I migliori fondotinta Chanel del 2021

Confronta i migliori fondotinta Chanel del 2021 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Il migliore

FormulaCrema
Colore20 Beige
SottotonoNeutro
CoprenzaLeggera-media
EffettoLuminoso
Tipo di pelle Tutti
Contenuto30 ml
Punti forti
  • 12 ore di idratazione e confort
  • Consistenza vellutata e leggera
  • Con polvere di diamanti per donare luminosità al viso

Il miglior rapporto qualità prezzo

FormulaFluido
Colore20 Clair
SottotonoNeutro
CoprenzaMedia
EffettoLuminoso e idratante
Tipo di pelle Normale o secca
Contenuto30 ml
Punti forti
  • Con protezione solare 15
  • Pelle idratata per 8 ore grazie all'acido ialuronico
  • Colorito satinato e uniforme
FormulaGel
ColoreN. 60 Beige
Sottotonon.d.
CoprenzaLeggera
EffettoLuminoso
Tipo di pelle Normale o secca
Contenuto11 g
Punti forti
  • Con protezione solare 25
  • Consistenza leggerissima e fresca
FormulaFluido
Colore30 Beige
SottotonoNeutro
CoprenzaMedia
EffettoLuminoso
Tipo di pelle Mista
Contenuto30 ml
Punti forti
  • Con protezione solare 15
  • Consistenza fine e leggera
  • Dona immediatamente un effetto radioso
  • Colorito uniforme e luminoso
  • Effetto tonificante e rivitalizzante
FormulaFluido
ColoreB10 Beige
SottotonoNeutro
CoprenzaMedia
EffettoOpaco
Tipo di pelle Normale o mista
Contenuto30 ml
Punti forti
  • A lunga tenuta
  • Ultra-leggero e ultra-naturale
  • Riempie le irregolarità superficiali del viso e leviga istantaneamente i pori
  • Uniforma le macchie e attenua i rossori senza effetto maschera
Marialuisa.sabatino
Autore
Marialuisa

I fondotinta Chanel

Il fondotinta è un must-have della cosmesi che permette di creare una perfetta base per il trucco trucco con l’aiuto di altri prodotti, come ad esempio cipria e correttore. Lo scopo del fondotinta infatti è quello di far ottenere una pelle uniforme e omogenea, mantenendo il più possibile il colore naturale dell’incarnato. Ed ecco spiegato perché in commercio oggigiorno sono disponibili tantissime varianti con formule diverse e riprodotte in innumerevoli nuance.

fondotinta chanel make up

Il fondotinta ha delle origini molto antiche risalenti agli antichi Egizi, epoca in cui venivano utilizzate polveri a base di argilla per schiarire il viso. Bisogna però attendere gli anni ’60 del secolo scorso per poter parlare di fondotinta così come lo conosciamo oggi; fu una grande scoperta soprattutto per quelle donne che, grazie all’emancipazione femminile di quegli anni, avevano bisogno di una base trucco efficace che durasse tutte le ore trascorse a lavoro.

Una delle caratteristiche principali che ha visto maggiori cambiamenti durante gli anni, oltre alle formule sempre più innovative e leggere, riguarda le nuance. Inizialmente erano davvero poche le tonalità tra cui scegliere, oggi invece sono disponibili gamme di colori che vanno dal più chiaro al più scuro per soddisfare le esigenze di ogni tipo di carnagione. Per chi volesse approfondire questi e altri aspetti sul fondotinta consigliamo la nostra guida dedicata. Qui invece ci soffermeremo sulle linee di fondotinta appartenenti a uno dei brand più noti al pubblico, Chanel.

Storia del marchio Chanel

Il nome Chanel oggi è sinonimo di beni di lusso, sia per quanto riguarda le tendenze del prêt-à-porter che per il mondo del make-up. La storia del prestigioso marchio iniziò nel 1909 quando Gabrielle Chanel, conosciuta a tutti come Coco, cominciò la sua attività di vendita di cappelli di sua creazione a Parigi. Da questo momento in poi iniziò la grande ascesa del noto brand francese che vide una serie di successi determinanti per la sua affermazione nel campo dei beni di lusso. Tra i prodotti più famosi ricordiamo il celebre profumo Chanel Nº5 insieme al quale nacque anche l’attuale logo con le due C sovrapposte bianche su fondo nero, unico e inconfondibile.

fondotinta chanel marchio

Coco Chanel riuscì quindi ad affermarsi nel settore moda a 360º, occupando i primi posti in ogni ambito, da quello beauty con i suoi prodotti cosmetici, come i rossetti Chanel, a quello dei profumi, fino alla haute couture, che da sempre rispecchia le esigenze delle donne di ogni epoca. Oggi il marchio francese è nelle mani di Alain e Gerard Wertheimer, nipoti di Pierre Wertheimer, imprenditore che aiutò Coco a commercializzare i suoi prodotti e che rilevò tutta l’azienda alla morte della nota stilista.

Linee di fondotinta Chanel

Per coloro che desiderano avere un incarnato uniforme il più a lungo possibile e con un effetto naturale, i fondotinta Chanel potrebbero essere la giusta soluzione. La nota marca mette a disposizione dei suoi clienti diverse linee, ognuna pensata per un determinato tipo di pelle e con formule sempre diverse per assecondare ogni necessità. Vediamo insieme quali sono le principali collezioni e in cosa si differenziano le une dalle altre.

Les Beiges

Les Beiges rappresentano la linea base dei fondotinta Chanel e si caratterizzano per la loro formula fluida e particolarmente leggera. In commercio sarà possibile trovare diverse collezioni appartenenti a questa linea che sono:

  • Teint Belle Mine Naturelle Hydratation et Longue Tenue: si tratta di uno dei fondotinta Chanel più a lunga tenuta, fino a 12 ore, che grazie ai pigmenti riflettori di luce contenuti riesce a donare al viso un incredibile effetto levigato. Inoltre, la sua formula è ricca di agenti idratanti, per una pelle morbida e vellutata. In commercio sono disponibili 35 nuance per questo prodotto;
  • Eau de Teint: sempre appartenenti alla linea Les Beiges, i fondotinta Chanel Eau de Teint presentano una texture davvero innovativa realizzata con il 75% da acqua. Grazie alla tecnologia microfluida, le microsfere di pigmenti incapsulati si uniformano sulla pelle dandole un colorito naturale e luminoso. Di questa collezione sono disponibili 6 tonalità base;
  • Embellisseur: si tratta di un prodotto idratante colorato che riesce a uniformare il viso nonostante la sua composizione ultra-leggera. È un prodotto in grado di camuffare le piccole imperfezioni del viso senza creare l’indesiderato effetto maschera. Questo fondotinta Chanel è disponibile in 6 nuance base;
  • Cushion Touche de Teint Belle Mine: infine abbiamo un prodotto davvero molto versatile che grazie alla sua consistenza acqua-gel ultrafine riesce a offrire una copertura modulabile, diventando un ottimo prodotto anche soltanto per dei ritocchi su pelle già truccata. Disponibile in 18 tonalità.

fondotinta chanel les beiges

Sublimage

Altra linea di fondotinta Chanel molto diffusa è Sublimage, conosciuta e apprezzata soprattutto per essere un generatore di luce, in grado di illuminare il viso giorno dopo giorno. Sul mercato sarà possibile acquistare due varianti appartenenti a questa linea che sono:

  • Le Teint: un fondotinta dalla consistenza vellutata studiata per essere una seconda pelle, quindi dall’effetto naturale e dalla texture leggera. Sublimage Le Teint ha una copertura modulabile da leggera a media ed è adatto a ogni tipo di pelle. È disponibile in 10 nuance;
  • L’Essence de Teint: questo prodotto costituisce il primo fondotinta in siero Chanel in cui vengono unite caratteristiche della Vanilla Planifolia e il potere di generatore di luminosità. Il risultato sarà una pelle del viso idratata, levigata e dal colorito omogeneo senza effetto maschera. Sublimage l’Essence de Teint è disponibile in 12 tonalità e include un pennello per l’applicazione.

fondotinta chanel sublimage

Vitalumière

I fondotinta Chanel Vitalumière sono disponibili in diverse texture e consistenze, per poter andare incontro a ogni tipo di esigenza. Si tratta di una linea molto indicata per pelli delicate o sensibili, vediamo insieme perché e quali sono le sue principali formule:

  • Vitalumière: è la formula base che apre questa linea e si presenta con una consistenza fluida che garantisce idratazione e copertura fino a 8 ore. È adatto alle pelli normali e secche, è dotato di fattore protezione solare 15 ed è disponibile in 7 tonalità;
  • Aqua: il nome stesso di questo fondotinta Chanel fa intuire la sua leggerezza. Proprio come una seconda pelle, riuscirà a dare luminosità al viso che risulterà pienamente uniformato grazie ai pigmenti “Luce ad Alta Definizione”. È disponibile in 12 sfumature;
  • Compact Douceur: è un fondotinta compatto in polvere impalpabile in grado di donare al viso luminosità, e un colorito vellutato, uniforme e naturale. La copertura è modulabile da leggera a media ed è adatta a ogni profilo di pelle. Le tonalità disponibili sono 2;
  • Glow: la consistenza cushion, una via di mezzo tra liquido e compatto, trasforma questo fondotinta in un prodotto davvero confortevole da applicare. È ideale soprattutto per creare dei piccoli tocchi di luce in qualsiasi momento della giornata. Disponibile in 4 nuance.

Le Teint

Per chi invece è alla ricerca di un fondotinta ad alta perfezione Le Teint de Chanel è la soluzione ideale. Disponibile in diverse varianti e formati che vedremo qui di seguito:

  • Le Teint Ultra: così come alcuni prodotti appartenenti alla linea Les Beiges, anche in questo caso abbiamo una durata garantita fino a 12 ore. La consistenza fluida no transfer rende questo fondotinta davvero confortevole per un risultato naturale ed omogeneo. Sono 8 le tonalità disponibili;
  • Ultra Le Teint: un fondotinta compatto ad alta perfezione, ideale per chi non ama le varianti fluide. Anche in questo caso si tratta di un prodotto a lunga tenuta e che sarà in grado di coprire zone lucide. Sarà possibile acquistarlo in 32 tonalità diverse;
  • Ultra Le Teint Velvet: si tratta della versione fluida di Ultra Le Teint che è in grado di creare un effetto pelle levigata e un risultato opaco e vellutato. Ideale per pelli normali o miste ed è disponibile in 15 nuance;
  • Boy: Le Teint offre anche una soluzione per il viso maschile grazie a Boy de Chanel. La sua formula è leggera e impercettibile con una copertura quasi invisibile che però darà ottimi risultati per tutto il giorno. Disponibile in 4 tonalità.

fondotinta chanel le teint

CC Cream

La CC Cream di Chanel unisce l’esperienza e creatività del noto marchio per dare vita a un prodotto da 5 superpoteri: protegge, corregge, idrata, uniforma e sublima la pelle del viso in un solo gesto. È una crema dalla consistenza fluida e fresca in grado di uniformare imperfezioni come macchie, rossori e pori dilatati. Le nuance disponibili sono 7.

Caratteristiche dei fondotinta Chanel

Come abbiamo visto sul mercato sono disponibili molte varianti dei fondotinta Chanel, ognuna in grado di soddisfare determinate esigenze grazie a particolari requisiti. Vediamo quali sono questi aspetti che caratterizzano le diverse tipologie finora osservate e come si differenziano da altre appartenenti a brand della stessa categoria.

1. Texture

La texture o consistenza è uno degli elementi più importanti e soprattutto più decisivi durante l’acquisto di un fondotinta. Quelli Chanel, come abbiamo avuto modo di vedere, si presentano in diverse formule. Tra le più diffuse senz’altro abbiamo quella fluida, seguita da quella compatta, cushion, in polvere e acqua-gel. La texture determina anche la copertura, solitamente quelle compatte sono più coprenti rispetto alle fluide che in base agli ingredienti possono essere molto più leggere.

fondotinta chanel texture polvere

2. Tipo di pelle

Per quanto riguarda il tipo di pelle non tutti i fondotinta Chanel possono essere applicati su ogni profilo. Abbiamo visto come ogni linea è pensata per un particolare tipo di epidermide da quelle più secche, come la linea Vitalumière, a quelle miste o normali come Ultra Le Teint Velvet. La maggior parte però è adatta a ogni profilo. Il nostro consiglio è di verificare questa caratteristica tra le specifiche del prodotto.

fondotinta chanel tipo pelle

3. Ingredienti

A seconda del tipo di fondotinta Chanel scelto la composizione potrà essere diversa. Per le soluzioni fluide solitamente sono presenti pigmenti che hanno il compito di dare sia colore che luminosità al viso. In alcune formule sono inoltre presenti estratti vegetali come liquirizia e noce nel caso di Vitalumière, e acido ialuronico per ottenere un effetto idratante. Non si tratta di prodotti privi di siliconi, come il dimethicone, sostanze in grado di creare una sottile pellicola sulla pelle, da anni al centro di dibattiti. Ad ogni modo sul sito ufficiale Chanel sono presenti tutti gli ingredienti per ogni prodotto selezionato.

4. Nuance

Le nuance possono cambiare a seconda del fondotinta Chanel scelto e variano dalla tonalità più chiara appartenenti alla gamma dei beige fino a quella più scura. I prodotti con più nuance disponibili sono il fondotinta compatto Ultra Le Teint, con 32 varianti e Les Beiges Teint Belle Mine Naturelle Hydratation et Longue Tenue con 35 tonalità. Quindi possiamo dire che i fondotinta Chanel sono in grado di uniformare il viso di qualsiasi tipo di pelle dalla più chiara alla più scura.

fondotinta chanel finitura

5. Finitura

La maggior parte dei prodotti, come per esempio la linea Sublimage, è stata creata per dare luminosità alla pelle del viso, grazie alla presenza di pigmenti detti generatori di luce. Esistono però delle soluzioni opacizzanti come nel caso di Ultra Le Teint Velvet, in grado di attenuare le zone lucide del viso. Tra le finiture più apprezzate troviamo senza dubbio Vitalumière Glow con effetto tocco di luce.

Chanel e i marchi concorrenti

Chanel rientra appieno nella fascia dei brand più prestigiosi della cosmesi, sia per la qualità dei prodotti che per la notorietà acquisita negli anni. Al suo fianco troviamo Dior e Lancôme, mentre in una fascia media sarà possibile acquistare fondotinta Bionike e Vichy. Infine su di un gradino più basso troviamo altre marche altrettanto note ma con prezzi più accessibili come Revlon, Rimmel, L’Oréal e Max Factor.

Le domande più frequenti sui fondotinta Chanel

Perché acquistare i fondotinta Chanel?

I fondotinta Chanel offrono diverse formule e consistenze che si adattano ai diversi tipi di pelle, ricche di pigmenti in grado di donare luminosità al viso senza creare l’odioso effetto maschera. Inoltre, molti dei prodotti disponibili sono a lunga durata (dalle 8 alle 12 ore) e con copertura modulabile da leggera a media, trasformandosi così in cosmetici versatili e confortevoli.

fondotinta chanel vantaggi

Quanto costano i fondotinta Chanel?

Il prezzo medio di un fondotinta Chanel è di circa 45/50€, quindi un costo non accessibile a tutti, almeno se paragonato a prodotti cosmetici del mondo del make-up appartenenti ad altri brand. Inoltre, sono presenti dei prodotti top di gamma, come la linea Sublimage, con prezzi che oscillano dai 130€ ai 140€.

Dove acquistare i fondotinta Chanel?

Sarà possibile acquistare i fondotinta Chanel online sia sul sito ufficiale del noto marchio francese che in altri store specializzati in prodotti cosmetici o generalisti. Per chi invece avesse l’esigenza di testare il prodotto per scegliere la giusta tonalità consigliamo gli acquisti in presenza presso i negozi fisici, come le profumerie o gli store Chanel.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori fondotinta Chanel del 2021?

La tabella dei migliori fondotinta Chanel del 2021 scelti dalla redazione di QualeScegliere.it

Il migliore
Chanel Sublimage Le Teint
Miglior prezzo
121,90 €
Miglior qualità/prezzo
Chanel Vitalumière
Miglior prezzo
45,50 €
Chanel Les Beiges Touche de Teint Belle Mine Miglior prezzo
53,87 €
Chanel Vitalumière Aqua Miglior prezzo
41,99 €
Chanel Ultra Le Teint Velvet Miglior prezzo
45,00 €