I migliori borsone mare del 2022

Confronta i migliori borsone mare del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Amazon
43,05 €
Amazon
24,51 €
Amazon
26,89 €
Amazon
13,99 €
Amazon
25,99 €

Chiusura

Cerniera

Cerniera

Cerniera

Cerniera

Cerniera

Impermeabile

Dimensioni

50,8 x 38,1 x 15,2 cm

58 x 38 x 18 cm

38 x 12 x 36 cm

‎56 x 55,5 x 1 cm

58 x 38 x 18 cm

Tasche

Tasca principale, 3 interne, 3 esterne

Tasca principale, pochette esterna

Tasca principale, 1 interna, 4 esterne

Tasca principale, 1 interna, 6 esterne

Tasca principale, 1 interna, pochette

Punti forti

Tre tasche interne con cerniera

Manici resistenti

Molte tasche disponibili

Facilmente ripiegabile

Ideale anche come shopper

Impermeabile

Disponibile in tantissime fantasie

Tasca interna con cerniera

Rete traspirante per evitare umidità

Disponibile in tantissime fantasie

Capiente e resistente

Pochette per chiavi e telefono

Impermeabile

Molte tasche disponibili

Manici resistenti

Manici resistenti

Punti deboli

Oggetti esposti alla sabbia

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Come scegliere il borsone da mare

Che sia glamour o sportivo, il borsone da mare deve necessariamente includere determinate caratteristiche affinché svolga appieno la sua funzione in spiaggia. Detto anche appunto borsa da spiaggia, questo utilissimo accessorio è stato ideato per poter portare con sé al mare oggetti irrinunciabili come il telo, la crema solare, eventuali contenitori per alimenti ecc. La differenza principale con una borsa classica consiste senz’altro nella sua dimensione: un borsone mare, com’è facilmente intuibile, deve avere una forma abbastanza capiente in modo da poter contenere più oggetti possibili.
borsone mare
Data la grande offerta disponibile sul mercato, oggi scegliere il modello di borsone da mare giusto non è così semplice, basti pensare alle tantissime forme, colori e fantasie proposte dai differenti brand specializzati in questo settore. Durante la fase di acquisto perciò è necessario considerare degli aspetti che potrebbero incidere non poco sulla scelta finale, soprattutto per quanto riguarda i materiali e le dimensioni.

Come vedremo infatti ogni modello sarà adatto a un determinato tipo di uso e di pubblico, con esigenze certamente diverse. Vediamo quindi in questa guida come fare per poter scegliere il borsone da mare più adeguato alle proprie esigenze senza rinunciare allo stile.

Struttura

Prima di procedere con la descrizione dei diversi modelli di borse mare disponibili in commercio, ci soffermeremo su com’è fatta la struttura di questo pratico accessorio, o almeno su come dovrebbe essere per poter svolgere la sua funzione e per poter soddisfare così ogni tipo di necessità. Un borsone da mare è di norma costituito da diversi componenti, che sono quelli elencati qui di seguito.

borsone mare struttura

Sacca

La parte principale della struttura di un borsone mare è senza dubbio la sacca, che come abbiamo già accennato, deve essere abbastanza capiente per poter accogliere e custodire tutti gli oggetti di cui avrete bisogno in spiaggia. Quindi prima di acquistarla vi consigliamo di considerare quale sia il suo principale scopo: se per esempio ai vostri oggetti dovrete aggiungere anche quelli dei vostri figli o figlie, magari sarà necessario una dimensione più grande rispetto a quella standard. Altro dettaglio sul quale soffermarsi è la chiusura: molto spesso i borsoni da mare, a seconda del modello, ne sono privi, lasciando maggiormente esposti, e quindi meno protetti da sabbia o acqua, gli oggetti contenuti.

Manico

In base al modello i borsoni da mare possono presentare diversi tipi di manici; il più comune è quello corto, che consentirà di portare la sacca con la mano e non sulla spalla. Se invece vi sembra poco pratico potrete optare per borse da spiaggia con manico più lungo o tracolla. In questo caso vi consigliamo di scegliere dei modelli che abbiano il manico realizzato in materiali morbidi e quindi più comodi da trasportare.

Tasche

Quando si sceglie un borsone da mare può capitare di farsi affascinare dalla sua estetica, mettendo da parte la sua praticità. A tal proposito vi suggeriamo di verificare che il modello di vostro interesse sia provvisto di comode tasche interne o esterne. Queste possono rivelarsi molto utili nel caso abbiate l’esigenza di avere un oggetto sempre a portata di mano, come le chiavi della macchina, evitando così di cercarle a lungo nella sacca o nel borsello da mare. Alcuni modelli sono provvisti anche di tasche esterne destinate a custodire la bottiglietta d’acqua.

Modello

Quando parliamo di borse da mare ci riferiamo a tutte quelle borse con una capienza medio-grande realizzate con materiali idonei per essere portati in spiaggia. Materiali e dimensioni danno vita a diverse forme che si traducono a loro volta in tante soluzioni pensate per ogni tipo di pubblico. Vediamo quali sono i modelli più comuni messi a disposizione, estate dopo estate, dalle diverse marche.

Borsone mare cesto

Primo fra tutti i modelli di borsone da spiaggia c’è quello in paglia dalla forma di un grande cesto, solitamente dotato di manico corto. Si tratta di un trend da donna che non passa mai di moda e che ogni anno acquista sempre più popolarità tra le bagnanti. La sua struttura, dati i materiali di fabbricazione, è semirigida, può essere con o senza chiusura e solitamente è caratterizzata anche da decorazioni colorate, anche se è altrettanto comune la sua versione classica in color paglia.

borsone mare cesto

Borsone mare tote bag

Anche la tote bag può essere tranquillamente utilizzata per essere portata in spiaggia, bisogna però considerare che le sue dimensioni più ridotte non permettono di introdurre grandi quantità di oggetti. Se un libro, il telefono, il telo e la crema solare possono bastarvi allora è la borsa da spiaggia che fa per voi. Inoltre, può essere utilizzata anche per altri scopi, diventando così una borsa multiuso.

borsone mare tote bag multiuso

Borsone mare a zaino

Altro modello molto apprezzato per la sua comodità è il borsone da mare in forma di zaino, facile da trasportare grazie agli spallacci che permettono di portarlo sulle spalle. Generalmente questi modelli presentano anche diverse tasche sia interne che esterne, degli extra che, come abbiamo già spiegato, in alcuni casi si rivelano davvero essenziali. Infine, il modello zaino è perfetto per chi, per andare al mare, si sposta in moto o bicicletta.

Borsone mare a sacca

Simile allo zaino ma con una struttura leggermente diversa è il borsone da mare a sacca, spesso privo di tasche esterne e costituito da un corda posta sull’apertura, che oltre ad avere la funzione di chiusura della sacca, funge anche da tracolla per trasportare il borsone. Questo modello quindi si estende in altezza proprio come lo zaino e non in larghezza come gli altri modelli visti. Sia per lo zaino che per la sacca, per motivi strutturali, trovare un oggetto all’interno diventa leggermente più difficile rispetto a una classica borsa da spiaggia.

borsone mare sacca

Materiali

I materiali rappresentano una delle caratteristiche decisive nella scelta di un borsone da mare, questo perché ne determinano sia la struttura, rigida o morbida, che la loro praticità in un ambiente così particolare come la spiaggia. Vediamo insieme quali sono quelli maggiormente impiegati con tutti i loro vantaggi e svantaggi.

Paglia

Come abbiamo già accennato nei paragrafi precedenti, la borsa in paglia è tra le più gettonate tra i trend estivi, certamente per la sua componente estetica molto naturale che si adatta perfettamente all’ambiente circostante. Anche se molto resistente e facile da pulire (basta scuoterla leggermente per far cadere la sabbia), la paglia si deteriora più facilmente rispetto ad altri materiali.

borsone mare paglia

Tessuto naturale

Molti borsoni da mare sono realizzati in diversi tessuti naturali tra cui il cotone, il lino o la juta, molto pratici soprattutto per quanto riguarda il lavaggio. Infatti basterà metterli in lavatrice per farli tornare puliti e pronti all’uso in pochissimo tempo.

Poliestere

Nel mondo dei borsoni da mare grande spazio è stato occupato anche dal poliestere, una fibra artificiale molto sfruttata nel settore tessile specialmente per la sua versatilità. Tra i suoi principali vantaggi ricordiamo la resistenza, l’impermeabilità e l’elasticità, caratteristiche non da poco se attribuite a un borsone di questa categoria.

PVC

Molto pratiche ma certamente con un maggiore impatto ambientale sono le borse da spiaggia in PVC, un materiale termoplastico che in questo caso viene impiegato soprattutto nella sua versione trasparente. La plastica, inoltre, è estremamente facile da pulire, quindi la sabbia verrà via facilmente, mentre l’acqua non riuscirà a penetrare all’interno, sempre se la borsa è chiusa.

Dimensioni

Come abbiamo spesso ripetuto la capienza di un borsone da mare è forse l’aspetto più importante da tenere a mente durante la fase di acquisto. Solitamente un borsone mare grande presenta una larghezza di almeno 40/45 cm, mentre l’altezza varia fino a 35 cm, questo nel caso delle borse in formato orizzontale. Per questa categoria, il manico per poter trasportare comodamente il borsone in spalla deve essere lungo almeno 25 cm. Per quanto riguarda le versioni di borsoni mare a zaino o a sacca, la larghezza si riduce, con un massimo di 35 cm, mentre l’altezza è di circa 50 cm.

borsone mare dimensioni

Altre caratteristiche

Oltre agli aspetti osservati finora, dinanzi all’acquisto di un borsone da mare è necessario verificare anche altri fattori, altrettanto importanti e in grado di aiutarvi nella scelta finale che riguardano il pubblico di destinazione, i colori e anche eventuali accessori.

Pubblico di destinazione

Parlare di borsone da mare vuol dire anche riferirsi a due tipi di pubblico differenti, infatti i vari brand offrono proposte sia per lui che per lei. Solitamente i borsoni da mare da uomo si presentano con colori e fantasie più sobrie, oltre che con forme molto simili ai classici borsoni da palestra o da piscina. Mentre i borsoni da mare da donna si riconoscono dalle colorate fantasie e anche dalle forme solitamente intese più femminili. Ovviamente il mercato offre anche tante soluzioni unisex, soprattutto nella categoria di zaini e sacche da mare.

Fantasie e colori

Abbiamo appena detto che fantasie e colori possono in alcuni casi definire se si tratta di borsone da mare per donna o per uomo. Tra le tonalità più apprezzate dal pubblico maschile ricordiamo il nero, il blu, il marrone o anche il bordeaux, mentre quelle più scelte dalle consumatrici donne sono le fantasie su base azzurra, rosa, viola o gialla. Un trend intramontabile che non passa mai di moda sia per uomo che per donna è la classica fantasia a righe alla marinara, in tutte le sue varianti: in blu, in rosso e anche in giallo.

borsone mare fantasia marinara

Accessori

Le tasche di cui abbiamo parlato nel paragrafo dedicato alla struttura dei borsoni da mare sono degli accessori integrati, che quindi se presenti fanno parte della struttura stessa della borsa. Ci sono altri casi invece in cui piccole tasche o borselli extra possono essere aggiunti mediante una catena o un laccio, perfetti per contenere cellulare, chiavi o denaro. Le dimensioni di questi accessori sono piuttosto contenute, infatti non superano i 15 cm di larghezza per 12 cm di altezza, ma restano pur sempre un ottimo optional, che si rivelerà molto utile durante la vostra giornata al mare.

borsone mare accessori

Le domande più frequenti sul borsone da mare

Quanto costa un borsone da mare?

La spesa minima che dovrete affrontare per acquistare un pratico borsone da mare è di circa 20 €, prezzo che può aumentare fino a 40 € se il modello in questione è caratterizzato da accessori o tessuti più performanti. Anche il marchio di appartenenza può determinarne il costo, infatti molto spesso ai brand maggiormente conosciuti corrispondono modelli dal valore economico più alto, che può arrivare anche intorno agli 80/100 €. Senza contare le grandi firme della moda, i cui accessori da spiaggia possono avere dei costi a dir poco proibitivi.

Quali sono i migliori marchi di borsoni da mare?

Gli acquisti online hanno dato vita a un nuovo mercato, permettendo a marchi fino a qualche anno fa sconosciuti di competere con quelli più noti. Tra i brand minori ma molto apprezzati dai consumatori e dalle consumatrici ricordiamo Vaschy, Latit, Augot e DonDon, mentre tra quelli più longevi non possiamo non citare Arena, Carpisa, Calzedonia o Saint Barth.

Dove comprare il borsone da mare?

Un borsone da mare è un oggetto facilmente reperibile sia su negozi online che in quelli fisici. Se siete amanti degli acquisti in rete, basterà collegarvi ai siti web dei diversi negozi virtuali dove troverete numerose soluzioni, sia da uomo che donna, e per tutte le tasche. Mentre se la vostra intenzione è quella di toccare con mano il prodotto prima di acquistarlo potrete recarvi personalmente presso qualsiasi negozio di pelletteria o anche specializzato in moda da mare della vostra città.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato
Il migliore
Esvan Grande borsa da spiaggia

Esvan Grande borsa da spiaggia

Migliore offerta: 43,05€

Il miglior rapporto qualità prezzo
DonDon Borsa da spiaggia

DonDon Borsa da spiaggia

Migliore offerta: 24,51€