi, e lasciata agire per non più di 10 minuti, dopodiché andrà sciacquata con abbondante acqua. Nel periodo iniziale si suggerisce di utilizzare la soluzione solo un paio di volte alla settimana.
Ideale per
Coloro che hanno molti segni lasciati da acne e cicatrici e desiderano uniformare l’incarnato; non adatta a chi ha una pelle sensibile o escoriazioni della pelle in quanto l’azione del prodotto sarebbe troppo intensa e potrebbe comportare una forte irritazione e reazioni avverse.

Glycolic Acid 7% Toning Solution

Ingredienti
Questa soluzione contiene l’acido glicolico come ingrediente esfoliante (7%), un’alfa idrossiacido che agisce in profondità, eliminando e rigenerando le cellule superficiali del viso. Gli ingredienti aggiuntivi sono peperoncino della Tasmania, radice di ginseng e aloe vera, calmanti e dall’effetto illuminante e benefico.
Azione
La percentuale di acido contenuta nella soluzione è moderata, l’azione esfoliante è media e adatta a tutti i tipi di pelle.
Uso
La soluzione tonica Glycolic Acid 7% può essere usata non più di una volta al giorno, meglio alla sera, imbevendo un batuffolo di cotone e passandolo su tutto il viso e il collo. A differenza della AHA 30% + BHA 2% Peeling Solution, non va sciacquata.Peeling The Ordinary Glycolic Acid 7% Toning SolutionIdeale per
Chi desidera uniformare l’incarnato gradualmente: il tipo di acido contenuto va bene per tutti i tipi di pelle facendo attenzione solo a quelle particolarmente sensibili e alle zone della pelle non integre.

Lactic Acid 10% + HA

Ingredienti
Questa formulazione all’acido lattico, presente al 10%, offre un’esfoliazione leggera; anche questo prodotto esfoliante è arricchito con il peperoncino della Tasmania ad azione calmante.
Azione
Esfoliante e rigenerante, questa soluzione rinnova gradualmente le cellule della pelle del viso, senza risultare eccessivamente aggressiva.
Uso
Questa soluzione va applicata una volta al giorno su tutto il viso, evitando le zone arrossate o desquamate.
Ideale per
Chi desidera una formulazione medio-leggera per un peeling superficiale e ha una pelle sensibile.Peeling The Ordinary Lactic Acid 10%

Lactic Acid 5% + HA

Ingredienti
Questa soluzione è una versione ancora più mite di quella Lactic Acid 10% + HA, in quanto qui l’acido è presente al 5%. Anche in questo caso l’azione esfoliante è bilanciata da quella calmante del peperoncino della Tasmania.
Azione
Esfoliazione molto leggera.
Uso
La soluzione può essere applicata una volta al giorno, preferibilmente di sera.
Ideale per
Chi non ha segni o cicatrici particolarmente visibili e profonde e cerca un prodotto leggero che uniformi l’incarnato del viso.

Mandelic Acid 10% + HA

Ingredienti
Questo trattamento peeling contiene acido mandelico, più delicato rispetto ad altri alfa idrossiacidi grazie al peso molecolare maggiore delle sue particelle, in grado di venire assorbite dalla pelle più lentamente. La percentuale di acido mandelico non è particolarmente elevata in quanto una quantità maggiore avrebbe lo stesso effetto mite offerto da una quantità inferiore di acido glicolico. In aggiunta nella soluzione è presente anche acido ialuronico.Peeling The Ordinary Mandelic Acid 10%Azione
Questo acido ha un potere esfoliante molto delicato.
Uso
Da applicare su viso e collo una volta al giorno.
Ideale per
Chi ha una pelle molto delicata e non può utilizzare altre tipologie di acidi più aggressive.

Salicylic Acid 2% Solution

Ingredienti
Questa soluzione è composta da acido salicilico (2%) e amamelide. L’acido salicilico è ideale per esfoliare e depurare, mentre l’amamelide ha un’azione antirossore e calmante.
Azione
Questo tipo di acido va ad esfoliare le pareti interne dei pori della pelle limitando la comparsa di macchie e schiarendo quelle esistenti, offrendo così anche un’azione purificante.
Uso
Si può usare al mattino e alla sera, applicando la soluzione direttamente sulle macchie o su porzioni del viso.
Ideale per
Chi ha sofferto e soffre di acne; questa soluzione è infatti adatta a pelli a tendenza acneica, miste o grasse.

Uso e controindicazioni degli acidi diretti di The Ordinary

Uso

In generale tutte queste soluzioni vanno usate dopo aver letto attentamente le modalità d’uso e le controindicazioni riportate sia sulla confezione sia, più in esteso, sul sito ufficiale, dove è possibile avere anche un’indicazione personalizzata sui trattamenti da associare e come usare assieme più prodotti. Le soluzioni ad alta percentuale acida vanno in ogni caso usate, almeno all’inizio, saltuariamente, per rilevare eventuali reazioni o effetti secondari sulla propria pelle. Prima dell’uso degli esfolianti l’azienda suggerisce di effettuare un test su una piccola porzione di pelle, lasciando agire la soluzione per almeno 24 ore per prevedere eventuali reazioni negative al prodotto nuovo. Sul sito ufficiale è possibile trovare per ogni singolo prodotto le modalità per effettuare un patch-test corretto.

Controindicazioni

Una prima controindicazione a tutti i prodotti esfolianti contenenti acidi di The Ordinary è una maggiore sensibilità della pelle ai raggi solari. Importante è quindi evitare l’esposizione al sole se si sta effettuando questo tipo di trattamento o, in alternativa, utilizzare una crema solare a protezione totale. Le soluzioni per il peeling vanno inoltre applicate solo sulla pelle intatta e sono assolutamente da evitare se la pelle ha subito lesioni o è desquamata.

Perché scegliere The Ordinary

Come anticipato nei primi paragrafi, The Ordinary è stato il primo brand della cosmesi ad optare per prodotti con pochissimi ingredienti e in cui l’ingrediente attivo principale è unico e isolato rispetto ad altri ingredienti attivi. Questo ha senza dubbio rivoluzionato il mercato delle creme cosmetiche, offrendo ai consumatori una trasparenza sugli ingredienti e sulle specifiche funzioni degli stessi senza precedenti.Peeling The Ordinary combinazioni prodottiQuesto fa sì che il consumatore possa optare esclusivamente per il tipo di principio attivo efficace per la problematica che vuole andare a risolvere, sia essa macchie, cicatrici, incarnato spento o rughe, senza incappare in creme costosissime al cui interno è presente un’alta percentuale di ingredienti secondari e in cui quelli attivi sono molto diluiti. Ciascun prodotto ha un’azione specifica e combinato assieme ad altri offre un trattamento di cura della pelle più ampio ma comunque mirato alle esigenze personali. Questo comporta per chi acquista un prodotto The Ordinary una maggiore libertà di scelta ma anche più responsabilità: solo dopo aver studiato effetti e azioni dei singoli preparati, seguendo le guide minuziose presenti sul sito che indicano quali prodotti possono essere usati assieme e quali no, è possibile costruirsi un trattamento completo per la propria pelle, giocando un po’ anche con la chimica. In generale, The Ordinary garantisce formulazioni bilanciate e sicure se usate seguendo le indicazioni dell’azienda. Per quanto riguarda i prodotti per il peeling, ad esempio, sono tutti studiati per avere un corretto bilanciamento tra acidi e sali in modo tale da rispettare il pH neutro della pelle. The Ordinary è inoltre molto attenta all’ambiente (le confezioni sono infatti basiche), predilige prodotti vegani, senza siliconi, solfati né parabeni e non effettua test su animali. Peeling The Ordinary formulazioni vegane

Le domande più frequenti sui peeling The Ordinary

Quanto costano i preparati esfolianti di The Ordinary?

I prodotti The Ordinary sono famosi soprattutto per il prezzo molto inferiore rispetto a creme e sieri di altri marchi noti. Ad un costo ridotto non corrisponde una qualità inferiore, anzi: le percentuali degli ingredienti contenuti sono chiare, spesso più alte rispetto a prodotti equiparabili e offrono lo stesso tipo di azione. La filosofia dietro a The Ordinary è proprio quella di rendere i prodotti per il viso più accessibili a tutti, limitando i costi di produzione delle confezioni, sempre molto minimali, isolando gli ingredienti attivi in un solo prodotto e optando sempre per ingredienti che di per sé costano meno. Tutti i prezzi di listino dei peeling di The Ordinary (ma il prezzo è simile anche per le altre tipologie di sieri, soluzioni e creme) vanno da un minimo di 5,30 ad un massimo di 8,70 €.

Dove comprare i sieri e le creme The Ordinary?

I prodotti The Ordinary sono acquistabili presso i negozi Deciem presenti in alcune città europee. In Italia si trovano presso alcuni rivenditori ufficiali oppure presso gli shop online degli stessi. Segnaliamo che in alcune piattaforme di vendita online (che non sono rivenditori ufficiali del marchio) è possibile trovare prodotti The Ordinary ad un prezzo molto superiore rispetto a quello di listino.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori peeling The Ordinary del 2021?

La tabella dei migliori peeling The Ordinary del 2021 scelti dalla redazione di QualeScegliere.it

Il migliore
The Ordinary AHA 30% BHA 2%
Miglior prezzo
13,90 €
Miglior qualità/prezzo
The Ordinary Glycolic Acid 7%
Miglior prezzo
24,56 €
The Ordinary Lactic Acid 10% + HA Miglior prezzo
19,90 €
The Ordinary Mandelic Acid 10% + HA Miglior prezzo
12,95 €
The Ordinary Lactic Acid 5% + HA Miglior prezzo
19,28 €