Le migliori motoseghe Stihl del 2024

Confronta le migliori motoseghe Stihl del 2024 e leggi la nostra guida all'acquisto.

ferramentavanoli
968,03 €
verdepro
294,00 €
amazon
340,57 €
ferramentavanoli
168,01 €
ferramentavanoli
158,01 €
cobafer
295,00 €
amazon
182,90 €
ferramentavanoli
298,01 €
amazon
368,00 €

Dati tecnici

Tipologia

A scoppio

A scoppio

A scoppio

Elettrica

A batteria

Destinazione d'uso

Abbattimento

Potatura

Taglio

Potatura, Taglio

Potatura

Potenza motore a scoppio

4,1 hp

1,4 hp

1,9 hp

n.d.

n.d.

Potenza motore elettrico

n.d.

n.d.

n.d.

1400 W

n.d.

Avvio

A strappo facilitato

A strappo facilitato

A strappo facilitato

A strappo facilitato

A strappo facilitato

Lunghezza barra guida

45 cm

30 cm

35 cm

35 cm

10 cm

Velocità di rotazione

15 m/s

n.d.

10.000 m/s

n.d.

n.d.

Regolazione tensione

Manopola

Manopola

Vite

Manopola

Manopola

Capacità serbatoio

n.d.

269 ml

251 ml

n.d.

n.d.

Capacità serbatoio olio

n.d.

218 ml

144 ml

n.d.

n.d.

Regolazione lubrificazione

Impugnatura antivibrazione

Accessori

Nessuno

Nessuno

Coprilama, Chiave combinata

Nessuno

Coprilama, Borsa per trasporto

Peso

4,9 kg

3,8 kg

4,1 kg

4,1 kg

1,2 kg

Punti forti

Filtro aria di lunga durata

Pensata per potatura di alberi alti

Per uso domestico

Buona ergonomia

Con batteria e caricatore

Ottima per tronchi medi

Leggera

Tensione catena laterale

Tendicatena laterale

Leggera e maneggevole

Avviamento facile e prestazioni del motore ottimali

Avviamento facilitato

Tecnologia per ridurre emissioni del 70%

Punti deboli

Inadatta a potatura e abbattimento alberi

Inadatta a lavoro intensivo

Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa
Recensione completa

Le motoseghe Stihl

Il mercato offre un lungo elenco di marche che producono motoseghe, ma pochi prodotti possono competere con le prestazioni e l’affidabilità delle motoseghe Stihl. Questa azienda, originaria della Germania, è rinomata per la durata e l’affidabilità delle sue motoseghe, nonché per le tecnologie innovative che si trovano sugli strumenti per il fai da te che ne facilitano l’uso e la manutenzione.Motosega StihlSebbene qualità ed efficienza siano caratteristiche comuni a tutti i modelli di motoseghe Stihl, l’azienda offre una vasta gamma di prodotti: dalle piccole motoseghe elettriche da 12″ fino a colossi da 40″ per i professionisti della silvicoltura e del giardinaggio, la scelta è decisamente ampia. Ciò potrebbe rendere la ricerca del modello più adatto alle proprie esigenze un’operazione più complicata del previsto: abbiamo quindi pensato di proporvi questo approfondimento per raccogliere tutti gli elementi da considerare quando si cerca la motosega Stihl più idonea alle proprie necessità.
Comprendere quali siano le varie tipologie di motoseghe offerte da Stihl e considerare aspetti come la dimensione della barra, il peso e la fonte di alimentazione è infatti fondamentale per fare la scelta giusta. Se volete dare uno sguardo più generico alle motoseghe o confrontare le caratteristiche dei prodotti Stihl con quelle degli altri brand consigliamo di consultare le nostre guide all’acquisto: quella sulla motosega, che comprende tutte le tipologie, e quella dedicata specificamente alle motoseghe elettriche.

Tipologie di motoseghe Stihl

Possiamo distinguere le diverse motoseghe prodotte da questa azienda in base alla loro destinazione d’uso, identificando tre gruppi di prodotti.
La gamma di motoseghe Stihl è infatti composta da motoseghe più piccole progettate per la potatura di rami e la rimozione di piccoli alberi; motoseghe di medie dimensioni per l’uso in piccoli giardini o cortili; modelli di grandi dimensioni per giardinieri professionisti e utenti che debbano lavorare grandi aree con alberi e rami dal diametro ampio. Ecco una panoramica delle caratteristiche di ogni gruppo.

Motoseghe compatte per uso domestico

I modelli di piccole dimensioni tra le motoseghe di Stihl hanno una barra guida che va dai 12 ai 16″. I prodotti più compatti sono progettati per la potatura di alberi dal diametro di massimo 30 cm e la pulizia di piccoli giardini, mentre i modelli più grandi da 16″ sono adatti per tagliare rami leggermente più grandi, tagliare legna da ardere e persino abbattere piccoli alberi.motosega stihl compatta Questa linea di motoseghe Stihl, chiamata dall’azienda “motoseghe compatte”, offre inoltre caratteristiche che le rendono più facili da usare, tra cui impugnature antivibrazione, tecnologia easy-start e lubrificatori automatici della catena. Il sottogruppo delle motoseghe per la potatura è progettato per l’uso sui rami degli alberi più in alto rispetto al suolo. Si tratta di prodotti che sono appositamente progettati per gli arboricoltori che devono arrampicarsi regolarmente sugli alberi per potare grandi rami.

Motoseghe di media potenza

Le motoseghe appartenenti a questo gruppo sono più grandi e dispongono di barre guida che vanno dai 18 ai 20″, che le rendono in grado di gestire gli alberi. Sebbene non includano sempre tutte le funzionalità intuitive offerte dalle piccole motoseghe Stihl, sono costruite in modo più robusto per sopportare anche lavori più impegnativi, come il taglio di tronchi dal diametro più grande, e sono più indicate per un uso regolare.

Motoseghe di elevata potenza

La linea professionale di Stihl rappresenta le motoseghe di fascia più alta. Queste motoseghe hanno barre che misurano fino a 25″ di lunghezza e un’elevata potenza per l’abbattimento di alberi dal diametro molto ampio.motosega stihl elevata potenza Sono costruite per resistere a un uso intensivo quotidiano e funzionano in modo affidabile senza che vi sia il rischio di problemi alla catena, un grande vantaggio per i professionisti della silvicoltura e gli arboricoltori.

Alimentazione delle motoseghe Stihl

Le motoseghe Stihl possono essere alimentate in tre diversi modi; troviamo quindi tre tipi di motore diverso: a corrente elettrica, a scoppio (alimentazione a benzina) e a batteria. Le motoseghe a scoppio Stihl sono solitamente i modelli più potenti dell’azienda, mentre i modelli elettrici e a batteria offrono la comodità di un avviamento facile e di una manutenzione ridotta, ma nella maggior parte dei casi non possiedono la stessa potenza delle motoseghe con motore a scoppio.motosega stihl elettrica Queste affermazioni hanno comunque un carattere generale: la gamma di motoseghe Stihl è talmente ampia che offre anche modelli a scoppio abbastanza economici e destinati ad un uso domestico e modelli elettrici o a batteria dalle prestazioni molto efficienti e dal costo elevato. La scelta della motosega Stihl più adatta alle proprie esigenze, a prescindere dalla potenza del motore, deve quindi tenere conto del tipo di utilizzo che si andrà a fare. Non bisogna lasciarsi tentare dai modelli più performanti se non si ha la necessità di potare o abbattere grandi alberi o di lavorare in modo intensivo quotidianamente, poiché la motosega potrebbe risultare troppo pesante o difficile da usare. Allo stesso tempo se si prevede un uso quasi professionale della motosega non bisognerà necessariamente optare per un modello a scoppio, ma sarà importante valutare lunghezza della barra e caratteristiche del motore a prescindere dal tipo di alimentazione, per assicurarsi che la motosega possa lavorare tronchi e rami dal diametro ampio.

Caratteristiche strutturali delle motoseghe Stihl

Dimensioni della barra guida

La lunghezza della barra guida di una motosega determina approssimativamente il diametro massimo di rami o tronchi che una motosega è in grado di tagliare. Una motosega con una barra da 18″, ad esempio, può tagliare un tronco d’albero di 18″ (45 cm) di diametro. In realtà sarà possibile anche tagliare tronchi dal diametro leggermente superiore, che però non deve mai superare il doppio della lunghezza della barra. Per questo motivo, è importante considerare questa misura quando si sceglie la motosega Stihl da acquistare.motosega stihl dimensione barra guida La lunghezza della barra sui modelli Stihl va dai 12″ per i piccoli modelli elettrici e a batteria fino ai 29″ per le motoseghe a scoppio per uso professionale. In generale possiamo affermare che:

  • Le barre di lunghezza compresa tra 12 e 14″ siano ideali per operazioni leggere come tagliare e potare piccoli rami;
  • Le barre con lunghezza compresa tra 16 e 20″ che si trovano sulle motoseghe multiuso sono consigliate per il taglio di piccoli alberi e di legna da ardere;
  • Le barre con lunghezza superiore ai 20″ consentono di lavorare tronchi e rami dal diametro ampio.

Impugnatura

Le motoseghe Stihl sono solitamente dotate di due impugnature: una a grilletto, che include i comandi della catena, e un’impugnatura avvolgente che stabilizza e dirige la lama.motosega stihl impugnatura Il grilletto sull’impugnatura richiede all’utilizzatore di tenere premuto un pulsante o una leva per innestare la catena. L’ampia impugnatura avvolgente consente invece di eseguire tagli a varie angolazioni mantenendo comunque una presa salda sulla motosega.

Peso

Stihl utilizza un design aerodinamico per mantenere leggere le sue motoseghe. In generale, più lunga è la barra di una motosega e più grande è il suo motore, più pesante è complessivamente il prodotto. Le motoseghe elettriche e a batteria più piccole pesano circa 3-4 kg, mentre i modelli Stihl a scoppio vanno dai 5 kg della motosega a scoppio più piccola fino ai 10 kg del modello professionale più grande dell’azienda.

Praticità d’uso e manutenzione

Una delle cose che distingue le motoseghe Stihl dai prodotti delle altre marche è la tecnologia innovativa che l’azienda utilizza sui suoi modelli per migliorare la facilità d’uso. Le funzionalità più importanti da menzionare sono la tecnologia Easy2Start, per un più facile avviamento delle motoseghe a scoppio, e la tecnologia antivibrazione, che riduce l’affaticamento dell’utilizzatore limitando la quantità di vibrazioni trasferite dal motore e dalla barra guida all’impugnatura.
L’azienda Stihl negli anni ha sviluppato anche tecnologie per semplificare la manutenzione dei suoi prodotti: sarà ad esempio possibile tendere la catena senza bisogno di attrezzi o accedere in modo agevole ai filtri dell’aria per sostituirli. Segnaliamo anche la presenza di catene autolubrificanti, un vantaggio decisamente importante per chi è poco pratico con questo attrezzo.

Le domande più frequenti sulle motoseghe Stihl

Quanto costano le motoseghe Stihl?

Il costo delle motoseghe Stihl è decisamente variabile: i modelli offerti da questa azienda sono moltissimi e, come abbiamo visto, hanno caratteristiche tecniche e strutturali molto diverse. Possiamo comunque identificare tre fasce di prezzo in cui suddividere i vari modelli.
Nella fascia di prezzo più bassa, tra i 150 e i 300 €, troviamo motoseghe adatte all’uso domestico con motore sia a scoppio, sia elettrico e a batteria. Nella fascia di prezzo media troviamo motoseghe più potenti adatte a tagli più grandi, ma non professionali: in questi casi il range di prezzo è tra i 300 e i 600 €. I modelli professionali invece hanno un prezzo più elevato, che parte dai 600 € e supera anche i 1500 €: bisogna però segnalare che questi prodotti sono specificamente pensati per giardinieri, lavoratori forestali, potatori e altre figure professionali e non sono quindi adatte ad utenti che cerchino un prodotto per uso domestico.

Cosa significano le sigle MS, MSA e MSE nelle motoseghe Stihl?

Nei nomi delle varie motoseghe Stihl sono presenti delle sigle che identificano i vari modelli. Esse altro non sono che un riferimento al tipo di motore che si trova su quello specifico prodotto: la sigla MS è destinata alle motoseghe a scoppio, la sigla MSA indica i modelli alimentati a batteria mentre MSE indica che si tratta di una motosega elettrica.

Le motoseghe Stihl sono coperte da garanzia?

Sì, tutte le motoseghe Stihl hanno una garanzia di 2 anni dalla data di acquisto.
L’assistenza in caso di problemi con il prodotto è uno dei vantaggi di questa casa produttrice: sul territorio italiano sono presenti diversi rivenditori specializzati in pezzi di ricambio e centri assistenza autorizzati, che saranno in grado di risolvere tempestivamente qualsiasi problema possiate avere con la vostra motosega.

Con quale frequenza deve essere messa a punto una motosega Stihl?

Questo dipende dal tipo di utilizzo che si farà della motosega. In linea di massima è possibile affermare che qualsiasi motosega dovrebbe essere revisionata molto frequentemente (circa una volta ogni due mesi) in caso di utilizzo intensivo, mentre in caso di uso molto saltuario i tempi si allungano fino ad una cadenza annuale.
Si tratta comunque di indicazioni di massima: trattandosi di un attrezzo che potrebbe essere pericoloso, il nostro consiglio è quello di programmare una manutenzione periodica del prodotto anche in caso di uso saltuario per evitare danni alla motosega o pericolosi incidenti.

Quanto durano le batterie delle motoseghe Stihl?

Le motoseghe Stihl a batteria sono dotate di una batteria agli ioni di litio che offre prestazioni abbastanza efficienti e costanti nel tempo. La vita di una batteria di questo tipo è abbastanza lunga: si parla di circa 2-3 anni e fino a 500 cicli di carica.
Stihl offre la possibilità di acquistare batterie di ricambio sia in fase di acquisto che in un secondo momento, e non dovrebbe quindi essere difficile reperire questo componente in caso di usura.
Per quanto riguarda invece la durata di un ciclo di carica, essa si attesta su valori piuttosto standard, tra i 200 e i 300 minuti, ovvero un massimo di 5 ore. Si tratta di una durata che può essere considerata pienamente soddisfacente, specialmente se si considera che i modelli a batteria sono destinati ad un uso domestico e non intensivo.


Copyright Klikkapromo srl – È vietato ogni sfruttamento non autorizzato