I migliori zaini trolley scuola del 2024

Confronta i migliori zaini trolley scuola del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

amazon
80,00 €
amazon
85,90 €
amazon
99,00 €
paniate
91,92 €
amazon
89,90 €
amazon
99,99 €

Dati tecnici

Dimensioni

39 x 57 x 28 cm

35 x 55 x 25 cm

50 x 34 x 29 cm

37 x 51 x 27 cm

55 x 36,5 x 25 cm

Capacità

34 l

35 l

34 l

34 l

33 l

Peso

n.d.

n.d.

2280 g

2000 g

2500 g

Materiale

Poliestere

Poliestere

Poliestere

Poliestere riciclato

Poliestere

Tasche e scomparti

Tasca frontale

Doppia tasca frontale, organizer

Tasca frontale

Doppia tasca frontale

Tasca frontale

Schienale

Imbottito, preformato

Imbottito

Imbottito, preformato

Imbottito, ergonomico, rinforzato

Imbottito, preformato

Fondo

Rinforzato

Rinforzato

Rinforzato

Rigido

Preformato integrato

Tipo di chiusura

Zip

Zip

Zip

Doppia zip

Zip

Estensibile

Trolley

Sganciabile

Integrato, doppia barra telescopica

Sganciabile

Sganciabile

Integrato, barra doppia telescopica regolabile

Punti forti

3 utilizzi possibili: con e senza trolley, con trolley in spalla

Buona capienza

Utilizzabile sia con che senza trolley

Tre modalità d'uso: con trolley, solo zaino, zaino in spalle con carrello inserito

Ruote grandi

Ottima capienza

Sistema di ancoraggio salva spallacci

Buona capienza

Carrello con fondo rinforzato e protezioni angolari

Spallacci a scomparsa

Comodo quando indossato

Barra trolley regolabile in altezza

Sistema salva spallacci

4 ruote per una maggiore manovrabilità

Ruote grandi

Lavabile in lavatrice

Zaino lavabile in lavatrice

Doppia barra telescopica con due regolazioni in altezza

Molto capiente

Punti deboli

Non adatto alle scuole elementari

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Come scegliere lo zaino trolley scuola

Scegliere lo zaino per la scuola è già di per sé un’operazione difficile, considerati tutti gli aspetti da tenere in considerazione per un acquisto che soddisfi le esigenze specifiche di ciascuno. Se aggiungiamo poi che è possibile optare per modelli molto diversi tra loro, è importante scegliere quello più adatto all’età e al ciclo scolastico del bambino. Le tipologie disponibili sono infatti diverse e alcune sono specifiche per la scuola elementare, altre differiscono, ad esempio, per la struttura. Su quest’ultimo punto, recentemente gli zaini per la scuola con trolley sono diventati molto diffusi. Quando arriva il momento di scegliere lo zaino, molte famiglie decidono infatti di acquistare un trolley per il proprio figlio, proprio perché questa tipologia di zaini, con ruote e manico estensibile, consente di trascinare il peso anziché portarlo sulle spalle ed evitano così che il bambino debba trasportare un carico eccessivo sulla schiena.Zaino trolley scuolaDato che gli zaini trolley sono un prodotto abbastanza recente, in questa pagina abbiamo pensato di offrire qualche informazione in più su caratteristiche e fattori che è bene tenere in considerazione prima di procedere all’acquisto. Se siete ancora indecisi e non sapete se optare per uno zaino tradizionale o uno con carrello, vi invitiamo a dare un’occhiata anche alle nostre guide all’acquisto degli zaini scuola e degli zaini pensati per la scuola elementare.
Per prima cosa andiamo a scoprire le caratteristiche più importanti degli zaini con trolley, per poi andare a vedere vantaggi e svantaggi di questa tipologia.

Struttura e materiali

In generale ci sono due possibilità quando si parla di zaini trolley per la scuola: gli zaini scuola con trolley incorporato e quelli con trolley sganciabile che, senza carrello, diventano esattamente come gli zaini classici da indossare sulle spalle.
In entrambi i casi la struttura è un elemento fondamentale, con alcune distinzioni per l’una o l’altra tipologia.

Zaino scuola con trolley sganciabile

Nel caso dello zaino trolley con carrello sganciabile, la struttura del carrello è solitamente visibile ed esposta anche sullo schienale. Per questo tipo di zaini è quindi a volte necessario che il carrello venga sganciato quando si decide di indossare lo zaino in spalla. La struttura del trolley di questo tipo di zaini scorporabili è solitamente più robusta e completa: alla base ci possono ad esempio essere angoli in plastica rialzati che vanno a proteggere lo zaino da eventuali urti. Zaino trolley scuola schienaleLa particolare struttura di alcuni zaini con trolley sganciabile permette eventualmente di indossare zaino e struttura assieme, grazie a una protezione morbida applicata sullo schienale che evita il contatto diretto della struttura rigida con la schiena del bambino.

Zaino scuola con trolley incorporato

Per quanto riguarda gli zaini con trolley incorporato e non staccabile, è fondamentale che essi abbiano lo schienale imbottito per proteggere la schiena; la barra telescopica, inoltre, è a scomparsa e, quando non estratta, può essere abbassata fino in fondo in modo da scomparire quasi completamente. Questi zaini sono più pratici e il passaggio dalla modalità trolley a quella zaino in spalla è più immediata. Si deve tuttavia tener conto che lo zaino, quando indossato, è tendenzialmente più pesante di uno zaino tradizionale.

Spallacci

Vi sono elementi strutturali da tenere in considerazione e che valgono per entrambe le tipologie di zaino trolley. Il primo è la possibilità di agganciare o ritirare gli spallacci in modo che non tocchino terra quando lo zaino viene trascinato. Vi sono vari sistemi pensati per ovviare a questo problema: negli zaini con trolley incorporato la soluzione più frequente è una cerniera sullo schienale in cui è possibile inserire gli spallacci per un effetto a scomparsa totale.Zaino trolley scuola sistema salva spallacciQuesti zaini presentano infatti una struttura e una forma molto più compatte rispetto a quelli con trolley sganciabile.
In altri modelli è possibile invece agganciare le estremità degli spallacci alle barre del carrello che, una volta estratte, li mantengono sollevati da terra; vi sono infine modelli che permettono entrambe le cose: sia di far scomparire gli spallacci all’interno, sia di agganciarli alla struttura.

Ruote

Anche le ruote sono un elemento strutturale da tenere in considerazione. Gli zaini trolley più diffusi hanno ruote in plastica rigida con un diametro di circa 70-75 mm, mentre i modelli più grandi e capienti possono avere ruote un po’ più grandi, da circa 80 mm. L’importante è che siano robuste e ben salde alla struttura dello zaino.
Una novità per quanto riguarda la tipologia di ruote sono gli zaini a sei ruote, ovvero con tre piccole ruote montate assieme su ciascun lato, come si può vedere nell’immagine qui sotto. Questo nuovo sistema è stato pensato per poter trascinare il trolley sulle scale: le tre ruote facilitano infatti la salita ed evitano di dover sollevare lo zaino.Zaino trolley scuola tre ruotePer una maggiore stabilità è possibile optare anche per un trolley a quattro ruote: questi sono pensati solitamente per i ragazzi delle scuole medie e superiori (sono spesso abbastanza ingombranti) e sono più semplici da manovrare. Visto il peso del carrello, meglio optare per un modello che consenta di rimuovere il trolley e di utilizzare lo zaino da solo.Zaino trolley scuola con quattro ruote

Materiali

Nel caso degli zaini trolley per la scuola, i materiali sono importanti perché da essi dipendono la resistenza e la longevità dello zaino e del carrello di cui è dotato. Gli zaini trolley rischiano infatti di subire urti più frequentemente e di essere per questo soggetti a usura, specialmente quando vengono trainati su superfici irregolari, terreni sconnessi o su e giù per le scale della scuola. Il rischio che la struttura si rompa è maggiore quando i materiali utilizzati per le ruote e per la struttura non sono robusti e di alta qualità.
È importante inoltre tenere in considerazione che i modelli con trolley incorporato non possono essere lavati in lavatrice, ma le parti in tessuto vanno pulite con un panno umido. In generale, la maggior parte degli zaini è costituita da materiali resistenti all’acqua, come il poliestere. Come per gli zaini tradizionali, gli spallacci devono essere imbottiti, traspiranti e meglio se ergonomici, così come lo schienale.
Se desiderate avere dettagli più precisi in merito alle varie parti che compongono lo zaino e che sono comuni sia agli zaini trolley, sia a quelli tradizionali, vi rimandiamo nuovamente alla nostra guida all’acquisto dedicata agli zaini scuola e a quelli per la scuola elementare.

Peso, dimensioni e capacità

Anche per gli zaini con trolley, in particolare per quelli con carrello incorporato, peso, dimensioni e capacità rientrano tra i primi fattori da tenere in considerazione, in quanto devono essere compatibili con la struttura fisica del bambino e con il peso che è in grado di trasportare e trascinare.

Peso

Rimane importante considerare il peso dello zaino anche quando si parla di zaini trolley. Nel corso della giornata arriva sempre un momento in cui il bambino deve indossare lo zaino e non può trascinarlo.
Il peso medio di uno zaino vuoto con trolley raggiunge mediamente i 2 kg. Se confrontato con uno zaino senza carrello si può notare una grossa differenza, considerando che uno zaino tradizionale ha un peso che va da un minimo di 400 g a un massimo di 1 kg. Questo dato va a confermare, come vedremo in seguito, il fatto che uno zaino con trolley staccabile sia preferibile, proprio per evitare che il bambino abbia uno zaino che potrebbe risultare, quando deve per forza essere indossato, davvero pesante.

Dimensioni

Le dimensioni di uno zaino con trolley si discostano da quelle di uno zaino tradizionale principalmente per quanto riguarda l’altezza. Anche quando le barre telescopiche vengono richiuse, lo zaino raggiunge un’altezza leggermente superiore. Consigliamo quindi di tener conto dell’altezza del bambino, in modo che le dimensioni dello zaino non siano eccessivamente grandi per la sua struttura fisica.
In generale, l’altezza dello zaino può raggiungere i 50 cm, incluso il manico del trolley, mentre larghezza e spessore variano rispettivamente da 30 a 40 cm e da 15 a 35 cm, misure che si discostano di poco da quelle di uno zaino tradizionale.Zaino trolley scuola dimensioni zaino e carrelloAnche l’altezza raggiunta dalle barre telescopiche ha la sua importanza: queste devono essere regolabili a seconda dell’altezza del bambino e possibilmente utilizzabili anche dagli adulto. In generale, il manico del trolley raggiunge un’altezza massima che varia da un minimo di 80 cm a un massimo di 95 cm e può essere bloccato ad almeno due livelli di altezza differenti.

Capacità

In termini di capacità, data la possibilità di utilizzare il trolley per trascinare lo zaino, esistono in commercio zaini molto capienti, che raggiungono i 45 l, mentre la capienza minima dovrebbe essere di almeno 25 l. Consigliamo di valutare la quantità di materiale, quaderni e libri che l’anno scolastico richiede, in modo da non avere uno zaino troppo piccolo o, viceversa, eccessivamente capiente che rischi di rimanere mezzo vuoto, con la conseguenza di rovinare libri e quaderni che non rimangono stabili e fermi al suo interno. Solitamente il carico di libri e quaderni aumenta quando si passa dalla scuola elementare alla scuola media. Se il bambino può sfruttare appieno l’utilità del trolley e non deve sollevarlo spesso, uno zaino molto capiente potrebbe essere una soluzione comoda e pratica per non avere problemi di spazio per il materiale scolastico.
Gli zaini con trolley con capacità ridotta sono invece ideali per i primi anni di scuola elementare.

Quando scegliere zaino trolley o classico

Il motivo principale per cui molti genitori preferiscono uno zaino trolley è legato al problema dei carichi eccessivi che i bambini devono sopportare quando vanno a scuola. I bambini che frequentano scuole medie ed elementari non sempre riescono a limitare il numero di libri e quaderni da infilare nello zaino, tanto che il peso dello stesso rischia di diventare spesso molto superiore al peso massimo indicato dal Ministero della Salute, che dovrebbe corrispondere a circa il 15% del peso del bambino. L’obiettivo è dunque quello di evitare le conseguenze e gli effetti dannosi sulla postura dei bambini o il peggioramento di patologie della schiena che si manifestano durante la fase di crescita. Il trolley sembra essere una delle possibili soluzioni.Zaino trolley scuola per tragitti a piediTuttavia, in termini di praticità, ma anche di benessere della schiena, il trolley non sempre è la soluzione ideale e per questo è importante tenere in considerazione una serie di aspetti per capire se effettivamente la tipologia trolley sia quella più adatta ai propri figli.
Anzitutto è opportuno tenere presente il tipo di tragitto casa-scuola che il bambino deve percorrere. Se il vostro bambino va a scuola a piedi o cammina per la maggior parte del tragitto, allora il trolley è la soluzione ideale. In questo modo viene sfruttata appieno l’utilità dello zaino trolley e i momenti in cui lo si deve indossare sono limitati. Il peso degli zaini trolley è, come detto, maggiore rispetto a quello degli zaini tradizionali e se i momenti in cui il bambino è costretto a indossarlo sono più frequenti di quelli in cui può trascinarlo, il trolley non solo non è la soluzione ideale, ma rischia di essere più scomodo e più dannoso per la schiena rispetto allo zaino da portare in spalla.
L’ubicazione della classe è un altro importante elemento da tenere a mente. Se la classe si trova a un piano superiore, il bambino sarà costretto a infilarsi lo zaino trolley in spalla per salire anche molte rampe di scale. Spesso i bambini preferiscono continuare a trascinare lo zaino nonostante stiano percorrendo lunghe scalinate, con la conseguenza di danneggiare in poco tempo lo zaino, nonché creare un fastidioso baccano. Per i motivi appena esposti, alcune scuole sconsigliano l’uso degli zaini trolley o addirittura lo vietano. Meglio quindi informarsi in anticipo anche su quale sia la regola adottata dalla scuola.

Vantaggi del trolley sganciabile

Come anticipato, negli ultimi anni sono stati introdotti sul mercato zaini con trolley sganciabile. Proprio in quanto non sempre è possibile trascinare lo zaino utilizzando il carrello, questa tipologia di zaini con trolley staccabile è la soluzione ideale per chi a volte lo deve necessariamente indossare. Questo tipo di zaini possono essere utilizzati sia come zaini tradizionali, sia come trolley, a seconda del tipo di percorso che si deve fare per andare a scuola o della particolare situazione che il bambino si trova ad affrontare. Per lunghi tragitti a piedi ecco che lo zaino può essere trascinato, evitando di indossarlo mentre si cammina. Quando si utilizza la bicicletta, l’autobus o l’auto, è possibile invece sganciare il trolley e lasciarlo comodamente a casa, senza che lo zaino sia gravato dal peso di una struttura rigida come quella del trolley.Zaino trolley scuola senza carelloQuesto tipo di zaini con trolley staccabile vengono inoltre incontro anche alle esigenze di nonni e genitori, i quali spesso si fanno carico dello zaino al posto dei più piccoli quando vanno a prenderli a scuola. Il carrello può essere, per esempio, portato con sé nel momento in cui si va a prendere il bimbo per utilizzarlo solo in caso di necessità.
Si può inoltre decidere di acquistare un carrellino a parte a cui agganciare lo zaino tradizionale anche in un secondo momento. Alcuni modelli di zaini sono infatti compatibili con il carrellino da comprare separatamente, come quello qui sotto.

In poche parole, gli zaini con trolley staccabile sono un ottimo compromesso per andare incontro a esigenze e situazioni diverse, senza preoccuparsi di avere uno zaino trolley troppo ingombrante o eccessivamente pesante.Zaino trolley scuola sganciabile

Le domande più frequenti sugli zaini trolley scuola

Quanto costa uno zaino trolley scuola?

Il prezzo degli zaini con trolley è solitamente superiore rispetto a quello degli zaini tradizionali. Gli zaini trolley più economici in commercio hanno un prezzo che si aggira intorno ai 50 €, mentre i modelli appartenenti a marche più conosciute hanno un costo medio di 80 € e possono a volte superare i 100 € nel caso siano particolarmente capienti e con carrello sganciabile. Alcuni brand offrono inoltre la possibilità di acquistare il carrello a parte, il cui prezzo solitamente non supera i 30 €.

Quali sono le migliori marche di zaini trolley scuola?

Anche nel caso degli zaini con trolley, scegliere una marca conosciuta offre una sicurezza maggiore in termini di qualità dei materiali, comodità, longevità e funzionalità del trolley. Le marche più conosciute sono, anche nel caso dei trolley, Invicta, Seven e SJ (la linea di zaini appartenente al gruppo Seven pensata per i bambini più piccoli). Altre marche conosciute per gli zaini per la scuola, come Eastpak, non offrono invece zaini trolley in quanto indirizzati a un target più adulto, come gli studenti delle scuole superiori o dell’università.

Dove acquistare uno zaino trolley per la scuola?

Le cartolibrerie sono in genere il negozio fisico più fornito di zaini di diverse tipologie, inclusi gli zaini con trolley. Spesso questi negozi vengono riforniti ogni anno di materiale scolastico nuovo ed è quindi lì che si possono trovare gli ultimi modelli immessi sul mercato. Viceversa, nei negozi virtuali più conosciuti è possibile acquistare anche modelli degli anni passati a un prezzo spesso più conveniente. Infine, se avete già un brand preferito, troverete tutti i modelli a disposizione negli store ufficiali presenti sui siti web dei brand stessi.

Quando è sconsigliato acquistare uno zaino trolley?

L’acquisto dello zaino trolley va evitato quando:

  • Il bambino va a scuola in macchina o in autobus: in questo caso avere il trolley risulta poco pratico, perché lo zaino è troppo ingombrante da tenere in spalla o sul grembo quando si viaggia con i mezzi;
  • Il bambino va a scuola in bicicletta: anche in questo caso avere lo zaino trolley significa avere una struttura rigida e pesante sulla schiena, meglio quindi optare per un pratico zaino tradizionale;
  • L’aula del bambino è ubicata ai piani superiori della scuola.

Nel caso il bambino debba percorrere a piedi un tragitto casa-scuola di media lunghezza, il trolley è una soluzione ideale qualora non debba percorre scale e non debba quindi mai, o quasi, indossare lo zaino in spalla. Consigliamo, inoltre, di preferire un modello di zaino suola con trolley sganciabile.

Meglio lo zaino o il trolley scuola?

Per risolvere le conseguenze dovute ai carichi eccessivi che gravano sulla colonna vertebrale dei bambini e dei ragazzi durante il tragitto casa-scuola, lo zaino trolley è effettivamente una possibilità da valutare, sempre facendo attenzione ai limiti di peso raccomandati, ed è consigliato specialmente nel caso in cui il bambino sia solito effettuare percorsi a piedi di una durata superiore ai 10 minuti. Alcune ricerche sul campo hanno infatti dimostrato come trascinare il trolley sia l’attività che meno danneggia la postura e la schiena dei ragazzi e come coloro che indossano lo zaino in spalla a lungo lamentino una stanchezza maggiore rispetto a chi utilizza invece il trolley.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato