I migliori zaini PC del 2019

Confronta i migliori zaini PC del 2019 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Thule Crossover 2

Il miglior design

Dimensioni15,6"
MaterialiNylon
Imbottitura schienale
Imbottitura cinghie
Cinghie aggiuntive
Funzioni di sicurezza
Punti forti
  • Materiali di qualità
  • Moltissimi scomparti
  • Ottima durabilità
Punti deboli
    Nessuno

Arctic Hunter B0208

Il più sicuro

Dimensioni15,6"
MaterialiPoliestere
Imbottitura schienale
Imbottitura cinghie
Cinghie aggiuntive
Funzioni di sicurezza
Punti forti
  • Chiusura sicura
  • Design curato
  • Discreto spazio interno
Punti deboli
    Nessuno

Inateck BP03001

Il più versatile

Dimensioni17"
MaterialiNylon, poliestere, cotone
Imbottitura schienale
Imbottitura cinghie
Cinghie aggiuntive
Funzioni di sicurezza
Punti forti
  • Ammesso in cabina per viaggi aerei
  • Compatibile con laptop di grandi dimensioni
  • Molto capiente
Punti deboli
    Nessuno

AmazonBasics NC1211147R1

Il più economico

Dimensioni15,6"
MaterialiSintetici
Imbottitura schienale
Imbottitura cinghie
Cinghie aggiuntive
Funzioni di sicurezza
Punti forti
  • Prezzo molto contenuto
  • Tasche capienti
Punti deboli
    Nessuno

Inateck CB1001S

Il più venduto

Dimensioni15,6"
MaterialiNylon
Imbottitura schienale
Imbottitura cinghie
Cinghie aggiuntive
Funzioni di sicurezza
Punti forti
  • Buon rapporto qualità-prezzo
  • Ideale per un uso quotidiano
Punti deboli
    Nessuno
Ilaria.fioravanti
Autore
Ilaria

I fattori decisivi per la scelta di uno zaino per PC

Dimensioni

Gli zaini per PC sono ormai estremamente diffusi, infatti rappresentano un accessorio indispensabile per tutti coloro che devono spostarsi quotidianamente portando con sé non solo il proprio computer, ma anche tutto quello che può servire per una giornata in mobilità. Uno dei primi fattori da considerare quando si acquista un nuovo zaino per notebook riguarda ovviamente le dimensioni del computer stesso. Ogni zaino per PC include infatti una tasca separata, generalmente imbottita, pensata appositamente per riporre in tutta sicurezza il proprio computer portatile, le cui misure possono variare sensibilmente. Se generalmente gli zaini vengono divisi a seconda del volume che sono in grado di contenere (indicato i litri), quelli progettati per questo particolare scopo vengono divisi a seconda delle dimensioni massime dello schermo del computer stesso, per rendere la scelta dell'utente più semplice e immediata. Le misure più comuni sono 13, 15 e 17 pollici, rispecchiando di fatto le tendenze attuali del mercato dei computer portatili.Zaino PC dimensioni

Nonostante questo sia ormai diventato un parametro universale per determinare la compatibilità di uno zaino con diversi modelli di notebook, va però fatta una precisazione importante: la diagonale del monitor è infatti solo una delle dimensioni rilevanti da considerare, dato che anche lo spessore del case può giocare un ruolo fondamentale. Se la tasca riservata al computer è piuttosto ampia e si possiede un modello ultrasottile, per esempio, questo potrebbe non essere protetto adeguatamente durante movimenti bruschi, o potrebbe semplicemente non rimanere in una posizione stabile finché si cammina o si guida una bicicletta, il che può risultare molto scomodo per l'utente. Va dunque verificata la presenza di strisce elastiche o in velcro nella tasca interna per il computer, che possano mantenerlo fermo e protetto in qualunque situazione.


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

Uso quotidiano o lunghi viaggi?

Una considerazione ulteriore va fatta sull'utilizzo effettivo che si farà dello zaino. Molti utenti, soprattutto se devono fare i pendolari con lunghi tragitti tra casa e ufficio, cercano un modello adatto a un uso quotidiano dove si possa riporre l'essenziale per affrontare la giornata lavorativa. Chi deve invece affrontare spesso viaggi più lunghi può preferire uno zaino più capiente, magari in grado di contenere anche qualche vestito e altri oggetti necessari per passare qualche giorno fuori casa. Oltre alle dimensioni del computer, dunque, bisogna valutare con attenzione le proprie esigenze e cercare un prodotto adatto al proprio stile di vita.Zaino PC viaggi

Materiali

I materiali utilizzati per la realizzazione di uno zaino per PC sono un elemento fondamentale da prendere in considerazione prima dell'acquisto. Anche se spesso ci si concentra solo sulle imbottiture interne, è importante esaminare anche il rivestimento esterno, dato che questo può determinare molte caratteristiche, sia da un punto di vista estetico che funzionale.

I materiali interni

Anche se ormai molti zaini vengono spacciati come specifici per laptop, va detto che alcuni design non offrono le caratteristiche necessarie per assicurare una vera protezione dei propri dispositivi elettronici. Non è infatti sufficiente dotare lo zaino di una tasca più stretta dove posizionare il computer, ma è necessario anche equipaggiarlo con un'imbottitura adeguata che protegga i dispositivi al suo interno e, come abbiamo già visto, assicurarsi che ci siano fasce (generalmente elastiche o in velcro) in grado di mantenerli in una posizione stabile.Zaino PC interno
Per le imbottiture vengono normalmente utilizzati materiali sintetici morbidi, come schiume poliuretaniche, che nei modelli di fascia medio-alta risultano anche molto compatti (o ad alta densità). Questo assicura un migliore assorbimento degli urti e una maggiore durabilità, generalmente molto superiore rispetto agli zaini più economici, dove l'utilizzo di materiali di bassa qualità tende a ridurre notevolmente la vita del prodotto e a offrire una protezione ridotta ai dispositivi elettronici più delicati. Ricordiamo anche che esistono imbottiture interne impermeabili, particolarmente utili quando si trasportano anche liquidi che potrebbero rovesciarsi all'interno dello zaino in caso di urti.


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

I materiali esterni

I materiali utilizzati per realizzare l'esterno di uno zaino sono generalmente quelli valutati con maggiore leggerezza dagli utenti. Dato che questi possono determinare in buona misura il design e l'estetica del prodotto, infatti, spesso ci si orienta semplicemente sul modello che più si avvicina ai nostri gusti personali. Anche se questi vanno sicuramente tenuti in considerazione al momento dell'acquisto, ci sono anche altre caratteristiche che non devono essere trascurate. Prima fra tutte è la resistenza all'acqua: è vero che molti modelli sono dotati di una copertura impermeabile con cui avvolgere lo zaino in caso di pioggia, ma questa può essere persa o dimenticata facilmente, oppure semplicemente rivelarsi scomoda (se si sta guidando una bicicletta, per esempio, è necessario trovare un angolo riparato, fermarsi, coprire lo zaino e poi ripartire).Zaino PC materiali
Un altro elemento da considerare è la resistenza alla polvere, importante soprattutto per chi viaggia spesso in ambienti non solo urbani. Questa dipende in una certa misura dalle cerniere utilizzate - un ulteriore elemento di enorme importanza nella durabilità del prodotto - e talvolta è assicurata da una certificazione IP (o Marcatore Internazionale di Protezione).

Ergonomia

Trattandosi di un accessorio spesso pesante che va portato sulle spalle, uno zaino dovrebbe idealmente rispettare alcuni principi ergonomici di base. Trasportare per diverse ore un certo peso può infatti portare a vari disturbi dolorosi alla schiena e al collo, ma alcuni accorgimenti possono aiutare a limitare questo rischio. Vediamoli nel dettaglio:

  • Imbottiture dello schienale: si tratta di una delle componenti più importanti in assoluto, soprattutto se si deve indossare lo zaino per molto tempo. Idealmente il fondo dello schienale dovrebbe essere composto da una struttura rigida, mentre ai lati dovrebbero essere presenti due fasce leggermente in rilievo, imbottite con materiale morbido e traspirante. Alcuni modelli dispongono anche di un'ulteriore imbottitura nella zona lombare;Zaino PC imbottiture
  • Regolazione e imbottitura delle cinghie: le cinghie sono l'elemento costantemente a contatto con le spalle, e possono generalmente essere regolate a seconda delle proprie esigenze. Di norma è consigliabile stringerle fino a che lo zaino non risulta ben aderente alla schiena, così da mantenere una posizione più dritta possibile, evitando di incurvare le spalle. Va anche verificato che sia possibile modificare l'ampiezza delle cinghie anche quando lo zaino è già stato indossato, dato che potrebbe essere necessario cambiarne la regolazione diverse volte, per esempio per sfilarlo con più facilità. L'imbottitura delle cinghie è un altro elemento molto importante, e dovrebbe essere preferibilmente realizzata con materiali traspiranti. Quando fa molto caldo, infatti, un materiale sintetico che rimane a contatto con il corpo per lunghi periodi di tempo può portare a sudorazione e irritazioni della pelle, per cui è fondamentale permettere anche alle spalle una buona traspirazione;Zaino PC regolazione cinghie
  • Cinghie aggiuntive: alcuni zaini sono dotati di ulteriori cinghie, di solito posizionate all'altezza del torace e talvolta poco sopra le anche, che permettono di mantenere lo zaino in una posizione molto stabile anche durante movimenti più rapidi. Allo stesso tempo, aiutano a sostenere il peso distribuendolo in modo più uniforme tra le spalle e la schiena. Una nota importante qui va fatta per le donne, che devono sempre verificare l'altezza delle cinghie aggiuntive: in alcuni modelli sono infatti posizionate esattamente a metà del torace, il che può ovviamente risultare molto scomodo.Zaino PC cinghie aggiuntive

Praticità

Un ultimo fattore da considerare riguarda la praticità dello zaino, che può essere identificata tramite alcuni parametri come per esempio la quantità e la tipologia di tasche incluse, le chiusure utilizzate, il livello di sicurezza e la versatilità che è in grado di offrire. Vediamo più nel dettaglio gli elementi più importanti da valutare:


I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte

  • Tasche: anche se uno zaino per PC è pensato primariamente per il trasporto di dispositivi digitali, un paio di tasche imbottite non sono sufficienti per considerare veramente funzionale uno zaino. Ormai sono sempre più diffusi i modelli che vantano un grande numero di scompartimenti pensati per funzioni molto specifiche e dal design sempre più diversificato. Alcuni sono progettati per gli alimentatori e i cavi e sono realizzati con un tessuto a rete che permette di trovare immediatamente quello che si sta cercando, altri sono pensati per gli occhiali e al loro interno sono rivestiti con un panno morbido che li protegge dai graffi, altri ancora sono leggermente imbottiti per proteggere smartphone e tablet. All'esterno si trovano poi spesso tasche per borracce o ombrelli, ideali sia per una normale giornata lavorativa che per viaggi più lunghi;Zaino PC tasche
  • Zip: le cerniere svolgono un ruolo fondamentale e sono uno degli elementi più importanti da valutare quando si acquista uno zaino, dato che spesso sono componenti che si danneggiano facilmente e possono risultare molto costose da sostituire. Ne esistono di diversi tipi: in plastica, in metallo o in nylon. Queste ultime offrono una maggiore scorrevolezza, ma sono meno resistenti e possono danneggiarsi con maggiore facilità. Le zip in plastica presentano inoltre dentature più grosse e molte diverse variazioni nel design;Zaino PC zip
  • Apertura facilitata per i controlli aeroportuali: chiunque viaggi spesso con svariati apparecchi elettronici nel proprio bagaglio sa benissimo quanto può essere scomodo e stressante estrarli dalle rispettive tasche quando si effettuano i controlli di sicurezza. Per questo sempre più zaini per PC dispongono di una o più tasche separate dedicate unicamente a computer e tablet, che può essere aperta rapidamente anche tramite una cerniera laterale. Altre volte, invece, lo scomparto per questi dispositivi può essere aperto completamente, quasi separandolo dal resto dello zaino, mantenendo comunque il notebook all'interno di una tasca protetta;
  • Sicurezza: considerando il valore che può avere il contenuto di uno zaino in cui vengono riposti computer portatili, smartphone e tablet, la sicurezza è un ulteriore elemento importante nella scelta di uno zaino per PC. Alcuni modelli sono dotati di chiusure particolari dotate anche di un lucchetto, altri sono realizzati con materiali molto resistenti, antistrappo, simili a quelli utilizzati nelle attrezzature militari. Va inoltre considerata la presenza di tasche interne chiuse da una zip dove poter riporre in tutta sicurezza i propri documenti personali;Zaino PC sicurezza
  • Versatilità: considerando che uno zaino di qualità può richiedere una certa spesa, poterlo utilizzare in varie situazioni può sicuramente essere un vantaggio. Oltre alla scelta di un design non marcatamente sportivo o eccessivamente elegante, è anche possibile trovare modelli che permettono di espandere lo spazio interno allo zaino stesso. Normalmente è possibile farlo tramite l'apertura di alcune cerniere in grado di aumentare il volume interno dei vari scomparti, mentre richiudendole si può mantenere una forma più compatta;

Altri fattori da considerare per la scelta di uno zaino per PC

La marca è importante?

Esistono moltissimi marchi che si specializzano nella realizzazione di zaini, alcuni dei quali sono particolarmente noti per la loro attività nel settore della valigeria. Per quanto riguarda gli zaini per PC in particolare, è consigliabile rivolgersi a produttori che vantano una buona reputazione, come per esempio Thule, The North Face, Incase e Booq. Altre marche offrono anche prodotti di discreta qualità a prezzi più economici, come per esempio Mancro.

Il prezzo è importante?

Anche per gli zaini per PC esistono diverse fasce di prezzo:

  • Economica: va dai 20 ai 50 € circa, i prodotti sono di piccole dimensioni e non utilizzano materiali di alta qualità. Generalmente non offrono caratteristiche particolari, come impermeabilità o resistenza a urti di una certa entità;
  • Media: va dai 50 ai 100 € circa, è adatta a soddisfare la maggior parte degli utenti e di solito offre un discreto numero di tasche e scompartimenti. In molti casi i materiali sono di qualità sufficiente a garantire un uso intensivo per qualche anno;
  • Alta: oltre i 100 €, in questa fascia sono presenti prodotti realizzati con materiali di qualità, durevoli e resistenti anche a un uso estremamente intensivo. Richiedono un investimento importante, ma possono normalmente essere utilizzati per svariati anni.

I migliori due prodotti della categoria

8 persone su 10 approfittano di queste offerte


Copyright Reviewlution GmbH – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Quali sono i migliori zaini PC del 2019?

La tabella dei migliori zaini PC del 2019 scelti dalla redazione di QualeScegliere.it

Prodotto Migliore
offerta
Thule Crossover 2 78,90 €
Arctic Hunter B0208 51,99 €
Inateck BP03001 51,99 €
AmazonBasics NC1211147R1 29,49 €
Inateck CB1001S 37,99 €

"Zaino pc": hai dubbi? Facci una domanda!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecco i migliori tre prodotti della categoria.

8 visitatori su 10 approfittano di queste offerte.

Il miglior design

Thule Crossover 2

Migliore offerta: 176,74€

Il più sicuro

Arctic Hunter B0208

Migliore offerta: 51,99€

Il più versatile

Inateck BP03001

Migliore offerta: 51,99€