I migliori rossetti Chanel del 2022

Confronta i migliori rossetti Chanel del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Il migliore

Amazon
Profumeria Ideale
Echarme
Just Parfum
Parfimo
TonalitàRosato - 434 Mademoiselle
FormulaStick
EffettoBrillante
Contenuto3,5 gr
Punti forti
  • Iconico rossetto Chanel con nuova formula idratante
  • Comfort immediato e duraturo
  • Più morbido e fondente grazie alla cera di silicone

Il miglior rapporto qualità prezzo

Amazon
Profumeria Ideale
Echarme
Just Parfum
Sensation Profumerie
TonalitàRosato - 34 La raffinée
FormulaStick
EffettoOpaco
Contenuto3,5 g
Punti forti
  • Effetto mat luminoso
  • Colore intenso grazie a pigmenti ultra-fini e puri ad alta concentrazione
  • Formula a base di olio di jojoba per labbra levigate
Amazon
Profumeria Ideale
Pinalli
Just Parfum
Echarme
TonalitàRosso - 99 Pirate
FormulaStick
EffettoBrillante
Contenuto3,5 g
Punti forti
  • Tonalità intensa grazie alla concentrazione di pigmenti ultra-fini
  • Risultato a lunga tenuta
  • Formula a base di oli naturali per labbra levigate, idratate e protette
Amazon
Just Parfum
Echarme
Sensation Profumerie
Pinalli
TonalitàRosso - 148 Lively
FormulaStick
EffettoLucido
Contenuto3 g
Punti forti
  • Colore brillante e intenso
  • Formula ultra-idratante
  • Sensazione di confort duratura
Amazon
Echarme
Just Parfum
Parfimo
Sensation Profumerie
TonalitàRosso - 150 Luxuriant
FormulaLiquido
EffettoOpaco
Contenuto6 ml
Punti forti
  • Effetto mat intenso e luminoso
  • Risultato a lunga tenuta
  • Formula speciale per effetto seconda pelle
Marialuisa Sabatino
26 febbraio 2021

I rossetti Chanel

Il rossetto, così come anche il fondotinta o il blush, è uno dei cosmetici più presenti nei beauty case di ogni donna, rappresentando il carattere distintivo di qualsiasi make up. Non tutti sanno, però che la sua storia è molto più antica e affonda le radici nella lontanissima epoca dei Sumeri, intorno al 2800 a.C.: sembra infatti che l’antica sovrana sumera Pu-Abi avesse l’abitudine di utilizzare una miscela di polvere rossa e olio di semi per creare una texture colorata con la stessa funzione dell’attuale rossetto.
rossetto chanel make upDa allora ad oggi il noto cosmetico ha attraversato tantissime fasi, sia di ascesa che di assoluta proibizione, fino ad arrivare ai primi del ‘900 quando fu utilizzato dalle attiviste femministe come simbolo di ribellione e dei diritti delle donne, soprattutto nella tonalità rossa. Dal dopoguerra in poi, il rossetto è divenuto quasi indispensabile, diventando anche il cosmetico più utilizzato dalle celebrity; basti pensare all’iconica Marilyn Monroe e ad altre dive del cinema, sempre in scena con le labbra tinte di rosso o di altre intense tonalità.
Oggigiorno è possibile acquistarlo in tantissime nuance differenti, in grado di adattarsi a qualsiasi gusto, tipo di carnagione o outfit, come anche allo smalto. Inoltre, è possibile acquistarlo in diversi formati e composizioni. Per chi volesse approfondire tutti gli aspetti del famoso cosmetico consigliamo la lettura della nostra approfondita guida all’acquisto dedicata. Oggi invece ci soffermeremo su delle linee specifiche appartenenti a un brand conosciuto e apprezzato in tutto il mondo: i rossetti Chanel.

Storia del marchio Chanel

È davvero difficile, se non impossibile, non conoscere il marchio Chanel, uno dei brand più famosi al mondo nel settore dei beni di lusso, soprattutto per quanto riguarda l’alta moda e i prodotti cosmetici. La storia dell’iconico marchio nacque nel 1909, quando Gabrielle Chanel, nota a tutti come Coco, aprì un negozio in uno dei quartieri più importanti di Parigi, per poter vendere cappelli di sua creazione. Coco Chanel all’epoca ancora non sapeva che quel piccolo negozio sarebbe stato soltanto il primo mattone di uno dei più grandi imperi del mondo della moda.
Dai primi anni ’20 in poi la celebre stilista riuscì ad adattare i capi d’abbigliamento femminili alle esigenze del momento, realizzando modelli pratici e comodi, tutti dall’inconfondibile stile Chanel. Ancora oggi resta iconica la sua t-shirt alla marinara a righe bianche e blu. Certamente alcuni dei sui grandi successi furono il lancio sul mercato nel 1921 del noto profumo Chanel nº5 e del primo abito tubino nel 1926. Con la nascita del celebre profumo nacque anche il famoso logo, semplice ed elegante e che caratterizza ogni prodotto della maison francese.
rossetto chanel marchioDurante gli anni della Seconda guerra mondiale, Chanel dovette chiudere alcuni negozi di Parigi e subito dopo la fine della guerra fu costretta a rifugiarsi in Svizzera, perché accusata di aver collaborato con i nazisti. Ritornata a Parigi, continuò con il suo lavoro nel campo della moda dando alla luce il famoso tailleur in maglia indossato e reso noto a tutti da Jacqueline Kennedy, grazie al quale vinse il prestigioso Fashion Oscar di Neiman Marcus.
Uno dei soci principali di Coco Chanel fu Pierre Wertheimer, un imprenditore francese che l’aiutò soprattutto a commercializzare i suoi prodotti. Alla morte della stilista rilevò tutta l’azienda che oggi è gestita dai suoi nipoti, Alain e Gerard Wertheimer.

Linee dei rossetti Chanel

I rossetti Chanel sono presenti sul mercato in differenti formati e con diverse linee, ognuna nata per soddisfare anche le persone più esigenti. Ogni prodotto, inoltre, presenta una vasta gamma di nuance tra cui poter scegliere, tutte eleganti e con una notevole durata, senza contare la morbida texture per favorire l’idratazione delle labbra. Scopriamo insieme quali sono.

Rouge Coco

I rossetti Chanel Rouge Coco rappresentano gli iconici cosmetici prodotti dal famoso marchio francese. Questa linea è disponibile in diversi formati, sia nella classica versione stick sia come gloss per delle labbra ancora più brillanti e a prova di bacio. Rouge Coco a sua volta presenta delle linee interne che sono:

  • Classico: si tratta del rossetto Chanel per eccellenza, in formato stick e con una formula totalmente reinventata per adattarsi all’evolversi dei tempi e delle necessità. La composizione infatti riesce a mantenere idratate le labbra per tutto il giorno ed è disponibile in ben 24 nuance diverse tra cui Mademoiselle è quella più celebre;
  • Flash: i rossetti Chanel Coco Rouge della linea Flash sono ricchi di oli e cere di origine naturale che donano alle labbra maggiore brillantezza e luce. Anche i colori sono molto più vibranti e con un’alta concentrazione di pigmenti. Le nuance disponibili per questa categoria sono 35;
  • Gloss: il gloss della linea Rouge Coco riesce a idratare le labbra fino a 8 ore, una durata testata su un campione di 22 donne. Si tratta di una formula che non appiccica, lucente e con una palette di colori incredibile che varia dal tono più delicato a quello più coprente. In commercio troverete 27 tonalità disponibili per ogni gusto ed esigenza;
  • Baume: Rouge Coco Baume è un riparatore per le labbra che riesce a donare istantaneamente morbidezza e comfort. Si tratta di un prodotto la cui formula è arricchita da oli ed estratti vegetali al fine di levigare e proteggere la pelle. Baume può essere sia applicato da solo che prima del rossetto.

rossetto chanel rouge coco flash

Rouge Allure

Altra linea molto nota dei rossetti Chanel è la Rouge Allure, nata per sedurre e per avere delle labbra sempre perfette e intonate a ogni occasione. Anche Rouge Allure a sua volta presenta differenti linee, diverse per composizione e finitura. Scopriamole insieme:

  • Classico: il prodotto di punta di Rouge Allure è la versione classica con nuance intense e vellutate come la tonalità rosso Pirate. Si tratta di una palette di colori adatta per chi vuole osare con uno stile più audace e sicuro e indossare un rossetto come se fosse una “seconda pelle”. Disponibile in 28 tonalità;
  • Ink: i rossetti Chanel Rouge Allure Ink, sono costituiti da formule liquide con nuance intense e allo stesso tempo luminose. Si tratta, inoltre, di un rossetto a lunga durata, fino a 8 ore, arricchito da cere e oli che donano alla pelle morbidezza e idratazione. In commercio sono disponibili 24 tonalità;
  • Velvet: per chi vuole invece delle labbra dal colore intenso ma senza rinunciare alla brillantezza, Rouge Allure Velvet è la giusta soluzione. Si tratta di formule studiate per ottenere un effetto mat dai colori profondi ma luminosi. Le nuance disponibili per questa linea sono ben 58, impossibile quindi non trovare la giusta tonalità.
  • Laque: i rossetti Chanel Rouge Allure Laque combinano la brillantezza dei rossetti fluidi e la durata di quelli in formato compatto. Si parla infatti di tenuta estrema da mattina a sera per circa 12 ore. Le nuance disponibili sono 20, tutte brillanti e vibranti.

rossetto chanel rouge allure

Les Beiges baume à lèvres

Si tratta di un balsamo idratante utilizzato per ravvivare il colore naturale delle labbra. Questo particolare rossetto è disponibile in 5 tonalità di rosa con sfumature dal tono leggero a quello più intenso e deciso. Con Les Beiges baume à lèvres le labbra assumeranno una leggera colorazione, delicata e quasi trasparente, diventando morbide sin dalla prima applicazione grazie alla formula a base di burro di moringa.

Edizioni limitate

I rossetti Chanel sono anche molto noti per le edizioni limitate che il famoso brand spesso lancia sul mercato, come ad esempio la linea Rouge Allure Velvet le Lion, attualmente disponibile negli store della stessa marca. Si tratta di un rossetto disponibile in 8 tinte, nelle sfumature del beige e del rosso, che incarnano le tinte del felino da cui prende il nome. Altra caratteristica peculiare delle edizioni limitate riguarda il packaging: in questo caso ogni astuccio è decorato con un piccolo leone scolpito sul tappo.
rossetto chanel edizione limitata

Caratteristiche dei rossetti Chanel

Acquistare un rossetto non è sempre facile, vista anche la vastità di offerta presente sul mercato. Ogni prodotto infatti presenta delle caratteristiche che spesso possono cambiare a seconda della marca. In questo paragrafo analizzeremo alcuni criteri rapportandoli ai rossetti Chanel per conoscerne più a fondo le formule e altri aspetti importanti e poterli così confrontare obiettivamente con altre marche del settore cosmetico.

1. Formato

Il formato di un rossetto rappresenta la sua texture e, come abbiamo potuto osservare, quelli Chanel sono disponibili sia in stick, quindi compatto, che in formato liquido e gloss. Solitamente il formato stick è quello dai colori più intensi e anche dalla lunga durata, ma c’è da dire che Chanel garantisce gli stessi vantaggi per tutte le texture disponibili.

2. Composizione

Sul sito ufficiale di Chanel è possibile verificare gli ingredienti e la composizione per ogni prodotto, quindi anche per i bellissimi rossetti. Abbiamo notato come in quasi tutte le linee siano presenti cere vegetali e oli, come quello di cocco o di jojoba, per consentire una maggiore idratazione delle labbra. Ciononostante è importante sottolineare che in molto casi sono presenti anche sfere in silicone e film protettivi per garantire la maggiore tenuta. Si tratta di sostanze che da anni sono al centro di dibattiti sulla loro possibile nocività sulla salute.
rossetto chanel tono

3. Tonalità

I rossetti Chanel, a seconda della linea presa in considerazione, presentano differenti palette di colori. Abbiamo visto che con la linea Velvet sono disponibili ben 58 nuance, una vasta scelta per poter venire incontro a ogni tipo di esigenza. Alcune delle tonalità disponibili per le linee fluide o gloss, come la Laque o Flash, inoltre presentano toni vibranti e vivaci in contrapposizione alle tonalità mat delle linee in formato stick, come appunto la Rouge Coco o Rouge Allure Velvet. Tra le nuance più famose troviamo i rosa Mademoiselle, Raffinée e Sensuelle, il rosso scuro Rouge Noir e infine Pirate, un must-have per le amanti del rosso.

4. Durata

Anche la durata è un aspetto molto importante e caro a tante consumatrici. Ogni linea di rossetti Chanel ha una tenuta minima di 8 ore, grazie alle loro formule moderne e innovative. Inoltre, si tratta di tempi testati su alcuni campioni di donne e per ogni linea di prodotto disponibile. La durata più lunga appartiene ai rossetti Rouge Allure Laque, con una tenuta estrema di circa 12 ore, garantendo di conseguenza incredibili risultati da mattina a sera.

5. Finitura

Infine ricordiamo come anche la finitura di ogni rossetto sia importante in vista di un prossimo acquisto. I rossetti Chanel presentano molto spesso una finitura brillante anche nel caso di tonalità intense come quelle mat dei Rouge Coco. La soluzione Velvet invece è perfetta per chi cerca un tono più opaco e intenso da esibire con audacia sulle labbra.
rossetto chanel finitura

Chanel e i marchi concorrenti

Chanel è uno dei marchi più conosciuti anche nel settore dei cosmetici e si colloca in una fascia alta di prodotti di bellezza. Sullo stesso piano troviamo certamente le linee di cosmetici di altri famosi brand quali Christian Dior, da sempre concorrente della famosa marca francese, o anche Revlon. Su di un gradino leggermente più basso troviamo i rossetti Estée Lauder, altra beauty company di grande rilievo, mentre in una fascia di prezzo più accessibile troviamo Nars, Mac Cosmetics, L’Oréal o Maybelline.

Le domande più frequenti sui rossetti Chanel

Perché acquistare un rossetto Chanel?

I rossetti Chanel, come abbiamo potuto osservare, presentano una notevole quantità di tonalità e sono realizzati con formule innovative ricche di oli e cere vegetali per favorire l’idratazione costante delle labbra. Altro vantaggio è rappresentato dalla durata offerta dalle diverse linee, in alcuni casi estrema fino a 12 ore. Infine, un rossetto Chanel, di qualunque linea o nuance esso sia, rappresenta davvero un must-have da indossare e da portare sempre con sé nel beauty case.
rossetto chanel vantaggi

Quanto costa un rossetto Chanel?

Il prezzo dei rossetti Chanel, nonostante la notorietà del brand, sono abbastanza accessibili con un costo che oscilla intorno ai 35€ per le linee basic come Rouge Coco per esempio. Le Limited Edition invece sono quelle più care, con prezzi che variano tra i 40€ e i 45€.

Dove acquistare un rossetto Chanel?

È possibile acquistare i rossetti Chanel sia in negozi fisici specializzati, come le profumerie, sia negli store online, come il sito ufficiale Chanel o altri noti marketplace. Ovviamente l’acquisto in profumeria vi permetterà di testare la nuance, ma nel caso conosciate già il prodotto e la tonalità da acquistare, soprattutto per quelle più introvabili, nei negozi online sarà più facile reperirle.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori rossetti Chanel del 2022?

Il migliore
Chanel Rouge Coco Chanel Rouge Coco
Miglior prezzo
25,50 €
Miglior qualità/prezzo
Chanel Rouge Allure Velvet Chanel Rouge Allure Velvet
Miglior prezzo
25,50 €
Chanel Rouge Allure Chanel Rouge Allure Miglior prezzo
25,50 €
Chanel Rouge Coco Flash Chanel Rouge Coco Flash Miglior prezzo
35,94 €
Chanel Rouge Allure Ink Chanel Rouge Allure Ink Miglior prezzo
37,00 €

Rossetti: gli ultimi prodotti recensiti