I migliori slittini del 2024

Confronta i migliori slittini del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

prezzoforte
75,08 €
mood03
59,90 €
amazon
135,63 €
amazon
71,90 €
chegiochi
79,11 €
amazon
89,00 €

Dati tecnici

Tipologia

Bob

Bob

Snowracer

Classico

Slitta in plastica

Posti

2

2

2

2

2

Materiale

Plastica

Plastica

Acciaio

Legno di faggio

Plastica HDPE

Dimensioni

n.d.

119 x 47 x 19 cm

120 x 52 x 40 cm

100 x 32 x 25 cm

88 x 46 x 13 cm

Freni

Corda da traino

Accessori

Manubrio con grip, sistema di ammortizzatori, avvolgicavo automatico

Maniglie laterali

Portata massima

n.d.

80 kg

90 kg

150 kg

n.d.

Peso

4 kg

1,8 kg

6,98 kg

4,8 kg

1,8 kg

Punti forti

Capienza ideale per due bambini

Molto capiente

Dotato di sedili e sistema di sterzo

In legno lamellare di faggio per aumentare elasticità e resistenza

Leggero e sicuro

Robusto e leggero

Scorre velocemente

Con ammortizzatori

Doghe robuste

Con maniglie laterali

Freni in metallo

Con corda per il traino

Molto robusto e stabile

Lame in acciaio arrotondate

Fune di traino

Con corda per il traino

Adatto ad adulti e bambini dai 7 anni in su

Supporta il peso di due adulti

Con binari per una maggiore stabilità

Facile da guidare

In HDPE resistente

Punti deboli

Un po' stretto per un adulto e un bambino

Freni in plastica poco robusti

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Come scegliere lo slittino

Tra le varie attività che si possono svolgere durante le vacanze invernali, andare sulla neve con lo sittino è certamente tra le più divertenti e adatte a tutta la famiglia. A differenza di sci e snowboard, non avrete bisogno di attrezzature specifiche: tutto quello che vi serve è uno slittino robusto e un abbigliamento adeguato, che sia resistente alle basse temperature e alla neve.SlittinoLe opzioni in commercio sono tante e a portata di tutte le tasche. Se dunque desiderate munirvi di slittino per le vostre vacanze sulla neve o semplicemente per far divertire i vostri bimbi alla prima nevicata di stagione, il nostro consiglio è leggere la nostra guida all’acquisto per prendere in considerazione tutte le opzioni disponibili in commercio e valutare le loro caratteristiche principali, al fine di acquistare lo slittino migliore in base alle vostre personali preferenze ed esigenze.

Tipologie

La prima immagine che ci viene alla mente quando parliamo di slittini è quella della classica slitta in legno; ma le slitte da neve hanno fatto molta strada rispetto ai modelli tradizionali e oggi possiamo contare su un numero crescente di opzioni disponibili. Gli slittini classici sono ancora oggi tra i più apprezzati, ma i nuovi design offrono modi innovativi per godersi la neve. Proprio per questo, in questa guida abbiamo incluso un buon mix di tipologie: dai bob dotati di freni e volanti per lo sterzo, ai più semplici slittini piatti in plastica, a quelli superveloci e aerodinamici per scivolare sulla neve a tutta velocità.

Slittino classico

Il modello di slittino più classico in assoluto è quello in legno. Si tratta di una tipologia che difficilmente passerà di moda: ancora oggi è infatti molto amata proprio perché robusta, sicura e durevole. La struttura dello slittino in legno classico è costituita da un piano rialzato dove sedersi, che poggia su due pattini/sci paralleli, saldamente collegati alla struttura principale e dotati di lamine in metallo che consentono allo slittino di scivolare sulla neve senza attrito.Slittino classicoQuesti modelli sono adatti sia ai bimbi che agli adulti, ma sono meno maneggevoli di altre tipologie poiché richiedono un po’ di forza su gambe e piedi per poter essere direzionati durante la discesa. In commercio ci sono modelli leggermente più flessibili e direzionabili spostando il peso del corpo da un lato o dall’altro.

Bob

Anche il bob è un modello che molti di noi probabilmente associano alle gite in montagna da bambini. I bob sono slittini in plastica dura, molto leggeri e maneggevoli. Hanno una forma aerodinamica e rialzi laterali e frontali per proteggere il guidatore dalla neve. I modelli di bob in commercio sono molto vari, sia per la varietà di colori disponibili, sia per la forma e le componenti di cui sono dotati. I bob più essenziali possono essere costituiti dalla sola struttura in plastica, mentre quelli più completi presentano due freni laterali, un sedile ergonomico e, in alcuni casi, anche un volante per lo sterzo.Slittino bobCome accennato, sul mercato esistono slittini in plastica estremamente semplici, dalla forma piatta e allungata (chiamata anche toboga) oppure circolare; questi ultimi sono simili a grandi piatti sopra cui sedersi e scivolare, hanno un fondo leggermente concavo, non presentano freni, né altre componenti ergonomiche e per questo sono tra i più economici in commercio. Basta sedervisi sopra e assumere una posizione aerodinamica per scivolare velocemente su qualsiasi tipo di neve.

Slittino da corsa o snow racer

Tra le tipologie di slittino che negli ultimi anni stanno popolando piste e discese innevate, ci sono gli slittini da corsa. Gli snow racer sono slittini con struttura tubolare in lega di acciaio e sono dotati di sella e manubrio per lo sterzo. Per scivolare velocemente sulla neve sono costituiti da tre sci laminati, due laterali e uno centrale, in grado di far sfrecciare lo slittino lungo pendii ed eseguire salti in modo sicuro, anche grazie alla presenza di ammortizzatori.Slittino snow racerGli slittini da corsa sono tra i modelli più divertenti per percorrere discese a tutta velocità; sono una tipologia particolarmente adatta a bambini sopra ai 7-8 anni e agli adolescenti.

Snow tube

Gli snow tube, chiamati anche tubi da neve, sono una sorta di gommoni ad aria su cui stendersi o sedersi e lanciarsi sulla neve. Ne possiamo trovare di due tipi: i tubi da neve simili per materiali a dei gonfiabili da piscina, più economici ma anche meno resistenti; e quelli di fascia alta, dotati di un guscio interno che trattiene l’aria con un meccanismo simile a quello degli pneumatici di una volta. Questi ultimi sono più costosi poiché realizzati con un doppio strato di materiali resistenti e durevoli e, proprio per questo, non si sgonfiano subito e durano di più di una stagione invernale. I tubi da neve di fascia alta hanno, inoltre, un rivestimento in tessuto, manici a cinghia e un fondo rigido per scivolare meglio sulla neve. Si tratta di tipologie adatte ai bambini ma anche agli adulti che desiderano divertirsi sulla neve in modo alternativo.Slittino tubo da neve

Struttura

Tra le caratteristiche da considerare, ce ne sono alcune più di altre in grado di determinare praticità, longevità e modalità di utilizzo dello slittino. Parliamo ad esempio del peso, delle dimensioni e della portata massima del modello, nonché dei materiali con cui è realizzato.

Peso e dimensioni

Il peso della slitta è importante in particolar modo per una ragione: determina quanto sia facile trascinare la slitta in salita tra un utilizzo e l’altro. Se quindi il destinatario dello slittino è un bambino, considerate che sia in grado di trainare lo slittino in salita senza troppa fatica. Un modello leggero in plastica, come il bob, potrebbe essere in questo caso la scelta ideale.Slittino in plastica leggeroAnche le dimensioni possono fare la differenza per i medesimi motivi: trascinare, ad esempio, uno snow tube, anche se leggero, richiede molta più energia, in particolare se lo si deve trasportare o tirare per la maniglia quando c’è vento.

Numero di posti e portata massima

Considerate anche se il vostro bimbo sarà in grado di andare con lo slittino da solo e se necessiti che un adulto si sieda assieme a lui. Se questo è il caso, optate per uno slittino a due posti. Considerate che i modelli a due posti sono di solito grandi a sufficienza per far sedere un adulto e un bambino o due bambini, più difficilmente possono invece ospitare due adulti. Nel caso degli snow tube, tenete a mente che di norma i modelli vengono proposti in due misure: da 80 o da 100 cm di diametro. I primi sono adatti ad un adulto di corporatura media oppure ad un adulto con un bambino in braccio; i secondi possono contenere un adulto molto comodamente oppure due bambini.Slittino posti a disposizioneImportante è anche controllare e rispettare la portata massima riportata dal produttore: a prescindere dal numero di posti, spesso si arriva ad un massimo di 90 kg nei modelli in plastica e in quelli da corsa, 150 kg negli slittini in legno classici, e 130 kg nei tubi da neve gonfiabili o a camera d’aria.

Materiali

Anche i materiali hanno la loro importanza: da questi dipende la robustezza, la longevità del vostro slittino, il tipo di manutenzione che richiedono e anche come scivolano sulla neve.
Gli slittini in legno, solitamente di faggio o di frassino, e quelli da corsa in acciaio sono in generale più resistenti e possono durare molti anni, ma richiedono più manutenzione rispetto ad altri: vanno infatti puliti dopo ogni utilizzo e le lamine degli sci vanno incerate regolarmente.
Per quanto riguarda i modelli gonfiabili ad aria, i cosiddetti tubi da neve, i materiali utilizzati possono fare molta differenza in termini di resistenza alle basse temperature, comfort e, di conseguenza, anche di prezzo: i modelli di fascia alta, con fondo duro, rivestimento in tessuto e doppio guscio, dureranno molto più a lungo rispetto ai modelli gonfiabili in plastica, ma hanno anche un costo maggiore.Slittino snow tube materialiI modelli in plastica dura sono, viceversa, molto pratici perché estremamente leggeri, ma anche più propensi a rompersi, soprattutto se lasciati a lungo all’aperto o al sole. Vi consigliamo di pulirli e asciugarli sempre dopo ogni utilizzo e conservarli in un luogo chiuso.

Componenti extra

L’importanza che gli accessori assumono varia a seconda del tipo di uso che si vuole fare dello slittino. Se lo scopo è semplicemente scivolare giù da una collina innevata con il proprio bimbo, uno slittino composto da una sola base in plastica è sufficiente per divertirsi e passare qualche ora assieme al proprio bimbo, ottenendo il massimo del divertimento.
Se, invece, lo slittino viene considerato come una sorta di via di mezzo tra un’attività ricreativa e uno sport invernale, e si vuole abbinare al divertimento anche velocità, qualche salto, oppure gareggiare in compagnia, accessori come lo sterzo, gli ammortizzatori, maniglie laterali e freni diventano elementi utili per divertirsi in sicurezza.
Infine, se pensate di usare lo slittino per trasportare il vostro bimbo durante passeggiate ed escursioni sulla neve, è bene assicurarsi che lo slittino sia dotato di schienale e sedile morbidi e rivestimenti in tessuto per mantenere il piccolo al caldo, in modo che il bambino si possa sedere comodamente sullo slittino per alcune ore.
Ciò premesso, qui di seguito andiamo a vedere quali sono le componenti accessorie principali e più utili che di solito accompagnano uno slittino.

Corda da traino e maniglione

Un accessorio fondamentale in qualsiasi tipo di slittino è la corda per trainarlo sulla neve. Che vogliate risalire la collina da cui siete appena discesi o che desideriate trascinare il vostro bimbo con lo slittino, una corda sufficientemente lunga è uno dei requisiti minimi che deve avere uno slittino. In alcuni modelli più completi, all’estremità della corda viene agganciato un maniglione per garantire una presa salda, anche con i guanti.

Freni

Il modo più semplice per frenare è utilizzare gambe e piedi per rallentare lo slittino. Per un bambino piccolo queste operazioni sono, tuttavia, spesso difficili da mettere in pratica. Ecco perché, in questi casi, uno slittino dotato di freni è una soluzione più pratica per permettere al bambino di fermarsi all’occorrenza, soprattutto quando si scendono pendii abbastanza ripidi.Slittino con freniI bob sono spesso equipaggiati con due freni laterali: si tratta di due leve posizionate ai lati del sedile che se tirate bloccano lo slittino e ne interrompono la discesa. Per questi modelli, è preferibile optare per leve in metallo, molto più resistenti rispetto a quelle in plastica.
Lo stesso discorso vale per gli snow racer, dotati anch’essi di un freno in acciaio da spingere con i piedi.
La forma bombata a ciambella dei tubi da neve offre, invece, molta più protezione per ginocchia e glutei per gli utenti più piccoli, che tendono a sedersi al centro del tubo anziché sopra di esso. Per questo questa tipologia non necessita di freni e rende la discesa molto divertente e, al contempo, sicura.

Sterzo

Anche lo sterzo è un accessorio extra, non indispensabile se non nei modelli di slittino da corsa. In tutti gli altri casi, permette semplicemente di virare manualmente lo slittino durante la discesa e cambiare direzione senza dover manovrare lo slittino con lo spostamento del peso corporeo.Slittino con volante

Maniglie laterali

Le maniglie laterali sono utili nei modelli essenziali in plastica e in quelli gonfiabili. Aiutano il bambino a rimanere “in sella” durante la discesa, anche quando assume una posizione distesa, e permettono di indirizzare lo slittino con facilità. Negli snow tube le maniglie consentono di rimanere ancorati al gommone durante salti e discese.

Ammortizzatori

Gli ammortizzatori sono una componente presente solo nei modelli in acciaio, ovvero gli slittini snow racer, proprio perché sono caratterizzati da una struttura poco flessibile. Negli altri casi, non sono invece necessari.

Rivestimenti per la seduta

Optare per uno slittino curato nei dettagli e caratterizzato anche da un rivestimento morbido che rende la seduta più confortevole è un fattore da considerare se prevedete che il bimbo possa rimanere seduto sullo slittino per lunghi periodi, ad esempio durante una lunga passeggiata su sentieri innevati. Negli altri casi, non lo riteniamo un accessorio così importante.Slittino con seduta in tessuto e schienale

Sedile

Lo stesso vale per il sedile: molti slittino classici in legno son infatti dotati di sedile: questa tipologia è infatti la preferita dai genitori che vogliono percorrere lunghi tragitti sulla neve con i propri bambini. Lo slittino diventa un mezzo ideale per trasportare il proprio piccolo sulla neve. In questi casi, uno schienale renderà la seduta più comoda durante l’escursione.

Le domande più frequenti sugli slittini

Come andare sullo slittino in sicurezza?

La prima regola da seguire per godersi al meglio le discese con lo slittino è dotarsi dell’abbigliamento adeguato: niente jeans e scarpe da ginnastica, quindi! Per affrontare le discese sulla neve sarà meglio indossare una tutta da sci, berretto, guanti da neve e scarponi doposcì.
È importante, inoltre, insegnare al proprio bimbo ad utilizzare efficacemente i freni, oppure, qualora lo slittino ne sia sprovvisto, a fermarsi in sicurezza con i piedi. Consigliamo, per fare pratica, di iniziare con discese poco ripide che terminino con un terreno pianeggiante. Se preferite affrontare qualche discesa o percorsi più avvincenti, optate per le piste riservate agli slittini presenti spesso nei comprensori sciistici.
Se state usando lo slittino in compagnia o sono presenti altri utenti, è importante sapere direzionare lo slittino per evitare scontri. Importante è guardare sempre avanti, tenere d’occhio la pista e usare la voce per allertare chi si trovi sulla vostra traiettoria.
I gommoni o snow tube da neve rimangono la tipologia più divertente, anche in compagnia, e minimizzano gli urti in caso di piccoli salti sulla neve.

Dove si può acquistare uno slittino?

Gli slittini possono essere acquistate presso un negozio di articoli sportivi che includa anche una sezione dedicata agli sport invernali, oppure, qualora siate alla ricerca di slittini economici, potete recarvi anche presso i grandi magazzini con stand dedicati a giochi o ad articoli sportivi. Fare una ricerca su internet, infine, vi permette di avere accesso a diversi store online o market place dove acquistare slittini di tutti i tipi e di tutte la fasce di prezzo.

Quanto costa uno slittino?

Gli slittini più economici in circolazione sono quelli in plastica con una struttura piatta, che potrete acquistare ad una cifra compresa tra i 20 e i 30 €. Bob con seduta, freni e bordi rialzati hanno, invece, un prezzo maggiore, che parte dai 30 € e può raggiungere gli 80 € circa
Se optate per uno slittino classico in legno, aspettatevi di spendere non meno di 50-70 €.
Infine, i modelli più particolari e anche più longevi, come gli snow racer o gli snow tube, soprattutto se realizzati con materiali robusti, hanno un costo che si aggira attorno ai 100 €.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato