I migliori multigroom del 2022

Confronta i migliori multigroom del 2022 e leggi la nostra guida all'acquisto.

Sponsorizzato

Sponsorizzato

Amazon
54,99 €
Manomano
40,79 €
Amazon
68,73 €
Unieuro
57,99 €
Parfumdreams
45,19 €
Notino
96,30 €
Amazon
42,53 €
Bpm power
75,16 €
Notino
103,00 €
Amazon
46,95 €
Galagross
48,10 €
Notino
85,30 €
Amazon
108,09 €
Notino
50,35 €
Bpm power
48,24 €
Bpm power
119,05 €
TekWorld
48,47 €
MondoTop
126,49 €

Testine

Barba, Capelli, Rasoio corpo, Naso e orecchie, Rifinitore di precisione

Barba, Capelli, Rasoio corpo, Naso e orecchie, Rifinitore di precisione

Barba, Capelli, Rasoio corpo, Naso e orecchie, Rifinitore di precisione

Barba, Capelli, Naso e orecchie, Rasoio elettrico

Barba, Capelli, Rasoio corpo, Naso e orecchie, Rifinitore di precisione

Pettini

4

8

4

12

4

Intervalli di taglio

13

9

13

9

10

Ampiezza di taglio

41 mm

n.d.

41 mm

n.d.

32 mm

Lunghezza minima del taglio

0,5 mm

0,5 mm

0,5 mm

0,7 mm

0,5 mm

Lunghezza massima del taglio

21 mm

16 mm

21 mm

25 mm

15 mm

Sistema selezione lunghezza

Pettini intercambiabili

Pettini intercambiabili

Pettini intercambiabili

Pettini intercambiabili

Rotella, Pettini intercambiabili

Materiale lama

n.d.

Acciaio inossidabile

n.d.

Acciaio inossidabile

Acciaio inossidabile

Alimentazione

Batteria

Batteria

Batteria

Batteria

Batteria, Rete

Tipo di batteria

Litio

Litio

Litio

Litio

Litio

Tempo di ricarica

1 h

1 h

1 h

1 h

8 h

Autonomia

100 min

120 min

100 min

240 min

40 min

Ricarica veloce

Indicatore carica

LED

LED

LED

LED

LED

Lame lavabili

Utilizzabile sotto la doccia

Accessori

Spazzolina pulizia, Rasoio manuale, Base di ricarica

Sacchetto di stoffa, Spazzolina pulizia

Spazzolina pulizia, Rasoio manuale

Custodia morbida, Spazzolina pulizia, Lubrificante lame, Base di alloggio

Spazzolina pulizia, Base di alloggio

Voltaggio

220-240 V

100-240 V

220-240 V

220-240 V

220-240 V

Punti forti

Regola la potenza del motore in base alla necessità

Tanti pettini per barba e capelli

Regola la potenza del motore in base alla necessità

Elevata autonomia della batteria

Utilizzabile anche con cavo

Molte testine a disposizione

Testine di precisione e rifinitura

Utilizzabile sotto la doccia e lavabile

Tempo di ricarica breve

Tecnologia W-Tech per una perfetta aderenza tra lama fissa e mobile

Utilizzabile sotto la doccia e lavabile

Lunga autonomia

Rasoio Gillette con due testine incluso

Ampio kit di accessori

Pratica base di alloggiamento e ricarica in dotazione

Rasoio Gillette con due testine incluso

Utilizzabile sotto la doccia

Lunga autonomia

Waterproof

Lunga autonomia

Custodia in dotazione

Pettine di precisione

Custodia in dotazione

Rasoio per il corpo

Si ricarica velocemente

Facile manutenzione

Punti deboli

Non adatto per chi desidera capelli e barba più lunghi di 21 mm

Pettini a lunghezza fissa

Non adatto per chi desidera capelli e barba più lunghi di 21 mm

Non utlizzabile con cavo

Autonomia piuttosto limitata

Non si può utilizzare con cavo

Non si può utilizzare con cavo

Non utilizzabile sotto la doccia

Non dotato di impugnatura antiscivolo

Range di taglio non oltre i 15 mm

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Come scegliere il multigroom

La cura di capelli e barba è un momento essenziale per ogni uomo. Che si porti una barba lunga, folta o cortissima, è importante saper trovare il dispositivo giusto per accorciarla e darle forma anche in autonomia. Spesso i regolabarba vengono usati anche come tagliacapelli, per accorciare le basette, i peli del collo o anche radere la testa, e c’è molta confusione su quale dispositivo acquistare e su quale zona sia il caso di utilizzarlo. Quando non si vuole sempre andare dal barbiere, o si è impossibilitati, è possibile dotarsi di altri mezzi, oltre alle tradizionali forbici o ai più completi kit barba. In questa guida all’acquisto parleremo infatti del multigroom, un accessorio elettrico, come il nome suggerisce, multifunzionale, che ci viene in aiuto per dare forma ai capelli e alla barba, ma anche per radere i peli del corpo.Multigroom I multigroom sono dei prodotti ibridi, che possono fare un po’ da rasoio e un po’ da tagliacapelli. Proprio per questo sono estremamente comodi e assolvono più funzioni contemporaneamente. Spesso le marche più importanti del settore ne producono in molte versioni, con funzioni e testine intercambiabili abbastanza simili ad altri prodotti disponibili nei vari cataloghi aziendali. Cercheremo di indirizzarvi verso dei dispositivi che siano realmente utili e che possano assistervi a dovere durante tutte le fasi, tipiche della routine giornaliera, del grooming perfetto.

Cosa significa multigroom?

Prima di analizzare nel dettaglio i principali fattori che dovrebbero essere presi in considerazione quando si intende acquistare un multigroom, è bene chiarire cosa differenzi questo prodotto dai comuni regolabarba e tagliacapelli. Nonostante possano sembrare articoli molto simili, non bisogna infatti fare confusione tra di loro perché questi apparecchi presentano delle caratteristiche molto differenti dal punto di vista delle funzioni, dei dati tecnici e dunque anche della versatilità.Multigroom kit testine e pettini Il multigroom è un apparecchio che, come rivela il nome stesso, è in grado di svolgere diverse operazioni relative alla rimozione di barba, peli e capelli. Diversamente dai normali tagliacapelli e regolabarba, i quali permettono solo di rimuovere le lame per effettuarne la pulizia, si tratta di un prodotto multifunzione che si distingue per una caratteristica in particolare: il corpo macchina e il blocco lame sono due elementi distinti. La testina staccabile del multigroom consente l’utilizzo di accessori specifici per la rasatura, la rifinitura e la depilazione, rendendolo estremamente pratico, specialmente per coloro che intendono avere a disposizione un apparecchio tuttofare.
multigroom imetec ducati rosso struttura frontale

Che differenze ci sono tra multigroom e bodygroom?

Il multigroom e il bodygroom sono due strumenti simili, eppure differenti sia per caratteristiche, sia per utilizzo. Mentre il bodygroom può essere utilizzato solo sui peli del corpo, il multigroom può essere utilizzato anche per curare barba e capelli. La differenza tra i due strumenti sta nella tipologia di testine e lame utilizzate.
Anzitutto la grandezza delle testine è diversa, più grande nel bodygroom per coprire le zone più estese del corpo in meno tempo. Inoltre, la forma e la tipologia di lama degli strumenti come i regolabarba sono diverse da quelle montate su dispositivi pensati per accorciare i peli corporei. Generalmente la testina del bodygroom è pensata per essere più delicata sulla pelle del corpo, considerando che dovrà tagliare dei peli meno spessi. La pelle del viso è sì delicata, ma la barba è molto più spessa degli altri peli, quindi è necessario che le lame dei regolabarba siano più affilate e potenti. Inoltre, per seguire le forme del corpo o del viso servono testine leggermente differenti che si possano adattare in modo diverso alla pelle. Solitamente i multigroom sono dotati di una testina intercambiabile fatta apposta per i peli del corpo. Il bodygroom invece non ha testine o gruppi lame intercambiabili e ha meno pettini, solitamente un massimo di tre, ma in alcuni casi uno soltanto, e per questo viene utilizzato unicamente per tagliare i peli del corpo, ma non barba e capelli. Inoltre la lama attivata meccanicamente, oltre a essere più larga, è generalmente più precisa nei multigroom, proprio perché deve anche tagliare i capelli, che sono fini e più delicati.Multigroom differenze

Quando acquistare un multigroom?

La scelta del multigroom è indicata se portate una barba di media lunghezza e se vi radete abitualmente il corpo. Infatti, se accorciarsi i capelli è un’operazione più rara, che necessita di una certa manualità e di qualcuno che ci aiuti con i capelli della nuca, la maggior parte dei consumatori usa qesti prodotti per sistemarsi la barba e le basette e radere i peli del petto e del torace. Ragionevolmente, se siete degli sportivi sarete spesso portati a radervi i peli del petto per evitare problemi tipici come ipersudorazione o attrito, e non sempre avrete a disposizione il tempo per fare una ceretta ad hoc. Queste due operazioni, barba e corpo, con un multigroom possono rivelarsi sicuramente più semplici, visto che la lama è sufficientemente grande, ma al contempo abbastanza piccola da poter svolgere entrambe le funzioni. Ovviamente, se già vi accorciate i capelli con un altro dispositivo elettrico, avete una buona manualità e cercate un prodotto per tagliare e modellare la barba, allora un multigroom ha la misura perfetta per coprire tutte queste esigenze.

Fatte queste importanti premesse volte a dissipare i dubbi più comuni, vediamo quali sono le caratteristiche fondamentali da considerare per scegliere quale multigroom comprare.

1. Funzioni e testine

Ora che ne abbiamo chiarito le caratteristiche è quindi abbastanza comprensibile quanto siano importanti per un multigroom il numero di testine e pettini che si possono applicare e di conseguenza la tipologia di funzioni che è in grado di svolgere. Quasi tutti gli apparecchi sono forniti di una testina in metallo per il taglio di barba e capelli con blocco lama dalla misura standard di 30 mm. Solitamente in confezione troverete circa dieci pettini intercambiabili o anche di più, che vanno agganciati con un semplice meccanismo al blocco lame. Si aggiungono poi delle testine intercambiabili, solitamente non più di un paio. Multigroom blocco lame Tra queste testine si trovano quasi sempre:

  • Un rifinitore per barba che ha lo scopo di definire con accuratezza la forma che si intende dare in particolare a baffi, pizzetto e basette, ma è anche utile per realizzare una barba regolare;
  • Una testina rasoio, un elemento solitamente incluso nei modelli di fascia alta che permette di radere le zone in precedenza definite dal rifinitore;
  • Un trimmer per i peli di naso e orecchie, che serve appunto per rimuovere rapidamente i peli in eccesso da queste zone difficili.

Le testine intercambiabili in metallo sono solitamente un paio, e solo i modelli di fascia alta includono anche uno o più blocchi lame secondari di misura diversa. Alcune aziende inseriscono, anche tra i modelli di fascia media, un vero e proprio bodygroom entry level, quindi due prodotti in una confezione, per radere i peli del corpo. Altre invece includono un rasoio manuale per la barba, per chi non porta la barba lunga, alterna i look o ha il pizzetto. Va specificato che molte di queste funzioni, inclusa la possibilità di rimuovere i blocchi lame o le testine, sono disponibili soltanto nei modelli di fascia alta. Scendendo di prezzo solitamente avrete un’unica testina, spesso non staccabile dal suo alloggiamento.multigroom testina in acciaioAlcuni modelli che si possono trovare attualmente sul mercato sono inoltre dotati della tecnologia Wet&Dry, che consente di utilizzarli comodamente anche sotto la doccia, una funzione molto utile soprattutto per la rimozione dei peli del corpo. In alcuni casi, in base alla marca, la dicitura “Wet&Dry” significa invece la semplice possibilità di sciacquare le lame sotto l’acqua corrente, a patto che il dispositivo sia spento. Attenzione: utilizzate il dispositivo sotto la doccia soltanto se indicato sulle istruzioni e seguite comunque tutte le indicazioni riportate. Ricordate infatti che questi dispositivi vengono anche caricati con cavo e che la possibilità di creare qualche incidente pericoloso con elettricità e acqua è sempre presente.

2. Pettini

Un altro fattore decisivo per scegliere il multigroom più adatto alle vostre necessità è quello relativo ai pettini applicabili al blocco lame. Questi sono molto importanti perché, associati alle lame appropriate relativamente all’operazione che si intende effettuare, permettono di realizzare diversi tipi di tagli. Grazie ai differenti pettini, infatti, si può regolare la lunghezza sia dei capelli, sia della barba, rendendoli uniformi e regolari. È perciò determinante il numero e la tipologia dei pettini associati al prodotto perché ne stabiliscono le prestazioni in termini di precisione, consentendo di scegliere tra molteplici impostazioni di lunghezza. Per pettini si intendono dei veri e propri distanziatori pensati per radere barba e capelli dalla lunghezza di un paio di millimetri fino a quasi un centimetro. I rebbi di questi pettini possono poi essere più fitti se pensati per i capelli e più radi e più spessi se vanno utilizzati con la barba.
multigroom pettiniI multigroom di fascia alta sono normalmente dotati di numerosi pettini e per questo si distinguono per versatilità e qualità del taglio, mentre quelli di fascia bassa non possono vantare un numero così cospicuo di accessori e anche per questa ragione offrono performance di livello più basso dal punto di vista della duttilità e della capacità di tagliare capelli e barba ad alcune lunghezze. Per procedere all’acquisto di un multigroom adeguato alla tipologia di taglio o rasatura che si intendono effettuare occorre dunque prestare una certa attenzione non soltanto, come abbiamo visto in precedenza, alle funzioni e alle testine, ma anche ai pettini che vengono associati all’apparecchio, poiché da questi dipende in modo significativo la qualità del prodotto. multigroom pettini in dotazione

3. Praticità e manutenzione

Passiamo ora al terzo fattore decisivo per la scelta di un multigroom, ovvero quello inerente alla praticità e alla manutenzione dell’apparecchio. Si tratta di aspetti da tenere in considerazione perché questi prodotti servono spesso per effettuare rifiniture e tagli di precisione, dunque devono possedere delle caratteristiche specifiche in grado di assicurare una buona presa e un utilizzo il più possibile comodo ed efficace. Aspetti importanti dal punto di vista della praticità sono sicuramente il tipo di impugnatura e la presenza o meno di un indicatore del livello della batteria.

Impugnatura

Per quanto riguarda l’impugnatura, è bene che essa sia ergonomica e consenta una presa che permetta l’utilizzo del multigroom su diverse parti del corpo. Una superficie ruvida consentirà una presa più salda rispetto a una liscia, soprattutto nel caso in cui si adoperi il multigroom sotto la doccia.
Multigroom impugnatura antiscivolo

Indicatore di stato della batteria

L’indicatore di batteria (di cui potete osservare un esempio nella foto sottostante) è inoltre rilevante perché permette di monitorare costantemente quanta carica si abbia a disposizione, evitando di dover interrompere il taglio o la rasatura in corso d’opera. Non tutti i multigroom possono infatti essere utilizzati anche quando sono collegati alla corrente elettrica e questo può essere un problema soprattutto nel momento in cui si avesse urgenza di effettuare una rasatura rapida. multigroom batteria carica

Manutenzione

Anche la manutenzione deve essere presa in esame quando si intende acquistare un multigroom. Pulire regolarmente l’apparecchio ne migliora sicuramente le prestazioni, ma si rivela necessario anche dal punto di vista igienico. I prodotti di fascia medio-alta sono spesso dotati di un kit di pulizia composto da una piccola spazzola per rimuovere i peli dalla lama e dalla testina e da una boccetta contenente un lubrificante (come quella nella foto sottostante) per rendere scorrevoli le parti in metallo, come appunto la lama e il perno della testina che si trova nel corpo dell’apparecchio. I modelli che dispongono di tecnologia Wet&Dry possono inoltre essere puliti comodamente sotto acqua corrente.
Multigroom lubrificante

4. Alimentazione

Anche il tipo di alimentazione e la batteria di cui è dotato un multigroom sono elementi da valutare quando si sceglie il modello più idoneo. La maggior parte dei modelli attualmente in commercio dispongono di una batteria ricaricabile. Quest’ultima può naturalmente avere un’autonomia più o meno elevata ed è quindi importante prestare attenzione a questo dato. In linea generale, i multigroom di fascia alta posseggono una batteria dall’ottima capacità, che garantisce numerosi utilizzi con una carica completa e tempi di ricarica contenuti. Alcuni modelli hanno un’autonomia fino a 80-100 minuti e sono ricaricabili in appena un’ora, mentre altri presentano valori più scarsi per quanto riguarda entrambi gli aspetti. Bisogna inoltre considerare, come abbiamo già detto, che non tutti i multigroom consentono l’utilizzo con cavo. Chi ha l’esigenza di utilizzare il prodotto per un tempo discretamente lungo dovrà quindi indirizzarsi verso un multigroom che abbia un’autonomia appropriata. Coloro che invece sono alla ricerca di un modello efficiente, ma soltanto per brevi operazioni, quali rifiniture di barba e pizzetto, potranno valutare l’acquisto di un multigroom di fascia media o bassa.
Multigroom alimentatore

5. Accessori extra

In dotazione a questo genere di prodotti si possono talvolta trovare degli accessori extra. In questo senso vale lo stesso discorso fatto a proposito degli altri fattori fin qui analizzati: i modelli di fascia alta presentano di solito una varietà di accessori maggiore. Tra i più comuni che possono accompagnare un multigroom troviamo:

  • Base di ricarica: serve a ricaricare il dispositivo e tenerlo in esposizione in bagno, pronto all’uso;
  • Base di appoggio: non carica la batteria del multigroom, lo tiene semplicemente in verticale;Multigroom base custodia
  • Custodia: in materiale plastico, talvolta rivestita in tessuto mesh, spesso in vendita separatamente;
  • Busta da viaggio: meno sicura della custodia, ma utile per contenere il dispositivo e tutte le sue testine.

Benché gli accessori extra non siano determinanti per aumentare il livello delle prestazioni del multigroom, possono risultare utili per mantenere in ordine i componenti dell’apparecchio e favorirne il trasporto quando si intende portarlo con sé durante un viaggio.multigroom astuccio da viaggio

Le domande più frequenti sui multigroom

Quanto costa un multigroom?

Per scegliere un multigroom adatto alle vostre esigenze bisogna certamente tener conto anche del fattore relativo al prezzo. Quest’ultimo è, infatti, abbastanza indicativo del livello delle prestazioni che può offrire un modello piuttosto che un altro. In linea generale possiamo trovare in commercio apparecchi a prezzi variabili tra i 30 e i 100 €.
Quelli appartenenti a una fascia bassa possono costare intorno ai 30-40 € (alcuni anche meno) e non possono vantare né un’ampia varietà in termini di funzioni selezionabili, né un kit di accessori particolarmente fornito, specialmente per quanto riguarda i pettini.
I prezzi dei multigroom di fascia media variano invece tra i 40 e i 60 €. In questa fascia rientrano modelli più accessoriati che consentono di effettuare tagli e rasature con buoni standard di precisione e praticità.
Infine esistono dei multigroom iperaccessoriati che presentano dei valori superiori dal punto di vista dell’autonomia della batteria, della resistenza all’acqua e del numero di pettini forniti in dotazione. Il prezzo di questi modelli è normalmente maggiore di 60 €, ma raramente supera i 100 €. I multigroom di fascia alta hanno prezzi che arrivano intorno ai 150 €, il top della gamma. Questi prodotti, per quanto possano risultare più costosi, hanno comunque dei prezzi molto più contenuti rispetto ai rasoi elettrici, e quindi la spesa potrebbe risultare giustificata. Le lame usate sono spesso di buona qualità, quindi più longeve nel tempo. I modelli migliori hanno anche la possibilità di funzionare sotto l’acqua, rendendo il processo del grooming più semplice e veloce.

Quali sono le migliori marche di multigroom?

Nella scelta di un multigroom il fattore marca è importante. Vi sono infatti alcune aziende specializzate nella produzione di questo genere di apparecchi le quali sono divenute dei veri e propri punti di riferimento per i consumatori. In questa prospettiva una marca è perciò spesso sinonimo di qualità e garantisce livelli elevati in termini di prestazioni e durevolezza del prodotto.Multigroom marche logoPhilips e Braun sono senz’altro le aziende internazionali che negli anni hanno conquistato un posto sempre più di primo piano nella realizzazione di multigroom di ogni fascia di prezzo, con ottimi prodotti anche tra i dispositivi di fascia alta, che sono quelli con una performance decisamente migliore. Con una considerevole varietà di modelli è possibile scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. Quasi sempre nella scelta del multigroom gran parte la fanno gli accessori disponibili per trovare quello che fa al caso nostro. Entrambe le aziende sono particolarmente note per la cura dei dettagli, la qualità dei materiali utilizzati, per l’assemblaggio e per il numero di funzioni disponibili. Altri brand noti sono Panasonic, azienda giapponese con molti prodotti per il grooming che si distingue per gli ottimi materiali e per le lame di alta qualità, con modelli di fascia alta molto buoni. Imetec presenta anch’essa molti prodotti buoni di fascia media, ben accessoriati e con prezzi non troppo alti. Tra le altre marche che si distinguono per affidabilità e prestazioni possiamo inoltre segnalare la Remington, che produce soprattutto multigroom di fascia media con un buon rapporto qualità/prezzo. Citiamo anche Wahl, azienda americana che produce esclusivamente tagliacapelli e multigroom e che offre molti modelli anche per uso professionale. Anche la francese BaByliss è concentrata su prodotti per il grooming e il taglio di capelli, con prodotti di ottima qualità.multigroom prova pratica

Quali multigroom si possono usare sotto l’acqua?

Anzitutto vogliamo precisare che la funzione waterproof è tipica dei bodygroom, perché solitamente vengono usati, per comodità, direttamente sotto la doccia. Quindi non tutti i multigroom hanno questa funzione, ma solo alcuni modelli di fascia medio-alta e alta. Menzioniamo la serie Multigroom 7000 18-in-1 e Multigroom 5000 9-in-1 di Philips come resistenti all’acqua anche in funzione. In questa linea, il modello 3000 6-in-1, di fascia medio-bassa, non è invece resistente all’acqua. Altri modelli, questa volta di Braun, come l’All-in-one MGK7221, 10-in-1 MGK7220 e il 9-in-1 MGK5280, sono garantiti 100% waterproof, ma ad esempio il modello di fascia già immediatamente più bassa, l’8-in-1 MGK5260, non lo è. Alcuni modelli di Panasonic hanno la dicitura “Wet&Dry“, ma questa sta ad indicare solo la possibilità di pulire le lame sotto acqua corrente, a dispositivo spento. Attenzione: controllate sempre sulla confezione o sulle pagine informative online le specifiche del prodotto prima dell’acquisto e leggete sempre con attenzione le istruzioni.

È meglio un multigroom o un OneBlade?

Anzitutto vogliamo specificare che i OneBlade sono un’esclusiva di Philips. Il maggiore competitor dell’azienda olandese, la tedesca Braun, utilizza invece una tecnologia simile, chiamata “4D-blade“, per i suoi prodotti “Series X“. Le due tecnologie sono molto simili e sono negli ultimi anni diventate molto popolari, specie i OneBlade, che sono distribuiti capillarmente e hanno ricevuto grande promozione e favore di pubblico. Si tratta di rasoi elettrici con testine zigrinate che tagliano sia in avanti che indietro e che simulano un rasoio con lametta tradizionale, decisamente più leggero e maneggevole dei classici rasoi elettrici. Questi prodotti hanno una buona performance, inoltre possono essere abbinati a dei piccoli pettini o distanziatori che aiutano a creare dei look specifici.Multigroom OneBlade Questa caratteristica li rende dei prodotti interessanti e versatili, e alcune versioni sono anche destinate a chi si rade barba e corpo, con pettini inclusi leggermente diversi. La maggiore differenza è che la lama ha una grandezza molto simile a quella di un normale rasoio usa e getta, e che sia i pettini che la tecnologia offerta non si adattano a sfoltire la barba lunga e non possono assolutamente tagliare i capelli. Al contrario, sono prodotti ottimi se portate la barba molto corta, in particolare un look da barba incolta di 3/4 giorni, perché potrete impostare facilmente una lunghezza molto corta. I OneBlade e i Series X sono altresì perfetti per rifinire le aree del volto e i contorni di look specifici. Riguardo alla depilazione del corpo, sia per la leggerezza, sia per la velocità di taglio, sono anche molto indicati. Badate però che le lame dei OneBlade e Series X sono soggette a usura e vanno cambiate ogni quattro mesi come da indicazioni, e che costano quasi 15 € a ricambio. Se avete una barba molto densa e un pizzetto molto folto non ci sentiamo di consigliarvene l’acquisto. Sono stati introdotti modelli “pro” sul mercato, con apposito distanziatore, ma con le barbe folte un multigroom rimane più performante. Vengono talvolta venduti insieme multigroom e OneBlade in confezioni promozionali o particolarmente accessoriate.

Come si usa un multigroom?

I multigroom non sono difficili da utilizzare, ma spesso la presenza di molti pettini e testine può confondere. Anzitutto è bene capire quale parte del corpo si può trattare.

Capelli

Un multigroom può tagliare i capelli, specialmente per creare look con capelli molto corti. Avrete bisogno di una certa manualità ed è quasi obbligatorio che una seconda persona vi aiuti o addirittura esegua tutto il lavoro, a meno che non vogliate una testa rasata molto corta. I capelli possono essere accorciati utilizzando i pettini e il setting più largo in assoluto, andando progressivamente a diminuire per ottenere il risultato desiderato. Ricordate che i tagliacapelli, con distanziatori più larghi e più alti, possono svolgere un lavoro decisamente migliore, specialmente per i capelli di media lunghezza. Look con rasatura sfumata tipo “fade” possono sicuramente essere ottenuti con un multigroom, ma in questo caso servirà maestria per ottenere una sfumatura omogenea.

Barba

Per tagliare la barba con il multigroom avrete bisogno di capire quali pettini utilizzare e in quali zone del volto. Spesso è possibile sfumare tutta la superficie del volto usando un pettine largo, e poi diminuire progressivamente nelle zone che vogliamo più corte. Le zone del collo possono essere o rasate completamente, oppure accorciate di molto, usando setting di pochi millimetri. Il pizzetto può essere mantenuto più lungo, usando un distanziatore con un millimetraggio maggiore.Multigroom utilizzo viso corpo Le lunghezze cambiano in base al vostro look e alle vostre preferenze: è anche possibile usare un unico setting e un unico pettine per avere una barba completamente uniforme e rimuovere il pettine completamente per radere a vivo la peluria delle guance. Inoltre, la testina di precisone aiuta a rifinire i baffi, la peluria sopra e sotto le labbra e a definire le zone del collo.

Corpo

La depilazione necessita solitamente l’installazione dell’apposito corpo lame, che può essere usato senza pettine. Questa testina generalmente ha una leggera scanalatura che consente alla lama di toccare il pelo, ma di rimanere appena distante dalla pelle. I pettini invece sono pensati per avere millimetrature molto basse e non creano una forte distanza con la lama. Nel caso in cui il vostro dispositivo sia waterproof, è conveniente radersi a pelle bagnata con acqua calda o insaponata per ammorbidire il pelo e far scorrere meglio il dispositivo. Se il vostro modello non è waterproof, avanzate tranquillamente a secco, moderando la velocità di rasatura in base alla durezza della vostra peluria. I multigroom non hanno estensori pensati per tagliare in autonomia i peli dietro la schiena, come invece alcuni bodygroom. Vanno usati comunque con una certa attenzione: anche se la lama senza pettini di un multigroom non è pericolosa come quella di un rasoio a vivo, può comunque creare delle piccole abrasioni o dei graffi se usata troppo frettolosamente.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato

Domande e risposte su Multigroom

  1. Domanda di Federica | 05.02.2018 17:47

    Avrei bisogno di un buon prodotto che regoli bene una barba di 10/20mm e che regoli e tagli i peli del corpo.Non vorrei spendere più di 60-70€.Grazie!

    1. Risposta di Qualescegliere.it | 06.02.2018 10:33

      In questa fascia di prezzo possiamo consigliarti il Braun MGK3080.

Il migliore
Braun MGK7220

Braun MGK7220

Migliore offerta: 54,99€

Il miglior rapporto qualità prezzo
Philips Series 7000 MG7715/15

Philips Series 7000 MG7715/15

Migliore offerta: 42,53€